Tech Corner Come difendersi dalle punture di insetti

 

Waxmeat

Biker serius
11/8/17
282
118
32
Brescia
Bike
Piton sk29 alu
Io evito il problema alla radice...

Ho talmente paura di qualsiasi cosa voli ed emetta un ronzio allo stesso tempo, che se ne vedo anche solo uno giro la bici e mi lancio in discesa imprecando qualsiasi divinità ad alta Voce ;.=9/
 
  • Haha
Reactions: Andrea_M_Rn

albatros_la

Biker tremendus
25/6/09
1.106
271
Collegno (TO)
www.flickr.com
marco ha scritto:
Per chi si muove nella natura come noi, uno dei prodotti migliori è l’Autan Tropical spray, che contiente il 25% di DEET. Se non sapete cosa è il DEET, leggete questo articolo. Quando giravo in Toscana d’estate, dove i tafani la fanno da padrone, mi facevo una specie di doccia di Autan, mettendolo anche sui vestiti, casco e scarpe, visto che era l’unico modo per tenerli veramente lontani.
Il DEET è il repellente più efficace che si conosca. Tuttavia va usato con accortezza. Ad esempio, è sconsigliato l'utilizzo sui vestiti, sopratutto quelli sintetici (proprio come quelli che utilizziamo quando siamo in sella...), anche perché ne danneggia le fibre. Non solo: è consigliato l'utilizzo sulla sola pelle esposta, quindi farcisi il bagno non ha senso. Sui vestiti, in combinazione col DEET sulla pelle esposta, in casi estremi si usa la permetrina (non è acqua fresca, e occhio a chi ha gatti in casa perché è molto tossica per i felini); per andarci meno pesante si può invece utilizzare la caridina (che tra l'altro non deteriora le fibre sintetiche). Attenzione, tra l'altro, se si hanno bimbi piccoli: non bisogna mai spruzzare il repellente se sono nelle immediate vicinanze. Per i bimbi sotto i tre anni l'ISS (Istituto Superiore di Sanità) consiglia l'utilizzo di repellenti a base di citrodiolo, che è meno efficace del DEET ma è ritenuto per loro più sicuro. Cosa utile anche per altri aspetti (ad es. visibilità e insolazione): vestitevi di colori chiari (pare che il kaki sia l'ideale), evitate come la peste il nero e il blu.
Queste le fonti di quanto sopra: opuscolo, guida ISS (approfondita) per l'entomoprofilassi, altro opuscolo sulla zanzara tigre.
 

devo.d

Biker serius
3/5/11
251
31
fvg
Bike
se può va in discesa
Quest'anno mi son beccato già cinque zecche. Il lecchese pare ne sia stato invaso.
attenzione alle zecche, possono trasmettere la TBE che è mortale, ma ci si può vaccinare ed il morbo di Lyme, curabile, ma che se non diagnosticato in tempo porta gravi complicazioni.
Io ho fatto il vaccino e qui nel nordest ci sono zone dove esiste l'obbligo.
sono delle bestie bastarde!!!!
 

Diavoletto

Biker serius
30/12/18
241
68
CN
Bike
MTB
attenzione alle zecche, possono trasmettere la TBE che è mortale, ma ci si può vaccinare ed il morbo di Lyme, curabile, ma che se non diagnosticato in tempo porta gravi complicazioni.
Non ricordo che complicazioni porto', ma quando andavo ancora alle superiori, un compagno di classe fini' in ospedale e perse l'anno scolastico per colpa di una zecca. Se la vide parecchio brutta.

Leggendo riguardo il DEET, ho trovato questo su amazon:
https://www.amazon.it/gp/product/B0018BQ0MW/?tag=mmc08-21
Puo' essere valido?
Ho gia' provato Autan, spray del decathlon, spray preso in farmacia e quant'altro, ma le zanzare e insetti vari continuano a distruggermi!
 
F

fi

Ospite
Ieri ho usato l'olio di neem...
Mi hanno morso ovunque si ca** di tafani. Evidentemente ci sono elementi quali la tipologia di specie autoctona o la sudorazione che ne invalidano i risultati.
Il problema serio è che se sei su scassatissimo, veloce, e una nube di sti strunz ti invade, si rischia grosso.
 

MagicTartaruga

Biker serius
19/4/20
297
98
52
Varese
Bike
Lynskey M240
Ieri ho usato l'olio di neem...
Mi hanno morso ovunque si ca** di tafani. Evidentemente ci sono elementi quali la tipologia di specie autoctona o la sudorazione che ne invalidano i risultati.
Il problema serio è che se sei su scassatissimo, veloce, e una nube di sti strunz ti invade, si rischia grosso.
Mi spiace che su di te non abbia funzionato... :-(
 

valerio_vanni

Biker velocissimus
5/12/14
2.347
225
Discordo da chi dice che "i comuni repellenti non servono a niente".
Ieri ero nel bosco, in una situazione molto peggiore di quelle ciclistiche e ho voluto provare.
Prima senza niente, poi con l'Autan.
Rimane un assedio, ma le cose cambiano di parecchio.
 
F

fi

Ospite
Discordo da chi dice che "i comuni repellenti non servono a niente".
Ieri ero nel bosco, in una situazione molto peggiore di quelle ciclistiche e ho voluto provare.
Prima senza niente, poi con l'Autan.
Rimane un assedio, ma le cose cambiano di parecchio.
Probabilmente c'è chi spera in un repellente totale.
Io mi accontenterei anche di uno marginale, tipo il Vape scudo totale. Gli altri repellenti, almeno con me, non hanno praticamente effetti, si vede che ai tafani gli piaccio più delle vacche e dei cinghiali. Bho.
 

frenco

Palindrom Wheels
21/11/16
2.090
599
padova
www.palindromwheels.com
Bike
niner emd - mp1
Mi ripeto, visto che questo è il terzo anno che lo uso, repellente rosso bottiglia plastica (no gas) del LIDL, funziona benissimo con i tafani, perlomeno quelli dei Colli Euganei. Mi è capitato di averne una ventina attorno, una nuvola, zero punture. E sudo molto. E non mi ha danneggiato alcun capo di abbigliamento.
 
  • Like
Reactions: fi and natalebr

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
6/1/05
11.163
3.299
52
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Probabilmente c'è chi spera in un repellente totale.
Io mi accontenterei anche di uno marginale, tipo il Vape scudo totale. Gli altri repellenti, almeno con me, non hanno praticamente effetti, si vede che ai tafani gli piaccio più delle vacche e dei cinghiali. Bho.
oppure "odori" più delle vacche e cinghiali :smile: :smile:
oggi anche io son stato letteralmente attaccato in un pezzo tecnico da una nuvola di tafani...e alla fine han RAIDATO tutti insieme a me. evidentemente si sentivano soli e attendevano il "fesso" che passasse di lì x far il trail in compagnia.
di certo c'era una parte molto tecnica che fino ad oggi faticavo a chiuderla ...e oggi con il loro incentivo... l'ho passata senza batter ciglio pur di evitare di beccarmi qualche pizzicotto da loro. quindi sotto certi punti di vista mi vedo pure costretto a ringraziarli che mi han "sbloccato" in quel pezzo tecnico:freeride:
 
  • Haha
Reactions: fi

cbet

Biker extra
31/5/18
788
381
47
Verona (dintorni)
Bike
Orbea Oiz 2020
oppure "odori" più delle vacche e cinghiali :smile: :smile:
oggi anche io son stato letteralmente attaccato in un pezzo tecnico da una nuvola di tafani...e alla fine han RAIDATO tutti insieme a me. evidentemente si sentivano soli e attendevano il "fesso" che passasse di lì x far il trail in compagnia.
di certo c'era una parte molto tecnica che fino ad oggi faticavo a chiuderla ...e oggi con il loro incentivo... l'ho passata senza batter ciglio pur di evitare di beccarmi qualche pizzicotto da loro. quindi sotto certi punti di vista mi vedo pure costretto a ringraziarli che mi han "sbloccato" in quel pezzo tecnico:freeride:
stessa cosa, già scritto anch'io... 9km di salita con sciame al seguito... mio miglior tempo su Strava :-)
 

abala

Biker popularis
10/12/13
53
5
verona
volevo segnalare anche il pericolo delle zecche molto diffuse nei boschi che possono creare gravissimi problemi e che spesso non si notano subito sulla pelle.
 
F

fi

Ospite
Mi ripeto, visto che questo è il terzo anno che lo uso, repellente rosso bottiglia plastica (no gas) del LIDL, funziona benissimo con i tafani, perlomeno quelli dei Colli Euganei. Mi è capitato di averne una ventina attorno, una nuvola, zero punture. E sudo molto. E non mi ha danneggiato alcun capo di abbigliamento.
ma dici lo stack, quelli col tappo rosso e la confezione giallognola?
 
F

fi

Ospite
oppure "odori" più delle vacche e cinghiali :smile: :smile:
oggi anche io son stato letteralmente attaccato in un pezzo tecnico da una nuvola di tafani...e alla fine han RAIDATO tutti insieme a me. evidentemente si sentivano soli e attendevano il "fesso" che passasse di lì x far il trail in compagnia.
di certo c'era una parte molto tecnica che fino ad oggi faticavo a chiuderla ...e oggi con il loro incentivo... l'ho passata senza batter ciglio pur di evitare di beccarmi qualche pizzicotto da loro. quindi sotto certi punti di vista mi vedo pure costretto a ringraziarli che mi han "sbloccato" in quel pezzo tecnico:freeride:
In effetti ho fatto salite a manetta mai fatte :))):
Una domanda, ma se metto una zanzariera nel Fox Proframe passo per tamarro, vero? No perché mi ronzavano nel casco che è una bellezza. Fortunatamente non pungono li, preferiscono spalle e polpacci, ma dovesse capitare una vespa.... Possibile non ci siano soluzioni per ste cose... Bho.. il vecchio met parachute almeno aveva il mento antizanzara
 

mcpelo68

BIKER SKLEROTIK
6/1/05
11.163
3.299
52
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
In effetti ho fatto salite a manetta mai fatte :))):
Una domanda, ma se metto una zanzariera nel Fox Proframe passo per tamarro, vero? No perché mi ronzavano nel casco che è una bellezza. Fortunatamente non pungono li, preferiscono spalle e polpacci, ma dovesse capitare una vespa.... Possibile non ci siano soluzioni per ste cose... Bho.. il vecchio met parachute almeno aveva il mento antizanzara
io x un attimo avevo pensato ..di tornar là con la "racchetta" antizanzara...quella elettrica a fulminarne qualcuno ma poi mi son detto... quelli mi scaricano la racchetta in 10 minuti da quanti ce ne sono.. :paur:

Tamarro??? la cosa deve piacere a te... di certo non entrerebbero più!
 
  • Like
Reactions: fi
F

fi

Ospite
io x un attimo avevo pensato ..di tornar là con la "racchetta" antizanzara...quella elettrica a fulminarne qualcuno ma poi mi son detto... quelli mi scaricano la racchetta in 10 minuti da quanti ce ne sono.. :paur:

Tamarro??? la cosa deve piacere a te... di certo non entrerebbero più!
Ahahahah :))):
Il disintegratore ci vorrebbe, le racchette non bastano...
Certo però che è assurdo vedere caschi "di livello" che non prevedano nativamente una retina, e poi vai su AliExpress e trovi roba che invece ce l'ha.
Ii fori della mentoniera del ProFrame sono un invito a questi insetti durante salite e discese.
Sto pensando di progettare con la stampante 3D un telaietto leggero su cui poi applicare la rete, e metterlo ad incastro, poi però penso a impatti seri, e magari quel telaietto diventa un elemento che può ferire...
Bho, mi sa che vado di vinavil e zanzariera...