Calorie bruciate , differenza bdc/mtb

jan039

Biker popularis
8/10/10
68
0
0
Vicus Mercati , MB
Sono passato dalla bdc alla mtb da 4 mesi.......e ho notato che ho messo su quasi un kg.......


fermo restando lo stesso tempo passato in sella , sapete se c'e' qualche differenza teorica sul consumo di calorie? (il cardio ha sempre riportato gli stessi dati : sopra le 2 ore c.ca 2000 kcal)
 

DOGO

Biker delirius tremens
7/13/05
11,792
10
0
Milano
E' banale: la bdc è più efficiente... quindi ceteris paribus consumi meno calorie.
 

moka

Biker ultra
2/27/08
693
0
0
padova
Sono passato dalla bdc alla mtb da 4 mesi.......e ho notato che ho messo su quasi un kg.......


fermo restando lo stesso tempo passato in sella , sapete se c'e' qualche differenza teorica sul consumo di calorie? (il cardio ha sempre riportato gli stessi dati : sopra le 2 ore c.ca 2000 kcal)
Strano, di norma la mtb come consumo calorico dovrebbe essere più efficiente della bdc, forse hai modificato l' alimentazione?
Cmq quasi un kg su quattro mesi... mi sembra una cosa non così "seria", io credo che riprenderai il tuo peso, sicuramente la biga su sterrato ti fa perdere più calorie che la bdc su asfalto.
 

tacito

Biker imperialis
9/23/04
10,769
4
0
60
Catania
allora ?? piu' efficienza in bdc o mtb ??

dilemma........anche io sono convinto sulla bdc ma......
io "voto" per la bdc... la costanza della pedalata, e di conseguenza la costanza nei battiti cardiaci, solitamente giri più lunghi (nella mtb le soste sono molto frequenti al contrario che nella bdc) rendono la bdc più efficente in termini di "dimagrimento"...
 

DOGO

Biker delirius tremens
7/13/05
11,792
10
0
Milano
allora ?? piu' efficienza in bdc o mtb ??

dilemma........anche io sono convinto sulla bdc ma......

Efficienza nel consumo calorie, ceteris paribus: MTB
Efficienza nel risparmio consumo ceteris paribus: BDC

Tutto dipende dal sistema di riferimento...
 

moka

Biker ultra
2/27/08
693
0
0
padova
io "voto" per la bdc... la costanza della pedalata, e di conseguenza la costanza nei battiti cardiaci, solitamente giri più lunghi (nella mtb le soste sono molto frequenti al contrario che nella bdc) rendono la bdc più efficente in termini di "dimagrimento"...
Su questo non concordo, la mtb in "visione" dimagrimento la vedo più efficace.
Poi diventa logico da come una persona la utilizza. Se uno va in bdc per 100 km tenendo un' andatura sui 35-40 km/h e invece usa la biga (logicamente su sterrato) per 30 km fermandosi ad "assaporare" ogni punto panoramico è un conto, e qui giustamente l' ago della bilancia potrebbe puntare verso la bdc, mentre se invece dei 30 ne fa 80.. la cosa cambia, ma anche solamente il tipo di fondo va a favore della biga,pedalare sullo sterrato è più dispendioso che nel bitume.
Anche fare 80 km su bitume con una biga si consumano più calorie che con una bdc.
 
  • Like
Reactions: Bandw

BuckJack

Biker ciceronis
4/9/08
1,437
9
0
White City
Bike
Appiedato
Da quello che ho capito non è la bdc o la mtb che fa dimagrire ma il modo di pedalare.
Si consumano + grassi pedalando costanti con frequenze cardiche tra il 65% ed il 75% della Fcmax (senza fiatone per intenderci) per un tempo abbastanza prolungato, diciamo 3 ore.
E' per questo che con la bdc si riesce meglio nell'intento grazie alla omogeneità e fluidità dei percorsi.
Con la mtb in offroad ci sono variabili di percorso (sassi, ostacoli, strappi, etc.) che non consentono quella omogeneità di cadenza di pedalata e frequenza cardiaca.
Per cui è il percorso che fa dimagrire + che il tipo di bici..
 

simone olivero

Biker extra
3/14/09
752
0
0
LA GRANDA
Da quello che ho capito non è la bdc o la mtb che fa dimagrire ma il modo di pedalare.
Si consumano + grassi pedalando costanti con frequenze cardiche tra il 65% ed il 75% della Fcmax (senza fiatone per intenderci) per un tempo abbastanza prolungato, diciamo 3 ore.
E' per questo che con la bdc si riesce meglio nell'intento grazie alla omogeneità e fluidità dei percorsi.
Con la mtb in offroad ci sono variabili di percorso (sassi, ostacoli, strappi, etc.) che non consentono quella omogeneità di cadenza di pedalata e frequenza cardiaca.
Per cui è il percorso che fa dimagrire + che il tipo di bici..

quoto anche io sono convinto che la differenza la fa il tipo di percorso, sicuramente su bitume si ottengono risultati migliori
 

PATAPONZIO1

Biker novus
10/29/10
9
0
0
UMBRIAS
su strada la cadenza di pedalata si puo' mantenere per vari km! quindi il risultato del dimagrimento sotto l'attenta sorveglianza del cardio risulta efficace!
 

jan039

Biker popularis
8/10/10
68
0
0
Vicus Mercati , MB
Da quello che ho capito non è la bdc o la mtb che fa dimagrire ma il modo di pedalare.
Si consumano + grassi pedalando costanti con frequenze cardiche tra il 65% ed il 75% della Fcmax (senza fiatone per intenderci) per un tempo abbastanza prolungato, diciamo 3 ore.
E' per questo che con la bdc si riesce meglio nell'intento grazie alla omogeneità e fluidità dei percorsi.
Con la mtb in offroad ci sono variabili di percorso (sassi, ostacoli, strappi, etc.) che non consentono quella omogeneità di cadenza di pedalata e frequenza cardiaca.
Per cui è il percorso che fa dimagrire + che il tipo di bici..


concordo.........credo che sia questo il ragionamento
 

FAUST

Biker serius
Secondo me sono tante e tali le variabili che possono far perdere o prendere peso che quasi 1 kg (0,8? 0,7?) cioè un incremento ponderale tutto sommato limitato non si possa attribuire specificamente ad un tipo di bici piuttosto che un'altra.
Per carità magari anche il cambio bdc/mtb avrà contribuito, ma così su due piedi (..non era una battuta!) non credo si possano fare confronti.
 

williamwallace

Biker forumensus
6/27/06
2,072
0
0
prato
sei sicuro di non essere igrossato invece che ingrassato? La massa muscolare pesa moolto più della massa grassa e magari hai guadagnato un paio di cm alle cosce......
 

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,732
1,273
0
Bozen
Bike
Methanol
Da quello che ho capito non è la bdc o la mtb che fa dimagrire ma il modo di pedalare.
Si consumano + grassi pedalando costanti con frequenze cardiche tra il 65% ed il 75% della Fcmax (senza fiatone per intenderci) per un tempo abbastanza prolungato, diciamo 3 ore.
E' per questo che con la bdc si riesce meglio nell'intento grazie alla omogeneità e fluidità dei percorsi.
Con la mtb in offroad ci sono variabili di percorso (sassi, ostacoli, strappi, etc.) che non consentono quella omogeneità di cadenza di pedalata e frequenza cardiaca.
Per cui è il percorso che fa dimagrire + che il tipo di bici..

E' assolutamente così. La bdc consente quel tipo di esercizio lungo, regolare e non troppo intenso che aiuta a bruciare maggiormente i grassi. Un esercizio più intenso comporta proporzionalmente un maggior consumo calorico, ma non essendo sostenibile a lungo, alla fine il consumo calorico rimane inferiore.
Supponendo un consumo di 600 cal/h a bassa intensità e un 800 cal/h ad intensità elevata, si avrà che a intensità elevata si va avanti un 2 ore e 1/2 per un totale di 2000 calorie consumate, a bassa intensità si va avanti magari 4 ore con un totale di 2400 calorie consumate. Questo senza considerare che a fronte di un diverso sforzo il corpo reagisce diversamente cercando energie prontamente disponibili se lo sforzo è intenso e cercandone altre (i grassi) se lo sforzo è prolungato.
Detto che, in linea di massima, si dimagrisce allorchè si crea un deficit fra calorie consumate e calorie assunte a condizione che tale deficit sia costante nel tempo (giorni, settimane, mesi ecc.ecc.) ma non troppo accentuato nella singola sessione, perchè sennò si va in crisi e non si recupera perdendo anche forza (tradotto perdendo massa magra cioè muscoli), si può dire che una sessione lunga, ma forzatamente più blanda consente:
1) un maggior deficit calorie consumate/calorie assunte;
2) che tale deficit sia ottenuto maggiormente bruciando grassi;
3) che bruciando grassi vi sia in proporzione un minore senso di fame e quindi si tenda meno a divorarsi il frigo una volta arrivati a casa, vanificando tutto.
Il tutto con l'accortezza che in una sessione lunga bisogna comunque alimentarsi correttamente, anche perchè un corpo sfibrato alla fine tende a consumare di meno risparmiando al massimo (e facendo calare l'andatura), facendoci arrivare esageratamente affamati e comportando un recupero più dilatato in vista dell'uscita successiva. Di contro alimentandosi bene, il corpo mantiene tonicità e brillantezza più a lungo, continua a bruciare calorie in maniera costante, mantenendo anche un rendimento costante e si arriva a casa senza addentare il frigo.
Tutta questa attività si ottiene meglio con una bdc (e con una corretta alimentazione durante ovviamente, altrimenti al termine di un'uscita lunga il senso di fame è molto più accentuato con le controindicazioni che ho già esposto).
 

Fuocoz

Biker augustus
12/8/08
9,333
13
0
provincia MI
Appena presa la bdc avevo la relativa scimmia e per un primo periodo usavo solo quella ed effettivamente anchio ho notato un dimagrimento (tranquilli, mi sono dato da fare subito appena l'ho notato :smile::smile::smile:)

Il motivo penso sia proprio quello ben spiegato da Samuel.

In mtb probabilmente si brucia anche di più, però anche un giro in pianura non sarà mai perfettamente piatto, radici, piccoli strappi, fondi bastardi obbligano comunque a una potenza irregolare che e quando si spinge si usa altro "carburante" rispetto ai grassi.
 

DOGO

Biker delirius tremens
7/13/05
11,792
10
0
Milano
Si consumano + grassi pedalando costanti con frequenze cardiche tra il 65% ed il 75% della Fcmax (senza fiatone per intenderci) per un tempo abbastanza prolungato, diciamo 3 ore.
..

Ti assicuro che sul tema vi sono molti più temi e confronti aperti di quanto tu possa pensare.
Ti posso solo anticipare che:
- è come hai detto, sotto determinate ipotesi;
- non è come hai detto, sotto altre determinate ipotesi.

Il tema "dimagrimento" non è smarcabile con una sola variabile (FC).

Ti offro uno spunto: allenamento per "accelerare" il metabolismo basale (aumentare la cilindrata del motore).
Te ne do un altro: muscoli (mettere pistoni più grossi).
Te ne do un altro: allenamento intervallato.

E mancano ancora molte molte variabili.
 

rspinato

Biker forumensus
9/4/08
2,264
0
0
Fara Vicentino
Di sicuro comunque stiamo parlando di uno sport (che sia MTB o corsa è lo stesso) che valutato sotto il profilo del dimagrimento dà risultati pessimi. Soprattutto considerando la fatica che si fa.
 

wollo

Biker tremendus
11/5/04
1,237
1
0
Savona..anzi Villetta!!;-)
Di sicuro comunque stiamo parlando di uno sport (che sia MTB o corsa è lo stesso) che valutato sotto il profilo del dimagrimento dà risultati pessimi. Soprattutto considerando la fatica che si fa.
Scusa ma non l'ho capita......:nunsacci:



Mentre un kg su 4 mesi potrebbe essere causato anhe da un aumento della massa magra nella parte superiore....come dico sempre a mia moglie....controlla solo la massa grassa e non guardare il peso sulla bilancia!! (io ad esempio oscillo tranquillamente di un kg in 3/4 gg...e sono 66 per 1.76 con l'11 % di massa grassa.....
 

tacito

Biker imperialis
9/23/04
10,769
4
0
60
Catania
Di sicuro comunque stiamo parlando di uno sport (che sia MTB o corsa è lo stesso) che valutato sotto il profilo del dimagrimento dà risultati pessimi. Soprattutto considerando la fatica che si fa.
e pensare che per quanto riguarda la corsa ero convinto dell'esatto contrario...
 

Fuocoz

Biker augustus
12/8/08
9,333
13
0
provincia MI
Di sicuro comunque stiamo parlando di uno sport (che sia MTB o corsa è lo stesso) che valutato sotto il profilo del dimagrimento dà risultati pessimi. Soprattutto considerando la fatica che si fa.

In tutti gli sport fatti nella logica di migliorare le prestazioni è difficile allo stesso tempo perdere peso
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • M. Turu - Valle di Viù
    Fri, 30 Sep 2022 22:02:28 CEST
    [Routes] Italy - Piemonte, TO 24,67 km +1 004 mt Si parte da Lanzo, dopo Germagnano si sale ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 21:54:12 CEST
    [Training] 5,45 km +80 mt 02:09:38 ...
  • Rifugio Fallere da Saint Nicolas - giro ad anello orario
    Fri, 30 Sep 2022 20:36:43 CEST
    [Routes] Italy - Valle d'Aosta, AO 28,02 km +1 315 mt Partenza da Saint Nicolas (1.200 mt) c ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 19:34:28 CEST
    [Training] 5,50 km +82 mt 01:00:55 ...
  • A zonzo
    Fri, 30 Sep 2022 16:09:54 CEST
    [Training] 5,86 km +104 mt 01:04:29 ...