News Divieti per coronavirus: come ti comporti?

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
28,772
15,008
0
MI
Visit site
Bike
Varie
Occhio che stare a casa è più pericoloso che uscire in Mtb. Secondo me se potessimo ottenere i dati dei ricoveri per incidenti domestici e di quelli per incidenti in mtb sui Trail non la pensereste così :mrgreen:

Lancio un appello un po’ meno scontato del buonsenso sulle cautele relative all’igiene: comprate da piccole aziende italiane.
Appenda potrete andate in vacanza in Italia. Lo so che molti “imprenditori“ ci mettono del loro per scacciare i clienti, lo so che per i maggiori prezzi vi salta una birra a settimana, ma se dopo un‘epidemia come questa la reazione sarà spendo italiano e se le imprese italiane dovessero vincere la concorrenza estera, non ci saranno altri virus. Altrimenti una volta riscontrato che la mossa è efficace, verrà annoverata tra i provvedimenti non ufficiali da prendere contro l’Italia, insieme all’Euro e all’asservimento della classe politica.
L’ho già detto: è più o meno da quando hanno fatto fuori Moro che gli attacchi si susseguono, non gli va proprio giù che nonostante tutto restiamo in piedi.
Pienamente d'accordo sul supporto, per quanto possibile, all'economia locale.
Sul complottismo invece non ti seguo... troppe banalità su questo tono stanno girando in rete
 
  • Like
Reactions: mariano54 and yura

cianci

Biker tremendus
5/2/06
1,135
367
0
Aosta
Visit site
Bike
Mtb
Io mi son fatto un pensiero.
Uno dei problemi più gravi nella società attuale è il diritto di parola universale.
Tutti possono e si sentono in dovere di dire la propria su una situazione di emergenza sanitaria, e se uno elude i controlli e se ne sbatte, altri lo seguiranno. E allora li sarà difficile se non impossibile arginare una situazione che da un momento all'altro può sfuggire di mano. Spero non debbano vedere un caro in ospedale e vivere un rifiuto di posto letto in rianimazione rifiutato per limiti di etá dato che questa è la prassi di selezione ora. Bisognerebbe avere più testa
 

mirko_jimbho84

Dirty Habit
6/6/17
546
188
0
40
Cernusco Sul Naviglio
www.youtube.com
Bike
Specialized Stumpjumper EVO 29 / Specialized Rockhopper 29 / Diverge Comp Carbon 2019
Io sinceramente un giro me lo son fatto stamattina in bdc (abito in periferia di Milano), stando solo su ciclabili, e comunque ciclisti in giro c'è n'erano un po' di meno del solito, ma c'erano.

Anzi, ho beccato anche 2 fenomeni che so son messi a scatarrare senza voltarsi a vedere se c'era qualcuno dietro.

L'unica precauzione che ho tenuto, è stata andare a ritmo passeggio stando su ciclabile per praticamente tutto il tragitto e, a differenza del solito ho cercato di sopportare la fascia scaldacollo davanti alla bocca anche se avevo caldo.

In giro comunque macchine davvero poche rispetto ai giorni normali.
mah anche io abito in periferia (Cernusco sul Naviglio) ieri invece di girare in Enduro in alta brianza (SanGenesio ecc) mi son fatto un pò di fondo con la frontina in giro tra ciclabili ecc.. MAI VISTA COSì TANTA GENTE PER I PARCHI... della serie... c'era da schivare la gente! mah.....
 

Valtrompia1970

Biker ciceronis
1/8/15
1,591
688
0
Brescia
Visit site
Io mi son fatto un pensiero.
Uno dei problemi più gravi nella società attuale è il diritto di parola universale.
Tutti possono e si sentono in dovere di dire la propria su una situazione di emergenza sanitaria, e se uno elude i controlli e se ne sbatte, altri lo seguiranno. E allora li sarà difficile se non impossibile arginare una situazione che da un momento all'altro può sfuggire di mano. Spero non debbano vedere un caro in ospedale e vivere un rifiuto di posto letto in rianimazione rifiutato per limiti di etá dato che questa è la prassi di selezione ora. Bisognerebbe avere più testa
Concordo. Non ti vietano di uscire di casa. Ci sono alcune semplici regole da seguire. Però vedo che la gente se ne sbatte
 

superskinny

weekend warrior
5/31/12
6,156
4,140
0
Bergamo
Visit site
Bike
Transition Patrol Ponderosa Green custom
Pienamente d'accordo sul supporto, per quanto possibile, all'economia locale.
Sul complottismo invece non ti seguo... troppe banalità su questo tono stanno girando in rete
Non c’entra il complottismo, quello serve a mandare in vacca il discorso quando qualcuno ti fa notare che certe situazioni vengono sfruttate a piacimento da potenze concorrenti.
Tu pensa solo cosa significa una totale impreparazione del governo (venduti o incapaci) nel momento utile e l’uso che si è fatto (o quello che si è consentito di fare) dei media. Le aziende perdono ordini all’estero.
La gente ignorante pensa che i prodotti italiani siano “contagiosi” e ti voglio vedere a riportare i turisti qui post tragedia.
Tutto sul nulla o meglio quello che abbiamo qui c’è forse peggio in Francia e Germania, per dirne due che sicuramente si avvantaggiano della situazione.
 

salukkio

Biker imperialis
2/26/08
10,556
1,355
0
Medolago (BG)
Visit site
Bike
Transition Patrol
Pensate solo che in Germania ci sono oltre 1000 contagiati e nemmeno un morto. Perché? Forse perché attribuiscono i decessi alle patologie pregresse della vittima.
 
  • Like
Reactions: g.f.

tunerz

Biker Birraiolos
5/9/12
10,699
6,193
0
Brixia!
Visit site
Bike
la mia
Abito a Brescia e quindi zona rossa. Ieri ho pensato di fare un giro in bike al pomeriggio studiando un percorso sui monti dove di solito non incontro nessuno e con discese soft su sterrate. Ebbene c'era il delirio. Sembra che, con i centri commerciali chiusi, il bresciano si siano accorto che esistono delle montagne intorno a Brescia e quindi le assaltano. Senza poi contare gli assembramenti ovunque.
Il vero problema che la gente non capisce non è tanto la pericolosità della malattia (rientra nei dati di una classica influenza), ma la velocità con cui si diffonde (fonte di una dottoressa dell'Ospedali Civili di Brescia). Sono al collasso perchè non hanno più posti in terapia intensiva. I dottori sono costretti a decidere chi ventilare e chi no per mancanza di posti. E' questo il dramma.

ah si..ieri mai vista così tanta gente sui sentieri..giro che faccio sempre e al massimo incrocio 5-6 persone..ieri il delirio:ho letterelmente fatto slalom per tornare a casa..tutti escursionisti improvvisati..tra l'altro mentre il pomeriggio ero in garage a cambiare la gomma che ho squarciato,fuori vedevo fari gruppi di persone a camminare..mah

cmq per la cronaca stamattina mi sono svegliato con tosse,mal di testa,mal di gola,naso chiuso..ho chiamato il dottore che ha escluso il coronavirus dato che la tosse è grassa e non ho febbre,ma per sicurezza mi ha dato i giorni fino a domenica..nel frattempo sto a un paio di metri dai miei famigliari e non mi muovo assolutamente
 
  • Like
Reactions: Valtrompia1970

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,460
2,323
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
... abbi pazienza...

Ne sono certo. Però vi preoccupate di fare un giro in bici un po più lungo e non vi preoccupate di spostarsi da una zona all'altra dimenticandovi del concetto fondamentale (non espressamente dichiarato nel decreto) dell'istituzione delle regole di distanza sociale, ovvero rallentare la diffusione per permettere un’adeguata assistenza sanitaria a tutti sopratutto a chi è più a rischio.
Lo prenderemo tutti non ti preoccupare.
 
Last edited:

Gianz

Biker marathonensis
6/28/07
4,330
4,066
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Cannondale Topstone Carbon 3 + Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Di mio lavoro da casa, da almeno 3 anni, cerco di convincere i clienti che esistono sistemi moderni per la condivisione di informazioni, tipo e-mail e videoconferenze ma è una guerra persa. Giro in bici sempre da solo, nel 95% dei casi, in percorsi solitamente poco frequentati, dove non incontro mai un cane, anche se asfalto. Sono arrivato ad essere secondo in un KOM su Strava, poi scopro che quel segmento l'abbiamo percorso in DUE! Di mio cerco evitare i luoghi affollati, e non per la paura del contagio, ma perchè le folle mi infastidiscono... se poi ci passi con la bici in mezzo son sempre questioni tra ciclista e pedoni. Questo per dire che praticamente vivo in quarantena da anni, e fosse per me il Covid-19 sarebbe stato stroncato sul nascere. :mrgreen:
Ieri decido di fare una variante, con la gravel... abbandono l'idea di fare le solite salite assassine, e una volta tanto faccio pianura, con rientro lungo tranquille ciclabili. Mai avessi fatto sta scelta così scellerata! Arrivato a Lonigo, praticamente a pochi km dalla zona rossa del padovano, in ciclabile c'erano vagoni, plotoni, branchi, stormi di persone. Mai vista una cosa del genere. E tutti belli impaccati. In certi tratti mi sono dovuto fermare, sganciando i piedi e scendendo. Potevi suonare il campanello... nemmeno si spostavano.
Subito il fastidio, poi il senso di colpa: "anche tu sei in ciclabile come loro!", così appena ho potuto ho deviato per argini o strade trafficate, piuttosto che stare troppo in mezzo alla gente.
Sempre nel fine settimana, qui in alto, Lessinia, Carega (Campogrosso, Recoaro 1000), Asiago, complice la neve c'era l'Universo intero: file di auto come si vedono a ferragosto, gente dentro a bar, locali, in piazza, nei rifugi, tutti stipati, densi, a grumi. Non so che pensare...
Ho idea che finiremo in zona rossa anche qui nel vicentino a breve, ma che comunque le persone continueranno ad andare in giro.
Nel frattempo sono un po' preoccupato per altro: una recidiva di un tumore benigno, ma pur sempre tumore, da togliere, e il doverlo fare in quel di Padova mi sta fermando. L'idea di continuare a convivere con questo piccolo ospite, teoricamente innocuo ma pur sempre presente, mi inquieta più del virus in sè.

Ultima considerazione: non è tanto il virus a preoccuparmi, quanto l'idea di portarlo a casa, che vivo con i genitori che hanno passato i 65. Mi preoccupo di questa cosa.
Poi vedo mio padre chiudersi al bar nel fine settimana, a giocare a tressette o marianna, in 40 dentro uno stanzone, a meno di un metro uno dall'altro, in 4 attorno ad un tavolino, con urli, sputi, sputazzi e altro, più i curiosi dietro a seguire la partita, e mia madre che va in pizzeria per la festa della donna, assieme alle amiche e a tanti altri. Entrambi reduci da pranzone con amici, parenti e collaterali fino a non so che grado a mezzogiorno. Boh... non so che pensare...
 
  • Like
Reactions: AleSio and cbet

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
28,772
15,008
0
MI
Visit site
Bike
Varie
Ho idea che finiremo in zona rossa anche qui nel vicentino a breve, ma che comunque le persone continueranno ad andare in giro.
Nel frattempo sono un po' preoccupato per altro: una recidiva di un tumore benigno, ma pur sempre tumore, da togliere, e il doverlo fare in quel di Padova mi sta fermando. L'idea di continuare a convivere con questo piccolo ospite, teoricamente innocuo ma pur sempre presente, mi inquieta più del virus in sè.
Temo manchi poco anche per la tua zona.
Per il resto tanti auguri per l'intervento, che prima o poi dovrai fare
 
  • Like
Reactions: Gianz

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
28,772
15,008
0
MI
Visit site
Bike
Varie
Ne sono certo. Però vi preoccupate di fare un giro in bici un po più lungo e non vi preoccupate di spostarsi da una zona all'altra dimenticandovi del concetto fondamentale (non espressamente dichiarato nel decreto) dell'istituzione delle regole di distanza sociale, ovvero rallentare la diffusione per permettere un’adeguata assistenza sanitaria a tutti sopratutto a chi è più a rischio.
Lo prenderemo tutti non ti preoccupare.
Per quanto mi riguarda sono in casa. Bici zero e appuntamenti di lavoro cancellati.
Distanze di centinaia, migliaia di metri, kilometri... bastano?
 

Gianz

Biker marathonensis
6/28/07
4,330
4,066
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Cannondale Topstone Carbon 3 + Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Temo manchi poco anche per la tua zona.
Per il resto tanti auguri per l'intervento, che prima o poi dovrai fare
Per ora nel vicentino ci sono 50 casi, quindi pare abbastanza tranquillo. Probabilmente l'abbiamo preso in tanti, se non tutti, ma fortunatamente non ha colpito con la stessa forza del padovano.
Sono convinto non dico d'averlo preso, ma quella tosse insistente presa a fine gennaio dopo aver passato una mattina all'ospedale di arzignano mi sembrava così, come dire... improvvisa... mah...
 
  • Like
Reactions: Hot

Minitrek

Biker meravigliosus
9/27/15
19,991
10,090
0
Visit site
Triste dirlo... ma abbi pazienza, tra poco tocca a loro
Purtroppo si.
Forse hanno taciuto prima per complottismo?
Chissà!
Se fosse davvero questo, veramente c'è da augurare le peggiori sofferenze agli avvoltoi di turno.
Nel frattempo alcuni sono stati richiamati per approfondimenti su alcune polmoniti avute all'inizio e metà di gennaio, anche ragazzi
 

bikerbull

Biker superis
2/7/09
329
77
0
Chiavenna
Visit site
Bike
Cube C:68 custom
ah si..ieri mai vista così tanta gente sui sentieri..giro che faccio sempre e al massimo incrocio 5-6 persone..ieri il delirio:ho letterelmente fatto slalom per tornare a casa..tutti escursionisti improvvisati..tra l'altro mentre il pomeriggio ero in garage a cambiare la gomma che ho squarciato,fuori vedevo fari gruppi di persone a camminare..mah

cmq per la cronaca stamattina mi sono svegliato con tosse,mal di testa,mal di gola,naso chiuso..ho chiamato il dottore che ha escluso il coronavirus dato che la tosse è grassa e non ho febbre,ma per sicurezza mi ha dato i giorni fino a domenica..nel frattempo sto a un paio di metri dai miei famigliari e non mi muovo assolutamente

:smile::smile:Ahah sto male...settimana scorsa naso chiuso e tossetta stizzosa senza febbre. Chiamo il medico e mi dice che esclude Coronavirus perché la tosse non è corposa. A gonfie vele:capitani:... Rimanendo dell'idea che tanti di noi lo abbiano già preso e debellato, ho appeso bici al chiodo da due settimane e continuerò a farlo, un po' di rulli e pazienza quest'anno deve andar cosi'. Se siamo in 1000 a pensare di andare a fare un giro (chi in corsa, chi in bici, chi col cane, chi per i car.zi suoi) per poi fermarsi a ''contarla su'' il problema non si risolve. Ieri vedevo dalla finestra un traffico di rientro da località sciistiche che non vi dico, non immagino la ressa sugli impianti di risalita. La mia ragazza lavora in un Iper in Valchiavenna. Non vi dico la massa di persone che c'era sabato direzione St.Moritz/Madesimo. Vabbè ce la cerchiamo raga mi spiace.
Purtroppo per il lavoro non posso fare altrimenti che recarmi in ufficio. Il vecchio detto casa-lavoro, lavoro casa. Ecco, cosi'.
 
  • Like
Reactions: tunerz

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo