Test Trek Procaliber 8 (1.499€)

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,829
1,440
0
Bozen
Visit site
Bike
Methanol
Nell’autunno scorso pubblicammo il comunicato di presentazione della Trek Procaliber in alluminio, la front da xc di Trek che ha sostituito nella gamma la X-Caliber, andandosi ad affiancare alla sorella in carbonio da cui, oltre al materiale costruttivo, la differenzia principalmente l’assenza del sistema Isospeed, il disaccoppiatore posto fra l’orizzontale...
Leggi tutto...
 

lollo72

Biker velocissimus
7/25/12
2,542
1,479
0
51
Romagnano Sesia
Visit site
Mi sembra il classico mezzo da argine o filare , se fai qualche cosa di più scassato diventa una mischiaossa ( per i più attempati ) .
Poco comprensibile la corona da 30 visto il pacco pignoni 12v 10/51 e l'assenza del comando remoto al manubrio per il bloccaggio della forcella . Montaggio valido ed affidabile ma alla fine rimane sempre il dubbio, specie per chi è agli inizi e non ha idee precise sui percorsi che andrà ad affrontare, meglio un mezzo del genere nuovo oppure un usato più polivalente ?
 

NicolaB89

Biker serius
7/25/16
114
51
0
Brescia (BS)
Visit site
Bike
Ibis Ripmo AF; Cannondale Scalpel HT; Stolen Heist;
Direi che 1500 è un prezzo che sul mercato non regge per niente. Bisogna vedere i prezzi reali scontati. A 1900 ho preso la cannondale Scalpel 3 con telaio carbon, SID e cambio XT.
 

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,829
1,440
0
Bozen
Visit site
Bike
Methanol
incredibile nel 2024 una casa come trek che mette a catalogo mtb con cerchi con canale da 23mm gommati poi con delle 2.4 che spanciano tantissimo.

il canale da 23 adesso lo si vede sulle bdc
In verità sul cerchio è riportata la dicitura 25 anche se sul sito le specifiche riportano 23 e nella descrizione mi sono attenuto al montaggio dichiarato per descrivere il prodotto in vendita. Ho messo la foto appositamente del modello del cerchio dando per scontato che si comprendesse che quelle in test sono 25.
 
  • Like
Reactions: lorenzom89

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,601
6,295
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
In verità sul cerchio è riportata la dicitura 25 anche se sul sito le specifiche riportano 23 e nella descrizione mi sono attenuto al montaggio dichiarato per descrivere il prodotto in vendita. Ho messo la foto appositamente del modello del cerchio dando per scontato che si comprendesse che quelle in test sono 25.
a ok meno male
 

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,829
1,440
0
Bozen
Visit site
Bike
Methanol
Mi sembra il classico mezzo da argine o filare , se fai qualche cosa di più scassato diventa una mischiaossa ( per i più attempati ) .
Il punto è che chi comincia con una mtb non comincia con i tracciati mischiaossa (che non riuscirebbe a fare nemmeno con una full da 15.000 euro), comincia con una bici più economica con la quale impratichirsi senza spendere troppo con un mezzo efficiente ed affidabile. Marquez credo abbia iniziato col triciclo non lo hanno messo a 1 anno sulla Ducati.
Secondo me lo scopo del test e che ho cercato di evidenziare è di averci affrontato le stesse difficoltà che supero con bici da 10.000 euro senza paura che la bici mi lasciasse a piedi o mi si sfaldasse sotto al sedere. Come ho scritto non è il riscontro del cronometro o il comfort che ho sperato di trovare usandola.
 

Maramaldo3

Biker popularis
10/20/15
47
100
0
Visit site
Un mezzo molto "concreto" e con un prezzo accettabile (su strada si trova a 1.200 euro), tenendo conto che si parla di un brand "premium" (con una buona tenuta del valore dell'usato). Ha tutto quello che serve per iniziare e, con qualche upgrade (1.000 euro per una SID + cerchi leggeri) può diventare un mezzo "universale"
 
  • Like
Reactions: Simo.Cube2023

avalonice

Biker grossissimus
4/2/09
5,455
3,934
0
ovunque
Visit site
Bike
con le ruote
Se la bici è semplice ed essenziale ci si lamenta che è troppo basica e non va bene per fare MTB se non su gli argini, se è invece ben allestita e cazzuta ci si lamenta che è troppo costosa... non va mai bene niente.
Non tutti hanno la necessità e la voglia di fare cose estreme, ai più basta pedalare e divertirsi, questo mi sembra il mezzo adatto, una dignitosissima bici con un montaggio più che accettabile adatta ad un ampio range di utilizzo.
 

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,829
1,440
0
Bozen
Visit site
Bike
Methanol
Se la bici è semplice ed essenziale ci si lamenta che è troppo basica e non va bene per fare MTB se non su gli argini, se è invece ben allestita e cazzuta ci si lamenta che è troppo costosa... non va mai bene niente.
Non tutti hanno la necessità e la voglia di fare cose estreme, ai più basta pedalare e divertirsi, questo mi sembra il mezzo adatto, una dignitosissima bici con un montaggio più che accettabile adatta ad un ampio range di utilizzo.
Esatto. Il punto è quello. Se vuoi riesci a farci gli stessi passaggi che sei capace di fare con una front da 15.000 euro, quindi in questo non è un limite. Col prezzo che riesci a spuntare in negozio hai un mezzo onesto, affidabile e che se lo tieni bene visto il nome sul telaio, è facile che dopo quei 2/3 anni di apprendistato se ti viene voglia di alzare l'asticella grazie a una aumentata capacità fisica e tecnica e vedi che lo sport ti piace, lo rivendi quasi allo stesso prezzo (cosa che sulle bici da nmila euro non è vero mai perchè nella rivendita è sempre un bagno di sangue). Ho rivenduto recentemente una front (Scott) di mio figlio pagata in offerta a 900 euro dopo 3 anni a 700, per dire.
 

picca

Biker dantescus
6/24/14
4,705
5,071
0
Visit site
Bike
Frontino basco
Un mezzo molto "concreto" e con un prezzo accettabile (su strada si trova a 1.200 euro), tenendo conto che si parla di un brand "premium" (con una buona tenuta del valore dell'usato). Ha tutto quello che serve per iniziare e, con qualche upgrade (1.000 euro per una SID + cerchi leggeri) può diventare un mezzo "universale"
Upgradarla secondo me è l'ultima cosa da fare. Nonchè la migliore per buttare via soldi.

Se la bici è semplice ed essenziale ci si lamenta che è troppo basica e non va bene per fare MTB se non su gli argini, se è invece ben allestita e cazzuta ci si lamenta che è troppo costosa... non va mai bene niente.
Non tutti hanno la necessità e la voglia di fare cose estreme, ai più basta pedalare e divertirsi, questo mi sembra il mezzo adatto, una dignitosissima bici con un montaggio più che accettabile adatta ad un ampio range di utilizzo.
Concordo pienamente.
Bici, questa come tante altre front del segmento, buona per un gran numero di utilizzatori. Magari non utenti del forum (qui siamo tutti fortissimi), ma semplicemente gente che vuol fare mtb, quella normale, per argini si (c'è qualcosa di male?!), ma anche per strade bianche, mulattiere, sentieri; senza necessariamente andare a fare i salti mortali tripli sui drop.
 

samuelgol

Bürgermeister des Waldes
7/17/07
16,829
1,440
0
Bozen
Visit site
Bike
Methanol
Upgradarla secondo me è l'ultima cosa da fare. Nonchè la migliore per buttare via soldi.
Concordo. Le uniche modifiche che farei (possibilmente all'atto dell'acquisto quindi a costo zero o quasi) sono quelle che ho scritto nell'articolo. Altro non farei

Concordo pienamente.
Bici, questa come tante altre front del segmento, buona per un gran numero di utilizzatori. Magari non utenti del forum (qui siamo tutti fortissimi), ma semplicemente gente che vuol fare mtb, quella normale, per argini si (c'è qualcosa di male?!), ma anche per strade bianche, mulattiere, sentieri; senza necessariamente andare a fare i salti mortali tripli sui drop.
Ho conosciuto pedalandoci assieme molte persone di questo forum da che mi sono iscritto ormai 17 anni fa. Un buon 90% non riscontravano il livello medio tecnico e di percorsi che pare apparire sul forum (non che se ne siano mai vantati beninteso). La realtà del panorama di chi va in mtb non è quella che sembra trasparire leggendo qui.
 
Last edited:

avalonice

Biker grossissimus
4/2/09
5,455
3,934
0
ovunque
Visit site
Bike
con le ruote
Aggiungerei anche che con un street price di 1.2k€, forse anche meno, Trek si mette in concorrenza con Decathlon, offrendo con qualche euro in più anche la propria rete vendita ed assistenza che è sicuramente più professionale di quella che offre Decathlon, plus non da sottovalutare per i principianti.
 
  • Like
Reactions: ant and picca

ant

Biker assatanatus
6/4/04
3,092
4,774
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Visit site
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
test molto bello e che credo risponda alle critiche su Pinarello e compagnia. Se non è una bici per tutti questa...
come già detto, molte persone fanno di questo sport una piacevole attività all'aria aperta, salutare e divertente.
Senza cercare KOM, gare o salti doppi pazzeschi.

leggo solo un po' di velata critica nella frase "quella fase intermedia fra il principiante e il biker esperto a cui molti non arrivano comunque mai pur spendendo paccate di soldi nella vana speranza che la bici faccia il biker"

Tutto vero, ma non credo che nessuno si illuda veramente di andare molto più forte con 10 mm in più di escursione o 500 g in meno di peso.
Ci si fa un regalo, una gratifica: siamo tutti adulti che lavoriamo, alcuni da decenni, e ogni tanto ci si regala un mezzo che ci dà quell 1% in più di marginal gain, che quindi non cambia una fava, per essere onesti. però quell'1% ci gratifica.

se le belle bici le vendessero veramente solo a quelli che vanno fortissimo ne venderebbero veramente poche...
 

gam0319ti

Biker popularis
12/28/22
64
39
0
56
Bologna
Visit site
Bike
Linskey
Mi sembra il classico mezzo da argine o filare , se fai qualche cosa di più scassato diventa una mischiaossa ( per i più attempati ) .
Poco comprensibile la corona da 30 visto il pacco pignoni 12v 10/51 e l'assenza del comando remoto al manubrio per il bloccaggio della forcella . Montaggio valido ed affidabile ma alla fine rimane sempre il dubbio, specie per chi è agli inizi e non ha idee precise sui percorsi che andrà ad affrontare, meglio un mezzo del genere nuovo oppure un usato più polivalente ?
Le bici da argine ideale, dove pedali sempre seduto a tutta, in realtà è una full a poca escursione. tanto il peso conta ZERO e guadagni in comodità ed efficienza pedalata.
 

avalonice

Biker grossissimus
4/2/09
5,455
3,934
0
ovunque
Visit site
Bike
con le ruote
Le bici da argine ideale, dove pedali sempre seduto a tutta, in realtà è una full a poca escursione. tanto il peso conta ZERO e guadagni in comodità ed efficienza pedalata.
Direi proprio di no.
Gli ammortizzatori servono a mantenere le ruote a contatto con il terreno e non ad assorbire le piccole asperità a quel compito è demandato il pneumatico.
Se tari un'ammortizzatore per assorbire le piccole asperità dopo 100m hai il mal di mare da quanto bobba la bici.
Quando c'è qualche ostacolo lo si supera stando in piedi e quindi ammortizzando con le gambe e questo lo si fa sia su una full rigid che su una full da 200mm.
 
  • Like
Reactions: ant and picca

tiziano

Biker marathonensis
8/30/07
4,017
393
0
50
Zone-Lucca
Visit site
Un parere mio, ho la Procaliber 8 (taglia XL) da 6 mesi e sono un "attempato".

Chi sente la differenza di 1/2 mm sul canale sulle ruote è un mago...
I copertoni (nel mio caso montata con Ardent Race 2.35) non spanciano.
Nonostante i miei "quasi" 51 anni non mi ha ancora tritato le ossa.
Bici, per me, multiuso...ok sia in uscite All Mountain che in uscite veloci...ovviamente non eccelle in nessun campo ma se la cava più che bene.

Nota di merito alla povera Recon 120mm che (al momento) funziona egregiamente e senza troppe regolazioni inutili.
Gruppo ineccepibile...praticamente un SLX completo.

I freni sono validi, anche se andranno poi rivisti nelle discese più lunghe.

Di contro...peso non proprio "light", si sente soprattutto nei rilanci e avrei prerferito copertoni più aggressivi per il tipo di bici (gli Ardent Race non sono il massimo in tenuta laterale),

Il prezzo è valido e spesso soggetto a sconti interessanti (io l'ho pagata 1400€ a novembre, pochi giorni dopo la presentazione).

Aggiungo che non sono un biker di primo pelo (anche se fò caa :-|) e che ho affiancato la Procaliber a una più importante Top Fuel 9.8.

20240317_111925_HDR.jpg
 
Last edited:

lollo72

Biker velocissimus
7/25/12
2,542
1,479
0
51
Romagnano Sesia
Visit site
Il punto è che chi comincia con una mtb non comincia con i tracciati mischiaossa (che non riuscirebbe a fare nemmeno con una full da 15.000 euro), comincia con una bici più economica con la quale impratichirsi senza spendere troppo con un mezzo efficiente ed affidabile. Marquez credo abbia iniziato col triciclo non lo hanno messo a 1 anno sulla Ducati.
Secondo me lo scopo del test e che ho cercato di evidenziare è di averci affrontato le stesse difficoltà che supero con bici da 10.000 euro senza paura che la bici mi lasciasse a piedi o mi si sfaldasse sotto al sedere. Come ho scritto non è il riscontro del cronometro o il comfort che ho sperato di trovare usandola.
Il problema è dove ti trovi, se ad esempio abiti in posti tipo Finale Ligure difficilmente troverai percorsi adatti ad una frontina ed allora ti potresti domandare : se ho 1.500 euro da spendere per una MTB meglio andare su di un mezzo nuovo ma più "limitato" oppure uno usato con più potenzialità ?
I vari Marquez agli esordi certamente non iniziano con la GP ma nemmeno con il mezzo che puoi comprare normalmente in negozio , iniziano già con pitbike preparate e spesso personalizzate che rappresentano già il top di gamma .
Con questa Procaliber 8 ci potrai pur fare tutto , dipende come lo vuoi fare , in fin dei conti anche il mitico @erich78 ha fatto la Megavalanche con la Graziella !
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo