News Conflitti sui sentieri: cosa si può fare?

Tommy Rodgers

Biker serius
6/7/11
225
118
0
35
Padova
Bike
Specialized Turbo Levo
Però in bike park “ vero” con tanto di impianti di risalita e biglietto il pirla a piedi non deve esserci , io scendo senza pensare che dietro ad una curva ci sia qualcuno… in montagna o in qualsiasi altro posto quel pensiero è sempre il primo
Ma infatti se mi cilindri e sei in un sentiero vietato ai pedoni tranquillo che non rischi il processo penale!
Ma pensa ad andare in montagna e iniziare : “no li non puoi andare è solo per pedoni, nemmeno quel sentiero puoi fare perché è per le moto, non puoi scendere di lì perché è pericoloso, la forestale sognatela perché ci vengono i mezzi motorizzati” ma che è? Ma me ne sto a casa a fare rulli, piuttosto.
 

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
10/19/13
9,596
4
7,849
0
☮️
Bike
Marin El Roy
Ma infatti se mi cilindri e sei in un sentiero vietato ai pedoni tranquillo che non rischi il processo penale!
Ma pensa ad andare in montagna e iniziare : “no li non puoi andare è solo per pedoni, nemmeno quel sentiero puoi fare perché è per le moto, non puoi scendere di lì perché è pericoloso, la forestale sognatela perché ci vengono i mezzi motorizzati” ma che è? Ma me ne sto a casa a fare rulli, piuttosto.
Se fosse tutto in divieto e ci fossero i controlli ok ma ad esempio qua da me ci sono tutti i divieti al motocross da almeno 20 anni ma di moto è pienone zero controlli , Made in Italy, come tutto
 

Tommy Rodgers

Biker serius
6/7/11
225
118
0
35
Padova
Bike
Specialized Turbo Levo
Se fosse tutto in divieto e ci fossero i controlli ok ma ad esempio qua da me ci sono tutti i divieti al motocross da almeno 20 anni ma di moto è pienone zero controlli , Made in Italy, come tutto
Anche da me, ma sai cosa ti dico? Io sono dell’idea che anche quelli in moto da cross abbiano il sacrosanto diritto di girare e divertirsi con le loro motorette.
 

ant

Biker tremendus
6/4/04
1,341
1,861
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
Io i pedoni in discesa me li sono trovati anche in gara, con tanto di cane.
Gli disturbava fare il giro e hanno scavalcato le fettucce degli organizzatori.
Non ho esattamente sorriso, ma nemmeno gli ho messo le mani addosso. Tanto non arrivavo sul podio comunque.

Secondo me normare è un gran casino, pure in bike park...

Detto ciò continuo a sostenere che se non è il posto o il giorno per mollare i freni meglio non farlo e tenersi l'adrenalina per un'altra volta.
 
  • Like
Reactions: lthgpes and Barons

vittorisk

Biker serius
9/12/19
157
181
0
zena
Bike
a pedali
va bhe non è per fare polemica ma chi li ha messi e che validità possono avere? (chiedo per un amico )
La segnaletica è gestita dall'Ente Parco Portofino.

È posizionata alla fine di un sentiero riservato alle bici sul quale più volte ho trovato pedoni con cane o alla ricerca di funghi o castagne.
Da un lato si chiede loro di non entrare sul sentiero bike, dall'altro si avverte il biker che sta uscendo dalla traccia riservata. In fondo evitare scontri e conflitti è facile se c'è la volontà.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: dodo81 and sembola

lorenzom89

Biker superis
10/23/10
413
538
0
Russi(RA)
Anche da me, ma sai cosa ti dico? Io sono dell’idea che anche quelli in moto da cross abbiano il sacrosanto diritto di girare e divertirsi con le loro motorette.
Scusa ma allora diciamola tutta. Quei poveretti piromani che sono appassionati di dar fuoco ai boschi non li vogliamo tutelare? E chi è abituato a gettare i rifiuti nei boschi, perché non può avere il sacrosanto diritto di farlo?
E il mostro di firenze? Se uno ha il vizietto di squartare le persone nei boschi poverino che diritto abbiamo noi di vietarglielo e condannarlo?
:pirletto::pirletto::pirletto:
 

VINS61

Biker ciceronis
10/15/20
1,472
1,481
0
59
GHEMME
Bike
CANNODALE FLASH 29 SI
La segnaletica è gestita dall'Ente Parco Portofino.

È posizionata alla fine di un sentiero riservato alle bici sul quale più volte ho trovato pedoni con cane o alla ricerca di funghi o castagne.
Da un lato si chiede loro di non entrare sul sentiero bike, dall'altro si avverte il biker che sta uscendo dalla traccia riservata. In fondo evitare scontri e conflitti è facile se c'è la volontà.
Cartelli di segnaletica auto inventati ..
esistono già quelli corretti perchè non li usano (curiosità)
dmeu_y1845092_01_std.lang.all.gif

Cartelli di divieto ISO 7010 "Vietato ai pedoni" - P004 € 10,95Tasse incluse: € 13,36​

 

VINS61

Biker ciceronis
10/15/20
1,472
1,481
0
59
GHEMME
Bike
CANNODALE FLASH 29 SI
magari è un pò come per il vaccino non si può obbligare ma ...consigliare severamente
not-a-pedestrian-walkway-caution-sign-s2-1011.png
Questo è un poliglotta lo capisce anche uno come me e costa la metà :smile:
 

filbike

Biker extra
9/11/06
728
55
0
55
Roma EUR
Bike
Banshee Prime, Dartmoor Primal 29
Questa sara' la triste realta'.
Allora ben vengano i posti in culandia dove non ci va quasi nessuno, ne a piedi ne in bici.
…..colpa della proliferazione delle e-mtb che permettono a chiunque di andare x sentieri dove non sarebbero MAI andati in bici!!
 

ant

Biker tremendus
6/4/04
1,341
1,861
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
…..colpa della proliferazione delle e-mtb che permettono a chiunque di andare x sentieri dove non sarebbero MAI andati in bici!!
Vero.
Però potresti dire che l'affollamento in Liguria è colpa delle auto che permettono a qualsiasi torinese o milanese di andare in spiagge dove non sarebbero MAI andati col mulo!!
l'effetto c'è, ma il mondo va avanti e non possiamo proibire le assistite.
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
48,949
6,109
0
54
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
…..colpa della proliferazione delle e-mtb che permettono a chiunque di andare x sentieri dove non sarebbero MAI andati in bici!!
Le ebike possono aver accentuato i problemi in qualche zona ma il divieto alle bici sui sentieri della legge regionale veneta è del 1992 e il primi divieti dei comuni sono arrivati nei primi anni 2000.

La tua affermazione non è sostenuta dai fatti.
 

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
1,105
989
0
39
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Bha...io ho come il sentore che a certi frega proprio poco, se non scendere a cannone come xxo gli pare e tutti gli altri, perchè ci sono loro, se ne devon stare a casina...sarò prevenuto, sbaglierò, ma a me resta sta impressione con un pò di amaro in bocca.
No no....purtroppo hai colto segno :il-saggi:
 
  • Like
Reactions: Tc70 and ant

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
1,105
989
0
39
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Anche da me, ma sai cosa ti dico? Io sono dell’idea che anche quelli in moto da cross abbiano il sacrosanto diritto di girare e divertirsi con le loro motorette.
La montagna non é una terra di nessuno, e non é soltanto un luogo naturale che in alcuni casi é tutelato dai parchi e dalle riserve. Non si può fare tutto. Ci servono delle regole perché il buon senso e l'educazione pur essendo gratis, non tutti se ne procurano abbastanza.
 

Boro

Biker incredibilis
8/25/04
12,306
5
7,459
0
Reggio Emilia
Localmente dovrebbero esistere dei bikeclub, dove i tesserati versano una quota, hanno un'assicurazione e un legale che li tutela e li rappresenta. E loro stessi devono partecipare alle riunioni e seguire le problematiche che li riguardano.
Ci vogliono tempo, passione e soldi. Non è per tutti.
L'abusivismo alla fine è più comodo.
 

monorotula

Moderatur
Moderatur
11/13/03
25,896
979
0
55
Collegno (TO)
www.mtbcucuzzoli.it
Le ebike possono aver accentuato i problemi in qualche zona ma il divieto alle bici sui sentieri della legge regionale veneta è del 1992 e il primi divieti dei comuni sono arrivati nei primi anni 2000.

La tua affermazione non è sostenuta dai fatti.
Non sono molto d'accordo: le leggi risalgono a periodi in cui i conflitti erano insignificanti, ed erano spesso dettate da una mentalità retrograda e corporativa. Oggidì i conflitti ci sono eccome, e a prescindere dalle leggi, e sono causati dall'aumento esponenziale del numero dei praticanti, legato principalmente alla diffusione delle bici elettriche. L'elevato impegno fisico richiesto dall'attività mtb era un forte fattore selettivo che limitava parecchio la presenza delle bici sui sentieri; ora quella selezione non c'è più, la crescita dei numeri è limitata solo dal prezzo delle emtb, che è ancora elevato.
 

vitamin

Biker ciceronis
10/22/07
1,471
683
0
Milano
Bike
YT Capra
:°°(: Di la verità……la foto l’hai fatta alla bici mica al cartello……:smile::smile::smile:
Se devo dirti la verità la mia idea primordiale era farmi fare una foto con me e la bici e un escursionista davanti al cartello, ma ovviamente in quel preciso momento non c'era nessun escursionista :loll: (sempre che avesse accettato di farla la foto)
 

Teo66

Biker ciceronis
6/30/10
1,430
912
0
55
Capanna Monte Bar
Bike
1 nera 1 elettrica
Non sono molto d'accordo: le leggi risalgono a periodi in cui i conflitti erano insignificanti, ed erano spesso dettate da una mentalità retrograda e corporativa. Oggidì i conflitti ci sono eccome, e a prescindere dalle leggi, e sono causati dall'aumento esponenziale del numero dei praticanti, legato principalmente alla diffusione delle bici elettriche. L'elevato impegno fisico richiesto dall'attività mtb era un forte fattore selettivo che limitava parecchio la presenza delle bici sui sentieri; ora quella selezione non c'è più, la crescita dei numeri è limitata solo dal prezzo delle emtb, che è ancora elevato.
Mica tanto daccordo.
L'aumento degli escursionisti ha portato sempre maggiori conflitti con gli sfanculatori da trail, kommisti e marchesi del grillo.
Quindi è colpa degli escursionisti o dei kommisti.

O degli enduristi.

Sento in continuazione che gli ebiker panzoni vanno in malga ad ingozzarsi e non usano trail perché incapaci.

Poi che affollano i trail causando conflitti.

Poi si uccidono nei dirupi per incapacità.

Mettetevi daccordo.

Io vedo solo una gran voglia di appioppare colpe e responsabilità ad altri mentre, a mio modo di vedere, è una concomitanza di fattori.
Aumento di escursionisti e biker sui sentieri con i prepotenti che accendono la miccia.
Li trovi in tutte le categorie, bikers, e-bikers, merenderos, malgari, contadini...

Poi vabbeh, è sempre colpa di altri...