Nomad-eeee... PARTE3

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

 

giando77

Biker urlandum
6/3/08
592
0
a casa mia..
nessuno scrive? abbiamo esaurito gli argomenti?

Dai, su ..... avete letto la prova del nomad C su bike radar?
che ne dite? per pare mia posso dire che hanno azzeccato ogni singola parola

Allora,
dopo un pò di tentativi devo avere trovato il set-up corretto dell'RP23,
e,anche se mi pare tanto, l'ho gonfiato a 185 psi,
ottenendo un sag di poco più di 2 cm e lo sfruttamento quasi completo della corsa (c'è rimasto un filo di margine per le cose appena più grosse che nei giretti attorno a casa non ho...)
In pedalata propedal in posizione 2, così il sag diminuisce e stà sotto i 2cm e la bici non si siede troppo.
Propedal inserito però solo sul "liscio" o poco sconnesso,
sul molto sconnesso meglio toglierlo per avere più aderenza.
In discesa è molto precisa,
per me un filo più nervosa dell'alu,
subito davo la colpa al fox gonfiato troppo, invece ora che il settaggio è ok penso che sia il telaio a reagire in modo diverso...
Mi ci devo ancora abituare...
Una cosa che non capisco invece è il perchè tenda ad impennarsi più facilmente del modello alu,
nonostante nel travaso dei pezzi da una all'altra abbia notato che il tubo sterzo del carbon, a parità di taglia L, è circa 1 cm più corto del modello alu,
quindi anche il canotto della forka è più corto di 1cm,
e montandola ho mantenuto gli stessi spessori tra forka e SS (quindi ho il manubrio più basso di prima), non so se sono stato chiaro....:nunsacci:
E' vero anche che ho cambiato forcella (da talas 2008 a talas 2011), e tra le due ci sono circa 200 gr, quindi il davanti risulta più leggero,
ma non pensavo tanto da avere il sopravvento sul toglire uno spessore sotto... e anche qui la chiarezza nella spiegazione...:omertà:

Vabbè, basta pippe,
tanto scarso ero e scarso rimango anche con la bici di plastica:smile::smile::smile:
 

sc-addict

Biker augustus
12/5/05
9.250
64
valle staffora
Allora,
dopo un pò di tentativi devo avere trovato il set-up corretto dell'RP23,
e,anche se mi pare tanto, l'ho gonfiato a 185 psi,
ottenendo un sag di poco più di 2 cm e lo sfruttamento quasi completo della corsa (c'è rimasto un filo di margine per le cose appena più grosse che nei giretti attorno a casa non ho...)
In pedalata propedal in posizione 2, così il sag diminuisce e stà sotto i 2cm e la bici non si siede troppo.
Propedal inserito però solo sul "liscio" o poco sconnesso,
sul molto sconnesso meglio toglierlo per avere più aderenza.
In discesa è molto precisa,
per me un filo più nervosa dell'alu,
subito davo la colpa al fox gonfiato troppo, invece ora che il settaggio è ok penso che sia il telaio a reagire in modo diverso...
Mi ci devo ancora abituare...
Una cosa che non capisco invece è il perchè tenda ad impennarsi più facilmente del modello alu,
nonostante nel travaso dei pezzi da una all'altra abbia notato che il tubo sterzo del carbon, a parità di taglia L, è circa 1 cm più corto del modello alu,
quindi anche il canotto della forka è più corto di 1cm,
e montandola ho mantenuto gli stessi spessori tra forka e SS (quindi ho il manubrio più basso di prima), non so se sono stato chiaro....:nunsacci:
E' vero anche che ho cambiato forcella (da talas 2008 a talas 2011), e tra le due ci sono circa 200 gr, quindi il davanti risulta più leggero,
ma non pensavo tanto da avere il sopravvento sul toglire uno spessore sotto... e anche qui la chiarezza nella spiegazione...:omertà:

Vabbè, basta pippe,
tanto scarso ero e scarso rimango anche con la bici di plastica:smile::smile::smile:
hai provato a tirarla un po' forte? Più vai e più è precisa :O))
 

giando77

Biker urlandum
6/3/08
592
0
a casa mia..
hai provato a tirarla un po' forte? Più vai e più è precisa :O))

A dire la verità no,
un pò perchè non ho ancora tutta questa confidenza,
devo riprendere le misure,
e un pò perchè l'ho provata domenica dopo che è piovuto per tutto il pomeriggio di sabato e per tutta la notte,
sembrava di stare a una partita di calcetto saponato....
ho giocato una discreta quantità di jolly anche senza strafare....:medita:
 

blurlt

Biker popularis
20/5/09
86
0
reggio emilia
A dire la verità no,
un pò perchè non ho ancora tutta questa confidenza,
devo riprendere le misure,
e un pò perchè l'ho provata domenica dopo che è piovuto per tutto il pomeriggio di sabato e per tutta la notte,
sembrava di stare a una partita di calcetto saponato....
ho giocato una discreta quantità di jolly anche senza strafare....:medita:
per trovare il limite, secondo me devi andare in giro con gente che ha più manico!
 

blurlt

Biker popularis
20/5/09
86
0
reggio emilia
concordo.....
tuttavia, non riesco a decidermi tra la hd ed il nomad c, ( nessuno mi aiuta a decidere.....) quindi....
non cambio nulla.
 

giando77

Biker urlandum
6/3/08
592
0
a casa mia..
concordo.....
tuttavia, non riesco a decidermi tra la hd ed il nomad c, ( nessuno mi aiuta a decidere.....) quindi....
non cambio nulla.

Beh,
se devi fare un mero discorso economico,
se prendi il nomad puoi sostituire solo il telaio travasando tutti gli altri componenti vista la compatibilità totale con quelli del blurLT,
se invece prendi l'HD sai che devi sostituire anche ruote (ha il PP posteriore),
e penso anche il reggisella telescopico abbia diametro diverso,
quindi la spesa probabilmente, anche se il telaio HD costa meno, sarà un filo più alta.

Se invece vuoi seguire il cuore,
beh prendi l'HD....:medita:

Se invece stai pensando a quale andrà meglio in salita,
a quale meglio in discesa,
a quale pesa 50gr in più,
a quale pesa 50gr in meno....
beh, allora smetti di farti tante pippe e giocatela a testa o croce,
tanto (SECONDO ME) per noi comuni mortali le differenze tra le due si risolvono in sfumature e come caschi, caschi bene...:duello::omertà:
 

blurlt

Biker popularis
20/5/09
86
0
reggio emilia
sicuramente di pippe mentali me ne faccio, ma sai... mi trovo talmente bene con il blurlt, che se cambio, voglio cambiare con il meglio.... non vorrei fare la fine della Rocky con la quale non mi trovavo bene ne' in salita ne' in discesa..... (tuttavia, quando la vedevo ferma in cantina sbavavo....)
 

giando77

Biker urlandum
6/3/08
592
0
a casa mia..
sicuramente di pippe mentali me ne faccio, ma sai... mi trovo talmente bene con il blurlt, che se cambio, voglio cambiare con il meglio.... non vorrei fare la fine della Rocky con la quale non mi trovavo bene ne' in salita ne' in discesa..... (tuttavia, quando la vedevo ferma in cantina sbavavo....)

Vero,
ma non ti stò dicendo di scegliere quella che ti piace di più tra un BMW serie3 ed un nissan navara (che, oltre all'estetica, hanno differenze d'uso evidenti..),
ma di scegliere tra un bmw serie3 ed un'audi a4...
non so se mi sono spiegato....:nunsacci:

Ogni riferimento a cose è puramente casuale,
sono le prime auto che mi sono venute in mente...:celopiùg:
 

sc-addict

Biker augustus
12/5/05
9.250
64
valle staffora
sicuramente di pippe mentali me ne faccio, ma sai... mi trovo talmente bene con il blurlt, che se cambio, voglio cambiare con il meglio.... non vorrei fare la fine della Rocky con la quale non mi trovavo bene ne' in salita ne' in discesa..... (tuttavia, quando la vedevo ferma in cantina sbavavo....)
ti posso dire che avevo intenzione, una volta arrivato il nomad C, di vendere il blt e magari sostituirlo con una rigida, cioè la ibis tranny....... poi una sera, dopo aver usato per un po' solo il nomad, sono uscita con il blt e dopo l'unica decisione possibile è stata quella di non venderla :O)))))
 

Ragassell

Biker ciceronis
6/4/08
1.551
1
Torino
Allora,
dopo un pò di tentativi devo avere trovato il set-up corretto dell'RP23,
e,anche se mi pare tanto, l'ho gonfiato a 185 psi,
ottenendo un sag di poco più di 2 cm e lo sfruttamento quasi completo della corsa (c'è rimasto un filo di margine per le cose appena più grosse che nei giretti attorno a casa non ho...)
In pedalata propedal in posizione 2, così il sag diminuisce e stà sotto i 2cm e la bici non si siede troppo.
Propedal inserito però solo sul "liscio" o poco sconnesso,
sul molto sconnesso meglio toglierlo per avere più aderenza.
In discesa è molto precisa,
per me un filo più nervosa dell'alu,
subito davo la colpa al fox gonfiato troppo, invece ora che il settaggio è ok penso che sia il telaio a reagire in modo diverso...
Mi ci devo ancora abituare...
Una cosa che non capisco invece è il perchè tenda ad impennarsi più facilmente del modello alu,
nonostante nel travaso dei pezzi da una all'altra abbia notato che il tubo sterzo del carbon, a parità di taglia L, è circa 1 cm più corto del modello alu,
quindi anche il canotto della forka è più corto di 1cm,
e montandola ho mantenuto gli stessi spessori tra forka e SS (quindi ho il manubrio più basso di prima), non so se sono stato chiaro....:nunsacci:
E' vero anche che ho cambiato forcella (da talas 2008 a talas 2011), e tra le due ci sono circa 200 gr, quindi il davanti risulta più leggero,
ma non pensavo tanto da avere il sopravvento sul toglire uno spessore sotto... e anche qui la chiarezza nella spiegazione...:omertà:

Vabbè, basta pippe,
tanto scarso ero e scarso rimango anche con la bici di plastica:smile::smile::smile:
Parlando con un noto freerider italiano mi ha detto che provando la carbon nomad ha havuto la sensazione di guidare una bici con lo sterzo molto piu' chiuso della versione in alluminio , e' vero ?
 

dexter.ale

Biker tremendus
16/8/09
1.040
23
39
livorno
Bike
Yeti
Ciao a tutti :cucù: la prox sett finalmente,farò fare il cosiddetto salto di qualità alla mia nomad...trasmissione completamente nuova nuova tutto montato con Shimano XTR :medita: ,Prima avevo montato su sram X9...sono proprio curioso di sentire questo xtr come funge :duello:
Cambierò anche l'attacco m,perchè mi sembrea che l'anteriore sia sempre troppo alto nonostante abbia levato gli spessori.Metterò il Thomson con 0° vedremo se sarò piu incollato al terreno con l'anteriore... o-o

Ciao e buone pedalate...:i-want-t:
 

pierocoach

Biker cesareus
14/2/09
1.673
-19
Imperia
devo fare le boccole del fidato dhx air cosi' l'ho smontato e magari ne approfitto per farlo tagliandare cosi' ho messo su un vivid coil di un amico:purtroppo monta una molla da 500*2,8 che non sfrutterebbero neanche alla Rampage...non fa neanche 10mm di sag nonostante non l'abbia precaricata per niente e la compressione sia sempre tutta aperta,sicuramente il vpp non lavora come dovrebbe diventando molto 'ruvido' nello scassato (anche idraulicamente non e' che il vivid sia il piu' plush che esiste... ) ma sul liscio,dove c'e' da pompare o sui salti e' ottimo ridandoti molta spinta e permettendoti a pari velocita' di alzare e allungare tutti i salti.se vai piano e' scorbutico,per cominciare a farlo lavorare come si deve devi andare veramente a fuoco ma i jolly prima o poi finiscono...

sommando questo al fatto che pesa esattamente 510 gr piu' del dhx (970gr contro 460...) che in salita si sentono veramente tanto continuo a preferire il dhx,almeno fino a quando non trovero' una molla da 400 che lo rendera' piu' gestibile..o fino a quando non montero' un dhx coil.

P.S. lo so che sono antipatico e rompo sempre,ma nonostante rimanga solo una cosa indicativa alla prova dell'asino ora salta....... ;-)
 

l.j.silver

Biker augustus
7/10/03
9.693
2.793
17
20°02°53.19°N. 72°49°42.67°W.
Bike
just for fun
ti posso dire che avevo intenzione, una volta arrivato il nomad C, di vendere il blt e magari sostituirlo con una rigida, cioè la ibis tranny....... poi una sera, dopo aver usato per un po' solo il nomad, sono uscita con il blt e dopo l'unica decisione possibile è stata quella di non venderla :O)))))
ottima decisione, te ne saresti sicuramente pentita di averla venduta.....
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Discussioni simili

Risposte
5K
Visite
314K
Domingosh
D
Risposte
5K
Visite
516K
Domingosh
D
Risposte
5K
Visite
355K
Domingosh
D
Risposte
692
Visite
68K
lucagazza
L
Risposte
11
Visite
1K
supergiangio
S