Sentiero dei Doganieri- Corsica-

 

trapper

Biker serius
30/12/03
254
0
Verona
Io l'ho fatto tutto in mtb da Macignaggio a Barcaggio-Tollare.La prima parte è abbastanza ciclabile poi seguendo fedelmente la costa la devi portare in vari punti , però dato che non ci sono dislivelli rilevanti è più che fattibile.Da evitare con portapacchi e bagagli pesanti.Ti consiglio di usare gambali leggeri perchè la macchia in alcuni punti lascia il segno.Poi da Barcaggio puoi rientrare sulla strada provinciale o continuare su sentiero fino a Centuri ma non conosco la fattibilità in mtb. Ai primi di maggio avrei intenzione di farlo.Poi ti dirò!!:nunsacci:
 

rango1957

Biker serius
29/3/07
117
7
ozzano emilia
Fatto vari anni fa (con borse e tutto l'occorente per percorrere in varie tappe tutta la costa del Desert des Agriates) e confermo che è un gran bel sentiero con alcuni tratti non ciclabili a spinta, ma merita di essere percorso.
 

morina

Biker assatanatus
23/4/08
3.081
22
sulle montagne
Anch'io l'ho fatto, il pezzo da Macinaggio fino alla torre, che non mi ricordo come si chiama, è tutto pedalabile e molto bello, si snoda tutto in mezzo a vegetazione bassa e fitta, poi noi tornammo indietro, facendo una variante e chiudemmo un anello di 14 km
 

ligamaister

Biker marathonensis
26/5/07
4.365
2
36
Prato
www.bikepacking.it
Fatto vari anni fa (con borse e tutto l'occorente per percorrere in varie tappe tutta la costa del Desert des Agriates) e confermo che è un gran bel sentiero con alcuni tratti non ciclabili a spinta, ma merita di essere percorso.
fermo lì! quale è stato il tuo percorso? hai mica fatto il sentiero costiero del deserto des Agriates?? :duello:
 

trapper

Biker serius
30/12/03
254
0
Verona
Se non vado errato il sentiero del deserto des agriates si chiama "dei contrabandieri" è simile come sentiero ma è lontano dal capo corso
 

rango1957

Biker serius
29/3/07
117
7
ozzano emilia
Chiarisco meglio per Trapper:siamo partiti da Bastia e abbiamo percorso la costa sino ad Ostriconi in 4 giorni. Abbiamo percorso il Sentier des Douaniers sul Capo Corso, poi da S. Florent tutto il sentiero costiero degli Agriates. L'ho specificato per dire che eravamo piuttosto carichi ed i tratti a spinta sono stati ovviamente molto influenzati dal peso che ci portavamo dietro.
 
  • Like
Reactions: ligamaister

trapper

Biker serius
30/12/03
254
0
Verona
Chiaro,tutti due sentieri molto belli come ambientazione.Percorsi con furgone che ci portava i bagagli al finale ,quindi molto godibili nei tratti scorrevoli.
La Corsica non delude mai!!
 

ligamaister

Biker marathonensis
26/5/07
4.365
2
36
Prato
www.bikepacking.it
Chiarisco meglio per Trapper:siamo partiti da Bastia e abbiamo percorso la costa sino ad Ostriconi in 4 giorni. Abbiamo percorso il Sentier des Douaniers sul Capo Corso, poi da S. Florent tutto il sentiero costiero degli Agriates. L'ho specificato per dire che eravamo piuttosto carichi ed i tratti a spinta sono stati ovviamente molto influenzati dal peso che ci portavamo dietro.
finalmente qualche informazione sul deserto des agriates! non si trovano pareri molto discordanti sulla percorribilità del sentiero costiero. Hai altre info? in particolare il pezzo di sentiero litoraneo che va da Saleccia alla spiaggia di Guignu come è?

grazie!
 

stefanoscott

Biker dantescus
6/5/10
4.669
52
54
Castiglione del lago (PG)
finalmente qualche informazione sul deserto des agriates! non si trovano pareri molto discordanti sulla percorribilità del sentiero costiero. Hai altre info? in particolare il pezzo di sentiero litoraneo che va da Saleccia alla spiaggia di Guignu come è?

grazie!
fatto a piedi
in bici non è ciclabile per niente dovresti portarti la bici in spalla per troppi punti secondo me non merita:celopiùg:
 

agriates

Biker dantescus
fatti entrambi , i Doganieri sono quasi completamente pedalabili per la prima metà fino a Barcaggio , poi c'è da spingere parecchio fino a Centuri .
Il Deserto des Agriates presente molti punti sabbiosi dove è consigliabile prendere la bici in spalla , e escludendo l'estate , ci sono corsi d'acqua da attraversare , nel 2005 a Ghignu attraversai con un materassino e i bagagli sopra perchè non toccavo :omertà:

comunque ...se non preoccupa spingere , sono fantastici !!!!!!!!!!

Però , in Corsica per me la regione più bella e adatta per l' mtb è l' Alta Rocca :celopiùg:
 
  • Like
Reactions: ligamaister

geppo65

Biker assatanatus
16/12/06
3.432
0
55
Lastra a Signa - Piandinovello
fatti entrambi , i Doganieri sono quasi completamente pedalabili per la prima metà fino a Barcaggio , poi c'è da spingere parecchio fino a Centuri .
Il Deserto des Agriates presente molti punti sabbiosi dove è consigliabile prendere la bici in spalla , e escludendo l'estate , ci sono corsi d'acqua da attraversare , nel 2005 a Ghignu attraversai con un materassino e i bagagli sopra perchè non toccavo :omertà:

comunque ...se non preoccupa spingere , sono fantastici !!!!!!!!!!

Però , in Corsica per me la regione più bella e adatta per l' mtb è l' Alta Rocca :celopiùg:
Me lo immaginavo che intervenivi te, d'altronde m'hai dato delle dritte interessanti anche a me.:celopiùg:
Liga il deserto è bello e il tratto di sentiero sulla costa è ancora meglio.
Per il resto quoto appieno Agriates e aggiungo che a me quel torrente non ha creato problemi, però ci sono andato nell'Agosto 2010 :spetteguless:
 
  • Like
Reactions: agriates

agriates

Biker dantescus
Me lo immaginavo che intervenivi te, d'altronde m'hai dato delle dritte interessanti anche a me.:celopiùg:
Liga il deserto è bello e il tratto di sentiero sulla costa è ancora meglio.
Per il resto quoto appieno Agriates e aggiungo che a me quel torrente non ha creato problemi, però ci sono andato nell'Agosto 2010 :spetteguless:
ci si farà a andacci insieme prima o poi ???!!!! :celopiùg: