Punt Quanti di Lecco?

utentenonregistrato

Biker ultra
1/7/12
686
60
0
Varese
www.esaphoto.it

 

avalonice

Biker forumensus
2/4/09
2.038
908
0
Lecco
Manco a farlo apposta poco fa mi é apparso questo video su facebook
Continuo a non capire come non si riesca a fare un bikepark decente: continui attraversamenti della strada di servizio, pedoni che salgano su tracce da bici sono cose che trovo molto pericolose, basterebbe poco per migliorare la situazione qualche transenna/fettuccia per delimitare i percorsi indicazioni chiare sui percorsi con relative sanzioni a chi non rispetta le regole.
Al netto di questo mi sembra che dall'ultima volta che l'ho fatta, molti anni or sono per la verità, la situazione sia migliorata.
 

Tronicox

Biker superioris
27/4/12
950
179
0
54
Giussano
Bike
Intense Recluse Red 2017 Stumpjumper FSR 650b Comp M5
Ciao miciolo, a parte il sentiero degli stradini non credo esistano alternative più fattibili che congiungano i piani di artavaggio a quelli di Bobbio.
Non ho ben capito che sentiero avete fatto, per caso hai una traccia o ce lo indichi su uno scrrenshot di una mappa? Dai piani di Bobbio vie fattibili ce ne sono senz altro anche perché se non mi sbaglio esiste (o esisteva) anche un bike park. Un altra via forse piu fattibile potrebbe essere quella che scende verso il rifugio buzzoni (prendi con le pinze quello che ti sto dicendo im quanto non l ho mai fatta, qualcuno di più esperto nel caso saprà darti info piú precise)

A dire il vero ci sono alcune alternative, tutte abbastanza impegnative, ma di grande soddisfazione se portate a termine :mrgreen: :specc:
Uno è il sentiero 103 che dal Nicola scende in Val Torta e arriva in frazione Piani Bassi, poi si risale la Val Torta e si arriva ai piani di Bobbio, la prima parte di discesa è impestata e si fa a piedi, poi quando si raggiunge il bosco diventa bella e scorrevole.
Un'altra alternativa è la Boccheta dei Mughi, sempre partendo dal Nicola, a parte qualche decina di mt, si fa tutta a piedi con anche un dislivello discreto, grande fatica, ma ripagata dall'ambiente selvaggio e solitario. La discesa dai Mughi verso i Piani di Bobbio la definirei poco ciclabile, ma con un discreto manico si fa quasi tutta o tutta.(Io l'ho fatta quasi tutta a piedi:mrgreen:)
L'alternativa più ciclabile sempre partendo dal Nicola, è il Sodadura, Passo dei Baciamorti, Cassiglio, Valtorta, Piani di Bobbio. La discesa dal Baciamorti è quasi tutta fattibile in bici, ed è anche bella se il sentiero è pulito. Si tratta di un giro impegnativo con oltre 2000mtd+ ma semplicemte spettacolare.
Conviene partire da Moggio e salire verso il Culmine per arrivare al Nicola.
Per scendere da Bobbio, tra le non molte alternative, secondo me, quella del Bike Park resta la scelta più logica. Impegnativa il giusto senza andare a impegolarsi troppo, dopo un dislivello in salita importante.
P.S. Il sentiero degli Stradini ha fregato anche me una volta ...mai più con la bici in spalla:il-saggi:
 
  • Mi piace
Reactions: miciolo

brucobrusco

Biker ultra
26/5/15
669
78
0
lecco
Bike
Orbea Rallon e sangria
Sto valutando per questo sabato o domenica di andare a Bobbio , sfruttare la funivia per fare un po di discese fra bike park e sentieri naturali con anche un po di pedalata.
Se qualcuno fosse interessato mi faccia un fischio
 

Diego1982

Biker serius
19/7/20
143
52
0
38
Lombardia
Bike
Ghost Lector
Ciao gente, dal santuario di San Michele nel parco del Barro c'è qualche sentiero pedalabile che mi riporta in zona Civate/Valmadrera/Malgrate ??
Ho una front e non sono Sam Hill...
Grazie
 

avalonice

Biker forumensus
2/4/09
2.038
908
0
Lecco
Ciao gente, dal santuario di San Michele nel parco del Barro c'è qualche sentiero pedalabile che mi riporta in zona Civate/Valmadrera/Malgrate ??
Ho una front e non sono Sam Hill...
Grazie
Da S.Michele posto sul versante EST non c'è modo di scendere direttamente verso il versante Nord del Barro, l'unica possibilità è portarsi verso Pian Sciresa seguendo il "sentiero di mezzo" che però per essere raggiunto da S.Michele richiede il superamento di tratti di salita ripidi e stretti che non ho mai percorso ma ad occhio non sono pedalabili; meglio seguire la strada fino a Galbiate e da qui prendere il sentiero che se si esclude un passaggio su un roccione è tutto pedalabile e quasi pianeggiate.
Da Pian Sciresa hai molte possibilità a memoria non mi ricordo grandi differenze tra i vari sentieri sono ripidi e con scale (gli alpini ci fanno dei gran lavori per renderli facilmente ai pedoni) ma tutti brevi.
 

Acido..lattico

Biker tremendus
11/4/09
1.288
5
0
Poco a Nord Milano
Ciao bikers di Lecco,
Ieri io e ed Ilaria siamo stati in Valsassina.
Nel link un breve racconto:
Tutto molto bello tranne la discesa che abbiamo fatto.
Dai Piani di Bobbio c'è un sentiero che scende in zona Maggio o poco sopra che sia + ciclabile di quello che abbiamo fatto noi??
Grazie 1000


....mi spiace e' un po' che non leggo. Dal rifugio Nicola, anziche' fare il sentiero Stradini, si puo' proseguire per la Bocchetta dei Mughi, quasi due ore di bici a spinta/spalla, da li si scende verso rifugio Lecco (Piani di Bobbio) in ambiente dolomitico;-);-)....si risale qualche metro e poi discesa della Pesciola. Qui sotto la traccia, ciao.
 

Allegati

  • ArtavaggioMUGHIpesciola020718.zip
    62 KB · Visite: 4
  • Mi piace
Reactions: miciolo

Diego1982

Biker serius
19/7/20
143
52
0
38
Lombardia
Bike
Ghost Lector
Da S.Michele posto sul versante EST non c'è modo di scendere direttamente verso il versante Nord del Barro, l'unica possibilità è portarsi verso Pian Sciresa seguendo il "sentiero di mezzo" che però per essere raggiunto da S.Michele richiede il superamento di tratti di salita ripidi e stretti che non ho mai percorso ma ad occhio non sono pedalabili; meglio seguire la strada fino a Galbiate e da qui prendere il sentiero che se si esclude un passaggio su un roccione è tutto pedalabile e quasi pianeggiate.
Da Pian Sciresa hai molte possibilità a memoria non mi ricordo grandi differenze tra i vari sentieri sono ripidi e con scale (gli alpini ci fanno dei gran lavori per renderli facilmente ai pedoni) ma tutti brevi.
Ciao e grazie per la risposta, potresti indicarmi meglio il sentiero da prendere una volta giunti a Galbiate ?
Grazie.
 

Diego1982

Biker serius
19/7/20
143
52
0
38
Lombardia
Bike
Ghost Lector
dal centro di Galbiate prendi via S.Alessandro, poi prendi via dell'Oliva che si trasforma nel sentiero (segnavia 301a ?)
Ok grazie, una curiosità, ma se io prendessi la strada fino alla fine di San Michele e poi imboccassi il sentiero 304 in direzione Pian Sciresa il tratto è pedalabile?
 

avalonice

Biker forumensus
2/4/09
2.038
908
0
Lecco
Ok grazie, una curiosità, ma se io prendessi la strada fino alla fine di San Michele e poi imboccassi il sentiero 304 in direzione Pian Sciresa il tratto è pedalabile?
Non l'ho mai percorso e quindi non so darti indicazioni; così ad occhio è tutta salita ripida quindi ti direi che non è pedalabile.
 

Diego1982

Biker serius
19/7/20
143
52
0
38
Lombardia
Bike
Ghost Lector
ti suggerisco salita all'eremo via asfalto, scendi dalla vecchia mulattiera (facile con due tornantini che piacciono ai neofiti) fino all'innesto a sinistra del sentiero delle torri: lo prendi e risali spingendo una decina di metri e poi pedalicchi per 5 minuti il traverso molto panoramico fino al piantone dove comincia la discesa su oliva e due case (magari qualche passaggio a piedi) a due case o prendi a destra e ridiscendi a galbiate o continui a sinistra il sentiero di mezzo fino a pian sciresa con qualche passaggio a piedi per gradoni ma per il 90% bello e facile. (ps:nessuno di questi è vietato)

http://www.parcobarro.it/barro/immagini/immagine sentieri unica.png

da eremo: 302 per un pezzo, poi a sinistra 307, ancora a sinistra 301; alla piana di Pian sciresa 304 a destra (devi risalire una collinetta spingendo un a decina di metri) alla sterrata (alla B di "bellavista") o scendi per la scala di San Michele fino al ponte vecchio oppure segui la sterrata per 50 metri indicata coi trattini neri e poi a sinistra per il 312 fino a pescate con bel pistino!
Ciao Lagheè,
dopo essermi fatto dare preziose indicazioni da Avalonice chiedo anche a te ripescando questo tuo vecchio messaggio dove citi prorprio il percorso che mi interessa...
Se io prendessi la strada fino alla fine di San Michele e poi imboccassi il sentiero 304 in direzione Pian Sciresa il tratto è pedalabile?
Successivamente da dove potrei scendere per recarmi verso la ciclabile di Annone Brianza ? Grazie.
 

babab

Biker novus
8/5/19
1
0
0
26
Lilliput
Bike
xx
Ciao Lagheè,
dopo essermi fatto dare preziose indicazioni da Avalonice chiedo anche a te ripescando questo tuo vecchio messaggio dove citi prorprio il percorso che mi interessa...
Se io prendessi la strada fino alla fine di San Michele e poi imboccassi il sentiero 304 in direzione Pian Sciresa il tratto è pedalabile?
Successivamente da dove potrei scendere per recarmi verso la ciclabile di Annone Brianza ? Grazie.

Da San Michele a Pian Sciresa è proprio un pezzettino. Meglio prendere quello che si stacca proprio sopra la chiesa o prima e si congiunge con il sentiero di mezzo. Quello in fondo prima che la strada scende verso Lecco sale tanto in piedi e non si riesce a fare in bici. Il realtà tutto il sentiero di mezzo è bello da fare in bici, molto scorrevole ed estremamente panoramico, tranne due passaggini nella roccia che fai a piedi. Comunque molti sentieri sul Barro sono stati vietati alle bici, con tanto di indicazione sui cartelli, tra cui il sentiero di mezzo, poi vedi tu.

La ciclabile del lago di Annone la prendi nella zona dello svincolo per entrare al tunnell del Barro. Non ho capito dove scendi però sia in direzione Oggiono che Annone il punto più vicino è proprio questo. Occhio che da lì verso Isella dovrebbe essere bloccato per i lavori del ponte.
 

Desmo29

Biker novus
4/5/20
16
1
0
44
monza
Bike
foxy
Ciao ragazzi,
qualcuno di voi ha fatto la discesa che parte dal rifugio Nicola Artavaggio e scende giù a Taleggio
se si com'è fattibile in bici ciclabile, flow, molto tecnica esposta?
Grazie mille a chi mi risponderà e buone pedalate
 

avalonice

Biker forumensus
2/4/09
2.038
908
0
Lecco
Ciao ragazzi,
qualcuno di voi ha fatto la discesa che parte dal rifugio Nicola Artavaggio e scende giù a Taleggio
se si com'è fattibile in bici ciclabile, flow, molto tecnica esposta?
Grazie mille a chi mi risponderà e buone pedalate
Hai sostanzialmente 3 possibilità
1) alle spalle dell'Albergo Sciatori parte una carrozzabile che scende per poi diventa asfaltata che porta praticamente a Taleggio.
Facile, facile e poco faticoso
2) Dai Piani di Artavaggio (chiesa) imboccando il sentiero sulla DX (il primo tratto e ripido e cementato) con qualche sali-scendi non particolarmente impegnativo arrivi ai piani dell'Alben da qui una breve picchiata ti porta al rif.Gherardi da qui lungo una carrozzabile a tratti cementata arrivi fino in a Taleggio se vuoi aggiungere un bel sentiero poco dopo che la strada si fa asfaltata svolti per loc. Fraggio da dove si riprende il sentiero di media difficoltà fino a Taleggio.
Vario non troppo impegnativo peccato la cementata sotto il Gherardi
3) Prosegui dal Nicola verso il Passo Soldura, restando in quota arrivi al Passo Baciamorti (dipende dalle condizione del sentiero potrebbero esserci tratti non ciclabili causa spazio limitato) da qui in bel sentiero abbastanza flow si ricongiunge alla tracciato n.2
Bello lungo e impegnativo
 

Desmo29

Biker novus
4/5/20
16
1
0
44
monza
Bike
foxy
Grazie mille ultima info
Dopo il rifugio Gherardi è ben visibile la svolta per loc. Fraggio ed da lì in poi è facile trovare il sentiero che arriva giù a Taleggio? Si prende all'inizio della strada che arriva parcheggio di Capo Foppa vedendo si google maps?
la terza possibilità è la traccia che si trova su trail forks?
nella terza possibilità male che vada sono tanti i tratti non ciclabili? lo hai fatto di recente
Grazie mille
 
Ultima modifica:

avalonice

Biker forumensus
2/4/09
2.038
908
0
Lecco
Grazie mille ultima info
Dopo il rifugio Gherardi è ben visibile la svolta per loc. Fraggio ed da lì in poi è facile trovare il sentiero che arriva giù a Taleggio? Si prende all'inizio della strada che arriva parcheggio di Capo Foppa vedendo si google maps?
la terza possibilità è la traccia che si trova su trail forks?
nella terza possibilità male che vada sono tanti i tratti non ciclabili? lo hai fatto di recente
Grazie mille
Per giungere a Fraggio a memoria non ci sono indicazioni, la svolta è in corrispondenza di un tornate della strada parecchio dopo loc. Capo Foppa e quindi lungo il tratto di strada asfaltata.
Non sono certo che sia la stessa traccia presente su trailfork ma l'itinerario è presente anche nella sezione itinerari del forum, non l'ho percorso recentemente ma sono sentieri frequentati quindi non dovrebbero esserci problemi; il tratto non ciclabile è un traverso in un prato dove il sentiero è una traccia scavata nel terreno e quindi non c'è sufficiente spazio per pedalare i pedali continuano ad impattare con il terreno e quindi si preferisce andare a piedi piuttosto che mantenere una andatura barcollante.
Sentieri tipo questo possono mutare rapidamente nel giro di pochi giorni basta un temporale per renderli facilmente percorribili o impraticabili con una bici.
 

Desmo29

Biker novus
4/5/20
16
1
0
44
monza
Bike
foxy
Grazie mille,
dovrebbe essere questo https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/18935
Nella descrizione dice " arrivati alla frazione Fraggio si prende un difficile singletrack nel bosco che sbuca sulla asfaltata che riporta al passo di San Pietro "
Tu che l'hai fatto cosa intende per difficile singletrack(stretto con gradoni, ripido) ? grazie mille per tutti i chiarimenti