Tech Corner Zaino o marsupio?

paolop72

Biker superioris
5/10/19
915
810
0
roma
Bike
Orbea Occam TR M10 -upgraded
Possedendoli entrambi, sottolineerei che oltre al marsupio bisogna compare un paraschiena o maglia/corpetto con protezioni integrali altrimenti non si ha la protezione, mentre lo zaino si considera per giri non xc ovviamente quello con protezioni integrate.
Lo zaino è capiente, stabile, ma pesante e scomodo e scalda tanto in salita e sa sensazione di "Pesantezza" in discesa.
il marsupio non da fastidio in salita e neanche in discesa, con una misura intermedia sui 2 l ci tieni un sacco di cose utili o diversamente utlii (attrezzume vario, barrette, telefono, una maglia di cambio, una giacchetta leggera da acqua o vento), volendo con un po' di scomodità in più ti porti un po di acqua aggiuntiva (io ho gia una orripilante quanto efficace borraccia da 1 lt in estate), secondo me abbinato alla maglia con protezioni integrate morbide, con zip che si apre per essere piu "arieggiati" in salita a livello di confort non c'è paragone con lo zaino.
L'Evoc da 10 o 16 lt, con un ottimo paraschiena lo vedo necessario solo se si fanno giri tipo montagna che richiedono cambi, giacca, cibo e se eventualmente si deve portare la sacca idrica che permette di avare fino a 2.5-3 lt di acqua appresso, che per una giornata di sole senza abbeveraggi (in appennino sono spesso latenti) non sono mai abbastanza per me che sudo tanto.
 
  • Like
Reactions: silvanoviola

mago68

Biker ultra
2/1/09
680
100
0
alle pendici di monte morello
Bike
Stereo 150
Io giro sempre con un vecchio zaino Camelback Mule ormai scolorito. Il vantaggio è che ho sempre tutto dietro ed è sempre pronto. L’idea di spostare le cose da un marsupio a uno zaino e viceversa non mi piace. L’acqua sempre in borraccia figuriamoci se ho voglia di smontare e asciugare la sacca idrica tutte le volte, poi oltre a camera, pompa e vermicelli porto un pezzo di copertone da mettere eventualmente fra camera e copertone per i tagli più grossi. Nel kit emergenza anche cerotti steristrip e telo termico. Fischio appeso esternamente allo zaino.
 

andrea peter luciano

Biker serius
3/27/10
211
105
0
Brugherio
Bike
Cannondale Jekyll 4 2018
- Marsupio per bike park o posti tipo Finale (dentro solo sacca idrica, Multitool e documenti, altrimenti diventa pesante) lo ho da qualche anno, ma lo ho apprezzato solo dopo essere dimagrito. Quando avevo la panza mi scendeva fastidiosamente sul sedere .
- Zaino, e ben attrezzato (6/8 kg), per i giri in montagna (che sono la maggioranza delle mie uscite). Tra l'altro, se devi spallare è comodo per appoggiare la bici. Ho un Evoc fr Trail da 20l all'inizio sembrava enorme, ma alla fine è comodo e non mi accorgo di portarlo dietro.
 
Last edited:

DoubleT

Biker extra
4/4/11
775
255
0
italia
io ho un race face minimal semi rigido che protegge un po’ la zona lombare con le sue belle taschine dove ci sta anche l’antivento se serve e le ginocchiere in salita se non le indosso le infilo nella cinta ventrale… canonica borraccia sulla bici cell in tasca e voilà
 

Rickrd

Biker serius
4/3/12
219
119
0
Mantignana
A nessuno il marsupio stringe la pancia ? Non sono un panzone ma se lo metti stretto non circola il sangue e se lo metti largo scende e infastidisce...

Io ho risolto applicando al marsupio una fascia da macchina fotografica che passo dietro al collo, così posso tenere la fascia addominale un po' "lenta" e non da nessun fastidio.
Ormai uso praticamente solo il marsupio, un economicissimo Deuter Pulse Three preso su Amazon ad una trentina di euro, lo zainetto Camelback con sacca idrica solo se devo fare qualche giro lunghissimo in estate ed in posti senza punti acqua.
 
  • Like
Reactions: paolop72

ant

Biker forumensus
6/4/04
2,218
3,308
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
Tre situazioni:
- giro allenamento inferiore alle 3 ore. D'estate solo pompa, barrette e gilet nelle tasche della maglia. Uso solo maglie da XC indipentemente dal giro. Vermicelli, acqua multitool leve camera primo soccorso tutto sulla bici.
Stesso giro d'inverno con marsupio (deca da 3 l) con dentro il guscio. In discesa il marsupio è vuoto ed è come non averlo.
- giro da mezza giornata: marsupio con qualche cosa in più
- giro alpino tutto il giorno: zaino
 

ACE65

Biker superioris
10/14/05
950
319
0
Milano
Marsupio EVOC per giri brevi e bike park accompagnato da paraschiena o corpetto da DH, zaino EVOC con paraschiena integrato per tutto il resto.
Ciao
 
  • Like
Reactions: nuk56

MauroPS

Biker acciaccatus
1/29/17
3,557
2,599
0
55
Vicino Udine.
www.pistocco.com
Bike
Ragley Big AL
marsupio, scelta obbligata causa capsulite adesiva e clavicola fratturata.

dentro ci sta quasi tutto quello che mettevo nello zaino, più 1 litro e mezzo di acqua che con la borraccia sulla bici mi basta per i giri che faccio.

la camera d'aria però sta sulla bici.

rispetto allo zaino idrico è più scomodo bere e non si può fare in discesa, tocca fermarsi.

ps. in discesa non si muove, anche se non lo stringo a morte per farmi un vitino da vespa.
 
Last edited:

gattobastardo

Biker superioris
7/9/10
907
191
0
46
...il comune dei "prati lunghi"
Bike
nukeproof dissent mullet/lapierre spicy fit 8.0 mullet, dirt, bmx, bdc
marsupio o zaino? ...nessuno dei 2, onestamente roba sulla schiena in caso di caduta preferisco non averla; se non il paraschiena.
Nel telaio della mtb ho imboscato nell' ordine: una camera d'aria e 3 levagomme (nel vano apposito sotto il movimento dentrale), multitool con smagliacatena e maglia d'emergenza (all' interno del movimento centrale), kit vermicelli (inserito nel piantone dello sterzo), portaborraccia e mini pompa; con questa roba minimale mi sento abbastanza sicuro di girare e tornare sempre a casa visto che poi ad ogni uscita pulisco e faccio manutenzione ordinaria alla biga, così guido libero e rilassato senza impedimenti
 
Last edited:

paolop72

Biker superioris
5/10/19
915
810
0
roma
Bike
Orbea Occam TR M10 -upgraded
marsupio o zaino? ...nessuno dei 2, onestamente roba sulla schiena in caso di caduta preferisco non averla.
Io sottintendo l'uso di protezioni per cui:
con il marsupio la schiena è protetta dal gilet con paraschiena incorporato ( o da un paraschiena a seconda dei gusti)
indossando la zaino la schiena è protetta dal paraschiena incorporato (quello apposito omologato, non uno schienale qualunque che offre poca protezione). Ovviamente gli zaini con paraschiena incorporati hanno sistemi di fissaggio che garantisco aderenza ottimale anche in caso di caduta, a differenza di zaini "normali" che potrebbero muoversi, lasciando scoperte parti cruciali in caso di caduta.
in entrambi i casi sulla schiena avresti una protezione, importantissima, non roba che urta,
un marsupio da mtb (enduro) non potrebbe comunque mai urtare sulla schiena in caso di caduta per come è posizionato e concepito (ho fatto i test sul campo :loll:,) uno zainetto leggero con pompe tool, e oggetti sporgenti potrebbe essere un pericolo in caso di scaduta, ma indossando il paraschiena o usando quello incorporato dello zaino non si corre questo rischio.
 
Last edited:

greatkingrat

Biker serius
12/14/20
183
180
0
44
Monterotondo
Bike
RR XC 100
Per i giri che faccio io è già tanto che porto la bici...
Scherzi a parte, per giri molto brevi, diciamo nei dintorni, infilo tutto nel "classico" astuccio fissato tra orizzontale e tubo sella e cellulare, documento e una banconota finiscono nelle tasche della maglia.
Per giri dove so di poter riempire la borraccia regolarmente ma prevedo di stare fuori un po' di tempo in più allora uso un marsupio piuttosto capiente, e documenti, cellulare e volendo pure un panino li infilo lì.
Se devo portare acqua in più, o qualcosa da mangiare, o la giacca antivento, o un cambio, qualunque cosa richieda uno zaino, allora porta lo zaino infilo tutto lì dentro; diciamo per quelle rare volte in cui esco la mattina e torno nel pomeriggio.
Ma io faccio ancora parte dei neofiti e i giri che faccio lo dimostrano ampiamente, quindi una volta messo nell'astuccio l'essenziale per tornare a casa il resto sono piccoli extra.
E uso banalmente un vecchio zainetto dell'Adidas non specifico per la bici e un marsupio preso su Amazon.
Se nei giri che faccio riuscissi a cadere di schiena e spaccarmi probabilmente il problema non è più lo zaino e neanche la bici, è proprio che dovrei cambiare sport.
Ovviamente il mio piccolo contributo è più "utile" ai neofiti come me, che iniziano a pedalare e stanno scoprendo la mountain bike che non a chi pedala da una vita e non ha certo bisogno dei miei "consigli".
 
  • Like
Reactions: frenzyfrenzy

andy_g

Biker assatanatus
4/27/06
3,406
885
0
Roma
Bike
Giant Trance
  • Like
Reactions: frenzyfrenzy

gargasecca

Biker meravigliosus
8/17/05
19,492
6,201
0
46
--Roma--
Bike
Orbea Rallon M-Team 2020 - Cinelli The Machine 1992
Tutti boni col marsupio…poi quando ci stanno i problemi, lo zaino di gargasecca risolve la pratica, mi pare tipo la tasca di Doraemon che tira fuori un chuski… :smile:
Comunque, giusto per la cronaca, con il Mule NV sono a 6kg spaccati, solo zaino, protezioni, integrale e 3litri di acqua, poi aggiungi maglietta da Rugby, kit pronto soccorso, pompa, pinze, Victorinox, fascette, e altre cianfrusaglie poi fazzoletti, salviette e cibo, occhiali, guanti, bandana, se occorre un Goretex, siamo sui 10kg ogni volta… :roll:
 

FrenoPoco(se posso)

Biker serius
2/21/07
237
4
0
Fassa
Bike
Cannondale HABIT SE
Ho un unico dubbio sul marsupio che mi ha sempre frenato nell'acquisto.
Se nel marsupio metto la pompa (che sia sospensioni o ruote poco importa) e ci cado sopra mi faccio MOLTO male. Capitato con uno zaino normale senza paraschiena, il livido causato dalla pompa lo ricordo ancora perfettamente. Allora se evito lo zaino ma devo girare con il paraschiena il vantaggio del marsupio va a farsi benedire
 

Ultimi itinerari e allenamenti