Pedali: la migrazione da flat a spd (spiegazione per principianti)

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,226
1
3,975
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Ho pensato di scrivere questo post per fare un servizio a chi inizia ed ha il dubbio solito sui pedali: flat o spd?

Io non so dirvi cosa sia meglio e credo anche che non ci sia risposta oggettiva; forse è semplicemente meglio la soluzione con cui ciascuno (in un determinato momento della sua vita ciclistica) si trova meglio.

Ho pensato che il racconto di quello che ho fatto io potesse essere di aiuto per i principianti. Io ho iniziato ad andare in mtb circa 3 anni fa; inizialmente ho provato gli spd ma mi sono trovato malisssimo (anche se già avevo l'abitudine ad usare gli sganci su bdc); appena iniziava la discesa un pò scassata, con i piedi agganciati entravo in crisi. E quindi avevo deciso di usare pedali flat. Con il passare del tempo ho iniziato a pensare che in salita perdevo potenza ... e l'ho anche verificato di persona; con i piedi agganciati si pedala meglio ... non c'è dubbio. Però restava poi il problema che in discesa non mi trovavo proprio ... e non potevo certo cambiare i pedali alla fine della salita. :smile:

Alla fine ho capito che dovevo seguire un percorso per arrivare agli spd gradualmente; l'ho capito leggendo varie discussioni qui sul forum. In particolare ho capito che si poteva iniziare ad usare spd che davano particolare sicurezza in discesa, per acquisire confidenza con il piede agganciato in discesa.

E quindi vi dico quale è stato il percorso:

1) pedali flat (all'inizio danno più sicurezza ... e non date retta a chi vi dice ... monta gli spd, cadi 2/3 volte e poi impari ... questa è una vera [email protected])
2) pedali Shimano click'R con tacchette SH56 (con questa configurazione lo sgancio è facilissimo ... e ciò dà la possibilità di prendere confidenza); ovviamente attenzione agli sganci non voluti; può capitare che il pedale si sganci involontariamente ... a me è capitato 2 volte in 3 mesi
3) quando ci si sente sicuri ... pedali Shimano click'R e tacchette SH51; in questo modo lo sgancio è sempre abbastanza semplice, ma non è più multidirezionale; in un mesetto io ci ho preso la mano
4) ultimo step: pedali Shimano spd (io ho montato gli XTR 9020) e tacchette SH51

Ecco ... secondo me questo è un percorso che può risultare utile per chi si affaccia alla mtb e non si trova con gli spd, ma vorrebbe provare ad imparare ad usarli.
Poi c'è chi si trova meglio con i flat a vita. E va bene così.
E' troppo soggettivo per poter dire cosa è meglio !!! Come ho detto prima ... è meglio la soluzione con cui vi trovate bene. Però se volete provare a passare da flat a spd ... io con il percorso che ho descritto sopra, mi sono trovato bene.

Sperando che possa essere utile a qualcun altro ... buone pedalate a tutti !!! :medita:

ADDENDUM 14/3/16: mi ero dimenticato di specificare che all'inizio è ovviamente meglio regolare al minimo della forza di sgancio in ogni configurazione pedale+tacchette (tenendo sempre conto che c'è la possibilità di sganci involontari ... per questo, soprattutto con pedali+tacchette molto facili, come Shimano T400+ Sh56, conviene usare pedali con la pedana, così si rimane sul pedale anche in caso di sgancio involontario). Comunque all'inizio, in ogni nuova configurazione secondo me bisogna essere prudenti ed usarla su percorsi che non mettano in troppa difficoltà, per provare aggancio/sgancio in tranquillità ed imparare anche a gestire qualche sgancio involontario senza cadere. Perchè leggendo le istruzioni sui pedali click'r + sh56 ... sembra siano pensati per trekking e non certo per hard mtb (ad esempio io ho notato che con fango ed uso pesante ... durano poco), però possono servire ad imparare a gestire gli spd.
 

 

Ronin1975

Biker ultra
8/5/15
676
4
0
Sardegna
E' troppo soggettivo per poter dire cosa è meglio !!! Come ho detto prima ... è meglio la soluzione con cui vi trovate bene. Però se volete provare a passare da flat a spd ... io con il percorso che ho descritto sopra, mi sono trovato bene.

Sperando che possa essere utile a qualcun altro ... buone pedalate a tutti !!! :medita:

E con questa affermazione hai guadagnato ulteriori 100 punti di stima!
 
  • Like
Reactions: emmellevu
Upvote 0

iz5dki

Biker dantescus
3/25/07
4,857
70
0
67
lucca
picasaweb.google.com
Bike
Ghost 29 Amr Carbonio
Giusto dire il motivo , ma molto semplice e ribadito molte volte sul forum, il mio cambiamento è stato da cadute con pedali spd non mi sentivo sicuro, ora se cado sono per altri motivi:smile:
 
Upvote 0

Alexstep85

Biker popularis
3/2/16
59
9
0
Personalmente ho sempre usato i flat quando della MTB non ne facevo uno sport ma solo un mezzo per spostarmi...con la prima MTB seria la rock 8.1 con SPD ho imparato e traggo benefici in pedalata quando ho difficoltà mi sgancio e riesco a pedalarci anche sganciato, anche se nn molto comodamente e per qualche metro...cmq esistono ottime soluzioni ibride cioè un lato SPD e l altro flat....
 
Upvote 0

5cento27

Biker superis
3/24/15
463
11
0
irpinia
Utilizzo pedali Shimano A530 (doppia funzione) con tacchette SH51 sull' asfalto nessun problema, ma sullo sterrato molto scassato e sulle salite ripidissime sono terrorizzato solo al pensiero di non riuscire a sganciare il piede e finire a terra,come è capitato più di una volta anche da fermo come è capitato la settimana scorsa ho ancora dolori al braccio.
Pure io sto valutando il percorso inverso da spd a flat:medita::medita::medita::medita:
 
Upvote 0

Navarre

Biker tremendus
5/13/15
1,106
206
0
50
Roma
plus.google.com
Bike
Scott Scale 960 custom, Scale 945 custom, Cube Reaction HPA Pro 29 Custom
Post chiaro e utile per chi è interessato al passaggio.
Io al momento però non ci penso proprio, con le scarpe adatte non ho particolari mancanze con i flat e troppo spesso mi trovo a poggiare un piede a terra al volo (per salvarmi il didietro) in curva o in qualche pezzo sabbioso o fangoso.
 
Upvote 0

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,226
1
3,975
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Utilizzo pedali Shimano A530 (doppia funzione) con tacchette SH51 sull' asfalto nessun problema, ma sullo sterrato molto scassato e sulle salite ripidissime sono terrorizzato solo al pensiero di non riuscire a sganciare il piede e finire a terra,come è capitato più di una volta anche da fermo come è capitato la settimana scorsa ho ancora dolori al braccio.
Pure io sto valutando il percorso inverso da spd a flat:medita::medita::medita::medita:

Ecco ... il tuo sembra proprio il caso in cui puo' servire quello che ho scritto.
Considerepa questi pedali, con 35 euro prendi pedali e tacchette sh56:
http://www.probikeshop.it/pedali-shimano-spd-t400/98993.html

Lo sgancio click'r e multidirezionale risulta molto piu' facile di quello che usi adesso con la combinazione a530 e sh51. Se li usi per alcuni mesi ... prendi confidenza con lo sgancio in condizioni difficili.
Attenzione pero' agli sganci involontari, che possono accadere, proprio perche' i pedali "sganciano solo con il pensiero". :spetteguless:
 
Upvote 0

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,226
1
3,975
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Post chiaro e utile per chi è interessato al passaggio.
Io al momento però non ci penso proprio, con le scarpe adatte non ho particolari mancanze con i flat e troppo spesso mi trovo a poggiare un piede a terra al volo (per salvarmi il didietro) in curva o in qualche pezzo sabbioso o fangoso.

Circa 1 mtbiker su 3 preferisce i flat.
Non e' meglio e non e' peggio. E' soggettivo.
 
Upvote 0

sportbackman

Biker assatanatus
8/19/13
3,043
147
0
San Dona' di Piave(VE)
Bike
Cannondale scalpel 2021
Dipende cosa si intende per meglio o peggio.
Dal punto di vista tecnico e di resa sono meglio gli spd e su questo c'e poco da essere soggettivi od oggettivi,dal punto di vista della sensazione di sicurezza personale il meglio o peggio e' personale ovviamente.
Sul tipo di sport che si pratica e' altrettanto ovvio che ogni sport vuole il suo pedale in quanto si fanno cose particolari,per estremizzare,chi fa freestyle,ovviamente,utilizzerà' i flat.
 
Upvote 0

GeoLor

Biker geologicus
5/21/15
2,205
382
0
Arcore
Bike
Scott Scale...da 26"
Personalmente, uso gli SPD dal 1992, mi trovo benissimo, e mi sento "nudo" senza.
Iniziai ad usarli senza esitazioni, visto che all'epoca l'alternativa erano pedali con puntapiedi & cinghietto, molto efficaci come pedalata, ma assolutamente insicuri!!
Però...anche gli SPD hanno un difetto, cioè lo sgancio da fermi, o andando pianissimo, non è così immediato: quest'inverno sono ruzzolato all'indietro su una salitella ripidissima, quando chi mi era davanti si è fermato, e non sono riuscito a sganciare.
Succede! Cadendo in velocità, invece, si sganciano sempre, anche se la manutenzione è poco curata (esperienza personale!).
Capisco chi non si fida, ma il percorso suggerito da [MENTION=154785]emmellevu[/MENTION] potrebbe convincere molti, secondo me.
 
Upvote 0

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,226
1
3,975
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Personalmente, uso gli SPD dal 1992, mi trovo benissimo, e mi sento "nudo" senza.
Iniziai ad usarli senza esitazioni, visto che all'epoca l'alternativa erano pedali con puntapiedi & cinghietto, molto efficaci come pedalata, ma assolutamente insicuri!!
Però...anche gli SPD hanno un difetto, cioè lo sgancio da fermi, o andando pianissimo, non è così immediato: quest'inverno sono ruzzolato all'indietro su una salitella ripidissima, quando chi mi era davanti si è fermato, e non sono riuscito a sganciare.
Succede! Cadendo in velocità, invece, si sganciano sempre, anche se la manutenzione è poco curata (esperienza personale!).
Capisco chi non si fida, ma il percorso suggerito da [MENTION=154785]emmellevu[/MENTION] potrebbe convincere molti, secondo me.

Il mio scopo nello scrivere il post era proprio quello che dici.
Perchè gran parte del problema nel passaggio da flat a spd (per chi vuole passare, ovviamente ... il che non è stato ordinato dal medico) è psicologico; ma la psicologia conta ... se non mi sento sicuro, allora sono meno sicuro ... in mtb secondo me è così.
E chi inizia pensa che gli spd sono spd ... punto !!! Non è così ... ci sono spd difficili, medi e facili (in aggancio ed in sgancio). Il problema del principiante è prevalentemente nello sgancio, proprio per la paura di non sganciare quando serve.
 
Upvote 0

Danixele

Biker forumensus
7/29/15
2,024
535
0
Liguria
Bike
Una bici robusta e una vetusta.
Io ho fatto i seguenti step.


  1. pedali classici in metallo, chiamiamoli "flat"
  2. pedali ibridi Shimano M324 [url]http://gearforcycletouring.com/wp-content/uploads/2014/04/shimano-m324-spd-pedals.jpg[/URL]
  3. pedali SPD XT [url]http://www.bikyle.com/images/Parts/Shimano_XT_Trail_2.jpg[/URL]
Tra gli ultmi due con attacco SPD devo dire che l'aggancio e sgancio funziona, sia come efficienza che come facilità, in modo ottimale e identico, nonostante il livello differente tra i due.

Il vantaggio degli XT è che avendo l'aggancio da entrabi i lati non devi stare a sentire da che lato sono girati; il vantaggio degli M324 è che puoi andare sganciato senza grossi problemi.


Personalmente con potenza di sgancio al minimo o quasi, in tutti i casi non ho mai avuto problemi a mettere il piede a terra, uso tacchette SH56, e a memoria non ricordo di aver avuto problemi di sgancio involontari.
Sono caduto, causa pedali, una sola volta con i M324 appena montati perchè non sapendo ho lasciato la regolazione "di fabbrica" che è in pratica a metà forza, una volta portata al minimo o quasi mai più problemi.


In salita non c'è paragone per quanto mi riguarda, soprattutto se scassata, ho provato delle bici a noleggio senza SPD e il piede mi saltava via ad ogni sasso (vuoi anche che non avevo scarpe adatte).
Trovo invece ancora un pò di difficoltà con gli SPD nelle ripartenze in discesa, dove a volte non riesco ad agganciare subito il pedale e mi ritrovo con un piede appoggiato in uno situazione un pò precaria che non mi piace.
 
Upvote 0

FabryRocKiss

Biker popularis
12/6/15
58
0
0
ciao il mio passaggio sgancio rapido -flat è dettato dal fatto che ho 2 fratture al menisco percio...x me ...il flat mi da piu sicurezza...secondo me tutt e due i pedali danno sia lati positivi che negativi...la cosa che magari da piu il flat è la sicurezza in determinate situazioni...comunque in certe discese quando ti salta il piede dal flat non è mica troppo simpatico:spetteguless:..stessa cosa quando non si stacca il piede dal rapido...detto questo uno deve sentirsi tranquillo...con tutti i pro e contro che danno i rispettivi pedali :i-want-t:
 
Upvote 0

thehobbit

Biker superis
8/27/13
322
53
0
Prov. di FM
Bike
YT Jeffsy CF Pro, Cannondale Jekyll 4
Anche io ho fatto il passaggio inverso, da SPD a flat.
Ovviamente in salita la pedalata è nettamente più efficace con gli SPD, mentre per la discesa, specialmente se scassata, dà molta più sicurezza il flat. Senza contare che scendere con gli SPD sganciati è molto più pericoloso che farlo da agganciati.
Alla fine è una questione di percorsi e abitudine, ora con i flat salgo come e dove salivo prima con gli SPD; l'unica cosa che mi manca è che con i pedali agganciati riesci ad accompagnare meglio la bici nei salti o nel superare gli ostacoli in discesa, con i flat ancora non ce la faccio.
 
Upvote 0

joeformat

Biker tremendus
8/9/12
1,115
3
0
Campi Bisenzio
ciao il mio passaggio sgancio rapido -flat è dettato dal fatto che ho 2 fratture al menisco percio...x me ...il flat mi da piu sicurezza...secondo me tutt e due i pedali danno sia lati positivi che negativi...la cosa che magari da piu il flat è la sicurezza in determinate situazioni...comunque in certe discese quando ti salta il piede dal flat non è mica troppo simpatico:spetteguless:..stessa cosa quando non si stacca il piede dal rapido...detto questo uno deve sentirsi tranquillo...con tutti i pro e contro che danno i rispettivi pedali :i-want-t:



Uso spd (sia Shimano che CB) da un po. Mi sono così abituato ad avere il piede attaccato, che senza non riesco più a fare il BunnyHop. Ora ho preso dei Flat e delle Shimano per Flat e riprovo ad andare libero.

Che Dio abbia pietà di me.....
 
Upvote 0

zambo87

Biker ultra
8/2/12
640
12
0
Sulzano
Bike
Genius 710
Ho Cominciato ad andare in mtb con dei flat qualsiasi di acciaio, passata poi a dei flat con Pin per progredire senza troppi pericoli. Presi i cb Candy perché hanno un po di appoggio, vanno benissimo in salita ma in discesa dove andavo sganciata era critico... così non riuscivo ad andare come volevo... rimontati i flat in attesa di una buona occasione per dei doppia funzione. Settimana scorsa l'offerta è arrivata sui dei funn mamba one side spd e un lato flat...ho ritrovato la pace dei sensi...in pedalata sempre agganciata, in discesa dipende dalla situazione...ma se ho paura, mi sgancio e vado di flat e vado alla grande!
 
  • Like
Reactions: giors.68
Upvote 0