Lana Merino - che figata

WPaul63

Biker superioris
20/8/10
906
2
0
Tra IT e CH
Bike
Specialized E29 Comp
Mi sono concesso il lusso (è il caso di dirlo) di ordinare due maglie a manica lunga da hibike.de.
Si tratta dei capi Smartwool, tessuti interamente in lana merino, senza fibre artificiali. Il mio sudore evidentemente innesca una reazione deleteria e nel giro di un paio di minuti puzzo come una scoria tossica se indosso capi tecnici in materiali sintetici :-/

La lana merino, oltre ad essere morbidissima sulla pelle, ha il vantaggio di rimanere calda anche se inzuppata di sudore (io sudo a galloni....).
E NON PUZZA!!

Ho provato a lasciar asciugare le maglie in merino, *senza lavarle* .... potevo rimetterle così come erano...non c'era il minimo accenno dei soliti miasmi industriali. Sono piacevolmente stupefatto!

(ora sapete cosa farvi regalare per Natale...hehe...)

Paul
 

 

dalladalla

Biker novus
13/6/20
8
0
0
34
Warszawa, MAZOWIECKIE
Bike
MTB
non capisco perchè dovrei usare l'aceto quando con la lana il puzzo non c'è. Battute a parte, quest'inverno 90 euro di maglia tecnica e l'ascella dopo una giornata sugli sci puzzava, 130 di maglia di lana dopo una giornata era perfetta.

Vi rigiro la domanda: quale di questi marchi suggerite? Ne avete provato qualcuno? C'è qualcuno che usa maglie in merino d'estate e conferma che non si muore di caldo? So che c'è chi le usa come intimo per fare trekking d'estate in montagna, e sopra mette del materiale tecnico, volevo capire se se il doppio strato può eventualmente funzionare anche in bici d'estate.

grazie in anticipo!
 
Upvote 0

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
6/1/05
11.432
3.520
0
52
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
io ne uso alcune della endura sia a manica lunga che a mezzamanica ma le uso SOLO.....in inverno! io non credo al detto che dice ciò che tiene il freddo tiene anche il caldo..poi magari è anche vero. :smile:
 
Upvote 0

monorotula

Moderatur
Moderatur
13/11/03
25.599
588
0
54
Collegno (TO)
www.mtbcucuzzoli.it
Di prodotti buoni ce ne sono diversi, purtroppo, come detto poco sopra , in questi casi il risparmio non è guadagno. Inoltre, anche il capo più efficace ha i suoi limiti: oltre un certo limite il sudore non può che ristagnare sulla pelle, e a quel punto, dopo un pò di tempo l'afrore da biker selvatico è garantito. Nell'esperienza rientra anche la capacità di calibrare l'abbigliamento in funzione del clima previsto.
 
Upvote 0