News Yeti cancella la parola "Tribe" dai suoi raduni per rispetto dei nativi americani

sideman

Biker pazzescus
9/19/05
13,243
6,539
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Giant e.Trance SX0
Medioevo alle porte...
purtroppo l'ignoranza e la mancanza di cultura porta a questo nel corso della storia è sempre successo cosi, cosi quelli che prima criticavano i talebani che distruggevano i Buddha ora fanno esattamente lo stesso.
Un mondo ignorante, un mondo che va a fittonate, un modo ipocrita...questo è quello che siamo...
Che depensanti...

sid
 
  • Like
Reactions: Sailman

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,757
9,163
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Un proverbio dei nativi americani recita pressappoco, prima di giudicare un uomo si deve camminare un giorno nei suoi mocassini.

A me non offende nè il termine "Tribe" nè "redskin". A me.
 

uomoscarpia

Biker urlandum
4/11/12
525
112
0
vicenza
Visit site
Quando sei alla canna del gas, quando i tuoi geni del marketing non sanno più cosa inventarsi, ecco che magicamente ti viene un'idea: cambio nome a una quisquiglia inventandomi motivazioni etico sociali, di moda al momento, ed ecco che dal totale anonimato (non è uscito l'ennesimo restyling qualche gg fa che nessuno si è filato?) in tanti parlano del marchio...
E il problema è che la gente continua ad abboccare...
A me dopo questa cazzata è passata proprio la voglia di comprare yeti anche se ci stavo seriamente pensando
 

Sailman

Biker tremendus
6/27/17
1,224
941
0
54
Ovest piemonte
Visit site
Bike
Epic Expert EVO
L'hanno fatto esclusivamente per motivi economici: gli sponsor si stavano ritirando per timore di ritorsioni e boicottaggi ampiamente pompati dallo tsunami di facile buonismo che si esprime sui social: è molto più facile mettere un like a chi accusa un colosso che aiutare concretamente una persona vittima di piccoli ma alla lunga più laceranti abusi o soprusi.
 

Badeo

Biker novus
10/2/19
1
2
0
33
Brianza
Visit site
Bike
Specialized Turbo Kenevo Expert 2108

:pirletto:

In questo caso però la cosa è diversa, dare del "redskin" ad un nativo in america è come dare del "ne**o" ad una persona di colore in italia.
Infatti il caso dei Redskins è dagli anni '70 (se non prima) che va avanti.

Ricordiamoci che comunque gli americani hanno attuato un genocidio (pari se non peggiore di quello ai danni della popolazione ebraica e da cui i tedeschi hanno pure preso spunto) ai danni degli indiani d'america; penso che anche tardivamente abbiano diritto perlomeno a smetterla di farsi rubare l'iconografia della loro storia.

Per quanto riguarda Yeti non capisco la scelta (tribe mi sembra un termine molto generico) ma, anche lì, la situazione socio-culturale negli USA è molto più sfaccettata di come la viviamo qui in Italia, quindi sospenderei il giudizio.
 
  • Like
Reactions: Maiella and sembola

klasse

Biker superis
6/8/09
356
133
0
Saint Vincent
Visit site
Questa è la stupidata più immane che ho letto sta settimana.
Solo un ignorante povero di cultura può argomentare a distanza di oltre 20 anni la scelta di cambiare nome per queste ragioni. Fossi un nativo americano, sono queste le notizie che fanno male peggio del razzismo in se, l'ipocrisia, che nel cambiare un cazzo nome porta tutto a posto.
Per me Yeti è caduta in basso.
Ma secondo voi, Rocky Mountain ce l'ha con i popoli che abitano le Alpi perchè il suo nome ricorda un'altra catena montuosa, e quindi l'aver fatto una scelta vorrebbe dire dare preferenza ad una zona e quindi un popolo?
Io vedo che di stupidi in giro ce ne sono sempre di più, il Covid li ha fatti uscire allo scoperto
 

sideman

Biker pazzescus
9/19/05
13,243
6,539
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Giant e.Trance SX0
Un proverbio dei nativi americani recita pressappoco, prima di giudicare un uomo si deve camminare un giorno nei suoi mocassini.

A me non offende nè il termine "Tribe" nè "redskin". A me.
Non sono assolutamente d'accordo Sembola
Con lo stesso criterio chiunque potrebbe fare questione su qualunque cosa...
La storia è storia e si accetta cosi, altrimenti buttiamo giù anche il Colosseo...

tutto questo Politically Correct portato in maniera assurda all'estremo, non farà altro che avere un effetto devastante opposto
 

AlexV

Biker paradisiacus
1/22/16
6,021
5,036
0
Como
Visit site
Bike
Radon Slide 140
La storia è storia e si accetta cosi, altrimenti buttiamo giù anche il Colosseo...

Non posso che sottoscrivere.

Non è cancellando la storia e facendo finta che nulla sia mai accaduto che si faranno progressi. Solo studiando la storia e capendo i motivi per cui certi fatti sono accaduti potremmo far sì che questi siano un monito e non si ripetano.

Altrimenti è come se ad ogni generazione dovessimo ricominciare dal paleolitico cancellando tutto quanto è stato fatto finora... Nessuno che pensa al povero uomo di Neanderthal sopraffatto dal Cro-Magnon? Anche questa è discriminazione!
 
  • Like
Reactions: sideman

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,757
9,163
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Non sono assolutamente d'accordo Sembola
Con lo stesso criterio chiunque potrebbe fare questione su qualunque cosa...
La storia è storia e si accetta cosi, altrimenti buttiamo giù anche il Colosseo...

tutto questo Politically Correct portato in maniera assurda all'estremo, non farà altro che avere un effetto devastante opposto

Prendo atto ma resto dell' idea che io non posso decidere cosa sia o non sia offensivo per una categoria cui non appartengo. Per capirci, se "terrone" sia un'offesa o no non possono deciderlo i bergmaschi o i senesi.

Se rimaniamo alla questione dei nativi americani, sull'uso del termine "tribe" posso avere dei dubbi, ma "redskin" è certamente un termine connotato negativamente in senso razziale, e come tale non trovo assurdo che una sensibilità diversa porti a decidere di eliminarlo.

Quanto ai simboli storici, proprio perchè la storia è storia e non si può cambiare devono essere messi nel loro contesto. In Congo, per dire, la statua di Leopoldo II Re dei Belgi, responsabile di circa dieci milioni di morti, l'hanno tolta dalla piazza e messa in un museo.
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo