Test Quanto si spinge veramente con le gambe su una ebike?

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
10/19/13
8,454
3
5,124
0
☮️
Bike
Giant Reign
Questo è il girone infernale dei possessori di ebike!!!! Oppure è il girone per coloro che scrivono muscoqualcosa :smile:
Diciamo che è diventato il girone infernale del calcoli, dei watt, e di millemila seghe mentali, se questo è il divertimento ad andare in mtb, sai che divertimento...
 

 

30x26

Biker assatanatus
1/23/03
3,409
541
0
Torino
La risposta è che non credo proprio userei la stessa energia, vedendo che salgo lo stesso più veloce con meno fatica sarei certamente portato a calare lo sforzo. Per lo stesso motivo per cui mi avvalgo di tutti gli oggetti che mi aiutano a fare qualcosa, lo faccio per fare meno fatica e fare prima.
Ci si adagia e poi l'intensità diventa quella, come avviene in tutti i casi simili nella vita

il tuo discorso vale per gli ex motociclisti, gli ex furgonatori , gli ex muscolari che salivano lentamente con l'integrale penzoloni...., cioe' per tutti coloro che considerano la fatica del pedalare in salita una pena possibilmente da evitare.
il o l'ex ciclista appassionato del proprio sport , quello che trae soddisfazione anche dall'aver raggiunto la cima faticando il giusto, sulla ebike ragiona diversamente, seguendo gli stessi principi e motivazioni della muscolare.

chi e' allenato come te o il diretur per il 95% delle proprie uscite ha gia' la possibilita' di fare meno fatica ma non ne approfitta.... intendo che potrebbe passare sul pignone piu' grande faticando molto meno. perche' non lo fate o non lo facevo io? perche quell'intensita' di sforzo non darebbe soddisfazione e sembrerebbe "inutile". questo atteggiamento non muore all'improvviso quando sali su una assistita o metti gli scarponi da montagna . qualunque sia lo sport praticato l'intensita' dovra' sempre dare la sensazione di appagamento, non quella di una perdita di tempo.
sull'assistita trovi da chi l'ha presa per non fare fatica a chi registra consumi calorici simili alla muscolare, perche' non puo' fare a meno di faticare durante uno sport di resistenza .
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Blackmouse78

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
10/19/13
8,454
3
5,124
0
☮️
Bike
Giant Reign
in ebike fai fatica se vuoi, se non vuoi non la fai, lo dico perché lo provo sulla mia pelle....a me va bene cosi
Questo è il bello, il bello è anche far certe salite che gli uomini del sudore scendono a spingere la bici..
 

yura

Redazione
2/13/11
3,400
1,951
0
Varesott
Bike
Orbea Rallon
Ma chi ha tirato in ballo Newton Al piu' se vuoi ti tiro in ballo Osho: se una persona vuole avere le visioni mistiche basta che provi a fare un test ftp cercando di farlo al meglio delle sue possibilita'. :smile:

Oh ma veramente ? Non so chi sia Osho, ma ai tempi del militare per avere visioni mistiche non mi serviva nessun test ftp, mi bastava una canna rollata bene dal Cucini di Poggibonsi !

:-|
 
  • Like
Reactions: Barons

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
10/19/13
8,454
3
5,124
0
☮️
Bike
Giant Reign
Oh ma veramente ? Non so chi sia Osho, ma ai tempi del militare per avere visioni mistiche non mi serviva nessun test ftp, mi bastava una canna rollata bene dal Cucini di Poggibonsi !

:-|
Grande..........e farebbe molto bene a molti anche adesso.....me compreso...
 

30x26

Biker assatanatus
1/23/03
3,409
541
0
Torino
circa il discorso fatica e la difficolta' di comparare in modo numerico il carico di lavoro di uscite diverse (anche tra atleti diversi) consiglio di partire dalla ricerca della parola "+TRIMP +heart" su google. il concetto e' abbastanza semplice, si suddivide il proprio range cardiaco in fasce ed ad ognuna si abbina un coefficiente (che non e' proporzionale ma logaritmico). infine si moltiplica il tempo di permanenza in ciascuna fascia per il coefficiente e si valuta la somma.
i garmin piu' evoluti hanno gia' un indicatore numerico del carico di lavoro (non ricordo il nome della funzione) , per gli altri strumenti e' disponibile una ottima implementazione del concetto trimp ,si tratta del campo add-on gratuito da garmin-iq che va sotto il nome di HRSS.
assolutamente consigliato, i risultati rispecchiamo fedelmente la sensazione percepita a fine uscita da un ciclista esperto.
 
Last edited:

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
961
783
0
39
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Pagine, pagine e pagine di discussioni. La risposta che ho trovato per me (solo per me) è di una banalità assurda: guardo lo sforzo cardiaco, se è alto è alto, se è basso è basso.
Convincetemi che sbaglio.

PS ovviamente guardo tutta la curva (sempre cardiaca) e magari anche la curva di cadenza, perché come per i Watt il solo carico non è sufficiente
Lo sforzo cardiaco non sempre dice il vero. Periodi di stanchezza, una notte insonne prima del giro e altre cose del genere possono restituire dei dati che, seppur ponderati, non corrispondono al vero. Quando correvo con la bici da corsa avevo difficoltà a far alzare i battiti del cuore in certi periodi, soprattutto a fine stagione. A spiegarmi che si trattava di un fatto del tutto normale fu il medico che mi seguiva, il grandissimo e mai dimenticato prof. Leonardo Vecchiet.
 
  • Like
Reactions: sirc57

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
961
783
0
39
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Diciamo che è diventato il girone infernale del calcoli, dei watt, e di millemila seghe mentali, se questo è il divertimento ad andare in mtb, sai che divertimento...
Infatti. Ho la bici da corsa proprio per questo. L''essere uno stradista molto appassionato lo devo a mio padre, che a 7 anni invece di portarmi al campo sportivo mi mese sopra una bici da corsa.Quando vado in MTB, invece, non metto neanche la fascia cardio, anche se con l'xc meno senza pietà.
 

big_63

Biker poeticus
9/28/09
3,570
496
0
Bergamo
Bike
Scott Scale RC 900 Pro
Se fai il test ottieni un numero che è la risultante di tutto quello che hai detto, una sintesi piuttosto valida della tua condizione.
In pianura di solito si usa il valore di watt totali come FTP, in salita i watt/kg sono molto più utili
io per esempio sono un peso medio (73 Kg) e la mia FTP è 263W----> 3,6 W/kg... niente di che!!!
 

Vins213

Fat biker Salsus - ShiGura owner
9/2/18
1,872
1,054
0
30
Casalbordino
Bike
Salsa Bucksaw carbon set 26, 27.5+, 29
Comunque che sia bike o ebike, se tornate da un giro e non avete le forze neanche per f*ttere una turbo fregna (rimanendo in ambito e), allora vuol dire che vi siete stancati davvero tanto!!! ;.=9/
 

andy_g

Biker perfektus
4/27/06
2,917
598
0
Roma
Bike
Giant Trance
Lo sforzo cardiaco non sempre dice il vero. Periodi di stanchezza, una notte insonne prima del giro e altre cose del genere possono restituire dei dati che, seppur ponderati, non corrispondono al vero. Quando correvo con la bici da corsa avevo difficoltà a far alzare i battiti del cuore in certi periodi, soprattutto a fine stagione. A spiegarmi che si trattava di un fatto del tutto normale fu il medico che mi seguiva, il grandissimo e mai dimenticato prof. Leonardo Vecchiet.
Quello che dici è corretto, non posso misurare la potenza dalla frequenza cardiaca, però ti assicuro che nel mio caso la variazione è talmente significativa e sempre dello stesso segno che non può essere casuale. Con la bici elettrica ho mediamente un'efficienza doppia anche rispetto anche alla passeggiata tranquilla in BdC.
Quello che voglio dire è che la risposta ognuno la può trovare da sé se è onesto con se stesso, poi ci sarà anche chi fa 400W sull'elettrica, ma io ne devo ancora conoscere uno.
 
Last edited:

VINS61

Biker tremendus
10/15/20
1,227
1,138
0
59
GHEMME
Bike
CANNODALE FLASH 29 SI
devo fare una salita di 13 km 1700D+ ma sono molto stanco per faticare meno cosa scelgo?
MTB con 32 50 ?
E bike di qualsiasi genere domandandomi quanto spingerò veramente ?(con batterie cariche )
no perchè se lo sforzo è uguale ...diventa un pasticcio non conviene più comperarle

:smile: :smile: :smile: :smile:
 
  • Haha
Reactions: jk_biker

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
961
783
0
39
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Quello che dici è corretto, non posso misurare la potenza dalla frequenza cardiaca, però ti assicuro che nel mio caso la variazione è talmente significativa e sempre dello stesso segno che non può essere casuale. Con la bici elettrica ho un'efficienza quasi doppia anche rispetto alla passeggiata tranquilla in BdC.
Quello che riferisci ci può stare, non ho motivo di dubitarne :prost: .
 
  • Like
Reactions: andy_g