Test Reggisella E*Thirteen TRS+

frenk

☠︎
6/8/05
11,021
2,931
0
-
Visit site
Bike
-
[Test] Reggisella E*Thirteen TRS+

L1A4411-1600x1067.jpg


Nell'ormai vasto universo dei reggisella telescopici si trovano decine di prodotti di diversi brand, con alcune differenze ben marcate ma fondamentalmente molto simili tra loro. E*Thirteen si è invece inserita in questo mercato con un reggisella telescopico, il TRS+, che vanta alcune differenze fondamentali, come per esempio il funzionamento interamente meccanico, gestito da una molla, e la...
Continue reading....
 
  • Like
Reactions: Andreas80

salukkio

Biker imperialis
2/26/08
10,553
1,354
0
Medolago (BG)
Visit site
Bike
Transition Patrol
" Il ritorno da questa posizione a quella di massima estensione presenta quasi sempre il problema di non avere sufficiente estensione per bloccare il reggisella nella posizione desiderata, come se la molla non fornisse abbastanza spinta"
mhhhhhhh
 

keltik

Biker serius
1/20/09
140
3
0
Varazze
Visit site
Come già per la recensione della Jeffsy 27, su cui ho trovato questo reggisella preinstallato, condivido le tue impressioni e considerazioni su questo telescopico. Credo che una impostazione con solo 3 scatti invece di 4 lo renderebbe più intuitivo nell'uso. Anche la difficoltà nel riestendersi quando si sblocca dalla penultima posizione (io risolvo tirando su con le cosce, quel tanto da farlo scattare) è un po fastidiosa, anche perchè è la posizione intermedia sicuramente che utilizzo di più.
Dopo qualche mese di utilizzo lo stelo si è tranciato di netto all'interno del reggisella, ma mi è stato prontamente sostituito in garanzia da E*Thirteen. A loro dire è il secondo caso in assoluto di cui siano a conoscenza e sono propenso a fidarmi: è forse un pelo troppo lungo, ma è solidissimo e non perde mai e poi mai un solo colpo. Ho avuto l' Hi-lo, il Joplin4 e il Reverb, ma il TRS+ è l'unico che ricomprerei.
 
  • Like
Reactions: maxer

dde

Biker popularis
5/6/14
88
13
0
mondovisione
Visit site
Bike
Hard
Non ho capito il funzionamento del comando, tutto esteso azioni il trigger e lo porti a 0....poi azioni il trigger ed il reggisella sale sulle varie posizioni in base a quanto volte premi oppure il trigger ha 4 posizioni preimpostate?
 

enzo steppa

Biker cesareus
2/6/04
1,656
163
0
teramo-roma
Visit site
" Il ritorno da questa posizione a quella di massima estensione presenta quasi sempre il problema di non avere sufficiente estensione per bloccare il reggisella nella posizione desiderata, come se la molla non fornisse abbastanza spinta"
mhhhhhhh
io ce l'ho.
basta fare manutenzione per fluidificare il funzionamento e non stringere troppo il collarino del telaio che è posizionato proprio nel punto in cui risalgono le "tre" boccole interne.
I reggisella classici hanno tutti una molla pneumatica che offre in effetti molta più spinta, ma se ben tenuto non è un limite per il telescopico e-thirteen
 

drmale

Biker perfektus
7/17/09
2,946
3,099
0
Brescia
Visit site
Bike
Oiz&Rise, RM Altitude, StbCubeAttain, GaryFisherProcaliber1991, BMWr65Cust+AfricaTwin1100
Purtroppo per un reggisella 5 mesi di test senza inconvenienti non sono, a mio avviso, sufficienti. Ho avuto 5 reggisella, un KS, 2 sram, uno specialized e un xlc. Dopo 5 mesi tutti funzionavano bene, ma dopo un anno non era più così. Il più deludente il semplicissimo e leggero specialized, senza idraulica, con singola posizione intermedia. Dopo poco meno di un anno e con un utilizzo modesto ha smesso di bloccare, quindi non stava più né giu né su, inoltre la manutenzione poteva essere fatta a caro prezzo (120 euro) esclusivamente presso specialized. Solo per la valutazione dovevo pagare la spedizione. Il KS, dopo poco giocava, ma non ho avuto altre sorprese, mentre reverb dopo poco più di un anno uno ha perso tenuta pneumatica, e l'ultimo, che sto usando da un anno, ha iniziato a abbassarsi di 1 cm da qualche mese. l'XLC è il più economico della serie e lo uso come muletto, per ora va, ma in sostanza è ancora nuovo.
 

frenk

☠︎
6/8/05
11,021
2,931
0
-
Visit site
Bike
-
Purtroppo per un reggisella 5 mesi di test senza inconvenienti non sono, a mio avviso, sufficienti. Ho avuto 5 reggisella, un KS, 2 sram, uno specialized e un xlc. Dopo 5 mesi tutti funzionavano bene, ma dopo un anno non era più così. Il più deludente il semplicissimo e leggero specialized, senza idraulica, con singola posizione intermedia. Dopo poco meno di un anno e con un utilizzo modesto ha smesso di bloccare, quindi non stava più né giu né su, inoltre la manutenzione poteva essere fatta a caro prezzo (120 euro) esclusivamente presso specialized. Solo per la valutazione dovevo pagare la spedizione. Il KS, dopo poco giocava, ma non ho avuto altre sorprese, mentre reverb dopo poco più di un anno uno ha perso tenuta pneumatica, e l'ultimo, che sto usando da un anno, ha iniziato a abbassarsi di 1 cm da qualche mese. l'XLC è il più economico della serie e lo uso come muletto, per ora va, ma in sostanza è ancora nuovo.

5 mesi non sono molti ma non sono nemmeno pochi, considerando che non si tratta di un test di durata a tutti gli effetti ma di un normale test. Tuttosommato 5 mesi di utilizzo intenso (che a dire il vero sono quasi 6), con cadenza pressoché quotidiana (quindi un numero di uscite maggiore paragonato all'utente medio che avrebbe utilizzato il TRS+ per più di un anno solo nei weekend), hanno il loro valore per affiancare ai giudizi sulle prestazioni anche qualche commento sull'affidabilità del TRS+. Difatti alcuni dei problemi di affidabilità che hai riscontrato sugli altri reggisella li ho riscontrati anche io e si sono sempre verificati nel giro di pochi mesi, visto l'utilizzo intenso.
 

frenk

☠︎
6/8/05
11,021
2,931
0
-
Visit site
Bike
-
Non ho capito il funzionamento del comando, tutto esteso azioni il trigger e lo porti a 0....poi azioni il trigger ed il reggisella sale sulle varie posizioni in base a quanto volte premi oppure il trigger ha 4 posizioni preimpostate?

Il trigger non ha posizioni preimpostate, quelle le ha il reggisella stesso. Con il trigger agisci semplicemente sbloccando il reggisella che per scendere fino alla posizione desiderata ha bisogno del peso del rider, mentre per risalire, se lo si vuole fermare in una delle due posizioni intermedie, va stoppato con il sedere.
 

Danixele

Biker forumensus
7/29/15
2,080
615
0
Liguria
Visit site
Bike
Una bici robusta e una vetusta.
Finalmente il test. :-)
Preso da qualche mese, scelto proprio per la possibilità di effettuarci manutenzione personalmente senza ricorrere a centri specializzati.
Troppo presto però per capirne i difetti.

Dall'articolo:
Le 2 posizioni intermedie sono troppo vicine tra loro e durante la concitazione della discesa si fa fatica a individuare
Vero a volte è difficile individuarle o si va oltre in caso di scossoni mentre lo si adopera in movimento. Va detto che pian piano con l'utilizzo ci sto prendendo le misure e accade sempre meno di sbagliare punto di "estensione".

Il penultimo step a 125mm, nella versione da 150mm che ho testato, è invece molto comodo e l’ho sfruttato moltissimo nel pedalato sconnesso. Il ritorno da questa posizione a quella di massima estensione presenta quasi sempre il problema di non avere sufficiente estensione per bloccare il reggisella nella posizione desiderata, come se la molla non fornisse abbastanza spinta. Per effettuare quindi un passaggio efficace alla posizione più estesa spesso occorre abbassare il reggisella e rilasciare completamente, complicando quella che invece dovrebbe essere un’azione molto semplice.
Personalmente non ho riscontrato un tale problema, forse giusto i primi azionamenti ora molto più fluido. E aggiungo che alla sella ho anche agganciato un borsello sottosella con camera plus e ferraglia che sarà sui 6-700 g bene o male, Eppure riesce a lavorare tranquillamente. Ci farò maggiormente caso.
 

reorla

Biker serius
12/3/07
247
4
0
GENOVA
Visit site
Bike
Capra
Io l' ho trovato sulla Capra Cf Carbon 2017. Ho soltanto accorciato cavo (guaina+cavetto) al momento del montaggio.
Da Marzo lo stò usando.... e mi stò trovando bene... dopo le varie problematiche riscontrate in passato, soprattutto con KS e meno con Reverbe...
Unico difetto al momento è la testa che prende GIOCO LATERALE, più del solito.... però al omento ho risolto togliendo la sella e STRINGENDO la brugola del "tappo superiore" della "testa", come da spaccato in sembrerebbe N. 5.
Il gioco diminuisce ma tende da subito a riprendere (già stretta 3 volte... se qualcuno avesse un rimedio... lo ringrazio anticipatamente del consiglio...).
Nel complesso, al momento sono contento.
 

Chuck26

Biker superis
7/14/10
408
48
0
Gorizia
Visit site
Bike
Full GiganteNera, XC sbarluccicante & BDC tedescona tutta nera
Io l' ho trovato sulla Capra Cf Carbon 2017. Ho soltanto accorciato cavo (guaina+cavetto) al momento del montaggio.
Da Marzo lo stò usando.... e mi stò trovando bene... dopo le varie problematiche riscontrate in passato, soprattutto con KS e meno con Reverbe...
Unico difetto al momento è la testa che prende GIOCO LATERALE, più del solito.... però al omento ho risolto togliendo la sella e STRINGENDO la brugola del "tappo superiore" della "testa", come da spaccato in sembrerebbe N. 5.
Il gioco diminuisce ma tende da subito a riprendere (già stretta 3 volte... se qualcuno avesse un rimedio... lo ringrazio anticipatamente del consiglio...).
Nel complesso, al momento sono contento.
Mia moglie lo usa ormai da marzo, arrivato di primo montaggio sulla Capra nella versione da 125mm di escursione. Avuto fin dai primi giorni qualche problema alla riestensione completa, specie se partendo da posizioni intermedie (come evidenziato dal test), ho scritto a YT che mi ha messo in contatto direttamente con E*13. Spiegato il problema mi hanno prontamente spedito (gratuitamente) una nuova molla (con più forza) e un nuovo "tappo superiore" con una forma di invito alla molla leggermente diversa. Avuto anche qualche problema di serraggi che si allentavano, principalmente al "tappo superiore", attualmente risolti con frenafiletti medio e serraggio ai NM indicato nelle guide disponibili sul sito E*13. Attualmente il reggisella si riestende con un certo "vigore", ma senza essere né fastidioso né tantomeno pericoloso. Superati questi piccoli inconvenienti di gioventù, per ora si sta dimostrando costante nel funzionamento, e soprattutto molto semplice da manutenere. Un plauso al servizio clienti E*13 che è stato molto celere e disponibile.
Ultima nota positiva a mio parere: con questo reggisella si può alzare (e addirittura appendere se necessario) la bici per la sella anche se il reggisella è in una delle posizione "abbassate" senza pericolo di fare danni (v. Reverb).

Mandi!
Chuck26
 

EmilG

Biker extra
11/1/10
707
122
0
Bolzano
www.scaltair.com
Da quello che capisco questo sistema ha il super utilissimo ( per me ) vantaggio che se metto la bici nel camper e comprimo sulla posizione più bassa non ha inconvenienti? Il mio Reverb mi sa che l'ho rovinato proprio con questo comportamento ma per mettere la bici sono costretto a farlo. Forse ho risolto il mio problema, spero.
 

l.j.silver

Biker delirius tremens
10/7/03
11,174
4,859
0
mordor
Visit site
Bike
fatti miei
Purtroppo per un reggisella 5 mesi di test senza inconvenienti non sono, a mio avviso, sufficienti. Ho avuto 5 reggisella, un KS, 2 sram, uno specialized e un xlc. Dopo 5 mesi tutti funzionavano bene, ma dopo un anno non era più così. Il più deludente il semplicissimo e leggero specialized, senza idraulica, con singola posizione intermedia. Dopo poco meno di un anno e con un utilizzo modesto ha smesso di bloccare, quindi non stava più né giu né su, inoltre la manutenzione poteva essere fatta a caro prezzo (120 euro) esclusivamente presso specialized. Solo per la valutazione dovevo pagare la spedizione. Il KS, dopo poco giocava, ma non ho avuto altre sorprese, mentre reverb dopo poco più di un anno uno ha perso tenuta pneumatica, e l'ultimo, che sto usando da un anno, ha iniziato a abbassarsi di 1 cm da qualche mese. l'XLC è il più economico della serie e lo uso come muletto, per ora va, ma in sostanza è ancora nuovo.
5 mesi per un reverb bastano ed avanzano.......
 

gabri9020

Biker serius
5/30/15
121
55
0
24
Visit site
Bike
nessuna attualmente :-((
" Il ritorno da questa posizione a quella di massima estensione presenta quasi sempre il problema di non avere sufficiente estensione per bloccare il reggisella nella posizione desiderata, come se la molla non fornisse abbastanza spinta"
mhhhhhhh
io ce l'ho.
basta fare manutenzione per fluidificare il funzionamento e non stringere troppo il collarino del telaio che è posizionato proprio nel punto in cui risalgono le "tre" boccole interne.
I reggisella classici hanno tutti una molla pneumatica che offre in effetti molta più spinta, ma se ben tenuto non è un limite per il telescopico e-thirteen
Come faccio a capire quand'è ora di metterci mano?
Esiste un arco temporale?
 

salukkio

Biker imperialis
2/26/08
10,553
1,354
0
Medolago (BG)
Visit site
Bike
Transition Patrol
Da quello che capisco questo sistema ha il super utilissimo ( per me ) vantaggio che se metto la bici nel camper e comprimo sulla posizione più bassa non ha inconvenienti? Il mio Reverb mi sa che l'ho rovinato proprio con questo comportamento ma per mettere la bici sono costretto a farlo. Forse ho risolto il mio problema, spero.
Essendo gestito da un elemento elastico in acciaio, non avresti problemi

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app
 

trimbax

Biker superis
4/22/05
398
108
0
46
Milano est - Parma
Visit site
Bike
Orbea Rallon 2020
Purtroppo per un reggisella 5 mesi di test senza inconvenienti non sono, a mio avviso, sufficienti. Ho avuto 5 reggisella, un KS, 2 sram, uno specialized e un xlc. Dopo 5 mesi tutti funzionavano bene, ma dopo un anno non era più così. Il più deludente il semplicissimo e leggero specialized, senza idraulica, con singola posizione intermedia. Dopo poco meno di un anno e con un utilizzo modesto ha smesso di bloccare, quindi non stava più né giu né su, inoltre la manutenzione poteva essere fatta a caro prezzo (120 euro) esclusivamente presso specialized. Solo per la valutazione dovevo pagare la spedizione. Il KS, dopo poco giocava, ma non ho avuto altre sorprese, mentre reverb dopo poco più di un anno uno ha perso tenuta pneumatica, e l'ultimo, che sto usando da un anno, ha iniziato a abbassarsi di 1 cm da qualche mese. l'XLC è il più economico della serie e lo uso come muletto, per ora va, ma in sostanza è ancora nuovo.
Il servizio Specialized è pessimo ma io ne ho avuti due (Stumpy ed Enduro) e l'unico inconveniente che dopo 1 anno e passa, lo scorrimento diventa ruvido. Aperto pulito e ingrassato con grasso al silicone è tornato come nuovo
 

Classifica mensile dislivello positivo