Runner trovato morto in Trentino (pare ucciso da "animale di grossa taglia")


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.
Status
Not open for further replies.

Andrea80bz

Biker ciceronis
12/4/21
1,459
1,110
0
Bolzano
endtimes.video
Bike
Giant Fathom, Cannondale Topstone, Specialized Demo DH, NoName Cr-Mo
  • Sad
Reactions: cicloale

VinciTrail

Biker perfektus
5/29/18
2,767
3,132
0
38
Tesero
Visit site
Bike
Orbea OIZ M-Team
Dispiace molto per questo povero ragazzo!

Ho un paio di amiche, entrambe della Val di Non e già da anni mi parlavano del grosso e reale problema legato alla presenza di orsi e lupi.
Orsi e lupi in numero ben maggiore di quelli riportati dai dati della Provincia.

In alcune zone meno battute e frequentate del Brenta (vorrei ricordare che il gruppo montuoso e il Parco Adamello-Brenta è veramente molto vasto) c'è molta apprensione se hai da girarci da solo. In altre zone, ormai il bosco si è ripreso i sentieri ecc.. perchè quasi nessuno ci passa più e quindi il bosco "avanza".
 

Tc70

Entomobiker
4/20/11
25,902
14,416
0
54
Provincia di Bs
Visit site
Bike
Picola ma carattarastica...
Come ho sempre detto, se vero, ecco il primo vero contatto mortale tra due specie.
Ma c è chi sosterrà ancora che questo progetto è vincente...
Lo ripeterò fino alla fine...in un ambiente così fortemente antropizzato dall' uomo, e dalle sue molteplici attività, le cose da fare eran solo 2...o lasciar il territorio per uno, o non introdurre nel territorio per l' altro.
Prima o poi c' era da aspettarsi il contatto con esito mortale, e capiterà ancora...
Chissà che pensano ora quelli che questo progetto l' han voluto a prescindere, con tutti i rischi calcolati...chissà se un biglietto di condoglianze alla famiglia del povero ragazzo lo manderanno.
Scusate il cinismo, ma non ho mai sopportato questa leggerezza del progetto..." state tranquilli, non succederà mai nulla, evita l' uomo, ha bisogno di un areale ampio, indietreggiate senza far rumore..."
Senza considerare poi i pagliacci che fanno di tutto per poter immortalare Yoghi e Bubu per inserire su FB o similari le immagini.

Non scarterei l'ipotesi branco di cinghiali ( ma pare sia proprio orso)...e anche qui si potrebbe aprir dibattiti da ore...
 

stefanocucco83

Biker superioris
5/13/14
855
256
0
Calavino (TN)
Visit site
È sicuramente stato un orso. Secondo me non lo dicono ancora perché vogliono prima capire come gestire tutto quello che si scatenerà. Se confermata penso sia la prima morte in Italia dovuta all'orso..
Una soluzione secondo me sarebbe quantomeno dare accesso ai dati di posizione di quei pochi orsi con radiocollare a tutti i cittadini. Con tutte le app che esistono, non credo sia utopia farne una per escursionisti che ti dice dove siani questi esemplari. Ucciderli tutti? Io sono dell'idea che ormai che la frittata è stata fatta vada quantomeno gestita. Dal canto suo l'orso, magari femmina e con dei piccoli, ha solo fatto quello che il suo istinto gli ha detto di fare. Eliminare la minaccia
 

VINS61

Biker perfektus
10/15/20
2,747
2,922
0
62
GHEMME
Visit site
Bike
CANNODALE FLASH 29 SI
in passato
argomento uguale al decennio precedente
un orso è un animale pericoloso per chi si addentra nel territorio e lo incontra ,10 volte va bene una volta va male e l'orso attacca
nei boschi dobbiamo scegliere se farci le corse girarci in bici o lasciarci vivere lupi orsi daini cervi e cinghiali
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Kostola

crifla

Biker superioris
5/15/11
977
212
0
Aldeno (TN)
Visit site
Bike
Trek fuel ex 9.8 gen 6
Sembra sempre più verosimile la pista dell'attacco da parte dell'orso. Povero ragazzo...
Da trentino, ho finito per modificare alcuni miei comportamenti (non frequento più alcune zone "a rischio" di presenza dell'orso in ore serali e da solo) per paura di incontrarlo.
Quello che mi preoccupa è che gli incontri con pseudo attacchi o attacchi veri e propri pare che si verifichino più di frequente, segno che l'animale si sta abituando alla presenza dell'uomo e quindi tende ad avvicinarsi più facilmente. Non ho la minima idea però di come si possa gestire la cosa nei prossimi anni... Sono animali fantastici ma averli a due passi da casa purtroppo non credo sia sostenibile.
 

crifla

Biker superioris
5/15/11
977
212
0
Aldeno (TN)
Visit site
Bike
Trek fuel ex 9.8 gen 6
ma mi chiedo: in Canada ad esempio che è pieno di orsi, come fanno ? succedono anche là casi di attacchi MORTALI ?
Da quello che so... Attacchi mortali in Canada e USA ne sono stati riportati. A differenza nostra hanno un ambiente infinitamente meno antropizzato e (sopratutto in Canada) si punta molto sull'educazione e i comportamenti da tenere quando si entra in zone dove sono avvistati orsi (in più esiste un portale governativo e consultabile pubblicamente che riporta gli avvistamenti quotidiani)
 
  • Like
Reactions: stefanocucco83

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,394
2,253
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
Come ho sempre detto, se vero, ecco il primo vero contatto mortale tra due specie.
Ma c è chi sosterrà ancora che questo progetto è vincente...
Lo ripeterò fino alla fine...in un ambiente così fortemente antropizzato dall' uomo, e dalle sue molteplici attività, le cose da fare eran solo 2...o lasciar il territorio per uno, o non introdurre nel territorio per l' altro.
Prima o poi c' era da aspettarsi il contatto con esito mortale, e capiterà ancora...
Chissà che pensano ora quelli che questo progetto l' han voluto a prescindere, con tutti i rischi calcolati...chissà se un biglietto di condoglianze alla famiglia del povero ragazzo lo manderanno.
Scusate il cinismo, ma non ho mai sopportato questa leggerezza del progetto..." state tranquilli, non succederà mai nulla, evita l' uomo, ha bisogno di un areale ampio, indietreggiate senza far rumore..."
Senza considerare poi i pagliacci che fanno di tutto per poter immortalare Yoghi e Bubu per inserire su FB o similari le immagini.

Non scarterei l'ipotesi branco di cinghiali ( ma pare sia proprio orso)...e anche qui si potrebbe aprir dibattiti da ore...
Ma c'è ache un'altra soluzione, andare con la consapevolezza di quello che ti può accadere.
Anche se non ci sono mai stato, non mi sembra che nei grandi parchi del nord America si facciano poi tanti problemi, ci sono gli orsi, ci sono i sentieri, ci sono gli escursionisti e i biker, e (per quello che ne so io)al l'ingresso ti dicono che ci sono animali che ti possono mangiare, stai attento e impara come ti devi comportare, punto.
Condivido anche la filosofia che hanno, ovvero rintracciare l'animale che ha attaccato e, mi dispiace per lui, abbatterlo, non per vendetta ma soltanto perchè ha capito che l'uomo si può attaccare e mangiare, capisco che non sia per colpa sua ma personalmente preferisco un uomo vivo.
 

ammericano

Biker cesareus
12/9/20
1,660
1,857
0
124
Turin
Visit site
Bike
Cannondale
È sicuramente stato un orso. Secondo me non lo dicono ancora perché vogliono prima capire come gestire tutto quello che si scatenerà. Se confermata penso sia la prima morte in Italia dovuta all'orso..
Una soluzione secondo me sarebbe quantomeno dare accesso ai dati di posizione di quei pochi orsi con radiocollare a tutti i cittadini. Con tutte le app che esistono, non credo sia utopia farne una per escursionisti che ti dice dove siani questi esemplari. Ucciderli tutti? Io sono dell'idea che ormai che la frittata è stata fatta vada quantomeno gestita. Dal canto suo l'orso, magari femmina e con dei piccoli, ha solo fatto quello che il suo istinto gli ha detto di fare. Eliminare la minaccia
Pensa a chi ha intenzioni verso l’orso ben diverse dalle tue come sarebbe contento di sapere dove andare a stanare l’orso
 

andry-96

Biker forumensus
5/16/17
2,250
1,027
0
27
Brescia
Visit site
Bike
Giant anthem advanced pro
ma mi chiedo: in Canada ad esempio che è pieno di orsi, come fanno ? succedono anche là casi di attacchi MORTALI ?
Nei parchi nazionali della California ci sono centinaia di cartelli e vi sono armadi anti orso per lasciare il cibo vicino ai parcheggi, e si parla di zone densamente frequentate da turisti, dove peraltro gli orsi non sono i grizzly, in altre zone credo ci sia da fare parecchia attenzione
 

hal

Biker serius
3/22/05
224
38
0
saronno
Visit site
Negli USA ed in Canada (ma anche in altri posti) ci sono orsi, lupi, puma e quant'altro. Ci sono cacciatori e cacciati. Alcuni raccontano l'episodio, altri, per fortuna pochi, no.
Come giustamente si fa notare il contesto è completamente diverso. L'antropizzazione non è paragonabile, ma anche la "predisposizione" a certe situazioni è diversa. Sono relativamente accettate, c'è molta più consapevolezza del rischio, alcuni addirittura si muovono armati.
In Europa non abbiamo più memoria/coscienza del rischio di incontrare qualcuno che possa non essere particolarmente intimorito dagli esseri umani...ad un certo punto si dovrà scegliere...
 
  • Like
Reactions: Badorx and pk71

tirrolo

Cicliere Provetto
9/22/13
1,460
3,456
0
38
Tossicia e Bolzano
Visit site
Bike
Acciaio e Carbonio.
ma mi chiedo: in Canada ad esempio che è pieno di orsi, come fanno ? succedono anche là casi di attacchi MORTALI ?
Non credo che le due situazioni siano paragonabili. In Canada ci sono pochi abitanti rispetto al territorio (circa 38 milioni di abitanti, in Italia siamo circa 60 milioni), ed il 90% della popolazione abita entro 100km dal confine con gli Stati Uniti. La maggior parte dei grizzly è più a nord, in Alaska.
 

Andrea80bz

Biker ciceronis
12/4/21
1,459
1,110
0
Bolzano
endtimes.video
Bike
Giant Fathom, Cannondale Topstone, Specialized Demo DH, NoName Cr-Mo

Andrea80bz

Biker ciceronis
12/4/21
1,459
1,110
0
Bolzano
endtimes.video
Bike
Giant Fathom, Cannondale Topstone, Specialized Demo DH, NoName Cr-Mo
ma mi chiedo: in Canada ad esempio che è pieno di orsi, come fanno ? succedono anche là casi di attacchi MORTALI ?
Sia in Canada che nel nord-ovest degli USA la densità di popolazione è bassissima. Quindi le probabilità di incontri sono molto basse. Comunque casi mortali ce ne sono.
 
  • Like
Reactions: tol_emi

lorenzom89

Biker marathonensis
10/23/10
4,323
5,957
0
emilia romagna
Visit site
Bike
mtb
ma mi chiedo: in Canada ad esempio che è pieno di orsi, come fanno ? succedono anche là casi di attacchi MORTALI ?
semplice, conoscono i pericoli che ci sono da sempre, e quindi girano armati. che non vuol dire per forza che devi avere un M16 e appena vedi un orso svuotargli il caricatore addosso. basta anche una piccola pistola e sparare in aria per spaventarlo, poi c'è lo spray al peperoncino, ci sono le pistole a pallottole non letali che in italia sono vietate ecc..

noi ovviamente non siamo preparati a tutto questo.. ed ecco le conseguenze..
 

Gianz

Biker marathonensis
6/28/07
4,281
4,022
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Cannondale Topstone Carbon 3 + Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Dispiace molto per il ragazzo e per i suoi famigliari e amici...
Però prima di distribuire colpe e responsabilità c'andrei cauto.

Chi ci dice che non sia deceduto per un malore, e poi sul cadavere non sia intervenuto un animale, tipicamente spazzino, come può essere un orso? O che non siano stati altri animali, tipo cani inselvatichiti, magari più di uno. Solo l'autopsia potrà dare la risposta.

Invece si parte con i ragionamenti di pancia, usando l'intestino al posto del cervello, con i mass media che fomentano questa cosa, cavalcando il malcontento dei locali per la presenza di animali spariti da tempo, ma che per tutta una serie di cose stan ritornando. Il lupo, per esempio, non l'ha reintrodotto nessuno, ma è arrivato in autonomia, trovando un territorio ricco di animali da preda, ungulati in primis.

Girando in bici mi è capitato almeno un paio di volte di incrociare gruppi di soccorritori alla ricerca dell'escursionista perduto di turno: gente che magari è scivolata fuori dal sentiero, che ha avuto un malore, e che non torna a casa. Penso spesso a cosa abbiano passato queste persone, magari con una gamba rotta e l'impossibilità di chiamare gli aiuti perchè il cellulare non prende. Però per la stragran maggioranza dei casi sono vittime di incidenti, anche in zone popolate da animali selvatici, orsi o lupi che siano, come sono, per esempio, le zone del Toraro, Pasubio, Carega, Lessinia, Baldo. Lungo alcuni percorsi ho persino trovato gli escrementi del lupo, una di queste zone era quella dove ho incrociato i soccorritori.

E' uno dei motivi per cui sto pensando ad un dispositivo tipo Inreach, che permetta di localizzarmi o di mandare un messaggio d'aiuto a prescindere dalla copertura della rete cellulare. E che in caso mandi la mia posizione in automatico se sto fermo troppo a lungo in un posto (perchè magari ho avuto un malore o sono caduto, o sono stato aggredito da qualche animale).
 
Status
Not open for further replies.

Classifica mensile dislivello positivo