un consiglio tra xc o trail

  • Pianifica i tuoi itinerari sulle migliori cartine! Clicca qui.

GianBattista88

Biker novus
6/1/08
3
4
0
Costa di Serina (BG)
Ciao ragazzi,
vorrei chiedervi un consiglio.
Pedalo da anni con bici da corsa, ma considerando che amo particolarmente la montagna mi è venuta voglia di Mtb, in realtà avevo anche quella, da 26", un pò di anni fa.

Il mio dubbio è questo, ero quasi convinto di prendere una Trail (la Occam ad esempio, o la Fuel Ex) ma quando è stata presentata la nuova Oiz mi ha destabilizzato nella scelta.

Per quanto riguarda i percorsi che farei non sarebbero troppo impegnativi, difficilmente farò alta montagna, saranno prevalentemente single track, magari un pò scassati ma non esageratamente.

E da qui nasce il dubbio: mi servono i 20mm di escursione aggiuntiva o meglio privilegiare il peso e andare di Oiz? Considerando il fatto che l'hanno appunto portata da 100 a 120mm.

Lo so che è un consiglio complicato visto che non sapete quali strade farò, ma vi chiedo un parare.

Comunque prevalentemente farò escursioni zona bergamo, brescia.

Grazie
 

McMurphy

Biker extra
5/22/19
753
442
0
Ferrara
Bike
Fuel EX8 2020
Considera che adesso le XC "pure" di una volta non ci sono più e le XC di adesso sono le trail di qualche tempo fa, le trail di qualche tempo fa....
Generalizzando eh.
"non esageratamente" è relativo, però secondo me con la OIZ ci vai nel 95% dei percorsi che ci rientrano :-)
 

Boro

Biker fantasticus
8/25/04
14,405
10,111
0
Reggio Emilia
Il mio consiglio è che sei inesperto avrai più sicurezza con una bici da trail. Magari sarà di troppo appena avrai un pelo di dimestichezza, ma all'inizio aiutarsi con un mezzo che perdona per me è una buona strategia, specie se non devi fare il tempo e la gamba è buona.
 
Last edited:

Treppy

Biker assatanatus
1/25/21
3,165
1,692
0
31
Marche
Bike
Rockrider XC100S
Non ti far spaventare dalla escursione, come dice @McMurphy ormai le cross-country sono mezzi quasi definitivi, se non ti sposti sul gravity vai bene ovunque, ormai con forcelle da 34, angoli di sterzo da 67-68 gradi, canali delle ruote da 28-30 e gomme da 2,3 parliamo di andar bene anche su bei scassati.

Questo se vuoi comunque strizzare un occhio alla performance (venendo dalla BDC è pensiero comune), se invece sai già che farai solo giri senza fretta, cronometro o controllare i watt allora una trail può essere una buona scelta perché fai le stesse cose ma con maggior sicurezza e il compromesso da accettare è solo un minimo di pedalabilità in meno o un blocco al manubrio mancante.
 
  • Like
Reactions: McMurphy

Gianni888

Biker novus
2/6/22
6
1
0
34
Bergamo
Bike
Nessuna
La cosa che mi ha dato da pensare è che essendo abituato ad una Bdc, passare ad una Trail da 13-14 kg sia un po’ troppo, per quanto in discesa probabilmente avrei maggior sicurezza e potrei “osare” di più.

Allo stesso tempo però mi piace fare anche la salita, e 2 kg di differenza credo cambino parecchio.
 
  • Like
Reactions: marcstr

Treppy

Biker assatanatus
1/25/21
3,165
1,692
0
31
Marche
Bike
Rockrider XC100S
La cosa che mi ha dato da pensare è che essendo abituato ad una Bdc, passare ad una Trail da 13-14 kg sia un po’ troppo, per quanto in discesa probabilmente avrei maggior sicurezza e potrei “osare” di più.

Allo stesso tempo però mi piace fare anche la salita, e 2 kg di differenza credo cambino parecchio.
Tra le 2 categorie a pari gamma forse ci sono meno di 2 kg... Comunque in mtb la coperta è corta e se vogliamo parlare esclusivamente di kg ci sono le tip di gamma XC 26 di 10 anni fa che sono anche sotto gli 8 kg, ma non credo sia il caso!

Comunque mi rifaccio a quello che ho scritto prima, se hai in testa di guardare anche alla performance vai di XC, altrimenti trail!
 
  • Like
Reactions: marcstr

Paoloderapage

Biker cesareus
9/1/14
1,694
1,399
0
Pistoia
Bike
Transition Spur & XC500
Se l'obbiettivo di passare alla MTB è divertirsi strizzando l'occhio alla discesa vai di trail.
Se però (e vendeno dalla BDC è probabile) di piace spingere sui pedali la Oiz penso sia più adatta perchè sale sicuramente meglio(e invoglia a cercare la prestazione) ma comunque si tratta di una tipologia di bici che in discesa ti permette di fare praticamente tuto quello che fai conuna trail solo con meno velocità...
 

lorenzom89

Biker forumensus
10/23/10
2,287
3,267
0
Russi(RA)
Ciao ragazzi,
vorrei chiedervi un consiglio.
Pedalo da anni con bici da corsa, ma considerando che amo particolarmente la montagna mi è venuta voglia di Mtb, in realtà avevo anche quella, da 26", un pò di anni fa.

Il mio dubbio è questo, ero quasi convinto di prendere una Trail (la Occam ad esempio, o la Fuel Ex) ma quando è stata presentata la nuova Oiz mi ha destabilizzato nella scelta.

Per quanto riguarda i percorsi che farei non sarebbero troppo impegnativi, difficilmente farò alta montagna, saranno prevalentemente single track, magari un pò scassati ma non esageratamente.

E da qui nasce il dubbio: mi servono i 20mm di escursione aggiuntiva o meglio privilegiare il peso e andare di Oiz? Considerando il fatto che l'hanno appunto portata da 100 a 120mm.

Lo so che è un consiglio complicato visto che non sapete quali strade farò, ma vi chiedo un parare.

Comunque prevalentemente farò escursioni zona bergamo, brescia.

Grazie
secondo me devi prima di tutto capir bene cosa vuoi fare in bici..

se non hai grossa esperienza e vuoi fare trail un minimo impegnativi sicuramente la occam può aiutarti (ovviamente a discapito della salita)

se invece le discese impegnative non ti interessano vai di oiz.

poi da un occhio anche alle disponibilità per non farti dei viaggi mentali inutili.. magari hai visto la oiz nuova nelle presentazioni e ti sei innamorato.. poi vai in negozio e il montaggio che vuoi della taglia che vuoi non è disponibile prima di 12 mesi..
 
  • Like
Reactions: Paoloderapage

lorenzom89

Biker forumensus
10/23/10
2,287
3,267
0
Russi(RA)
Buttati sulle nuove XC/marathon con escursioni da 120. sempre se le trovi. Avrai una MTB totale. Le ultime presentate, a differenza delle famose dwc, sono state progettate in toto x funzionare con quelle escursioni.
mtb totale è una parola grossa.. se uno va in bici da 10-15 anni allora si con una downcountry da 120 moderna ci fa tutto è vero (apparte l'enduro tecnico).. ma per uno come lui che inizia adesso.. in certe discese la occam può fare veramente tanto la differenza
 

Dedek Milče

Biker forumensus
7/2/04
2,060
93
0
Trnovski Gozd
Bike
2
La cosa che mi ha dato da pensare è che essendo abituato ad una Bdc, passare ad una Trail da 13-14 kg sia un po’ troppo, per quanto in discesa probabilmente avrei maggior sicurezza e potrei “osare” di più.

Allo stesso tempo però mi piace fare anche la salita, e 2 kg di differenza credo cambino parecchio.
Guarda, io mi sono trovato in una situazione simile.
Correvo in mtb XC/Marathon fino al 2008, e poi solo strada; il destino ha poi voluto che mi tornasse la scimmia per la mtb e seguendo la mia indole (da "stradista" mi piacciono molto le salite lunghe, ma mi diverto anche in discesa) e riconoscendo che dovevo praticamente ricominciare da zero (ho lasciato la mtb con le ruote da 26" fai te) ho scelto una Epic Evo (molto simile alla nuova Oiz come concetto) che mi permette di pedalare a lungo senza fastidi (è relativamente leggera) e mi perdona molto in discesa dove il manico ancora non arriva, in più quando avrò ripreso un po' di skills mi permetterà qualche lusso in più a scendere. Per le mie esigenze una Trail con più escursione e più pesante non sarebbe stata una buona scelta, già così non mi avvicino nemmeno ai limiti della bici, figuriamoci con una 140... quando faccio trail enduristici mi diverto a chiuderli in maniera più pulita possibile, anche con più escursione non mi prenderei più rischi di così.
 
  • Like
Reactions: ant

VinciTrail

Biker infernalis
5/29/18
1,836
1,566
0
37
Tesero
Bike
Orbea OIZ M-Team
Se l'obbiettivo di passare alla MTB è divertirsi strizzando l'occhio alla discesa vai di trail.
Se però (e vendeno dalla BDC è probabile) di piace spingere sui pedali la Oiz penso sia più adatta perchè sale sicuramente meglio(e invoglia a cercare la prestazione) ma comunque si tratta di una tipologia di bici che in discesa ti permette di fare praticamente tuto quello che fai conuna trail solo con meno velocità...

concordo su tutto!
una full leggera e prestazionale come la OIZ (soprattutto la nuova da 120mm) ti permette di godertela come un riccio praticamente ovunque.
Se ti piace spingere in salita, riesci a farlo ed hai veramente la sensazione di essere efficace..
Nei trail pedalati vai via come un treno e in discesa te la godi veramente tanto! Senza per forza avere chissà quale mtb enduro o simili..

A mio parere è molto più sfruttabile e godibile..
 
  • Like
Reactions: ant

Zero Cool

Biker marathonensis
1/18/19
4,484
3,826
0
44
Porno Valley
Bike
Specialized sequoia, Stanton seitch9er, Evil Offering, turbo levo
Per me non é esattamente come dite, la oiz in salita va sicuramente meglio ma per fare quel che dite in discesa ci vuole tecnica e se non sei mai andato in mtb con una oiz col cavolo che vai dappertutto in discesa la sicurezza poi te la sogni, ok avere preferenze e gusti personali ma bisogna anche essere obbiettivi… se cerchi una giusta via di mezzo una trail vera si pedala ancora molto bene e in discesa la sicurezza che ti da é tutt’altra cosa, certo bisogna saperla cercare una trail vera perche oggi alcune case chiamano trail bicione da 150 mm con angoli da 64…
Comunque per quanto mi riguarda io consiglio una trail leggera e quella si che é “quasi” una bici totale ;-)
 

fab82

Biker superioris
10/31/16
918
618
0
castagnole piemonte
Bike
Norco sight +bmc urs
Per me non é esattamente come dite, la oiz in salita va sicuramente meglio ma per fare quel che dite in discesa ci vuole tecnica e se non sei mai andato in mtb con una oiz col cavolo che vai dappertutto in discesa la sicurezza poi te la sogni, ok avere preferenze e gusti personali ma bisogna anche essere obbiettivi… se cerchi una giusta via di mezzo una trail vera si pedala ancora molto bene e in discesa la sicurezza che ti da é tutt’altra cosa, certo bisogna saperla cercare una trail vera perche oggi alcune case chiamano trail bicione da 150 mm con angoli da 64…
Comunque per quanto mi riguarda io consiglio una trail leggera e quella si che é “quasi” una bici totale ;-)
Perfettamente d'accordo,io ho una mondraker f-podium DC da 120di escursione e una Enduro,ci ballano 4,5kg ,e la differenza si sente sia in salita che in discesa...con la dc fai molti Trail...ma dove e molto scassato e se forzi il ritmo ti accorgi dei limiti,ma in salita e soprattutto nei Trail con molti rilanci e uno spettacolo... sicuramente una bici da Trail leggera credo che andrebbe benissimo per te...130dietro e 140 davanti
 
  • Like
Reactions: Zero Cool

lorenzom89

Biker forumensus
10/23/10
2,287
3,267
0
Russi(RA)
Per me non é esattamente come dite, la oiz in salita va sicuramente meglio ma per fare quel che dite in discesa ci vuole tecnica e se non sei mai andato in mtb con una oiz col cavolo che vai dappertutto in discesa la sicurezza poi te la sogni, ok avere preferenze e gusti personali ma bisogna anche essere obbiettivi… se cerchi una giusta via di mezzo una trail vera si pedala ancora molto bene e in discesa la sicurezza che ti da é tutt’altra cosa, certo bisogna saperla cercare una trail vera perche oggi alcune case chiamano trail bicione da 150 mm con angoli da 64…
Comunque per quanto mi riguarda io consiglio una trail leggera e quella si che é “quasi” una bici totale ;-)
Concordo al 100% .

Ho un amico esperto che ha sia oiz 120 che occam.
È vero con oiz ci fa tutto ma in fondo a discese da enduro da 10/15 minuti non ci arriva proprio fresco e divertito come con la occam..
E allo stesso modo in salite da 1 ora con la occam fatica abbastanza di più che con la oiz..

La verità è che le bici ci vorrebbero tutte :mrgreen:

Per come la vedo io potrebbe essere così una discriminante:
Se esci con zainetto, panini, magari ogni tanto ginocchiere e paraschiena.. vai di occam
Se esci con tutina da xc, cardiofrequenzimetro, guardi prestazione come velocità media e segmenti in salita.. e magari non disdegni qualche gara ogni tanto.. vai di oiz
 

Zero Cool

Biker marathonensis
1/18/19
4,484
3,826
0
44
Porno Valley
Bike
Specialized sequoia, Stanton seitch9er, Evil Offering, turbo levo
Concordo al 100% .

Ho un amico esperto che ha sia oiz 120 che occam.
È vero con oiz ci fa tutto ma in fondo a discese da enduro da 10/15 minuti non ci arriva proprio fresco e divertito come con la occam..
E allo stesso modo in salite da 1 ora con la occam fatica abbastanza di più che con la oiz..

La verità è che le bici ci vorrebbero tutte :mrgreen:

Per come la vedo io potrebbe essere così una discriminante:
Se esci con zainetto, panini, magari ogni tanto ginocchiere e paraschiena.. vai di occam
Se esci con tutina da xc, cardiofrequenzimetro, guardi prestazione come velocità media e segmenti in salita.. e magari non disdegni qualche gara ogni tanto.. vai di oiz
Detta così sembra che i trail biker siano panzoni che pensano solamente ai panini :smile:
 

VinciTrail

Biker infernalis
5/29/18
1,836
1,566
0
37
Tesero
Bike
Orbea OIZ M-Team
Per me non é esattamente come dite, la oiz in salita va sicuramente meglio ma per fare quel che dite in discesa ci vuole tecnica e se non sei mai andato in mtb con una oiz col cavolo che vai dappertutto in discesa la sicurezza poi te la sogni, ok avere preferenze e gusti personali ma bisogna anche essere obbiettivi… se cerchi una giusta via di mezzo una trail vera si pedala ancora molto bene e in discesa la sicurezza che ti da é tutt’altra cosa, certo bisogna saperla cercare una trail vera perche oggi alcune case chiamano trail bicione da 150 mm con angoli da 64…
Comunque per quanto mi riguarda io consiglio una trail leggera e quella si che é “quasi” una bici totale ;-)
dal mio punto di vista è esattamente l'opposto invece..

proprio perchè c'è dell'ampio margine di miglioramento una full da XC/downcountry da 120mm basta ed avanza!
Il manico e la tecnica si affina con l'esperienza.. l'esperienza si fà girando spesso e macinando km! E' indubbio che una full XC leggera ti permette di fare anche uscite lunghe + giorni a settimana (tempo permettendo ovvio) e quindi farti le tue belle ore in sella ed esperienza.

Il principiante di turno, non che se usa una trail si sente più sicuro.. nel momento in cui arriva sul passaggino tecnico, magari su [email protected] nei pantaloni ugualmente.
Ma l'ho scritto miliardi di volte.. per un principiante, se si guarda il complessivo dell'uscita (se proprio non vai a cercarti il giro impestato di proposito) quante volte trovi il passaggio o la discesa impestata che veramente ti mette in difficoltà?

a mio parere una moderna full XC/downcountry è sicuramente molto più sfruttabile da tutti i punti di vista! Non solo in salita o sul pedalato..
 

picca

Biker assatanatus
6/24/14
3,391
3,004
0
Bike
Frontino basco
Detta così sembra che i trail biker siano panzoni che pensano solamente ai panini :smile:
Non confondiamo le cose...lo sai benissimo chi sono quelli :paur:
dal mio punto di vista è esattamente l'opposto invece..

proprio perchè c'è dell'ampio margine di miglioramento una full da XC/downcountry da 120mm basta ed avanza!
Il manico e la tecnica si affina con l'esperienza.. l'esperienza si fà girando spesso e macinando km! E' indubbio che una full XC leggera ti permette di fare anche uscite lunghe + giorni a settimana (tempo permettendo ovvio) e quindi farti le tue belle ore in sella ed esperienza.

Il principiante di turno, non che se usa una trail si sente più sicuro.. nel momento in cui arriva sul passaggino tecnico, magari su [email protected] nei pantaloni ugualmente.
Ma l'ho scritto miliardi di volte.. per un principiante, se si guarda il complessivo dell'uscita (se proprio non vai a cercarti il giro impestato di proposito) quante volte trovi il passaggio o la discesa impestata che veramente ti mette in difficoltà?

a mio parere una moderna full XC/downcountry è sicuramente molto più sfruttabile da tutti i punti di vista! Non solo in salita o sul pedalato..
Concordo...
aggiungo che essendo un ciclista su strada preferirà con molta probabilità una xc.
La trail eventualmente sarà lo step successivo, quando avrà trovato i limiti della xc (ma con le xc moderne non sarà così facile).
 

Boro

Biker fantasticus
8/25/04
14,405
10,111
0
Reggio Emilia
dal mio punto di vista è esattamente l'opposto invece..

proprio perchè c'è dell'ampio margine di miglioramento una full da XC/downcountry da 120mm basta ed avanza!
Il manico e la tecnica si affina con l'esperienza.. l'esperienza si fà girando spesso e macinando km! E' indubbio che una full XC leggera ti permette di fare anche uscite lunghe + giorni a settimana (tempo permettendo ovvio) e quindi farti le tue belle ore in sella ed esperienza.

Il principiante di turno, non che se usa una trail si sente più sicuro.. nel momento in cui arriva sul passaggino tecnico, magari su [email protected] nei pantaloni ugualmente.
Ma l'ho scritto miliardi di volte.. per un principiante, se si guarda il complessivo dell'uscita (se proprio non vai a cercarti il giro impestato di proposito) quante volte trovi il passaggio o la discesa impestata che veramente ti mette in difficoltà?

a mio parere una moderna full XC/downcountry è sicuramente molto più sfruttabile da tutti i punti di vista! Non solo in salita o sul pedalato..
Non sono del tutto d'accordo. Se non hai mai fatto fuoristrada e non sei un talento naturale, all'inizio anche sentieri banali possono metterti in difficoltà. Avere una bici che perdona e che ha limiti alti, può fare la differenza fra divertirsi e non divertirsi, fra provare un pezzo e scendere a piedi, fra dire la mtb non fa per me e "mi sono divertito". Specie se non sei un giovincello ardimentoso.
E' vero che il passaggio veramente tecnico, se non sei buono non lo fai con nessun tipo di bici, anche l'enduro più spinta.
Ma prima di arrivare li ci sono una gamma di situazioni più o meno semplici dove la bici e aggiungo la gomma, fa molta differenza per un principiante.
E' chiaro che personalmente, dopo anni di mtb e nessuna abilità tecnica particolare acquisita se non un pò di mestiere, il 90% dei giri che faccio, posso farli tranquillamente con una front xc 29, magari con qualche dispendio di energia in più in discesa, ma posso e mi diverto pure perchè la sfrutto al 100%. E una downcountry attuale, che era una trail di qualche anno fa, sarebbe già troppo per me.
E a maggior ragione una trail odierna non sono in grado di sfruttarla appieno, e per me ADESSO posso dire che è una bici di troppo, a meno che non mi metta ad andare in park o cercarmi rogne.
Ma certi pezzi che oggi faccio in front, forse non li avrei mai provati se non avessi avuto in mano una bici con più margine.

Pertanto, invece della via di mezzo, all'inizio per me meglio scegliere più nettamente.

A) Privilegio la pedalata perchè tanto faccio giretti semplici e vengo dalla bdc, quindi voglio la bici scattante e reattiva e odio il peso: prendo una front xc 29 race.

B) Voglio imparare a fare dei trails anche impegnativi e mtb sul serio: prendo una moderna trail biammortizzata da 29 con 140/130mm di escursione gommata come si deve.


Perchè devo spendere 6000 euro almeno in una downcontry che nel caso A non sfrutterei appieno e sarebbe più lenta e nel caso B mi sarebbe stretta?
 

maurosalva

Biker meravigliosus
5/28/12
15,509
3,396
0
MC
Bike
*
dal mio punto di vista è esattamente l'opposto invece..

proprio perchè c'è dell'ampio margine di miglioramento una full da XC/downcountry da 120mm basta ed avanza!
Il manico e la tecnica si affina con l'esperienza.. l'esperienza si fà girando spesso e macinando km! E' indubbio che una full XC leggera ti permette di fare anche uscite lunghe + giorni a settimana (tempo permettendo ovvio) e quindi farti le tue belle ore in sella ed esperienza.

Il principiante di turno, non che se usa una trail si sente più sicuro.. nel momento in cui arriva sul passaggino tecnico, magari su [email protected] nei pantaloni ugualmente.
Ma l'ho scritto miliardi di volte.. per un principiante, se si guarda il complessivo dell'uscita (se proprio non vai a cercarti il giro impestato di proposito) quante volte trovi il passaggio o la discesa impestata che veramente ti mette in difficoltà?

a mio parere una moderna full XC/downcountry è sicuramente molto più sfruttabile da tutti i punti di vista! Non solo in salita o sul pedalato..
Concordo, se non hai manico rischi sia con la Oiz che con la Occam. E se non hai manico la Occam la sfrutti al 10%. Ma te la devi sorbire tutta comunque in salita.
Sfruttare a dovere una Trail ce ne vuole e non poco.
Quindi se uno cerca una bici utilizzabile ovunque sapendosi adeguare ove necessario, io consiglierei una tipo Oiz. La Occam serve a chi la sa sfruttare.
Oppure chi vuole farsi aiutare dalla bici a scendere dove non è capace, ma rischia comunque di farsi male.
 

Ultimi itinerari e allenamenti