Tech Corner Linea catena: che cos'è e perché è così importante

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
Questa è una cosa che ho verificato già sulla cassetta 11v Sunrace misura 40 mm, stasera quando rientro misuro la 10v sempre Sunrace anche se venduta da BTwin...
Comunque resta il fatto che la corona deve stare al centro della cassetta per avere minor torsione laterale.
In teoria si, in pratica ti serve l' allineamento sui rapporti che usi di piu'.
 

 

andymcnab4

Bisbetico Biker
3/3/15
1.380
426
Venezia
Bike
B'TWIN Rockrider 500 ltd, NS Bikes Eccentric Orange Fluo Custom
In teoria si, in pratica ti serve l' allineamento sui rapporti che usi di piu'.
Bravo e quello che sostengo, se uno usa molto quelli agili e bene allineare in quel senso.
 
Ultima modifica:

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
Bravo e quello che sostengo, se uno usa molto qelli agili e bene allineare in quel senso.
Difficile non usare rapporti agili se fai salita. (naturalmente per me che sono schiappa) IO pero' ottengo una ottima linea con la corona da24 24/24 24/28 24/32 copro il 98% della strada che faccio. Come gia' detto con la corona da 32

32/24 32/28 e 32/32 passavo piu' tempo a spingere che a pedalare. Senza contare che 32/32 in monocorona fa gia' abbastanza schifo.



questa l'ho messa sul forum in epoca non sospetta, appena alzato il culo dalla sella ho piegato i denti del pignone da 36
OT ma neppure tanto, quanti tra voi hanno avuto la disavventura di piegare un dente sul pignone 36T della SRAM 1150? Spero nessuno

Vedi l'allegato 245503

trasmissione nuova quarta uscita, sistemato con una martellata (mai la pinza)
 

pozzoligio

Biker popularis
6/5/11
60
12
piacenza
Bike
cannondale jekyll
Per me infatti il limite grosso della mono e' proprio il fatto di avere una linea catena pessima in gran parte delle condizioni d'uso, soprattutto rispetto alla vituperata tripla, che con un utilizzo accorto consente sempre di lavorare con una catena poco angolata.
e allora torniamo tutti alla tripla, ma che dico tripla, quadrupla!
infatti la tripla è la soluzione migliore !!! io ce l'ho e non la cambierò mai
 

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
Mmmm non ne sono sicuro sai! Sto lavorando su un progetto di bici per lavoro ed ho riprodotto virtualmente in 3D con Catia una trasmissione 1x11 secondo standard su mozzo 142... E con una linea catena da 49mm, e con ovviamente posizione della ruota libera secondo lo standard attuale, la catena non cade sul 6 ma bensì sul 5 partendo dal pignone più piccolo.. volevo quindi capire cosa non torna..

Inviato utilizzando Tapatalk
Io non so quanti possessori di bicicletta si prendono il disturbo di verificare la posizione della catena sul loro mezzo, tuttavia e' abbastanza naturale che la l'ingegneria tende a privilegiare i rapporti medio duri, a favore degli atleti piu' forti.
 

rinaldo1987

Biker perfektus
22/8/10
2.768
188
Nord-Est
Bike
Uncle Jimbo on steroids
Io non so quanti possessori di bicicletta si prendono il disturbo di verificare la posizione della catena sul loro mezzo, tuttavia e' abbastanza naturale che la l'ingegneria tende a privilegiare i rapporti medio duri, a favore degli atleti piu' forti.
Io il disturbo l'ho obbligatoriamente preso per via che per lavoro sto progettando una bici [emoji28]

Inviato utilizzando Tapatalk
 

Ivo

Biker assatanatus
21/2/04
3.370
1.049
Bassa modenese
Bike
Enduro Expert 2010
infatti la tripla è la soluzione migliore !!! io ce l'ho e non la cambierò mai
Anchio pensavo che con la tripla sulla bici da cicloturismo e la doppia sulla enduro di essere perfettamente a posto, il problema sarà quando cambi bici che sulle nuove bici non c'è più la possibilità di montare il deragliatore anteriore
 

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
Anchio pensavo che con la tripla sulla bici da cicloturismo e la doppia sulla enduro di essere perfettamente a posto, il problema sarà quando cambi bici che sulle nuove bici non c'è più la possibilità di montare il deragliatore anteriore
Basta aver pazienza non nel 2020, forse 2022 qualche esperto in grafici a torta decidera' che per tenere vivo l'interesse del mercato a favore del SUO business, bisogna tornare alle guarniture multiple,

Fino ad allora i biciclettai specializzatti brinderanno alla salute dell'inventore della mona:mrgreen: . Di fatto la corona singola fa risparmiare un sacco di lavoro al montaggio
 
  • Like
Reactions: Ivo

fitzcarraldo358

Biker imperialis
13/11/08
10.520
1.580
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Io non so quanti possessori di bicicletta si prendono il disturbo di verificare la posizione della catena sul loro mezzo, tuttavia e' abbastanza naturale che la l'ingegneria tende a privilegiare i rapporti medio duri, a favore degli atleti piu' forti.
io tenderei a escludere che l'industria bici tenda a privilegiare gli atleti più forti, dal momento che il 99% delle bici si vende agli "atleti" meno forti.

Suppongo invece che l'industria tenda a creare prodotti che montano sulla maggior parte delle biciclette senza creare problemi, e che per questo le guarniture abbiano linea catena un poco più larga della mezzeria dei pignoni.
 

slisser

Biker tremendus
30/4/15
1.083
166
BG
Bike
o7o
io tenderei a escludere che l'industria bici tenda a privilegiare gli atleti più forti, dal momento che il 99% delle bici si vende agli "atleti" meno forti.

Suppongo invece che l'industria tenda a creare prodotti che montano sulla maggior parte delle biciclette senza creare problemi, e che per questo le guarniture abbiano linea catena un poco più larga della mezzeria dei pignoni.
si .... con questi frazionamenti rischieresti di sfregare la catena sul pignone accanto. Ad ogni modo rimango dell'olpinione che la corona semplice favorisce maggiormente l'atleta forte .
 

pat70

Biker novus
31/12/09
42
1
portici
Bike
Scott scale
si .... con questi frazionamenti rischieresti di sfregare la catena sul pignone accanto. Ad ogni modo rimango dell'olpinione che la corona semplice favorisce maggiormente l'atleta forte .
seguo

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
 

Marklenders

Fissatus Biker
25/11/16
1.868
595
Un pustaz
Bike
Qualcuna
Posto qui perché non trovi riscontri sul forum mentre qui nel tech se ne parla...qualcuno ha esperienze dirette riguardo la corona da 28t della woolftooth montata su guarnitura Shimano XT m8000 BCD 64?
Quella descritta nel techcorner aggiungo!!!
 
Ultima modifica:

DG_MTBiker

Biker serius
20/10/18
127
34
40
Italia
Bike
Wilier 101FX, Rotwild RCC06
Anchio pensavo che con la tripla sulla bici da cicloturismo e la doppia sulla enduro di essere perfettamente a posto, il problema sarà quando cambi bici che sulle nuove bici non c'è più la possibilità di montare il deragliatore anteriore
Basta aver pazienza non nel 2020, forse 2022 qualche esperto in grafici a torta decidera' che per tenere vivo l'interesse del mercato a favore del SUO business, bisogna tornare alle guarniture multiple,

Fino ad allora i biciclettai specializzatti brinderanno alla salute dell'inventore della mona:mrgreen: . Di fatto la corona singola fa risparmiare un sacco di lavoro al montaggio
ehm... ,mi sa che c'e' un errore di ortografia non voluto nell' ultima riga, comunque il senso e' quello e lo appoggio! ;)
 

DG_MTBiker

Biker serius
20/10/18
127
34
40
Italia
Bike
Wilier 101FX, Rotwild RCC06
Posto qui perché non trovi riscontri sul forum mentre qui nel tech se ne parla...qualcuno ha esperienze dirette riguardo la corona da 28t della woolftooth montata su guarnitura Shimano XT m8000 BCD 64?
Quella descritta nel techcorner aggiungo!!!
io ci ho montato un 30 ovale Absolute Black con bussole e spessori della Carbon-Ti per portare la linea catena di 2mm piu' dentro ed il cambio XT va meglio, si sente molto meno sforzo sul manettino nei rapporti piu' agili. Purtroppo questa modifica non mi ha risolto il problema di backpedalling della Sunrace 11-46. Quello l'ho risolto con la lima (come spiegato da un altro utente del forum)
 

Marklenders

Fissatus Biker
25/11/16
1.868
595
Un pustaz
Bike
Qualcuna
io ci ho montato un 30 ovale Absolute Black con bussole e spessori della Carbon-Ti per portare la linea catena di 2mm piu' dentro ed il cambio XT va meglio, si sente molto meno sforzo sul manettino nei rapporti piu' agili. Purtroppo questa modifica non mi ha risolto il problema di backpedalling della Sunrace 11-46. Quello l'ho risolto con la lima (come spiegato da un altro utente del forum)
Grazie per l'intervento ma la mia richiesta riguarda la corona con BCD da 64,la 30t si monta sul 96 BCD quindi non c'entra niente.
 

cowboykite80

Biker tremendus
30/5/15
1.074
306
Posto qui perché non trovi riscontri sul forum mentre qui nel tech se ne parla...qualcuno ha esperienze dirette riguardo la corona da 28t della woolftooth montata su guarnitura Shimano XT m8000 BCD 64?
Quella descritta nel techcorner aggiungo!!!
Sei interessato a sapere come va una 28 su bcd 64 o a sapere come va questa specifica corona?
Io montati una 28 Absoluteblack su bcd 64 e la corona, se montata nel modo corretto, è costruita per mantenere la linea catena ottimale.
 

Marklenders

Fissatus Biker
25/11/16
1.868
595
Un pustaz
Bike
Qualcuna
Sei interessato a sapere come va una 28 su bcd 64 o a sapere come va questa specifica corona?
Io montati una 28 Absoluteblack su bcd 64 e la corona, se montata nel modo corretto, è costruita per mantenere la linea catena ottimale.
Sapere come va questa specifica corona wolftooth mi interessa ma più che altro quello che hai descritto tu,ovvero se vanno bene come linea catena, grazie.
 

matteo3767

Biker novus
1/9/15
32
2
Personalmente utilizzo una corona con offset 6mm su telaio boost.
La linea catena è migliore sui pignoni grandi, che sono quelli che uso per il 95% del tempo.
Penso inoltre che la scelta di usare un offset di 3mm come standard per i telai boost sia dettato anche dal fatto che con corone più grandi del 32/34 si rischia di toccare sul carro, quindi per permettere l'uso delle 36/38 denti, prerogativa di solito dei pro, si è optato per una linea più "larga".
Per tutti i comuni mortali che usano di solito la 32, e che fanno dislivello e non argini, consiglio una corona non boost offset 6mm. Al momento non mi risultano problemi di interferenza su alcun telaio.
Purtroppo sulla mia spark, non è così, se monto corona da 32 offsett 6 mm sfiora leggermente sul telaio. Vorrei avvicinare la linea catena dato che le ruote che uso non sono boost e uso degli adattatori simmetrici quindi la linea catena è 49.
Sto pensando a 2 soluzioni malsane per recuperare almeno metà dei 3 mm di differenza:
1) fresare di 1,5 mm una corona con ofset 6 mm
2) mettere degli spessori tra la pedivella e la corona da ofset 3 mm , il problema è che la corona è spiderles, quindi dovrei costruire dei rasamenti apposta e diminuirebbe la superficie di ingaggio tra pedivella e corona.

Voi che dite? Provare o tenere i 3 mm di differenza di linea catena?
Grazie
 

rad77

Biker scrausissimus
25/2/14
2.570
869
>lake
Bike
Skraus Barbon Race Team Replica Miticus Edition nera
...ma in definitiva, si è capito perché la linea catena Shimano 1x11 Boost sia di ben 53.4mm (!) mentre quella Shimano 2x11 Boost (di fatto è la stessa guarnitura) sia di 51.8mm?
Ad occhio (probabilmente sbagliando) già 51.8 appare abbondante, ma 53.4 è parecchio spostata verso i pignoni piccoli e mi sarebbe sembrato normale che le corone 1x Shimano avessero un offset tale da mantenere almeno la linea catena della doppia.
Tralasciando il discorso di poter mettere spessori, viti più lunghe o corone di altri costruttori con offset, restando in casa Shimano apparentemente non c'è verso di ottenere una linea catena a centro cassetta.
Una motivazione tecnica c'è sicuramente, ma quale? :nunsacci: