News Strava si rimpicciolisce

  • La Pinarello Dogma XC è finalmente disponibile al pubblico! Dopo averla vista sul gradino più alto del podio dei campionati del mondo di XC 2023 con Tom Pidcock (con la full) e Pauline Ferrand-Prevot (con la front), Stefano Udeschini ha avuto modo di provarla sui sentieri del Garda
    Iscriviti al canale se non l'hai ancora fatto (clicca qui).


lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,520
6,212
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
Sarà ,ma prediamo ad esempio il lato gaming: tra i miei figli, nipoti e amici vari quasi tutti hanno la ps4 o 5 ma nessuno si è fatto regalare il visore della sony. Noto che mentre giocano stanno al telefono con gli altri, saltando da una piattaforma all'altra ma col libro di scuola aperto...(:rosik:) sarà quello il motivo? Insomma non mi pare abbia sfondato come soluzione. Mettiamoci anche che FB non lo usa nessuno di loro , mi dicono roba da vekki (scritto proprio così). Per me il destino (declino) di zuccon è segnato , il tempo sarà galantuomo
Zuccon , il fondatore di Fb ha anche instagram..

Comunque il mondo metaverso e visori è ancora agli inizi ed è ovvio che sembra assurdo che in futuro si diffonderanno.. è stato così per tutte le tecnologie che hanno cambiato il mondo..
Può essere che chi in questo momento ci sta credendo e ci sta lavorando saranno i ricchi di domani.. se ci inizi a credere magari tra 10 anni quando il business si è già affermato ecco che non c è più trippa per gatti..
 

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,520
6,212
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
hai mai provato a indossare quell'accrocchio? Sei fuori dal mondo, sbatti le palle sui mobili se ti muovi.

il video si fa interessante dal minuto 8

Al minuto 10 ti risponde per quanto riguarda "sbattere le palle sui mobili se ti muovi".. in pratica fa un rendering virtuale di tutto quello che hai attorno nella vita reale.

La cosa incredibile è che siamo solo agli albori.. un pò come coi primi smartphone quando ci stupivamo che si riuscivano a mandare anche le email.. e guarda oggi quante cose ci facciamo..
 

jk_biker

Biker superioris
1/28/08
898
934
0
51
Valli di Lanzo
Visit site
Bike
..fatta a pezzi
Zuccon , il fondatore di Fb ha anche instagram..

Comunque il mondo metaverso e visori è ancora agli inizi ed è ovvio che sembra assurdo che in futuro si diffonderanno.. è stato così per tutte le tecnologie che hanno cambiato il mondo..
Può essere che chi in questo momento ci sta credendo e ci sta lavorando saranno i ricchi di domani.. se ci inizi a credere magari tra 10 anni quando il business si è già affermato ecco che non c è più trippa per gatti..
ok ma non è che tutte le innovazioni del mondo digital devono essere automaticamente dei successi, anzi la maggior parte fallisce o rimane di nicchia. Il passato è costellato di flop clamorosi anche e soprattutto dei big, solo che tendiamo a dimenticarli. Ti cito google glass tanto per restare in tema, oppure ms surface ,windows phone . O sempre per restare in tema "second life" pareva veramente il futuro (e qualcuno si era fatto anche un botto di soldi in quegli anni) solo che ora nessuno sa più cos'era.
Cmq Zuccon ha pure wa peraltro, di sicuro non cade in miseria
 
  • Like
Reactions: bughy1978

gmr

Biker Saturni
7/20/06
207
225
0
Padova
Visit site
Bike
Propain Hugene 2022
Qualcuno ricorda il cinema 3d o le tv 3d? Quanti film 3d escono oggi al cinema? E le tv dove sono finite?

Io ho provato a lungo visori 3d e hanno ancora problemi di ergonomia, senza contare che a molte persone inducono nausea, tanto che la maggior parte dei giochi o delle esperienze vr non ti permettono di muoverti liberamente o ti vincolano ad un moto molto lento. Questo perche il tuo corpo, imbrogliato dal movimento percepito dagli occhi, al quale però non corrisponde una uguale sensazione di movimento percepita dal tuo fisico, risponde con nausea.

Certo se sei statico nella realtà virtuale e ti limiti a parlare con qualcuno come se foste seduti al bar oppure a girare la testa e a guardare un paesaggio tutto bene, ma prova a correre o a saltare e ecco la nausea che i produttori stanno tentando di combattere in molti modi.

Per quanto riguarda ps4 e visori, il problema è anche la poca offerta di giochi. D'altronde un gioco moderno viene sviluppato per anni da un team di lavoro più grande di strava e deve vendere molto per rientrare dell'investimento. Nessuno vuole fare investimenti di questo tipo se l'hardware ha una diffusione molto bassa. Per contro ben pochi giocatori spendono soldi per un visore se i giochi disponibili sono pochi o piuttosto semplici perché i produttori non si sono azzardati a rischiare troppo.

Bisogna proprio che il visore diventi una cosa a buon mercato e di larga diffusione perché la situazione migliori ma chissà se e quando succederà. Questa è la scommessa e i recenti aumenti di prezzo di visore meta, ps5 e hardware in generale non aiutano.
 

Vietto

Biker cesareus
11/16/15
1,624
853
0
Genova
Visit site
Bike
MDE Damper, Marino Custom
Sarà ,ma prediamo ad esempio il lato gaming: tra i miei figli, nipoti e amici vari quasi tutti hanno la ps4 o 5 ma nessuno si è fatto regalare il visore della sony. Noto che mentre giocano stanno al telefono con gli altri, saltando da una piattaforma all'altra ma col libro di scuola aperto...(:rosik:) sarà quello il motivo? Insomma non mi pare abbia sfondato come soluzione. Mettiamoci anche che FB non lo usa nessuno di loro , mi dicono roba da vekki (scritto proprio così). Per me il destino (declino) di zuccon è segnato , il tempo sarà galantuomo
Concordo, identico a mio figlio, PS4, telefono, e qualche volta saltano dalla PS al libro e viceversa...
 

NenaGT89

Biker oversize lenta
1/21/21
1,970
1,971
0
Alta Toscana
Visit site
Bike
.
Io usavo l'Oculus Quest 2 ma onestamente la sensazione di vertigine e nausea l'ho provata con la versione precedente.
Ho giocato regolarmente a Pistol Whip, Beat Saber, etc ma vanno presi come svago una tantum. Se si prendono come realtà da utilizzare per tutto il tempo, è sbagliato.
 

alexLith

Biker serius
8/29/17
251
214
0
52
Trento
Visit site
Bike
24bicycle
Io continuo ad usare strava e pagheró l'abbonamento, sperando che si abbassi. Dubito fortemente peró visto l'impatto energetico che tutte le piattaforme cloud hanno ed avranno.

Per me per ora, strava, mai senza!

Sulla questione dei licenziamenti: mi spiace... non bello quando non investono sul personale... ma le company hanno queste politiche molto aggressive... vedremo che effetto avrà.
 

Mauro-TS

Biker tremendus
5/7/04
1,161
961
0
Ticino (CH)
www.ticinosentieri.ch
Bike
Spectral 29 LTD
CUT.. oppure potrebbe nascere un altra nuova "moda" di fare sport per cui smettermo di usarlo..
Per fare sport ci sono 2+1 cose essenziali (enrgia muscolare, destrezza e un po' di attrezzatura), tutto il resto è suprefluo, anche se ha il suo perché, ma soprattutto determina l'impatto economico. P.es. per correre mi bastano un paio di scarpe e un minimo di abbigliamento (50Euro?) ma ovviamente posso spendere molto di più con marchi blasonati, accessori vari e arrivare anche a 500Euro o più.

Tuttavia, come sappiamo, la passione alimenta soprattutto il superfluo, anche se dopo un po' ci accorgiamo che le soddisfazioni che ci ripagano derivano dalle esperienze fatte e non dagli "accesori" utilizzati. Dopo un po' ci si stanca dello Strava di turno, del cardiofrequenzimetro, del tracciamento GPS, di filmare ogni scoreggia con la GoPro o col drone (a parte chi lo fa di mestiere) ... perché l'esperienza vissuta non ha prezzo...

CUT
Strava è un app valida ma non indispensabile, quando i soldi mancano le cose non indispensabili sono le prime a saltare.
... infatti il superfluo è volubile ed effimero come la sua necessità. La passione ci farà calvalcare una nuova moda quando saremo stufi di quella precedente o quando ci servirà della "nuova motivazione" per fare sport ... sempre che ci sia la disponibilità finanziaria.

Personalmente buona parte della motivazione la trovo nella condivisione (non quella virtuale che è un surrogato) con gli amici e il resto nel bene che fa alla salute del fisico muovermi, e dell'anima ad essere il più possibile a contatto con la natura.

Strava, come altri "accessori", fa parte di un ciclo (più o meno lungo) che fa il suo tempo e che passa da novità ad abitudine a declino.
 

jk_biker

Biker superioris
1/28/08
898
934
0
51
Valli di Lanzo
Visit site
Bike
..fatta a pezzi
Concordo, identico a mio figlio, PS4, telefono, e qualche volta saltano dalla PS al libro e viceversa...
Esatto, e poi tendenzialmente rifiutano le app a cui noi siamo affezionati, fosse solo per identificarsi nella nuova generazione e darci un po' contro... Quindi chissà se useranno strava, io credo di no
 

Vietto

Biker cesareus
11/16/15
1,624
853
0
Genova
Visit site
Bike
MDE Damper, Marino Custom
Esatto, e poi tendenzialmente rifiutano le app a cui noi siamo affezionati, fosse solo per identificarsi nella nuova generazione e darci un po' contro... Quindi chissà se useranno strava, io credo di no
Con mio figlio sono tranquillo che non lo userà.. ha preferito il tennis alla bici quindi...
 

Riz 73

On trail
10/26/12
1,550
4,333
0
Cuneo
Visit site
Bike
Ragley Big Al e Cube Stereo
Esatto, e poi tendenzialmente rifiutano le app a cui noi siamo affezionati, fosse solo per identificarsi nella nuova generazione e darci un po' contro... Quindi chissà se useranno strava, io credo di no
Io trovo app come Strava e simili molto utili mi ricordo quando ho iniziato ad andare in bici
metà anni 90 , cercare nuovi sentieri da percorrere era un vero sbattimento con mappe, libri, telefonate a persone che erano già andate. Poi andavi ,sbagliavi , tornavi indietro , cercavi... Adesso programmare un giro lontano da casa ,dove non sei mai stato, è molto semplice cerchi le tracce on line :pc: le puoi unire le carichi sul GPS e via andare....Meno affascinante ma più comodo poi forse i nostri figli torneranno alle mappe e hai libri.... :nunsacci:
 

Riz 73

On trail
10/26/12
1,550
4,333
0
Cuneo
Visit site
Bike
Ragley Big Al e Cube Stereo
se abiti in centro a Milano e esci da lavoro alle 19e30 a Novembre diventa difficile godersi tramonto e mare:mrgreen:
Si ma ci sono un botto di locali esco, conosco gente, vado a correre o in palestra non mi metto di sicuro un visore dopo una giornata passata in ufficio.... :razz:
 
Last edited:
  • Like
Reactions: frenzyfrenzy

Paoloderapage

Biker perfektus
9/1/14
2,853
2,514
0
Pistoia
Visit site
Bike
Transition Spur & XC500
Si ma ci sono un botto di locali esco, conosco gente, vado a correre o in palestra non mi metto di sicuro un visore dopo una giornata passata in ufficio.... :razz:
Zwift non è su visore (per adesso...) ma di fatto è l'equivalente sportivo del metaverso. A me non piace particolarmente anche perchè non vivo in una grande città e se voglio posso uscire a pedalare senza problemi ma per molti è un grande stimolo per l'allenamento.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Riz 73

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,520
6,212
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
Per fare sport ci sono 2+1 cose essenziali (enrgia muscolare, destrezza e un po' di attrezzatura), tutto il resto è suprefluo, anche se ha il suo perché, ma soprattutto determina l'impatto economico. P.es. per correre mi bastano un paio di scarpe e un minimo di abbigliamento (50Euro?) ma ovviamente posso spendere molto di più con marchi blasonati, accessori vari e arrivare anche a 500Euro o più.

Tuttavia, come sappiamo, la passione alimenta soprattutto il superfluo, anche se dopo un po' ci accorgiamo che le soddisfazioni che ci ripagano derivano dalle esperienze fatte e non dagli "accesori" utilizzati. Dopo un po' ci si stanca dello Strava di turno, del cardiofrequenzimetro, del tracciamento GPS, di filmare ogni scoreggia con la GoPro o col drone (a parte chi lo fa di mestiere) ... perché l'esperienza vissuta non ha prezzo...
guarda se l'economia si basasse solo su ciò che è essenziale potrebbero tranquillamente chiudere il 95% delle attività economiche..

non c'è dubbio che strava per molti è diventato indispensabile, hai un diario di allenamento, hai degli obbiettivi, ha un aspetto social (quindi far vedere agli altri ciò che fai per vantartene), ha un'aspetto di competizione con kom da battere e local legend da mantenere ecc.. ecc..

io non so se come dici te ci si stancherà di strava.. alla fine per la bici e la corsa ad esempio chi oggi non usa un device che tiene traccia dell'attività ?? che sia un garmin o uno smartphone ?? chi corre o va in bici staccato dalla tecnologia ?? io qualcuno ne conosco ma tipo 1 su 50..

devi sempre tenere presente che la forza di business come strava è l'estrema SCALABILITA' .. quindi che tu abbia 100 mila o 1 milione di utenti.. non ti cambiano le spese, mentre cambiano moltissimo i guadagni.. quindi se anche hai ipoteticamente solo il 20% di chi fa sport che usa strava.. a livello mondiale su centinaia di milioni di persone che fanno sport sono veramente una marea di utenti..
 
  • Like
Reactions: MauroPS

Mauro-TS

Biker tremendus
5/7/04
1,161
961
0
Ticino (CH)
www.ticinosentieri.ch
Bike
Spectral 29 LTD
guarda se l'economia si basasse solo su ciò che è essenziale potrebbero tranquillamente chiudere il 95% delle attività economiche..

non c'è dubbio che strava per molti è diventato indispensabile, hai un diario di allenamento, hai degli obbiettivi, ha un aspetto social (quindi far vedere agli altri ciò che fai per vantartene), ha un'aspetto di competizione con kom da battere e local legend da mantenere ecc.. ecc..

io non so se come dici te ci si stancherà di strava.. alla fine per la bici e la corsa ad esempio chi oggi non usa un device che tiene traccia dell'attività ?? che sia un garmin o uno smartphone ?? chi corre o va in bici staccato dalla tecnologia ?? io qualcuno ne conosco ma tipo 1 su 50..

devi sempre tenere presente che la forza di business come strava è l'estrema SCALABILITA' .. quindi che tu abbia 100 mila o 1 milione di utenti.. non ti cambiano le spese, mentre cambiano moltissimo i guadagni.. quindi se anche hai ipoteticamente solo il 20% di chi fa sport che usa strava.. a livello mondiale su centinaia di milioni di persone che fanno sport sono veramente una marea di utenti..
Sarò sintetico:
- 95% ? :smile: ti concedo al massimo il 70% a meno che tu non voglia smettere di mangiare, curarti, spostarti, riscaldarti .... e potrei andare avanti a lungo.
- Effettivamente, per una "certa società" diventa indispensabile vantarsi sui social. :mrgreen:
- Tengo anch'io traccia delle attività con una piattaforma gratuita fornita dal produttore del dispositivo stesso, ma non per questo sento il bisogno di mostrare a tutti cosa faccio o diventare il KOM (che è un po' come il campioncino di provincia).
- Scalabilità o meno, il prossimo "disruptive business" spazzerà via il precedente! È così che va da sempre.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: orso2020

Claudiop77

Biker forumensus
3/31/12
2,241
1,164
0
Provincia di Bergamo
Visit site
Bike
KindomBike Vendetta Titanio e Orange, una Alutech Fanes 29 ed una Gravel Marin Nicasio +
Secondo me hanno sbagliato il prezzo dell'abbonamento, se lo mettessero a 2€ al mese gli abbonamenti si moltiplicherebbero.
Questo è il mio pensiero 60€ all'anno non sono nulla ok, ma per quello che mi da in più sarei disposto al massimo a spenderne 20 / 30, io uso il Garmin quindi molte funzionalità le ho su Connect, ma le classifiche complete ecc mi piacerebbe averle.
Se si usa solo Strava allora si è quasi obbligati ad abbonarsi.
 

lorenzom89

Biker dantescus
10/23/10
4,520
6,212
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
Secondo me hanno sbagliato il prezzo dell'abbonamento, se lo mettessero a 2€ al mese gli abbonamenti si moltiplicherebbero.
Questo è il mio pensiero 60€ all'anno non sono nulla ok, ma per quello che mi da in più sarei disposto al massimo a spenderne 20 / 30, io uso il Garmin quindi molte funzionalità le ho su Connect, ma le classifiche complete ecc mi piacerebbe averle.
Se si usa solo Strava allora si è quasi obbligati ad abbonarsi.
la guerra dei prezzi al ribasso a volte è pericolosissima.. guarda ad esempio le compagnie aeree low cost.. o le compagnie telefoniche.. offrono entrambe servizi a prezzi relativamente bassi per quello che offrono.. e... fanno guadagni stellari? no, affatto.. operano praticamente tutte in perdita e hanno debiti stratosferici..

comunque io non ho strava premium.. e probabilmente neanche a 2 € al mese lo farei.. però se guardi la concorrenza non è un prezzo così alto 60 euro all'anno.. tieni conto che un training peaks ti costa 120 all'anno.. e un komoot 60 all'anno.. con strava hai entrambe le cose messe assieme.. sia l'analisi dell'allenamento.. sia l'esplorazione per fare nuove attività.. per certi versi per quello che offre secondo me è anche molto economico.

in questi giorni mi proponeva 2 mesi gratis ed ero anche molto tentato di provare (ma poi ho sempre paura di dimenticarmi di disdire prima del rinnovo..)
 

Classifica mensile dislivello positivo