News Yeti cancella la parola "Tribe" dai suoi raduni per rispetto dei nativi americani

sideman

Biker pazzescus
9/19/05
13,192
6,490
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Giant e.Trance SX0
Prendo atto ma resto dell' idea che io non posso decidere cosa sia o non sia offensivo per una categoria cui non appartengo. Per capirci, se "terrone" sia un'offesa o no non possono deciderlo i bergmaschi o i senesi.

Se rimaniamo alla questione dei nativi americani, sull'uso del termine "tribe" posso avere dei dubbi, ma "redskin" è certamente un termine connotato negativamente in senso razziale, e come tale non trovo assurdo che una sensibilità diversa porti a decidere di eliminarlo.

Quanto ai simboli storici, proprio perchè la storia è storia e non si può cambiare devono essere messi nel loro contesto. In Congo, per dire, la statua di Leopoldo II Re dei Belgi, responsabile di circa dieci milioni di morti, l'hanno tolta dalla piazza e messa in un museo.

Anche io prendo atto...

Censuriamo la canzone i Watussi
Rimuoviamo statue e piazze intitolate a Savonarola
Vietiamo a carnevale ai bambini di vestirsi da "Indiani"
E... per non farci mancare niente ...boicottiamo la categoria "Blacked" su Porn Hub...

PS i Redskin sono stati fondati nel 1932...

a casa mia questa si chiama regressione non progresso, poi ripeto ognuno libero di pensarla come vuole.

sid
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,756
9,161
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Anche io prendo atto...

Censuriamo la canzone i Watussi
Rimuoviamo statue e piazze intitolate a Savonarola
Vietiamo a carnevale ai bambini di vestirsi da "Indiani"
E... per non farci mancare niente ...boicottiamo la categoria "Blacked" su Porn Hub...

PS i Redskin sono stati fondati nel 1932...

a casa mia questa si chiama regressione non progresso, poi ripeto ognuno libero di pensarla come vuole.

sid
Stai mischiando cose che tra loro non c'entrano assolutamente nulla.

Dare del "terrone" o del "negro" o del "pellerossa" non è in nessun modo contestualizzabile. E' un'offesa e basta, lo dicono i meridionali, i neri o i nativi americani, o perlomeno gran parte di essi, se vogliamo sostenere che smetterla è un "regresso" forse il problema non è il politically correct ma il razzismo o perlomeno l'indifferenza e la mancanza di empatia.

I Washington Reskins si chiamano così dal 1932, appunto da un'epoca in cui le minoranze (non solo etniche, ma anche le donne...) avevano minori diritti dei bianchi o nessun diritto. I tempi cambiano, certamente anche per motivazioni economiche, ed un po' schizofrenico invocare "la storia" per frenare il cambiamento quando la storia racconta appunto i cambiamenti delle società umane.
 

fafnir

Biker meravigliosus
11/9/13
15,233
14,300
0
36
Padova
Visit site
Bike
Warden, Hightower, Venge
Prendo atto ma resto dell' idea che io non posso decidere cosa sia o non sia offensivo per una categoria cui non appartengo. Per capirci, se "terrone" sia un'offesa o no non possono deciderlo i bergmaschi o i senesi.
Dipende, per lo zoccolo duro Siena è ben al di sotto del po' e pertanto già terronia :mrgreen:
 

sideman

Biker pazzescus
9/19/05
13,192
6,490
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Giant e.Trance SX0
Stai mischiando cose che tra loro non c'entrano assolutamente nulla.

Dare del "terrone" o del "negro" o del "pellerossa" non è in nessun modo contestualizzabile. E' un'offesa e basta, lo dicono i meridionali, i neri o i nativi americani, o perlomeno gran parte di essi, se vogliamo sostenere che smetterla è un "regresso" forse il problema non è il politically correct ma il razzismo o perlomeno l'indifferenza e la mancanza di empatia.

I Washington Reskins si chiamano così dal 1932, appunto da un'epoca in cui le minoranze (non solo etniche, ma anche le donne...) avevano minori diritti dei bianchi o nessun diritto. I tempi cambiano, certamente anche per motivazioni economiche, ed un po' schizofrenico invocare "la storia" per frenare il cambiamento quando la storia racconta appunto i cambiamenti delle società umane.
mi sembra ci sia una sostanziale differenza tra
terrone, negro e pellerossa... un pò in tutta la cultura ...prendiamo i libri ad esempio... libri con la parola Pellerossa ne è pieno...
ma non ricordo un libro
Sentiero di un negro
Sentiero di un terrone

pellerossa.JPG

Sul termine "negro" (completamente diverso da terrone) poi ci sarebbe da parlarne... negro è la razza per cui non può mai avere una connotazione negativa altrimenti è come implicitamente dire che quella razza ha qualche cosa che non va. Poi nel tempo purtroppo la connotazione negative gli è stata data e lo hanno voluto sostituire con nero che per me ha una connotazione molto più negativa perche specifica il colore e non solo per me, questa è l'interpretazione di tanti anche di molte persone di colore)

Anche su terrone ne possiamo parlare...l'etimologia della parola qualifica terrone esattamente come polentone per un uomo del nord.
Il significato poi nonostante varie ipotesi è stato attribuito alla similitudine del lavoratore di terra o villano e quindi ti casta inferiore...ma qui non si dovrebbero offendere quelli che abitano al sud, bensi tutta la popolazione che lavora nell'agricoltura...

Poi nella vita comune il buon senso è quello che dovrebbe prevalere sempre, ma buon senso e politically correct imposto ai limiti, a mio avviso sono un grande ossimoro

sid
 
Last edited:
  • Like
Reactions: gian72to

Tc70

Entomobiker
4/20/11
26,050
14,745
0
54
Provincia di Bs
Visit site
Bike
Picola ma carattarastica...
Per rispetto della cultura e delle credenze popolari delle popolazioni locali Himalayane dovrebbero cambiare anche il nome aziendale, se proprio ''is, politically correct'' ...:ueh:

Comunque a me una mtb marchiata ' Sioux' o 'Cherokee' o 'Mohawk' non mi dispiacerebbe e sapere che anche solo lo 0,1% del ricavato delle vendite potesse andare a tutte queste popolazioni come segno di rispetto per l'uso dei loro nomi, non sarebbe neanche poi cosi male...
 
Last edited:

TdTrado

Biker superis
3/28/09
422
297
0
Marsiglia, FR
Visit site
Bike
BMC SpeedFox 2017
Togliessero anche le Tomahawk dalla gamma Maxxis allora...

comunque concordo con chi dice che noi non abbiamo la sensibilità per capire il contesto ed il peso di una eventuale accezione offensiva per una popolazione che vive in un altro continente e conosciamo sostanzialmentetramite gli spaghetti western

dovessi aprire io una azienda di MTB userei nomi e iconografia della mitologia norrena
 

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
2,652
3,049
0
42
Maiella/Abruzzo
Visit site
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
In questo caso però la cosa è diversa, dare del "redskin" ad un nativo in america è come dare del "ne**o" ad una persona di colore in italia.
Infatti il caso dei Redskins è dagli anni '70 (se non prima) che va avanti.

Ricordiamoci che comunque gli americani hanno attuato un genocidio (pari se non peggiore di quello ai danni della popolazione ebraica e da cui i tedeschi hanno pure preso spunto) ai danni degli indiani d'america; penso che anche tardivamente abbiano diritto perlomeno a smetterla di farsi rubare l'iconografia della loro storia.

Per quanto riguarda Yeti non capisco la scelta (tribe mi sembra un termine molto generico) ma, anche lì, la situazione socio-culturale negli USA è molto più sfaccettata di come la viviamo qui in Italia, quindi sospenderei il giudizio.

Condivido. Non sono un revisionista e in effetti anche le notazioni storiche da te sottolineate sono inequivocabili. Sono convinto che non bisogna toccare il fondo (vedi episodi tipo caso floyd) per fare scelte che poi assumono le sembianze dell' ipocrisia (come nel caso di yeti).
 

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
28,770
15,007
0
MI
Visit site
Bike
Varie
negro è la razza per cui non può mai avere una connotazione negativa
@sideman ti svelo una cosa che, da quanto scrivi, sembri non conoscere.
Non esistono le razze... non sono mai esistite, non per gli uomini. Per cui al massimo esistono i gruppi etnici.
Le razze le hanno i cani e altri animali

Rimuoviamo statue e piazze intitolate a Savonarola
E perchè?
Che ha fatto?
 

Maiella

Biker Maiellensis
2/3/15
2,652
3,049
0
42
Maiella/Abruzzo
Visit site
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
In effetti hanno preso sempre più credito quelle inclinazioni scientifiche secondo le quali il concetto di razza, applicato al genere umano, non esisterebbe. É più corretto parlare di etnia e, per quel po'di antropologia che ho studiato, sono d'accordo.
 
  • Like
Reactions: Hot

sideman

Biker pazzescus
9/19/05
13,192
6,490
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Giant e.Trance SX0
@sideman ti svelo una cosa che, da quanto scrivi, sembri non conoscere.
Non esistono le razze... non sono mai esistite, non per gli uomini. Per cui al massimo esistono i gruppi etnici.
Le razze le hanno i cani e altri animali


E perchè?
Che ha fatto?

@Hot

ti svelo un'altra cosa che da quanto scrivi sembri non conoscere:
sul fatto che la razza per gli umani esista o no si dibatte e si è dibattuto da secoli...giusto per puntualizzare quello che tu spacci per certo, ma certo non è.
Sull'argomento sono in disaccordo perenne anche anche gli Antropologi


Detto questo e detto che ovunque puoi trovare teorie a favore dell'ipotesi della razza e della negazione della razza, una volta che è stato dimostrato che esistono differenze genetiche, chiamarli razza o no non è altro che una questione semantica (sega mentale)
 

giovi@

Biker forumensus
12/30/16
2,153
1,045
0
Visit site
Bike
Rockrider 560 "milanista"
ma basta con questa ipocrisia del cavolo.
e allora demoliamo il colosseo. demoliamo roma intera. demoliamo tutti i nostri monumenti del passato che furono costruiti attraverso gli schiavi. ma poi che differenza c'e tra uno schiavo di allora, ed un lavoratore di oggi?
 
  • Like
Reactions: superskinny

sideman

Biker pazzescus
9/19/05
13,192
6,490
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Giant e.Trance SX0
Chissà perché, leggendo una notizia del genere, trovo esattamente i commenti che mi aspettavo...

Ma il male è Facebook, eh. :duello:
infatti una notizia del genere dovrebbe solamente essere appresa col rispettoso silenzio con cui si apprendono le sciagure del mondo
ma soprattutto dovrebbe far riflettere sui parametri culturali e istruzione media di alcune popolazioni...che si definiscono moderni...

ed ora vai con gli scacchi...la prossima mossa è lì...
 

MauroPS

Biker acciaccatus
1/29/17
6,516
4,954
0
57
Vicino Udine.
www.pistocco.com
Bike
Ragley Big AL
infatti una notizia del genere dovrebbe solamente essere appresa col rispettoso silenzio con cui si apprendono le sciagure del mondo
ma soprattutto dovrebbe far riflettere sui parametri culturali e istruzione media di alcune popolazioni...che si definiscono moderni...

ed ora vai con gli scacchi...la prossima mossa è lì...

Secondo me invece, quando si parla di rispetto, ogni passo avanti è da accogliere con plauso.
 
Last edited:

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo