News Valvola Fillmore: più aria, meno problemi

pablos

Biker superis
2/1/09
482
182
0
48
Torino
www.mtbtrail.it
Bike
Stereo 150 SL 2020
Ah no??? Io invece in 6 secondi netti svito il core e ne monto uno nuovo. Quale delle due è più complicata???
Se per partito preso hai deciso che li cambi ogni volta hai vinto.Se invece lo fai a valvola nuova difficilmente avrai problemi.Anche nella ghieretta che blocca la valvola serve, perchè poi in mezzo ai monti quando è incollata son ca...
 

Pietro.68

...estiqaatsi...
9/14/10
16,631
10,218
0
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
due...
Se per partito preso hai deciso che li cambi ogni volta hai vinto.Se invece lo fai a valvola nuova difficilmente avrai problemi.Anche nella ghieretta che blocca la valvola serve, perchè poi in mezzo ai monti quando è incollata son ca...
Guarda. L'unico partito per cui sono preso è quello di ridurre al minimo gli sbattimenti. E siccome con un paio di euro mi compro 10 corpetti che vuol dire essere a posto per qualche anno non vado in cerca di altro. Ognuno vive come vuole...
 

akko69

Biker poeticus
11/12/04
3,969
357
0
54
Alessandria
www.akko69.altervista.org
Indubbiamente è un elemento di debolezza in più. Ma non solo, una valvola più piccola si adatta meglio ad un cerchio curvo e fa miglior tenuta.
La valvola schrader automotive non fa tenuta con un fungo sottostante a cono o quadrato molto ampio come la presta da tubeless, ma ha una sede circolare che si incunea nei bordi del cerchio (che per moto e auto sono spessi) facendo una tenuta perfetta. I cerchi inoltre non sono alti come quelli da bici, quindi la valvola è corta e tozza.
Nelle bici lo spessore dei cerchi è un foglio di carta e fare una scharader a cono analoga alla presta per cerchi tubeless da bici, significa oltre ad avere maggiori ingombri e peso (cosa che ossessiona il ciclista anche nei minimi termini) avere maggiori problemi di adattabilità.
Cmq valvole schrader tubeless per bici esistono, anche se dubito si trovino più alte di 35 mm.


Chi ha voglia può trapanare il suo cerchio carbon da 30 e provarle, se la lunghezza basta.
ho usato per lungo tempo cerchi con foro schrader senza problemi, certo non erano in carbonio o cose da grammomaniaco. nessun problema di debolezza del cerchio, anche su quelli in cui ho allargato io il foro.
ho anche usato per un po' prima il flap poi la sola valvola tubeless, entrambi in versione schrader (della Stan's) e non avevo problemi di tenuta.
mi sono adeguato al presta solo per la pigrizia di allargare i buchi nei cerchi ogni volta e per la maggior reperibilità di valvole... in compenso ho piegato un bel po' di valvoline presta!
;-)
 

rgf

Biker superioris
3/15/13
952
5
0
Visit site
c'è un modo semplice semplice per pulire completamente una valvola presta intasata: si lima il rigonfiamento in cima alla vite del core fino a che si riesce a svitare completamente il dado, così la vite viene via dando modo di passare una punta o una brugolina dentro il core e ripulire meglio le guarnizioni dal lattice secco... dopo bisogna solo stare attenti a non svitare completamente il dado quando si va a gonfiare.

poi con quel che costano i core su aliexpress non ne vale assolutamente la pena, ma può sempre tornare utile per sistemare all'ultimo momento una valvola tappata prima di un'uscita
 
  • Like
Reactions: Pietro.68

lkey

Biker superioris
8/12/10
866
431
0
nord Italia
Visit site
Bike
Yt
Secondo me in parecchi qua dovrebbero considerare l'ipotesi di cambiare lattice e pompa. Io in 20 anni di mtb e di uso del lattice Stan's e pompa Decathlon, non ho mai otturato una valvola, e per far tallonare una gomma su canale da 25 a 30 non ho mai usato il compressore, maxxis schwalbe o michelin che fossero.
 
  • Like
Reactions: lorenzom89

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
24,955
27,915
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
Secondo me in parecchi qua dovrebbero considerare l'ipotesi di cambiare lattice e pompa. Io in 20 anni di mtb e di uso del lattice Stan's e pompa Decathlon, non ho mai otturato una valvola, e per far tallonare una gomma su canale da 25 a 30 non ho mai usato il compressore, maxxis schwalbe o michelin che fossero.
Il compressore oltre a gonfiare le gomme in una officina serve sempre per altri usi se poi lo hai lo usi anche per le gomme
 

lkey

Biker superioris
8/12/10
866
431
0
nord Italia
Visit site
Bike
Yt
Il compressore oltre a gonfiare le gomme in una officina serve sempre per altri usi se poi lo hai lo usi anche per le gomme
Certo, Era riferito al fatto che queste nuove valvole che avrebbero introdotto servirebbero anche ad aggirare il problema del ridotto flusso d'aria sulle classiche valvole, che implicherebbe l'uso del compressore. Un problema che io personalmente non ho mai avvertito
 
  • Like
Reactions: Barons

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
24,955
27,915
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
Certo, Era riferito al fatto che queste nuove valvole che avrebbero introdotto servirebbero anche ad aggirare il problema del ridotto flusso d'aria sulle classiche valvole, che implicherebbe l'uso del compressore. Un problema che io personalmente non ho mai avvertito
Concordo e neanche io, capita in giro di usare la pompa (pompetta) e zero problemi.
Poi volendo vedere un compressore con 80 euro lo compri e ne fa di lavori e due valvole a 45 euro?????? :-)
 

Big Steak One

Big Stairs One
7/10/18
15,863
5,804
0
46
Napoli
www.youtube.com
Bike
Ex Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2 - Turbo Kenevo Expert 2020
Personalmente non mi farei il problema per il prezzo, anche se ho diversi set di ruote...
Quello che mi frena e il non poter controllare, aspirando, la quantità di liquido rimasto per un rabocco preciso.
Non ho ancora svilippato l'udito al punto tale da capire dallo "squash squash" quanto n'è rimasto.
O forse finchè c'è lo "squash squash" siamo sempre intorno ai 100ml? :nunsacci:
 
  • Like
Reactions: jackenduro

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
24,955
27,915
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
Personalmente non mi farei il problema per il prezzo, anche se ho diversi set di ruote...
Quello che mi frena e il non poter controllare, aspirando, la quantità di liquido rimasto per un rabocco preciso.
Non ho ancora svilippato l'udito al punto tale da capire dallo "squash squash" quanto n'è rimasto.
O forse finchè c'è lo "squash squash" siamo sempre intorno ai 100ml? :nunsacci:
Basta che qualcosa ci sia e qualcosa si senta
 
  • Like
Reactions: Boro

monorotula

Moderatur
Staff member
Moderatur
11/13/03
27,524
3,456
0
57
Collegno (TO)
www.mtbcucuzzoli.it
Personalmente non mi farei il problema per il prezzo, anche se ho diversi set di ruote...
Quello che mi frena e il non poter controllare, aspirando, la quantità di liquido rimasto per un rabocco preciso.
Non ho ancora svilippato l'udito al punto tale da capire dallo "squash squash" quanto n'è rimasto.
O forse finchè c'è lo "squash squash" siamo sempre intorno ai 100ml? :nunsacci:
Mi ha sempre lasciatto interdetto l'idea che qualcuno aspiri il liquido per sapere se ce n'è ancora. Io mi son sempre limitato ad introdurre uno stuzzicadente lungo.
 

Big Steak One

Big Stairs One
7/10/18
15,863
5,804
0
46
Napoli
www.youtube.com
Bike
Ex Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2 - Turbo Kenevo Expert 2020
Basta che qualcosa ci sia e qualcosa si senta

Mi ha sempre lasciatto interdetto l'idea che qualcuno aspiri il liquido per sapere se ce n'è ancora. Io mi son sempre limitato ad introdurre uno stuzzicadente lungo.
Si ma come si fa a capire se dei 110/120ml iniziali ne sono rimasti 100 o solo meno di 50?
Aspirando col siringone almeno sai se devi raboccare di 50 o più.
È relativamente poco che ho iniziato (3 anni) e ho spostato il controllo da ogni 2 mesi a 4 perchè nel tempo dopo i due mesi dei 120 me ne ritrovavo 100 o comunque mai sotto gli 80ml.

Quindi a questo punto...voi, tu Monorotula e Barone, come fate?
Non può capitarvi che solo "ascoltando" raboccate, chessò, 50ml e inconsapevolmente ve ne ritrovate oltre i 150?
Direte voi male non fa.
Allora altro caso, ascoltando sentite la presenza e raboccate solo 50 ma all'interno ce ne sono meno di 30, quindi riportate a 70/80ml...non è poco?
Ovviamente ho fatto degli esempi per sapere nelle varie condizione cosa ne pensate così da prendere spunto da voi ;-)
 
  • Like
Reactions: jackenduro

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,572
13,410
0
Reggio Emilia
Visit site
Non è che bisogna fare il livello olio del motore di una motogp :mrgreen:
Se scuoto e sento rumore sono a posto. Se non sento nulla butto dentro 40 ml e avanti. Poi la volta dopo apro. Aggiungere troppe volte fa pastoni e magari ti trovi con una palla da golf di lattice che ti gira nel cerchio.
Per fare il suo lavoro non occorre che il lattice sia presente in quantità elevate, sempre a meno di non avere gomme fat o plus.
 

Big Steak One

Big Stairs One
7/10/18
15,863
5,804
0
46
Napoli
www.youtube.com
Bike
Ex Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2 - Turbo Kenevo Expert 2020
Non è che bisogna fare il livello olio del motore di una motogp :mrgreen:
Se scuoto e sento rumore sono a posto. Se non sento nulla butto dentro 40 ml e avanti. Poi la volta dopo apro. Aggiungere troppe volte fa pastoni e magari ti trovi con una palla da golf di lattice che ti gira nel cerchio.
Per fare il suo lavoro non occorre che il lattice sia presente in quantità elevate, sempre a meno di non avere gomme fat o plus.
Ok, quindi anche a secco (nessun rumore) bastano 40ml da come dici.
Ruote 27.5 di sezione non inferiore a 2.6
Su un altro set ho addirittura le 3.0
Mai fatto solidificare nulla perchè le ruote le faccio girare ogni volta che vado nel box, i set non montati sulla bici sono infilate su un asse sul muro che permette di girarle.
Ad aprire per controllare non ci penso minimamente Boro, una volta che il sistema è perfetto, apro solo se devo cambiare i copertoni
Invece un sistema che ti dà un segno del livello di lattice nel copertone è molto intelligente. Ad esempio anche con l'olio del motore adottano questa soluzione e non ti chiedono di scuotere la macchina....
Non ci avevo pensato.
Quindi dici che resta il segno sul legnetto?
 

monorotula

Moderatur
Staff member
Moderatur
11/13/03
27,524
3,456
0
57
Collegno (TO)
www.mtbcucuzzoli.it
Si ma come si fa a capire se dei 110/120ml iniziali ne sono rimasti 100 o solo meno di 50?
Aspirando col siringone almeno sai se devi raboccare di 50 o più.
È relativamente poco che ho iniziato (3 anni) e ho spostato il controllo da ogni 2 mesi a 4 perchè nel tempo dopo i due mesi dei 120 me ne ritrovavo 100 o comunque mai sotto gli 80ml.

Quindi a questo punto...voi, tu Monorotula e Barone, come fate?
Non può capitarvi che solo "ascoltando" raboccate, chessò, 50ml e inconsapevolmente ve ne ritrovate oltre i 150?
Direte voi male non fa.
Allora altro caso, ascoltando sentite la presenza e raboccate solo 50 ma all'interno ce ne sono meno di 30, quindi riportate a 70/80ml...non è poco?
Ovviamente ho fatto degli esempi per sapere nelle varie condizione cosa ne pensate così da prendere spunto da voi ;-)
Non mi sono mai posto il problema di mantenere costante il livello del liquido, non mi ricordo nemmeno quanto ne metto. La verifica con lo stuzzicadente la faccio non più di 2 o 3 volte all'anno, anche perchè sgonfiare del tutto la gomma e poi rigonfiarla vuol dire far seccare una parte del liquido residuo. La valutazione "a orecchio" la trovo poco pratica, necessita lo smontaggio della ruota, e se la fai solo girare non funziona, devi scuoterla.
 
  • Like
Reactions: Big Steak One

jackenduro

Biker tremendus
7/17/07
1,351
161
0
N/D
Visit site
Bike
Scott Spark
Invece un sistema che ti dà un segno del livello di lattice nel copertone è molto intelligente. Ad esempio anche con l'olio del motore adottano questa soluzione e non ti chiedono di scuotere la macchina....
Mai messo uno stuzzicadenti nella coppa dell olio motore :pirletto: :mrgreen::mrgreen:
Scusami ma non ho resistito :prost:
Qui comunque si sta discutendo di 2 metodi paralleli e con scopi simili anche se non coincidenti..
1)scuoti la ruota e/o inserisci stuzzicadenti ecc. ecc.ti da un idea se il lattice è ancora presente o meno nella gomma.Quello che non puoi sapere è la quantità del lattice e la qualità dello stesso contenuta nella gomma.....
Se quest ultime informazioni non ti interessano puoi andare con l opzione 1 lasciando la 2 alle paturnie di mtbiker invasati come me e ringrazio @Barons per la definizione :roll:
 
  • Haha
Reactions: Pietro.68

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,572
13,410
0
Reggio Emilia
Visit site
Ok, quindi anche a secco (nessun rumore) bastano 40ml da come dici.
Ruote 27.5 di sezione non inferiore a 2.6
Su un altro set ho addirittura le 3.0
Mai fatto solidificare nulla perchè le ruote le faccio girare ogni volta che vado nel box, i set non montati sulla bici sono infilate su un asse sul muro che permette di girarle.
Ad aprire per controllare non ci penso minimamente Boro, una volta che il sistema è perfetto, apro solo se devo cambiare i copertoni

Non ci avevo pensato.
Quindi dici che resta il segno sul legnetto?
Big, io uso gomme da 2.2 a 2.35 max, e a meno di non beccare copertoni loffi, con i cerchi a posto se metto 90 ml di joe alla prima latticizzazione vado avanti almeno un anno senza rabboccare. Col primo rabbocco concludo la vita della gomma, di solito, se non la concludo vuol dire che sono passati più di due anni, a quel punto se il lattice non da segni di vita apro perché è venuto il momento di dare una pulita.
Poi questo senza eventi particolari, ossia tagli o fori inpegnativi con fuoriuscita abbondante di liquido.
Come ho scritto prima, con gomme buone il lattice può rimanere liquido anche molti anni.
Almeno il joe. Io uso quello.
 
  • Like
Reactions: Big Steak One

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
24,955
27,915
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
Si ma come si fa a capire se dei 110/120ml iniziali ne sono rimasti 100 o solo meno di 50?
Aspirando col siringone almeno sai se devi raboccare di 50 o più.
È relativamente poco che ho iniziato (3 anni) e ho spostato il controllo da ogni 2 mesi a 4 perchè nel tempo dopo i due mesi dei 120 me ne ritrovavo 100 o comunque mai sotto gli 80ml.

Quindi a questo punto...voi, tu Monorotula e Barone, come fate?
Non può capitarvi che solo "ascoltando" raboccate, chessò, 50ml e inconsapevolmente ve ne ritrovate oltre i 150?
Direte voi male non fa.
Allora altro caso, ascoltando sentite la presenza e raboccate solo 50 ma all'interno ce ne sono meno di 30, quindi riportate a 70/80ml...non è poco?
Ovviamente ho fatto degli esempi per sapere nelle varie condizione cosa ne pensate così da prendere spunto da voi ;-)
Io da nuovo parto con 80 ml e sono più che sufficienti x 29x2.40 almeno per me , quando tolgo la ruota se non sento muoversi nulla lo metto e non mi sono mai ritrovato con 200 ml , anzi.
 
  • Like
Reactions: Big Steak One

Classifica mensile dislivello positivo