News Peste suina in Liguria e Piemonte: conseguenze per la MTB


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

Giocody

Biker ultra
1/24/12
680
278
0
in zìr prì la rumagna
Visit site
Bike
italica acciaiosa
e poi sempre la solita obiezione… si muovono gli animali direttamente…
Però è vero, è così. Gli animali selvatici, quando vengono disturbati, che sia in moto, in bici o anche a piedi, si spostano. Poi che ci siano cose poco chiare in ciò che è stato regolamentato è vero, ma il problema principale è questo limitare lo spostamento degli animali selvatici.
 

BOGIA NEN

Biker ciceronis
5/16/18
1,577
825
0
39
PASTURANA PIEMONTE
Visit site
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Però è vero, è così. Gli animali selvatici, quando vengono disturbati, che sia in moto, in bici o anche a piedi, si spostano. Poi che ci siano cose poco chiare in ciò che è stato regolamentato è vero, ma il problema principale è questo limitare lo spostamento degli animali selvatici.
Ok ma non di centinaia di km…domenica ho visto un cinghiale… talmente terrorizzato che si è spostato trotterellando 20 metri… non è che lo si bracca coi cani quando passeggi o vai in mtb… siamo seri…
 

gabrigoride

Biker tremendus
1/14/07
1,203
7
0
34
celle ligure
Visit site
Bike
Radon Slide Trail
E ovviamente nessuno ti ha indicato di, se e come disinfettare le gomme, scarpe o altro, o sbaglio ?
Quindi potresti portare tranquillamente il virus nelle zone "pulite".

Ovviamente non ne faccio una colpa è per capire se è stata attivata una qualche forma di coumnicaizone base o meno
Zero...
E nessun cartello con divieti agli imbocchi dei sentieri
 

Arzi71

Biker superis
12/15/17
341
113
0
53
Genova
Visit site
Bike
SANTA CRUZ Hightower C
Però è vero, è così. Gli animali selvatici, quando vengono disturbati, che sia in moto, in bici o anche a piedi, si spostano. Poi che ci siano cose poco chiare in ciò che è stato regolamentato è vero, ma il problema principale è questo limitare lo spostamento degli animali selvatici.
Quindi anche nelle zone limitrofe a quella rossa dovrebbero vietare l'accesso a bici e moto, perchè gli animali sani potrebbero essere spaventati e quindi spostarsi nella zona infetta e contagiarsi a loro volta.
E iterando il ragionamento la zona rossa alla fine non avrebbe confini.
A me sembra un po' un assurdo...
 

NenaGT89

Biker oversize lenta
1/21/21
1,970
1,971
0
Alta Toscana
Visit site
Bike
.
Rettifico, il game over è arrivato...
Nei prossimi due weekend l'autostrada tra Voltri e Arenzano sarà chiusa, a partire dalle 22 di stasera.
Per cui, anche nel caso in cui uno avesse intenzione intenzione di evadere verso il finalese, si deve fare un bel po' di chilometri sull'Aurelia, dove peraltro c'è pure un senso unico alternato.
Genovesi, arrendiamoci, tutte le divinità delle mille religioni di questo mondo sono contro di noi...
Ieri sera mi sei venuto in mente tu e le profetiche parole...
Rimasta bloccata in coda da Albisola a Voltri.
Se prima Piemonte - Toscana la facevo in 2h e 40, ieri sono arrivata a 4h e 20.
Ti saranno fischiate le orecchie :loll:
 
  • Sad
Reactions: Arzi71

Arzi71

Biker superis
12/15/17
341
113
0
53
Genova
Visit site
Bike
SANTA CRUZ Hightower C
E ovviamente nessuno ti ha indicato di, se e come disinfettare le gomme, scarpe o altro, o sbaglio ?
Quindi potresti portare tranquillamente il virus nelle zone "pulite".

Ovviamente non ne faccio una colpa è per capire se è stata attivata una qualche forma di coumnicaizone base o meno
Qua a Genova a me sembra che sulla questione non stia girando la minima informazione, a livello istituzionale intendo.
Se ne parla di più sul forum o sulle varie chat, piuttosto che sulla stampa locale.
Io comunque sono un folle che già da molti anni, dopo ogni uscita pulisco la bici da cima a fondo, in generale a secco ma le gomme le lavo con acqua abbondante e spazzola apposita...
 

Danixele

Biker forumensus
7/29/15
2,078
614
0
Liguria
Visit site
Bike
Una bici robusta e una vetusta.
Da Repubblica:


Il tutto da leggere con inflessione fantozziana.
«C’è un’ipotesi che potrebbe spiegare la diffusione della Psa. Si parla di un gruppo di soldati polacchi che sono andati per un’esercitazione Nato in Belgio – spiega il direttore dell’Istituto Zooprofilattico. Hanno mangiato dei panini con affettati in autostrada, hanno buttato via i rifiuti e i cinghiali se ne sono cibati, contraendo quindi il virus »

Ora tutto è possibile, come è possibile che il solito trekker untore sia andato in Georgia (il virus trovato ha origini georgiane dicono), abbia calpestato qualche escrezione di cinghiale o ballato su qualche carcassa frullata dal virus, per poi senza pulire alcunchè (si sa i trekker/biker sono dei mezzi maiali e sguazzano negli escrementi) essere tornato in provincia di Genova portando il virus sui sentieri dove un cinghiale locale ha controatto il tutto spargendo il virus. Tra l'altro anche se fosse vero il tutto fatto in buona fede perchè, è torniamo al solito punto, NESSUNO gli ha indicato di disinfettare l'attrezzatura e lo ha avvertito del pericolo.

Però così io, con la mia ignoranza in materia, credo che forse sia più probabile che sia a causa dei giornalieri sconfinamenti dei cinghiali in città a grufolare nell'immondizia presente nei cassonetti o delle scorrazzate nei torrenti cittadini con i vari scarichi industriali/cittadini. O forse delle continue importazioni di cinghiali dall'eruopa dell'est per scopi venatori. O forse dei cittadini, che sempre in "buona fede", portano da mangiare ai cinghialotti con i vari scarti di cibo (visti realmente).
 

Vietto

Biker cesareus
11/16/15
1,623
853
0
Genova
Visit site
Bike
MDE Damper, Marino Custom
Però così io, con la mia ignoranza in materia, credo che forse sia più probabile che sia a causa dei giornalieri sconfinamenti dei cinghiali in città a grufolare nell'immondizia presente nei cassonetti o delle scorrazzate nei torrenti cittadini con i vari scarichi industriali/cittadini. O forse delle continue importazioni di cinghiali dall'eruopa dell'est per scopi venatori. O forse dei cittadini, che sempre in "buona fede", portano da mangiare ai cinghialotti con i vari scarti di cibo (visti realmente).
Concordo!
 

torakiki.gt

lupus in bicycla
2/16/11
5,301
5,414
0
pavia
Visit site
Bike
Spertan mullet - cube two - thok mig
Ieri sera mi sei venuto in mente tu e le profetiche parole...
Rimasta bloccata in coda da Albisola a Voltri.
Se prima Piemonte - Toscana la facevo in 2h e 40, ieri sono arrivata a 4h e 20.
Ti saranno fischiate le orecchie :loll:
Come spunta una giornata di sole i turisti invadono la Riviera..!
Io le mie 3-4 giornate in Liguria me le sono già giocate in inverno..! :mrgreen:
 

VINS61

Biker perfektus
10/15/20
2,735
2,902
0
62
GHEMME
Visit site
Bike
CANNODALE FLASH 29 SI
Però è vero, è così. Gli animali selvatici, quando vengono disturbati, che sia in moto, in bici o anche a piedi, si spostano. Poi che ci siano cose poco chiare in ciò che è stato regolamentato è vero, ma il problema principale è questo limitare lo spostamento degli animali selvatici.
Scusa ma vi state sbagliando in modo catastrofico specie sui cinghiali ,che qua sono il problema ,il loro movimento spesso viene censito solo dai cacciatori ,il loro spostamenti se a quello ti riferisci non dipendono assolutamente dalle frequentazioni boschive al contrario ce li ritroveremo in gran numero fra le case è esattamente il contrario ,faranno più danni alle colture questa primavera la situazione tenderà a peggiorare aumenta l'aggregazione in grandi gruppi .
La cosa migliore è tassativamente disturbali allontanarli cacciarli e disperderli in zone impervie con poco cibo se vuoi limitare la crescita e il movimento ,li devi segregare ,non lasciarli girare ovunque non sono animali stanziali al contrario per loro natura si spostano ,solo spaventandoli e cacciandoli puoi bonificare le zone
pIù il selvatico viene disturbato e cacciato nei periodi di accoppiamento e più si rifugia in zone lontane e impervie meno cibo trova ...
 

Giocody

Biker ultra
1/24/12
680
278
0
in zìr prì la rumagna
Visit site
Bike
italica acciaiosa
Quindi anche nelle zone limitrofe a quella rossa dovrebbero vietare l'accesso a bici e moto, perchè gli animali sani potrebbero essere spaventati e quindi spostarsi nella zona infetta e contagiarsi a loro volta.
E iterando il ragionamento la zona rossa alla fine non avrebbe confini.
A me sembra un po' un assurdo...
Guarda, ho riportato quello che dice un amico che va a cinghiali e fa anche caccia di selezione, è come il discorso sui vaccini... mi fido di chi c'è "dentro".
 

BOGIA NEN

Biker ciceronis
5/16/18
1,577
825
0
39
PASTURANA PIEMONTE
Visit site
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Guarda, ho riportato quello che dice un amico che va a cinghiali e fa anche caccia di selezione, è come il discorso sui vaccini... mi fido di chi c'è "dentro".
Quindi tu non sei ‘’dentro’’. In mtb ci vai su asfalto? Quanti cinghiali hai visto fuggire terrorizzati per kilometri?
 

BOGIA NEN

Biker ciceronis
5/16/18
1,577
825
0
39
PASTURANA PIEMONTE
Visit site
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Guarda, ho riportato quello che dice un amico che va a cinghiali e fa anche caccia di selezione, è come il discorso sui vaccini... mi fido di chi c'è "dentro".
Quelli che vanno in trasferta a Genova, parlo di cinghiali ti sembrano preoccupati della presenza dell’uomo? Son gli stessi che son nei boschi mica abitano in appartamento…
poi sicuramente braccati da cacciatori e cani altro discorso…
 

Arzi71

Biker superis
12/15/17
341
113
0
53
Genova
Visit site
Bike
SANTA CRUZ Hightower C
Guarda, ho riportato quello che dice un amico che va a cinghiali e fa anche caccia di selezione, è come il discorso sui vaccini... mi fido di chi c'è "dentro".
Guarda, sarà che io non mi fido mica tanto di chi usa un'arma contro un essere vivente per puro diletto.
In questo caso esserci "dentro" non lo considero un valore aggiunto...
 

ottomilainsu

Biker assatanatus
12/15/09
3,405
1,957
0
Su per i monti
www.arsie.net
Da Repubblica:


Il tutto da leggere con inflessione fantozziana.


Ora tutto è possibile, come è possibile che il solito trekker untore sia andato in Georgia (il virus trovato ha origini georgiane dicono), abbia calpestato qualche escrezione di cinghiale o ballato su qualche carcassa frullata dal virus, per poi senza pulire alcunchè (si sa i trekker/biker sono dei mezzi maiali e sguazzano negli escrementi) essere tornato in provincia di Genova portando il virus sui sentieri dove un cinghiale locale ha controatto il tutto spargendo il virus. Tra l'altro anche se fosse vero il tutto fatto in buona fede perchè, è torniamo al solito punto, NESSUNO gli ha indicato di disinfettare l'attrezzatura e lo ha avvertito del pericolo.

Però così io, con la mia ignoranza in materia, credo che forse sia più probabile che sia a causa dei giornalieri sconfinamenti dei cinghiali in città a grufolare nell'immondizia presente nei cassonetti o delle scorrazzate nei torrenti cittadini con i vari scarichi industriali/cittadini. O forse delle continue importazioni di cinghiali dall'eruopa dell'est per scopi venatori. O forse dei cittadini, che sempre in "buona fede", portano da mangiare ai cinghialotti con i vari scarti di cibo (visti realmente).
Ora che hai citato questo, mi viene in mente di un cartello di avvertimento che avevo trovato nel 2017 in Germania, zona Goerlitz, al confine con la Polonia.
In una area pic-nic nella foresta c'era un cartello che avvertiva di non buttare residui di cibo nemmeno nei cestini, per evitare che i selvatici andassero a mangiarlo, in quanto in quella zona era presente la peste suina.
Quindi nessun divieto di girare, ma una direttiva di portarsi a casa i propri avanzi per non creare possibili cause di diffusione.

Da noi, come al solito, per pararsi il culo si vieta tutto senza dare nessuna indicazione e poi si fa finta di niente sul versante controlli, ben sapendo che si è fatta la scelta più inutile per contrastarne la diffusione.
Non aggiungo altro, perché sennò dovrei dire che cosa farei a chi semina rifiuti di cibarie o peggio dà da mangiare ai cinghiali, poverini...
 
  • Like
Reactions: BOGIA NEN

BOGIA NEN

Biker ciceronis
5/16/18
1,577
825
0
39
PASTURANA PIEMONTE
Visit site
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Ora che hai citato questo, mi viene in mente di un cartello di avvertimento che avevo trovato nel 2017 in Germania, zona Goerlitz, al confine con la Polonia.
In una area pic-nic nella foresta c'era un cartello che avvertiva di non buttare residui di cibo nemmeno nei cestini, per evitare che i selvatici andassero a mangiarlo, in quanto in quella zona era presente la peste suina.
Quindi nessun divieto di girare, ma una direttiva di portarsi a casa i propri avanzi per non creare possibili cause di diffusione.

Da noi, come al solito, per pararsi il culo si vieta tutto senza dare nessuna indicazione e poi si fa finta di niente sul versante controlli, ben sapendo che si è fatta la scelta più inutile per contrastarne la diffusione.
Non aggiungo altro, perché sennò dovrei dire che cosa farei a chi semina rifiuti di cibarie o peggio dà da mangiare ai cinghiali, poverini...
Dicevi?:-P::razz:

 
  • Like
Reactions: SteFagg

Classifica mensile dislivello positivo