Tech Corner Scegliere il casco giusto

ACE65

Biker tremendus
10/14/05
1,146
544
0
Milano
Visit site
Ciao a tutti, vorrei prendere un casco con mentoniera removibile, ma non saprei proprio quale prodotto scegliere. Basandomi sul prezzo ho visto il TSG Seek FR, come prezzo non ha eguali, ma questo mi fa pensare che ci dev'essere l'inghippo da qualche parte, visto che gli altri costano il doppio se va bene. Avete magari qualche modello da consigliare? Grazie
Non ho quel casco. Ma ho gli altri. Il Giro è probabilmente il più protettivo, ma è caldo e in estate si sente molto. Bell Super DH se la gioca con Leatt 4.0 Enduro V21 e il Met Parachute MCR, puoi scegliere quello che ti piace di più o quello che costa meno. Poi c’è il Bell Super Air quello più areato.

Ciao
 

Robibz

Biker perfektus
3/17/21
2,765
1,356
0
36
Bolzano
Visit site
Bike
una
Non ho quel casco. Ma ho gli altri. Il Giro è probabilmente il più protettivo, ma è caldo e in estate si sente molto. Bell Super DH se la gioca con Leatt 4.0 Enduro V21 e il Met Parachute MCR, puoi scegliere quello che ti piace di più o quello che costa meno. Poi c’è il Bell Super Air quello più areato.

Ciao
Ottimo grazie mille
 

geb95

Biker extra
3/19/19
723
185
0
29
Palermo
Visit site
Bike
Lee Cougan Crossfire 428
Salve ragazzi, ho un dubbio, io sulla MTB da XC ho sempre usato un classico casco da BDC che già avevo e che ho tutt'ora, mi domando se è corretto l'uso di questa tipologia di caschi per quello che faccio o è meglio qualcosa di più protettivo come quelli con più protezione alla nuca e la visierina, o magari per xc va benissimo quello da strada.
 

g.f.

Biker assatanatus
1/28/18
3,432
1,075
0
Pinerolo
Visit site
Bike
YT Jeffsy AL 2018 29"; Santa Cruz Tallboy v5 cc 2023 (custom build); gravel Spcycle G058 (custom build)
Salve ragazzi, ho un dubbio, io sulla MTB da XC ho sempre usato un classico casco da BDC che già avevo e che ho tutt'ora, mi domando se è corretto l'uso di questa tipologia di caschi per quello che faccio o è meglio qualcosa di più protettivo come quelli con più protezione alla nuca e la visierina, o magari per xc va benissimo quello da strada.
A prescindere dalla disciplina praticata, più il casco è protettivo, meglio è.
Se quello che uso è come immagino omologato per uso ciclistico, le uniche differenze che avresti con un casco dedicato da mtb sarebbero appunto maggiore protezione posteriore e la visiera. Poi molto dipende dai modelli considerati
 

geb95

Biker extra
3/19/19
723
185
0
29
Palermo
Visit site
Bike
Lee Cougan Crossfire 428
A prescindere dalla disciplina praticata, più il casco è protettivo, meglio è.
Se quello che uso è come immagino omologato per uso ciclistico, le uniche differenze che avresti con un casco dedicato da mtb sarebbero appunto maggiore protezione posteriore e la visiera. Poi molto dipende dai modelli considerati
Curiosità, ma sbaglio o i Pro ai campionati di XC usano normali caschi da BDC?

Comunque io attualmente ho questo:

71LMiUm0kmL._AC_SX450_.jpg

E' un Bell Tracker R e lo uso sia su BDC che MTB.
 
Last edited:

Robibz

Biker perfektus
3/17/21
2,765
1,356
0
36
Bolzano
Visit site
Bike
una
Io lo cambierei solo per il fatto che é bruttissimo :loll: scherzi a parte, forse meglio se prendi uno da mtb, sono più avvolgenti di questi e ideati per l'uso specifico sui sentieri, dove trovi pericoli diversi da quelli che trovi in strada
 
  • Haha
Reactions: gargasecca

geb95

Biker extra
3/19/19
723
185
0
29
Palermo
Visit site
Bike
Lee Cougan Crossfire 428
Io lo cambierei solo per il fatto che é bruttissimo :loll: scherzi a parte, forse meglio se prendi uno da mtb, sono più avvolgenti di questi e ideati per l'uso specifico sui sentieri, dove trovi pericoli diversi da quelli che trovi in strada
Si, effettivamente non è bellissimo, anzi, poi c'è da dire che stavo valutando un cambio anche perché oltre ad averlo da circa 3 anni mi è caduto svariate volte per terra, una volta ci ho dato pure una testata sotto un sotto scala, si è pure leggermente ammaccato :))):
 

Docste

Biker extra
10/24/11
721
485
0
Val Tellazia
Visit site
Si, effettivamente non è bellissimo, anzi, poi c'è da dire che stavo valutando un cambio anche perché oltre ad averlo da circa 3 anni mi è caduto svariate volte per terra, una volta ci ho dato pure una testata sotto un sotto scala, si è pure leggermente ammaccato :))):
Stavi valutando? mah... :????:
 

albatros_la

Biker assatanatus
6/25/09
3,376
2,732
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Stavi valutando? mah... :????:
Se cade a terra assorbe una quantità così ridicola di energia che certo non ha ridotto la capacità di assorbire l'urto. La testata bisogna vedere quanto forte l'ha data. Il fatto che abbia una leggera indentatura non è necessariamente sintomo di una ridotta funzionalità. Non è un materiale duro e fragile, perciò non si spezza di schianto a partire da un difetto superficiale.
Diverso è il caso di incidente, dove si cade a terra di peso. In quel caso il casco va cambiato anche se visibilmente integro, anche perché non si può mai essere certi di quanta energia abbia assorbito e che tipo di urto abbia subito, se non altro perché in quei momenti non si ha la lucidità per ricordarlo.
 

geb95

Biker extra
3/19/19
723
185
0
29
Palermo
Visit site
Bike
Lee Cougan Crossfire 428
Se cade a terra assorbe una quantità così ridicola di energia che certo non ha ridotto la capacità di assorbire l'urto. La testata bisogna vedere quanto forte l'ha data. Il fatto che abbia una leggera indentatura non è necessariamente sintomo di una ridotta funzionalità. Non è un materiale duro e fragile, perciò non si spezza di schianto a partire da un difetto superficiale.
Diverso è il caso di incidente, dove si cade a terra di peso. In quel caso il casco va cambiato anche se visibilmente integro, anche perché non si può mai essere certi di quanta energia abbia assorbito e che tipo di urto abbia subito, se non altro perché in quei momenti non si ha la lucidità per ricordarlo.
Si, ma infatti non ha nessuna crepa interna o esterna, solo danni esterni/estetici.
 

Docste

Biker extra
10/24/11
721
485
0
Val Tellazia
Visit site
Se cade a terra assorbe una quantità così ridicola di energia che certo non ha ridotto la capacità di assorbire l'urto. La testata bisogna vedere quanto forte l'ha data. Il fatto che abbia una leggera indentatura non è necessariamente sintomo di una ridotta funzionalità. Non è un materiale duro e fragile, perciò non si spezza di schianto a partire da un difetto superficiale.
Diverso è il caso di incidente, dove si cade a terra di peso. In quel caso il casco va cambiato anche se visibilmente integro, anche perché non si può mai essere certi di quanta energia abbia assorbito e che tipo di urto abbia subito, se non altro perché in quei momenti non si ha la lucidità per ricordarlo.
Il casco e la testa non sono miei, quindi l'interessato potrà valutare autonomamente (e difatti nel suo post afferma di essere propenso al cambio, evidentemente proprio tranquillo non è neppure lui). Personalmente non userei mai un casco "caduto svariate volte" e "leggermente ammaccato", però c'è pure gente che non lo indossa del tutto, quindi i parametri di sicurezza sono molto variabili. ;-)
 

albatros_la

Biker assatanatus
6/25/09
3,376
2,732
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Il casco e la testa non sono miei, quindi l'interessato potrà valutare autonomamente (e difatti nel suo post afferma di essere propenso al cambio, evidentemente proprio tranquillo non è neppure lui). Personalmente non userei mai un casco "caduto svariate volte" e "leggermente ammaccato", però c'è pure gente che non lo indossa del tutto, quindi i parametri di sicurezza sono molto variabili. ;-)
I parametri di sicurezza quelli sono. La percezione della sicurezza è invece soggettiva. Ad esempio il primo parametro che cita è l'anzianità: 3 anni. Ebbene non c'è nessuna prova che un casco di 3 o 5 anni che dir si voglia sia meno robusto di uno nuovo. ;-)
 
Last edited:

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo