Radon Slide 125 7.0 - serie 2013 prova


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

Lorddrake

Biker popularis
Prime impressioni in sella (10 Km. tranquilli)
Premessa: io vengo da un Rockrider 8.1 modello 2008 che tutto sommato è andata abbastanza bene da quando ho fatto cambiare il deragliatore posteriore passando da un penoso SRAM X7 ad un onorevole SRAM X9 (versione 2011).
Non faccio tanti Km. ogni anno, circa un migliaio anche se le salite, fino al 18% su sterrato, sono all'ordine del giorno. Per non parlare delle discese dove comunque la Rockrider se l'è sempre cavata abbastana bene; purtroppo il telaio XL (Alu 6061) troppo grande per me che sono alto 1,83 l'ha sempre penalizzata in agilità.
In effetti il telaio da 18" della Radom Slide 125 che ho comprato sembra decisamente più agile e più "gestibile".
Però la prima cosa che ho notato è che per avere una pedalata fluida devo tenere abbastanza alta la sella e si ha l'impressione che il movimento centrale sia posto più in alto da terra nella Radom 125 rispetto alla Rockrider; in effetti, ho poi accertato, che si trova a 34 cm da terra - calcolati dal centro del movimento - contro i 31 della Rockrider:
questo comporta da un lato che per avere la pedalata fluida come sulla Rockrider devo tenere la sella 3 cm. più in alto con il problema di non toccare più terra con i piedi e dall'altro si ha un baricentro più alto che penalizza notevolmente anche la guidabilità della bici.
Decisamente comoda la sella che fa sentire subito a proprio agio.
In discesa su asfalto (ogni tanto ne devo fare pur qualcuna :medita: !) la Radon Slide 125 7.0 da una buona senzazione di sicurezza: la prima volta l'ho spinta però solo fino a 45 Km./h; buona la tenuta sull'erba, ma in salita (6%) su asfalto anche con l'ammortizzatore posteriore impostato correttamente su "Climb" si ha la sgradevole sensazione di uno "scivolamento" del posteriore.
Penoso il posizionamento delle levette del cambio sul manubrio che obbliga i pollici a delle contorsioni per passare alle "levette frontali" come si vede nella foto:
Foto889 - Particolare posizione levette del cambio.jpg
dovrò per forza spostarle di 1 o 2 cm. verso l'interno del manubrio per ovviare questo problema,
Sullo SRAM X9 (nuova versione) però ho delle serie remore: se su un cambio nuovo, alla prima uscita tranquilla di 10 km., per ben 3 volte la catena mi salta da un pignone all'altro... beh... forse è meglio che alla Radon imparino a montare (e magari provare) le bici come si deve... o alla SRAM a fare i deragliatori (come li facevano fino ad un paio di anni fa) !
---- Continua ----
 

Juster77

Biker superis
2/28/13
449
27
0
Avellino
www.facebook.com
Bike
Dartmoor blackbird
Beh, prima di salirci su e uscire dovevi regolartela bene in base alle tue esigenze.
La posizione dei manettini del cambio e le leve dei freni mettile come più piacciono a te. alla fine tieni conto che la bici l'anno montata e regolata in linea di massima e te l'hanno spedita.
Sicuramente per ilcambio posteriore non lo hanno regolato a dovere e non credo che il problema che hai riscontrato sia dovuto alla qualità del cambio stesso.
 

Lorddrake

Biker popularis
Beh, prima di salirci su e uscire dovevi regolartela bene in base alle tue esigenze.
La posizione dei manettini del cambio e le leve dei freni mettile come più piacciono a te. alla fine tieni conto che la bici l'anno montata e regolata in linea di massima e te l'hanno spedita.
Sicuramente per ilcambio posteriore non lo hanno regolato a dovere e non credo che il problema che hai riscontrato sia dovuto alla qualità del cambio stesso.
Ma .... se uno acquista una bici con il telaio 18" non può certo avere mani piccole come quelli di uno alto 1,65... insomma potevano anche arrivarci no ? Non stiamo forse parlando della tanto osannata "precisione" teutonica ?
Ed il cambio.... adesso su una bici nuova deve perdere tempo a regolare il cambio perché NON lo hanno regolato.... mah.... il mio vecchio deragliatore SRAM X9 a 9 rapporti pagato 70 Euri (montaggio e regolazione compresi) mi sembra che questo nuovo SRAM X9 a 10 rapporti se lo mangi vivo....
.... per non parlare del resto... ma questa è un'altra storia...... :azz-se-m:
Hello MTBoys
 

Birdy

Biker serius
beh... mi sembrava chiaro che parlo della prova del mezzo appena acquistato... leggere il titolo no eh.... :roll: ;-) ;-)
Hello MTBoys

E allora parla di questo. Sistematela a puntino fai un bel pò di km (un pò più di 50) e poi dicci come và.

Ma se nel titolo scrivi "Radon Slide 125 7.0 - serie 2013 prova" io mi aspetto che tu parli delle tue impressioni del mezzo e non di come ti sia arrivata che è un altro post.

In merito al cambio X9 non ho capito perché il precedente per te sia meglio insomma non lo sono riuscito a capire.
 

Lorddrake

Biker popularis
E allora parla di questo. Sistematela a puntino fai un bel pò di km (un pò più di 50) e poi dicci come và.

Ma se nel titolo scrivi "Radon Slide 125 7.0 - serie 2013 prova" io mi aspetto che tu parli delle tue impressioni del mezzo e non di come ti sia arrivata che è un altro post.

In merito al cambio X9 non ho capito perché il precedente per te sia meglio insomma non lo sono riuscito a capire.
Mah... io ho parlato di come si sta in sella, di come va in discesa, sull'erba, di come è andato il cambio, queste mi sembrano PROPRIO le prime impressioni sul mezzo e poi so anch'io che 10 Km. non sono certo sufficienti per giudicare un mezzo ed in effetti alla fine del mio messaggio ho anche scritto.....
"---- Continua ----"
Hello MTBoys
 

Juster77

Biker superis
2/28/13
449
27
0
Avellino
www.facebook.com
Bike
Dartmoor blackbird
Ma .... se uno acquista una bici con il telaio 18" non può certo avere mani piccole come quelli di uno alto 1,65... insomma potevano anche arrivarci no ? Non stiamo forse parlando della tanto osannata "precisione" teutonica ?
Ed il cambio.... adesso su una bici nuova deve perdere tempo a regolare il cambio perché NON lo hanno regolato.... mah.... il mio vecchio deragliatore SRAM X9 a 9 rapporti pagato 70 Euri (montaggio e regolazione compresi) mi sembra che questo nuovo SRAM X9 a 10 rapporti se lo mangi vivo....
.... per non parlare del resto... ma questa è un'altra storia...... :azz-se-m:
Hello MTBoys

alla mia Trek elite 8.8 prima di darmela il negoziante è stato mezz ora a regolare cambio ant e post. allineato le pinze freni, lo sterzo e serrato tutte le viti. e poi io mi sono regolato la posizione delle leve dei frei e i manettini del cambio. se riesci perdici tu qualche minuto a regolarlo il cambio è una cavolata credo che il tuo sia un problema solo di tensione del cavo da regolare
 

Lorddrake

Biker popularis
alla mia Trek elite 8.8 prima di darmela il negoziante è stato mezz ora a regolare cambio ant e post. allineato le pinze freni, lo sterzo e serrato tutte le viti. e poi io mi sono regolato la posizione delle leve dei frei e i manettini del cambio. se riesci perdici tu qualche minuto a regolarlo il cambio è una cavolata credo che il tuo sia un problema solo di tensione del cavo da regolare
....posso capire la posizione delle leve che è personale... ma il cambio ed i freni DEVONO arrivare già regolati e FUNZIONANTI... altrimenti cosa la compro a fare la bici "già" montata ?:down:
Hello MTBoys
 

Juster77

Biker superis
2/28/13
449
27
0
Avellino
www.facebook.com
Bike
Dartmoor blackbird
....posso capire la posizione delle leve che è personale... ma il cambio ed i freni DEVONO arrivare già regolati e FUNZIONANTI... altrimenti cosa la compro a fare la bici "già" montata ?:down:
Hello MTBoys

Hai ragione. come vedi non siamo solo noi italici ad essere superficiali..
Dai dai che è solo da tensionare o allentare il cavo di qualche 1/8 di giro e sei a posto
 

Teo66

Biker Cazzaribus
6/30/10
2,422
3,356
0
57
Capanna Monte Bar
Visit site
Bike
1 nera 1 elettrica
Oggi ho "montato" la mia (facile e veloce direi), tutto ok tranne un paio di dettagli:
Manubrio non perfettamente in asse con la ruota (sistemato in 10 secondi) e tappo della manopola non ben fermo. Di questo mi sono accorto quando stavo per andare a fare il giro, quindi l'ho sistemato velocemente (avevo già lo zaino in spalla), probabilmente troppo velocemente, infatti l'ho perso :rosik:... pazienza, diciamo metà colpa mia e metà loro...
Il resto tutto ok, le impressioni le metto nell'altra discussione per "inquinare" questa che è di Lorddrake :celopiùg:
 

Lorddrake

Biker popularis
Se poi pensi che il primo giretto mi ha entusiasmato, boh, sarò di bocca buona :nunsacci:
Ma... su alcune cose INVECE siamo d'accordo : questa bici sullo sterrato piano o con pendenze minime ha un'ottima (veramente ottima) scorrevolezza; con l'ammo posteriore in posizione trail veramente stupisce: è addirittura meglio della mia front... (e se lo dico io che certo NON sono di bocca buona... penso possiate credermi :-)) il problema è che io NON l'ho comprata per questo !
Altra cosa su cui siamo d'accordo io e Teo: la forcella (REBA SL) davanti è completamente da tarare... così come è NON serve a nulla... anzi è come se non ci fosse ! Speriamo che qualcosa cambi con la taratura...
Per il resto io ho già fatto prove su percorsi più impegnativi.... e qui è purtroppo un'altra storia !
Hello MTBoys
 

Teo66

Biker Cazzaribus
6/30/10
2,422
3,356
0
57
Capanna Monte Bar
Visit site
Bike
1 nera 1 elettrica
Ma... su alcune cose INVECE siamo d'accordo : questa bici sullo sterrato piano o con pendenze minime ha un'ottima (veramente ottima) scorrevolezza; con l'ammo posteriore in posizione trail veramente stupisce: è addirittura meglio della mia front... (e se lo dico io che certo NON sono di bocca buona... penso possiate credermi :-)) il problema è che io NON l'ho comprata per questo !
Altra cosa su cui siamo d'accordo io e Teo: la forcella (REBA SL) davanti è completamente da tarare... così come è NON serve a nulla... anzi è come se non ci fosse ! Speriamo che qualcosa cambi con la taratura...
Per il resto io ho già fatto prove su percorsi più impegnativi.... e qui è purtroppo un'altra storia !
Hello MTBoys

Sono curioso di provarla anche su percorsi impegnativi ma le premesse mi sembrano buone.
Io ad esempio su asfalto al 10% l'ho trovata reattiva e nessun problema con l'ammo mentre tu hai detto " ma in salita (6%) su asfalto anche con l'ammortizzatore posteriore impostato correttamente su "Climb" si ha la sgradevole sensazione di uno "scivolamento" del posteriore.. Forse sono io che non ci faccio caso o il tuo ammo regolato male, non saprei :nunsacci:
Resto perplesso dalla misura che hai scelto, una 18" x 1,83 ( io sono 1,70 e ho preso pure io una 18"), caspita, avrai la sella a 2 metri di altezza :rosik:
 

Lorddrake

Biker popularis
Sono curioso di provarla anche su percorsi impegnativi ma le premesse mi sembrano buone.
Io ad esempio su asfalto al 10% l'ho trovata reattiva e nessun problema con l'ammo mentre tu hai detto " ma in salita (6%) su asfalto anche con l'ammortizzatore posteriore impostato correttamente su "Climb" si ha la sgradevole sensazione di uno "scivolamento" del posteriore.. Forse sono io che non ci faccio caso o il tuo ammo regolato male, non saprei :nunsacci:
Resto perplesso dalla misura che hai scelto, una 18" x 1,83 ( io sono 1,70 e ho preso pure io una 18"), caspita, avrai la sella a 2 metri di altezza :rosik:
... in realtà sui 18" ho avuto pochissimi dubbi.... il passo è praticamente identico (siamo sui 110 cm.) alla mia Rockrider 8.1 TAGLIA XL che ho sempre trovato grandina; facendo tutti i calcoli su almeno 3 siti diversi la mia taglia ideale è risultata 18.7"... leggendo poi i messaggi su questo Forum emerge chiaramente che la maggioranza dei bikers (sottoscritto compreso) preferisce una MTB leggeremente più piccola...
Poi siccome sono uno preciso... ti posso dire che la sella è esattamente a 101 cm. da terra.... quasi 1 cm. in più della Rockrider 8.1
Peraltro ti confermo la brutta impressione che mi ha lasciato in salita il posteriore e comunque sono veramente MOLTO contento di avere qualcuno con la mia stessa bici in modo da poterci scambiare un bel po' di impressioni... certo siamo lontanucci ma se avessi voglia di fare un salto nel basso Piemonte potremmo organizzare un bel tour sulle montagne....
Hello MTBoys
 

Lorddrake

Biker popularis
Impressioni con prove su sterrato (percorso medio-facile)

Discesa sterrata (7-8%): l'ammortizzatore posteriore (Fox Float CTD BV) è come se non ci fosse; sembra proprio non servire a nulla; nessuna differenza rispetto alla Rockrider 8.1 solo front; l'impressione sulllo stesso tratto è stata quella di guidare la stessa bici; solo su asfalto in discesa la RADON Slide 125 7.0 da la sensazione di una maggiore stabilità, dovuta sicuramente alle gomme leggermente più larghe.

La forcella anteriore (Rock Shox Reba RL... ma sul serio questo componente usato su una MTB di fascia medio-bassa costa di listino 457 Euro ??? ) sembra desisamente tarata in maniera troppo dura tanto è vero che non si nota quasi la differenza tra aperta e chiusa.... dopo che avrete capito che con il bottone chiuso la sospensione è aperta, con il bottone aperto la sospensione è "bloccata" (e cioè chiusa) :azz-se-m:.
Ci sarà da passare altre ore a tentare di farla lavorare in maniera "normale"... il che viste le istruzioni (vergognose e dir poco) fornite dal costruttore mi ha già fatto venire un bel mal di testa.....
Comunque consentitemi una piccola considerazione.... ma è mai possibile che il "bottone" sul manubrio che comanda la sospensione (Rock Shox Reba RL) con sospensione "aperta" debba essere chiuso e con sospensione "bloccata" debba essere aperto.... fare le cose ovvie no... vero ? Scusatemi ma questa è un'altra di quelle cose che fanno veramente (ma veramente) incazzare, perché denotano una arroganza costruttiva nei dettagli (lo faccio così perchè mi va di farlo così) che lascia
interdetto chi poi usa la bici !:down:

La velocità toccata in discesa su asfalto (stessa discesa effettuata molte volte con la Rockrider) è superiore dell'8%. Sulla stessa discesa una bici da corsa mi è stata a stento dietro: sono arrivato a toccare i 55 Km./h. (niente di eclatante comunque)

Mi riservo ovviamente di provarla ancora su discese sterrate più impegnative e più lunghe per il giudizio definitivo.
Ed in effetti vicino alla mia casetta in montagna c'è una bellissima discesa sterrata che in 650 metri porta da 1316 metri a 1260 metri slm: quasi il 9% di pendenza media (8,61% per la precisione) su sterrato difficile dove si può arrivare in discesa a 40-45 Km./h.: sarà un ottimo banco di prova per confrontare quasi "scientificamente" la Radon Full con la Rockrider Front

Pianura sterrato e fango: meglio della Rockrider, anche nel fango dove però penso il merito sia degli pneumatici che sembrano cavarsela egregiamente; con l'ammortizzatore potesriore in posizione trail l'andatura sembra più lineare e piacevole che con la Rockrider; ma la Radon 125 NON l'ho certo comprata per questo ! O forse sono rimasto l'unico che compra le MTB Full per usarle in montagna ?

Fango pesante e acqua: se sopra il fango ci mettiamo una spanna d'acqua (siamo sempre comunque in una pista ciclabile) non ne
usciamo: ma onestamente la Rockrider non avrebbe fatto meglio... anzi !

Salita: lasciamo perdere... o meglio lasciamo la bici in garage... sebbene pesi 1 Kg. di meno della Rockrider 8.1 (solo front) già sulle salite su sterrato al 12% questa bici presenta tutti i sui limiti: anche con l'ammo in posizione "Climb" il posteriore tiene poco e tende a scivolare; se a questo uniamo l'altezza elevata del movimento centrale da terra (34 cm.) che
alza il baricentro penso che con questa "full" le salite al 17%-18% me lo scordo causa sicuro ribaltamento, ma io comunque ci provo... prima di rispedirla ai crucchi con disonore :rosik: ! Risulta peraltro difficile mantenere sulle salite sterrate una traiettoria rettilinea, ma in questo non è peggiore della Rockrider 8.1 anche se mi aspettavo facesse un po' meglio !

Freni Avid: orribili ! Saranno (mi auguro) solo da tarare (ma allora cosa le prendo a fare già montate le bici ??? !!! :pirletto:); l'anteriore blocca subito, il postestiore non blocca mai ed è quasi inutile: usato da solo sopra i 20 Km. /h. la Radon Slide praticamente non frena ! E così alla prima inchiodata un po' secca... mi sono ritrovato per terra con ferite lacero contuse (superficiali) al gomito ! Proprio un brutto biglietto da visita.... quasi ortopedica :smile:!

Cambio: sul deragliatore posteriore la catena è saltata da un rapporto all'altro in media 1 volta al Km. ! Da far schifo ! Da notare però che con l'uso le cose ora stanno un pochino migliorando.... sarà che anni fa ho perso ore o ore per tentare di tarare il vecchio SRAM X7 (ma che schifo ragazzi !) sulla Rockrider SENZA MAI RIUSCIRVI per poi farlo sostituire con uno strepitoso X9 versione 2011.... ma io al solo pensiero di tarare un deragliatore di una MTB... beh... preferisco andare a piedi... di corsa !
Altra cosa che trovo grave, come ho già sottolineato, è la mancanza degli indicatori di rapporto/marcia sul manubrio; per chi fa come me spesso lo stesso percorso ed affronta salite impervie è uno strumento assolutamente indispensabile ! Lo so che NON è colpa della RADON ed è colpa mia che non ho controllato, ma non ho controllato per un semplice motivo: sulla mia Rockrider 8.1 ho lo SRAM X9 montato nel 2011 che non perde un colpo nemmeno con 2 etti di erba, foglie e fango appiccicati, gli indicatori li ha eccome...ed io speravo solo di avere lo stesso deragliatore !

Manualistica: ho anche dato un'occhiata al manuale della bici.... VERGOGNOSO ! Un solo manuale di 68 pagine per tutti i tipi di bici con spiegazioni tanto generiche quanto inutili... per il resto continui rimandi ai siti dei costruttori dei singoli componenti... ma almeno sul sito internet della RADON mi sarei aspettato, per ogni tipologia di bici, il link ai manuali dei singoli componenti... ma forse chiedo troppo o forse la precisione teutonica è stata sostituita da un pressapochismo che mi ha lasciato veramente interdetto !

Giudizio Provvisorio: NEGATIVO... mi rendo conto che NON è tutto colpa della bici, ma anche dalle mie aspettative : io pensavo di prendere una MTB full che facesse un pochino meglio tutto quello che faceva la mia MTB front (pagata quasi 3 volte meno 5 anni fa) ... pura illusione avvalorata peraltro da tutti i venditori e tantissimi (troppi) utliizzatori !

------ ovviamente continua ---------------
Hello MTBoys
 

Classifica mensile dislivello positivo