Quelli del Monte Canto, l'avventura continua

solosterrato

Biker grossissimus
10/19/07
5,282
30
0
Brianza
Nel 2011 avevo partecipato ad un raduno sul Canto era inizio autunno mi sembra, ricordo @marco62 che faceva le foto e i biscottini della Mara una volta in cima, poi ci siamo divisi in vari gruppi a seconda delle capacità in modo da non creare difficoltà a nessuno.
Alla fine ci siamo ritrovati tutti al parcheggio vicino ad un campo sportivo dove c’era anche un bar ,birretta e tutti a casa.

P.S. Ho letto di un sentiero, il Canyon dove sarebbe?

Ciao!!!
 

superskinny

weekend warrior
5/31/12
4,973
2,976
0
Bergamo
Bike
Transition Patrol Ponderosa Green custom
Nel 2011 avevo partecipato ad un raduno sul Canto era inizio autunno mi sembra, ricordo @marco62 che faceva le foto e i biscottini della Mara una volta in cima, poi ci siamo divisi in vari gruppi a seconda delle capacità in modo da non creare difficoltà a nessuno.
Alla fine ci siamo ritrovati tutti al parcheggio vicino ad un campo sportivo dove c’era anche un bar ,birretta e tutti a casa.

P.S. Ho letto di un sentiero, il Canyon dove sarebbe?

Ciao!!!
Senza avvisare le guardie? meno male che ormai il reato è caduto in prescrizione :smile:
 
  • Like
Reactions: solosterrato

 

lucabi

Biker extra
5/25/11
792
453
0
Caprino Bergamasco
Bike
Orbea Wild FS Mteam
Nel 2011 avevo partecipato ad un raduno sul Canto era inizio autunno mi sembra, ricordo @marco62 che faceva le foto e i biscottini della Mara una volta in cima, poi ci siamo divisi in vari gruppi a seconda delle capacità in modo da non creare difficoltà a nessuno.
Alla fine ci siamo ritrovati tutti al parcheggio vicino ad un campo sportivo dove c’era anche un bar ,birretta e tutti a casa.

P.S. Ho letto di un sentiero, il Canyon dove sarebbe?

Ciao!!!
Vs la fine del Tronchi, scende parallelo alla cementata ed arriva al ponte con tavolone e sorgente vicino alla chiesa di Cà de Rizzi.
Tronchi+Canyon è una fucilata da 2.2km circa per tutto il dislivello del Canto.
 

wile59

Biker forumensus
6/15/07
2,218
323
0
Brembate Sopra (BG)
wileworld.altervista.org
Bike
Una, nessuna, centomila.
Nel 2011 avevo partecipato ad un raduno sul Canto era inizio autunno mi sembra, ricordo @marco62 che faceva le foto e i biscottini della Mara una volta in cima, poi ci siamo divisi in vari gruppi a seconda delle capacità in modo da non creare difficoltà a nessuno.
Alla fine ci siamo ritrovati tutti al parcheggio vicino ad un campo sportivo dove c’era anche un bar ,birretta e tutti a casa.

P.S. Ho letto di un sentiero, il Canyon dove sarebbe?

Ciao!!!
I biscottini erano della Manu.
L'organizzazione pari a zero.
Ricordo una risalita assurda da SIM, Fontanella, Marinele, e poi mezza discesa fino a Roccolo di S.Giovanni e ancora risalita a 4 Sentieri.
Giusto per far passare la voglia.
Proprio per quel tipo di esperienze, vorrei fare una cosa diversa, ma per ora metto tutto in stand by.
 

salukkio

Biker imperialis
2/26/08
10,197
1,086
0
Medolago (BG)
Bike
Transition Patrol
I biscottini erano della Manu.
L'organizzazione pari a zero.
Ricordo una risalita assurda da SIM, Fontanella, Marinele, e poi mezza discesa fino a Roccolo di S.Giovanni e ancora risalita a 4 Sentieri.
Giusto per far passare la voglia.
Proprio per quel tipo di esperienze, vorrei fare una cosa diversa, ma per ora metto tutto in stand by.
Nacque tutto qua sul forum, forse WhatsApp nemmeno esisteva.
 
  • Like
Reactions: wile59

RickyLeRoy

Biker popularis
11/1/13
47
0
0
Pavia
Bike
Canyon Neuron 7
@emmellevu grazie della risposta ti ricito di qui dove continua la discussione, spero di salire sabato (da pavia in zona arancione si potrà?bbbbboooohh) anche se le piogge previste di tutta la settimana non so come conceranno i trail... :nunsacci:

 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,226
1
3,975
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
@emmellevu grazie della risposta ti ricito di qui dove continua la discussione, spero di salire sabato (da pavia in zona arancione si potrà?bbbbboooohh) anche se le piogge previste di tutta la settimana non so come conceranno i trail... :nunsacci:


Da Pavia mi sembra un pò lontanuccio per uscire di casa in bici e farci rientro. Comunque vedi tu.
 

solosterrato

Biker grossissimus
10/19/07
5,282
30
0
Brianza
I biscottini erano della Manu.
L'organizzazione pari a zero.
Ricordo una risalita assurda da SIM, Fontanella, Marinele, e poi mezza discesa fino a Roccolo di S.Giovanni e ancora risalita a 4 Sentieri.
Giusto per far passare la voglia.
Proprio per quel tipo di esperienze, vorrei fare una cosa diversa, ma per ora metto tutto in stand by.
Sì i biscottini erano della Manu.
Ho qualche dubbio sull’anno forse era il 2012 ,non avevo ancora la Slash e l’ho presa a fine 2012, però ricordo che il gruppetto che ho seguito ha fatto salita da SiM,uccellaia, Sant’ Alberto risalita da Pontida poi abbiamo tagliato dove c’è la sbarra, discesina che parte alla vigna e poi sentiero che inizia dove c’è la fontana senza rubinetto, io mi sono divertito non so gli altri cosa hanno fatto.
Ciao!!!
 
  • Like
Reactions: wile59

dang67

Biker superioris
3/19/17
866
790
0
53
Desio
Bike
Orbea Oiz M60

lucabi

Biker extra
5/25/11
792
453
0
Caprino Bergamasco
Bike
Orbea Wild FS Mteam
Volevo fare un appunto al discorso manutentivo di sabato e nel contempo un poco di storia recente.

Conosco @Wile dal 2016 quando abbiamo scoperto di condividere una passione: la manutenzione del "Dòm de Milàn" Tronchi (un cantiere infinito...). Da allora abbiamo unito lo sforzo.

Ricordo la ns prima uscita in mtb, a SB mi propose il suo percorso preferito e mi trascina in una lunga discesa in cui inanellava spezzoni di sentieri vari fino al Baretto di SiM (averlo davanti che saltella a destra e a manca su ogni asperità é una goduria), davanti alla birretta me ne esco con "[email protected]@o, ma sto giro é un biglietto da visita per il Canto!". E da lì, grazie a @4sentieri che poi lo pubblica, nasce il long trail più noto del Canto.

Nell'ultimo periodo mi trovo ad essere riconosciuto sul Canto per la riapertura dei Trail e sempre abbozzo anche ringraziamenti imbarazzati.
Io da sempre mi divido fra il pedalare e il pulire sentieri; l'arrivo della lupa ha acuito quest'ultimo aspetto, lei è sempre presente e mi infonde sicurezza fuori dai sentieri battuti.
A questo punto credo sia corretto (io e Wile non siamo dei "faso tuto mi") vengano citati tutti quelli che si sono spezzati davvero la schiena.

Nel 2016 le discese nord utilizzate erano poche e malfamate d'inverno: S. Alberto, Tronchi e lo Scorbutico-Genestaro; Radici e il breve Cigni non sono vere discese.

Con la cementificazione della strada di Scineville il Tronchi aveva perso di importanza non avendo più un proseguo vs valle e Wile se ne faceva un cruccio; gli propongo un sentiero che stavo falciando a Faida girando con la lupa (Imbuto, perso nei primi 2000 con la apertura del cantiere RSA) e al primo assaggio si galvanizza ma poco dopo una tormenta ribalta castagni immensi. Sudore e sangue... Con l'aiuto di @Festino maestro nella motosega (io e Wile pigazza e zappa ma con lame a motore....) e con Guendalina naso a terra ad indicare la traccia ove mancante siamo infine sbucati sulla strada. (per inciso é Wile che poi ha voluto dedicarlo alla lupa).

Guendalina Alto invece (nella preistoria mtb qualcuno lo chiamava Jungle) lo ha riscoperto proprio lei poco tempo dopo infilandosi nei rovi dal Pozze, ovviamente era una valanga di alberi stesi; anche qui con Wile ci abbiamo passato parecchie ore, ancora Festino insostituibile.

Uccellaia2 lo scopro nel 2015 per l'insistenza di un mio simpatico vicino di casa ad andarlo a trovare al suo rifugio-gioiello: la Uccellaia.
Che faccia da beota che avevo mentre percorrevo in salita sto fantastico sentiero sconosciuto, semi scomparso nella parte alta cioè invisibile visto da Le Mazze. Ottengo dal simpatico vicino l'ok per bypassare la sua Uccellaia dal sentierino privato di sn e allora lo pulisco tutto sommariamente, nel 2016 lo pubblico negli Itinerari del forum ma nel 2018 si ribaltano tonnellate di legna (e ti pareva...).
Dopo una manutenzione su Scorbutico e Radici con Wile, @lazzaro54 e Festino, propongo loro di ridiscendere a Genestaro da lì, scavalcando letteralmente ceppaie sul primo ripidone.
Ovviamente hanno colto il potenziale, e via di nuovo sabati con Wile a falciare-tagliare-toppare per renderlo come lo si vede ora (Festino sempre miracoli con la motosega), anche se adesso con l'enorme percorrenza le sponde nella prima parte alta fatte con Wile cominciano a perdere i pezzi e si vede...

Anche Borderline credo che non avesse mai visto una bici. Fra rovi, frane e piante é stato un lungo lavoro che ad inizio 2020 ho fatto con @Dario76 e un apporto breve ma importante del numeroso gruppo con cui esco da quando ho abbandonato la Flinstonebike: i Kashimi (nomignolo dato dalla passione per la "doratura" ), non forumendoli tranne @Ant. ma affiatati e volenterosi amanti del Canto.

A novembre scorso Dario76, ormai lanciato nel Trailbuilding, vuole una nuova sfida. Cominciamo allora a sistemare un sentiero sconosciuto che parte da Azzurra e scende sul Pozze, un poco vertical ma interessante specie se si parte dal Crocione. In realtà ci ha dedicato più tempo lui... aiutato anche da @MattiaFr01. È segnalato ora con un ometto di pietre sia in basso che in alto, credo dai runner.

A febbraio mi accorgo che ci sono lievi tracce sul Canyon, abbandonato inizio 2000 per smottamenti multipli di alberi. Dopo una mattina di sommaria valutazione porto i Kashimi a darci una occhiata e se ne innamorano. É stato un lavoro veramente ciclopico ma lo hanno affrontato a testa bassa, con la partecipazione di Dario76 ed un piccolo contributo di Massimiliano, un biker che è arrivato in bici ad aiutare con un piccone nello zaino.

C'è chi si prende notorietà e meriti, ma dietro lavori importanti c'è sempre un lavoro di squadra.
Mi sembrava giusto ringraziare tutti quelli che in anonimato hanno realmente partecipato.
 

superskinny

weekend warrior
5/31/12
4,973
2,976
0
Bergamo
Bike
Transition Patrol Ponderosa Green custom
Grazie a tutti per l’encomiabile lavoro svolto. Siete di fatto dei benefattori.
 

XBIKESchool

Biker ciceronis
5/4/04
1,599
334
0
Bregnano (Co)
Wile,
1-oggi i cciovani usano i social per "firmare" le proprie opere. Hai mai pensato a una pag instagram in cui archiviare i tuoi lavori?
2-evento: dimmi cosa vuoi e ti preparo tutto. Dalla locandina alle magliette all'organizzazione. L'unico problema è che oggi esistono gli elettricisti che la salita del canto se la fanno in 10 minuti più volte, quindi o due percorsi con punti di aggregazione, oppure scegli la tipologia
 
  • Like
Reactions: wile59

Theo77

Berghèm Biker
10/29/07
189
67
0
44
sul Monte Canto
Bike
Trek Fuel EX
Volevo fare un appunto al discorso manutentivo di sabato e nel contempo un poco di storia recente.

Conosco @Wile dal 2016 quando abbiamo scoperto di condividere una passione: la manutenzione del "Dòm de Milàn" Tronchi (un cantiere infinito...). Da allora abbiamo unito lo sforzo.

Ricordo la ns prima uscita in mtb, a SB mi propose il suo percorso preferito e mi trascina in una lunga discesa in cui inanellava spezzoni di sentieri vari fino al Baretto di SiM (averlo davanti che saltella a destra e a manca su ogni asperità é una goduria), davanti alla birretta me ne esco con "[email protected]@o, ma sto giro é un biglietto da visita per il Canto!". E da lì, grazie a @4sentieri che poi lo pubblica, nasce il long trail più noto del Canto.

Nell'ultimo periodo mi trovo ad essere riconosciuto sul Canto per la riapertura dei Trail e sempre abbozzo anche ringraziamenti imbarazzati.
Io da sempre mi divido fra il pedalare e il pulire sentieri; l'arrivo della lupa ha acuito quest'ultimo aspetto, lei è sempre presente e mi infonde sicurezza fuori dai sentieri battuti.
A questo punto credo sia corretto (io e Wile non siamo dei "faso tuto mi") vengano citati tutti quelli che si sono spezzati davvero la schiena.

Nel 2016 le discese nord utilizzate erano poche e malfamate d'inverno: S. Alberto, Tronchi e lo Scorbutico-Genestaro; Radici e il breve Cigni non sono vere discese.

Con la cementificazione della strada di Scineville il Tronchi aveva perso di importanza non avendo più un proseguo vs valle e Wile se ne faceva un cruccio; gli propongo un sentiero che stavo falciando a Faida girando con la lupa (Imbuto, perso nei primi 2000 con la apertura del cantiere RSA) e al primo assaggio si galvanizza ma poco dopo una tormenta ribalta castagni immensi. Sudore e sangue... Con l'aiuto di @Festino maestro nella motosega (io e Wile pigazza e zappa ma con lame a motore....) e con Guendalina naso a terra ad indicare la traccia ove mancante siamo infine sbucati sulla strada. (per inciso é Wile che poi ha voluto dedicarlo alla lupa).

Guendalina Alto invece (nella preistoria mtb qualcuno lo chiamava Jungle) lo ha riscoperto proprio lei poco tempo dopo infilandosi nei rovi dal Pozze, ovviamente era una valanga di alberi stesi; anche qui con Wile ci abbiamo passato parecchie ore, ancora Festino insostituibile.

Uccellaia2 lo scopro nel 2015 per l'insistenza di un mio simpatico vicino di casa ad andarlo a trovare al suo rifugio-gioiello: la Uccellaia.
Che faccia da beota che avevo mentre percorrevo in salita sto fantastico sentiero sconosciuto, semi scomparso nella parte alta cioè invisibile visto da Le Mazze. Ottengo dal simpatico vicino l'ok per bypassare la sua Uccellaia dal sentierino privato di sn e allora lo pulisco tutto sommariamente, nel 2016 lo pubblico negli Itinerari del forum ma nel 2018 si ribaltano tonnellate di legna (e ti pareva...).
Dopo una manutenzione su Scorbutico e Radici con Wile, @lazzaro54 e Festino, propongo loro di ridiscendere a Genestaro da lì, scavalcando letteralmente ceppaie sul primo ripidone.
Ovviamente hanno colto il potenziale, e via di nuovo sabati con Wile a falciare-tagliare-toppare per renderlo come lo si vede ora (Festino sempre miracoli con la motosega), anche se adesso con l'enorme percorrenza le sponde nella prima parte alta fatte con Wile cominciano a perdere i pezzi e si vede...

Anche Borderline credo che non avesse mai visto una bici. Fra rovi, frane e piante é stato un lungo lavoro che ad inizio 2020 ho fatto con @Dario76 e un apporto breve ma importante del numeroso gruppo con cui esco da quando ho abbandonato la Flinstonebike: i Kashimi (nomignolo dato dalla passione per la "doratura" ), non forumendoli tranne @Ant. ma affiatati e volenterosi amanti del Canto.

A novembre scorso Dario76, ormai lanciato nel Trailbuilding, vuole una nuova sfida. Cominciamo allora a sistemare un sentiero sconosciuto che parte da Azzurra e scende sul Pozze, un poco vertical ma interessante specie se si parte dal Crocione. In realtà ci ha dedicato più tempo lui... aiutato anche da @MattiaFr01. È segnalato ora con un ometto di pietre sia in basso che in alto, credo dai runner.

A febbraio mi accorgo che ci sono lievi tracce sul Canyon, abbandonato inizio 2000 per smottamenti multipli di alberi. Dopo una mattina di sommaria valutazione porto i Kashimi a darci una occhiata e se ne innamorano. É stato un lavoro veramente ciclopico ma lo hanno affrontato a testa bassa, con la partecipazione di Dario76 ed un piccolo contributo di Massimiliano, un biker che è arrivato in bici ad aiutare con un piccone nello zaino.

C'è chi si prende notorietà e meriti, ma dietro lavori importanti c'è sempre un lavoro di squadra.
Mi sembrava giusto ringraziare tutti quelli che in anonimato hanno realmente partecipato.
Hai riassunto meglio di un cortometraggio. Bello leggere questa storia, da conservare...
 

wile59

Biker forumensus
6/15/07
2,218
323
0
Brembate Sopra (BG)
wileworld.altervista.org
Bike
Una, nessuna, centomila.
Wile,
1-oggi i cciovani usano i social per "firmare" le proprie opere. Hai mai pensato a una pag instagram in cui archiviare i tuoi lavori?
2-evento: dimmi cosa vuoi e ti preparo tutto. Dalla locandina alle magliette all'organizzazione. L'unico problema è che oggi esistono gli elettricisti che la salita del canto se la fanno in 10 minuti più volte, quindi o due percorsi con punti di aggregazione, oppure scegli la tipologia
Avevo creato il mio blog, nel quale ne ho raccontati alcuni, ma mi manca il tempo per scrivere.
Poi adesso, finalmente, ci sono manutentori più attrezzati e numerosi.
Quindi faccio solo interventi mirati e alla mia portata.
Grazie per la disponibilità, ma per ora l'evento ritorna allo studio, come progetto futuro.
 
  • Like
Reactions: salukkio and Theo77

wile59

Biker forumensus
6/15/07
2,218
323
0
Brembate Sopra (BG)
wileworld.altervista.org
Bike
Una, nessuna, centomila.
Volevo fare un appunto al discorso manutentivo di sabato e nel contempo un poco di storia recente.

Conosco @Wile dal 2016 quando abbiamo scoperto di condividere una passione: la manutenzione del "Dòm de Milàn" Tronchi (un cantiere infinito...). Da allora abbiamo unito lo sforzo.

Ricordo la ns prima uscita in mtb, a SB mi propose il suo percorso preferito e mi trascina in una lunga discesa in cui inanellava spezzoni di sentieri vari fino al Baretto di SiM (averlo davanti che saltella a destra e a manca su ogni asperità é una goduria), davanti alla birretta me ne esco con "[email protected]@o, ma sto giro é un biglietto da visita per il Canto!". E da lì, grazie a @4sentieri che poi lo pubblica, nasce il long trail più noto del Canto.

Nell'ultimo periodo mi trovo ad essere riconosciuto sul Canto per la riapertura dei Trail e sempre abbozzo anche ringraziamenti imbarazzati.
Io da sempre mi divido fra il pedalare e il pulire sentieri; l'arrivo della lupa ha acuito quest'ultimo aspetto, lei è sempre presente e mi infonde sicurezza fuori dai sentieri battuti.
A questo punto credo sia corretto (io e Wile non siamo dei "faso tuto mi") vengano citati tutti quelli che si sono spezzati davvero la schiena.

Nel 2016 le discese nord utilizzate erano poche e malfamate d'inverno: S. Alberto, Tronchi e lo Scorbutico-Genestaro; Radici e il breve Cigni non sono vere discese.

Con la cementificazione della strada di Scineville il Tronchi aveva perso di importanza non avendo più un proseguo vs valle e Wile se ne faceva un cruccio; gli propongo un sentiero che stavo falciando a Faida girando con la lupa (Imbuto, perso nei primi 2000 con la apertura del cantiere RSA) e al primo assaggio si galvanizza ma poco dopo una tormenta ribalta castagni immensi. Sudore e sangue... Con l'aiuto di @Festino maestro nella motosega (io e Wile pigazza e zappa ma con lame a motore....) e con Guendalina naso a terra ad indicare la traccia ove mancante siamo infine sbucati sulla strada. (per inciso é Wile che poi ha voluto dedicarlo alla lupa).

Guendalina Alto invece (nella preistoria mtb qualcuno lo chiamava Jungle) lo ha riscoperto proprio lei poco tempo dopo infilandosi nei rovi dal Pozze, ovviamente era una valanga di alberi stesi; anche qui con Wile ci abbiamo passato parecchie ore, ancora Festino insostituibile.

Uccellaia2 lo scopro nel 2015 per l'insistenza di un mio simpatico vicino di casa ad andarlo a trovare al suo rifugio-gioiello: la Uccellaia.
Che faccia da beota che avevo mentre percorrevo in salita sto fantastico sentiero sconosciuto, semi scomparso nella parte alta cioè invisibile visto da Le Mazze. Ottengo dal simpatico vicino l'ok per bypassare la sua Uccellaia dal sentierino privato di sn e allora lo pulisco tutto sommariamente, nel 2016 lo pubblico negli Itinerari del forum ma nel 2018 si ribaltano tonnellate di legna (e ti pareva...).
Dopo una manutenzione su Scorbutico e Radici con Wile, @lazzaro54 e Festino, propongo loro di ridiscendere a Genestaro da lì, scavalcando letteralmente ceppaie sul primo ripidone.
Ovviamente hanno colto il potenziale, e via di nuovo sabati con Wile a falciare-tagliare-toppare per renderlo come lo si vede ora (Festino sempre miracoli con la motosega), anche se adesso con l'enorme percorrenza le sponde nella prima parte alta fatte con Wile cominciano a perdere i pezzi e si vede...

Anche Borderline credo che non avesse mai visto una bici. Fra rovi, frane e piante é stato un lungo lavoro che ad inizio 2020 ho fatto con @Dario76 e un apporto breve ma importante del numeroso gruppo con cui esco da quando ho abbandonato la Flinstonebike: i Kashimi (nomignolo dato dalla passione per la "doratura" ), non forumendoli tranne @Ant. ma affiatati e volenterosi amanti del Canto.

A novembre scorso Dario76, ormai lanciato nel Trailbuilding, vuole una nuova sfida. Cominciamo allora a sistemare un sentiero sconosciuto che parte da Azzurra e scende sul Pozze, un poco vertical ma interessante specie se si parte dal Crocione. In realtà ci ha dedicato più tempo lui... aiutato anche da @MattiaFr01. È segnalato ora con un ometto di pietre sia in basso che in alto, credo dai runner.

A febbraio mi accorgo che ci sono lievi tracce sul Canyon, abbandonato inizio 2000 per smottamenti multipli di alberi. Dopo una mattina di sommaria valutazione porto i Kashimi a darci una occhiata e se ne innamorano. É stato un lavoro veramente ciclopico ma lo hanno affrontato a testa bassa, con la partecipazione di Dario76 ed un piccolo contributo di Massimiliano, un biker che è arrivato in bici ad aiutare con un piccone nello zaino.

C'è chi si prende notorietà e meriti, ma dietro lavori importanti c'è sempre un lavoro di squadra.
Mi sembrava giusto ringraziare tutti quelli che in anonimato hanno realmente partecipato.
Bel racconto!
Grazie di tutto, in particolare della tua amicizia e di quella "concessa" della lupa.
:celopiùg:
 
  • Like
Reactions: lucabi

MattiaFr01

Biker novus
1/20/19
30
13
0
28
Villa D'Adda
Bike
Specialized Epic Carbon
Il mio pensiero sulla futura uscita di gruppo.

Ritrovo in vetta
Zona gialla per fare il pieno a fine giro e stare più sereni (?):balla-co:
Per non intasare la discesa, optare per più sentieri (prima del ritrovo potremmo sistemarli per avere un biliardo sotto le ruote)
Per la storia di qualcuno che fa da chiusura o intermedio, potremmo segnalare il sentiero con qualcosa da togliare i giorni succesivi. Se c'è gente che potremmo incrociare, ci mettiamo sul manubrio il campanaccio delle mucche :smile:
 
  • Like
Reactions: Theo77

wild prostata

Biker tremendus
2/24/13
1,009
208
0
monza brianza
Bike
specy fsr comp ele /cube stereo race 650B
Uno dei trail preferiti da 20210414_112559.jpg 20210414_113421.jpg Alfredo ( umido ma.....al punto giusto ) + Pozze = Passaggio al lavaggio :free::free:
Una " panoramica" della valle presa dal ciottolato dopo il Gavardo...... una distesa giallo-oro...saranno fiori di camomilla?...penso di sì....a guardarla troppo mi veniva sonno :smile::smile:
Mi si sta "fottendo" una cella della batteria cinese....sarà una ennesima variante di Coronavirus ?!?:nunsacci::nunsacci: 20210414_112608.jpg