Pedivelle piu corte e difficolta aumentate

sportbackman

Biker assatanatus
8/19/13
3,251
184
0
San Dona' di Piave(VE)
Bike
Cannondale scalpel 2021
Buongiorno,dopo visita biomeccanica ho sostituito le pedivelle da 175 con delle 170.
Trovo piu difficolta' sia nell'affrontare percorsi pianeggianti sia salite.Frequenza cardiaca media aumentata e finisco i giri piu stanco.
Non riesco piu' a tenere per lungo tempo in pianura il rapporto 10-32
Cosa mi consigliate di fare?
Passare ad un accorta da 30,oppure ritornare a 175,anche se nel superamento del pms e nella rotondità di pedalata mi trovo meglio ora.
 

picca

Biker perfektus
6/24/14
2,706
1,931
0
Bike
Frontino basco
Buongiorno,dopo visita biomeccanica ho sostituito le pedivelle da 175 con delle 170.
Trovo piu difficolta' sia nell'affrontare percorsi pianeggianti sia salite.Frequenza cardiaca media aumentata e finisco i giri piu stanco.
Non riesco piu' a tenere per lungo tempo in pianura il rapporto 10-32
Cosa mi consigliate di fare?
Passare ad un accorta da 30,oppure ritornare a 175,anche se nel superamento del pms e nella rotondità di pedalata mi trovo meglio ora.
Mi pare una cosa logica...diminuendo la leva sei portato ad aumentare gli rpm.

Secondo me passare ad una corona più piccola non serve a nulla...dovresti aumentare ulteriormente gli rpm e conseguentemente si alzerebbe la fc.

Per assurdo mi viene da pensare che la strada da percorrere potrebbe essere opposta, ovvero, per compensare, dovresti forse sforzarti di usare rapporto più lunghi.

EDIT: LASCIO QUI MA HO DETTO UNA CAGATA..

braccio più corto -> maggiore forza da applicare sul pedale per avere lo stesso momento
 
Last edited:
  • Haha
Reactions: Pietro.68

BOGIA NEN

Biker superioris
5/16/18
838
362
0
37
PASTURANA PIEMONTE
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Ciao io personalmente passo da 175 a 170 senza problemi… le 170 le ho sulla full di solito dedicata a Marathon quindi cercando una pedalata più conservativa…
Pertanto da esperienza personale le sensazioni che riscontri non penso derivino da quello se fosse a causa di errato posizionamento in sella avresti dolori più che altro…io lo imputerei ad un periodo di stanchezza prova a pedalare senza pensarci conta anche che stiamo andando verso l’inverno quindi praticamente per tutti la forma sta calando…
 

chewinggum

Biker ultra
10/8/20
618
308
0
UK
Bike
Santa Cruz
Oppure mantenere il 32, ma usare il pignone con piu' di 10 denti gia' presente.
 

sportbackman

Biker assatanatus
8/19/13
3,251
184
0
San Dona' di Piave(VE)
Bike
Cannondale scalpel 2021
Mi pare una cosa logica...diminuendo la leva sei portato ad aumentare gli rpm.

Secondo me passare ad una corona più piccola non serve a nulla...dovresti aumentare ulteriormente gli rpm e conseguentemente si alzerebbe la fc.

Per assurdo mi viene da pensare che la strada da percorrere potrebbe essere opposta, ovvero, per compensare, dovresti forse sforzarti di usare rapporto più lunghi.
Ma ogni rapporto che spingo lo sento molto più duro,è come se avessi montato un 34,per questo pensavo che montare un 30 mi potesse dare le stesse sensazioni di prima ma con una migliore pedalata
 

BOGIA NEN

Biker superioris
5/16/18
838
362
0
37
PASTURANA PIEMONTE
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Mi pare una cosa logica...diminuendo la leva sei portato ad aumentare gli rpm.

Secondo me passare ad una corona più piccola non serve a nulla...dovresti aumentare ulteriormente gli rpm e conseguentemente si alzerebbe la fc.

Per assurdo mi viene da pensare che la strada da percorrere potrebbe essere opposta, ovvero, per compensare, dovresti forse sforzarti di usare rapporto più lunghi.
Con 12v se ha quelle sensazioni in salita non penso derivi da quello se abituato a certe cadenze scali e trovi quella ideale… un così evidente affaticamento non penso derivi da quello
 

sportbackman

Biker assatanatus
8/19/13
3,251
184
0
San Dona' di Piave(VE)
Bike
Cannondale scalpel 2021
Ciao io personalmente passo da 175 a 170 senza problemi… le 170 le ho sulla full di solito dedicata a Marathon quindi cercando una pedalata più conservativa…
Pertanto da esperienza personale le sensazioni che riscontri non penso derivino da quello se fosse a causa di errato posizionamento in sella avresti dolori più che altro…io lo imputerei ad un periodo di stanchezza prova a pedalare senza pensarci conta anche che stiamo andando verso l’inverno quindi praticamente per tutti la forma sta calando…
In realtà in salita ho fatto anche dei PR rispetto a prima,però la sensazione è di fare più fatica,e dopo il giro mi sento più stanco di prima e la frequenza cardiaca media e’ più alta di ben 10 battiti al minuto.Ok un periodo di adattamento visto che per 7 anni ho pedalato con 175
 

picca

Biker perfektus
6/24/14
2,706
1,931
0
Bike
Frontino basco
Ma ogni rapporto che spingo lo sento molto più duro,è come se avessi montato un 34,per questo pensavo che montare un 30 mi potesse dare le stesse sensazioni di prima ma con una migliore pedalata
Vero si hai ragione...in effetti quello che dici è una logica...
con minore leva, sei costretto a cercare un rapporto più leggero.

Però non so se può essere una soluzione sostituire la corona...
quando si fanno così tanti cambiamenti spesso si finisce per perdere la strada...la cosa più semplice è tornare su i propri passi
 

Boro

Biker incredibilis
8/25/04
12,851
5
8,078
0
Reggio Emilia
Se ti trovi bene a cadenze basse pedivelle corte ti stroncano, danno vantaggi solo se fai più rpm.
Se la tua cadenza tipo è 80 dovresti allenarti sui 90. tanto per fare un esempio.
E non è detto sia solo abitudine.
Io ad es. dopo diverse prove preferisco le 175 e vado meglio con le 175 pur tollerando le 170.
 

BOGIA NEN

Biker superioris
5/16/18
838
362
0
37
PASTURANA PIEMONTE
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Ok quindi anche spaziata a mio parere meglio senza grossi salti soprattutto sui pignoni più grandi… in teoria la pedalata con le 170 dovrebbe essere più redditizia e meno affaticante i pr non guardarli perchè ingannano… se hai un PM potresti risolvere parecchi dubbi in questo caso…
 

BOGIA NEN

Biker superioris
5/16/18
838
362
0
37
PASTURANA PIEMONTE
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Vero si hai ragione...in effetti quello che dici è una logica...
con minore leva, sei costretto a cercare un rapporto più leggero.

Però non so se può essere una soluzione sostituire la corona...
quando si fanno così tanti cambiamenti spesso si finisce per perdere la strada...la cosa più semplice è tornare su i propri passi
Oppure lasciar passare un periodo di adattamento… immagino le pedivelle abbiano avuto un bel costo… prima di cestinarle io aspetterei
 
  • Like
Reactions: picca

BOGIA NEN

Biker superioris
5/16/18
838
362
0
37
PASTURANA PIEMONTE
Bike
CANNONDALE SCALPEL 2022
Se ti trovi bene a cadenze basse pedivelle corte ti stroncano, danno vantaggi solo se fai più rpm.
Se la tua cadenza tipo è 80 dovresti allenarti sui 90. tanto per fare un esempio.
E non è detto sia solo abitudine.
Io ad es. dopo diverse prove preferisco le 175 e vado meglio con le 175 pur tollerando le 170.
In linea teorica è corretto utilizzando gli stessi rapporti ma scalando andresti comunque a posizionarti nel range di prima all’inizio, ovvio escludendo gli estremi, lui parla di evidenta affaticamento a fine giro…
 

chewinggum

Biker ultra
10/8/20
618
308
0
UK
Bike
Santa Cruz
Per l'uso di una mtb e per un non-professionista, la aggiore forza necessaria per la deformazione della catena su una corona a 30 denti, rispetto a quella per una corona a 32 denti, impatta in maniera non percettibile sulla resistenza all'avanzamento.
Quindi, a parita' di sviluppo metrico, usare una certa corona ed un certo pignone e' indifferente.
 
  • Like
Reactions: BOGIA NEN

fafnir

Biker incredibilis
11/9/13
12,827
2
10,230
0
34
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Faccio fatica a credere che arrivi più stanco per questo motivo, hai un misuratore di potenza per tradurre le tue sensazioni in numeri?
 
  • Like
Reactions: BOGIA NEN

fitzcarraldo358

Biker delirius tremens
11/13/08
11,208
1
2,199
0
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
In realtà in salita ho fatto anche dei PR rispetto a prima,però la sensazione è di fare più fatica,e dopo il giro mi sento più stanco di prima e la frequenza cardiaca media e’ più alta di ben 10 battiti al minuto.Ok un periodo di adattamento visto che per 7 anni ho pedalato con 175
se vai più veloce è normale affaticarsi di più e che la fc sia più alta.

ci sta che con un periodo di adattamento riesci a gestire meglio lo sforzo adattandoti alla nuova cadenza e forza da imprimere sui pedali.
 

sportbackman

Biker assatanatus
8/19/13
3,251
184
0
San Dona' di Piave(VE)
Bike
Cannondale scalpel 2021
Ok quindi anche spaziata a mio parere meglio senza grossi salti soprattutto sui pignoni più grandi… in teoria la pedalata con le 170 dovrebbe essere più redditizia e meno affaticante i pr non guardarli perchè ingannano… se hai un PM potresti risolvere parecchi dubbi in questo caso…
PM sarebbe?Per vedere la frequenza di pedalata?