Pedalare coi piedi asciutti

Manorotta

Biker superis
11/9/06
345
0
0
mondo
Cosa mi consigliate per pedalare dentro il letto di un fiume con un'altezza d'acqua all'incirca di 40 cm, esiste qualche tipo di sacchetto ben resistente da infilare ai piedi e che arrivi quasi al ginocchio ? avevo pensato di portarmi dietro delle ciabatte quelle di gomma morbida ma mi si congelerebbero i piedi e avrei le dita scoperte a rischio di frantumazione. Restare bagnato e lontano da casa è un'esperienza che non voglio + provare.Un'altra cosa coi freni a disco succede che l'impianto frenante si riempia di terra/sabbia e che la bici freni meno e faccio un rumoraccio di striscio ? voglio dire le pietruzze vanno a finire tra disco e pasticche ?
 

Manorotta

Biker superis
11/9/06
345
0
0
mondo
si ci avevo pensato ma non è che cosi posso andare in bici ci vorrebbe qualcosa di + mini e + morbido con la stessa ideologia d'uso
 

heartbreakers

Biker superioris
8/6/05
854
0
0
47
monza(mi)
secondo me certe cose è meglio evitarsele,il guado dei fiumi è una cosa molto pericolosa se non se ne conosce il letto,gli imprevisti sono molti:buche,sedimenti fangosi,pietre che possono danneggiare le ruote e farci cadere,il corso d'acqua cheè più forte del previsto.Se proprio bisogna farlo forse è meglio farlo a piedi sondando il letto.
Ma forse quello che intendi tu è solo un fontanile in magra
 

alech

Biker grossissimus
A qualunque cosa si pensi , dovresti comunque fermarti per indossare le calzature per il guado (mica vorrete macinare chilometri con gli stivali ???) e allora tanto varrebbe approfittare della sosta per togliere tutto e guadare a piedi con la bici sollevata , scarpe e calzini nello zaino .
Magari puoi portarti un asciugamano piccino e un paio di scarpe con suola in gomma molto economiche (tipo le converse all-star) per non camminare scalzo .
 

Manorotta

Biker superis
11/9/06
345
0
0
mondo
infatti io non cerco stivali ma se esiste una sorta di preservativo per i piedi e gambe, il guado non è guado bensì tutto il letto del fiume finchè posso o lateralmente a esso, però se devo guadare perchè costretto mi bagno lo stesso i piedi anche pedalando perchè la pedivela arriva a mollo.
 

tostarello

Moderatur ologrammaticus
Staff member
Moderatur
11/15/05
38,385
3,892
0
66
roma
se l'acqua è alta 40 cm ci credo che la pedivell va a mollo :zapalott:
conviene guadare a piedi dopo essersi tolte scarpe e calze e poi rivestirsi o-o
 

geppo960

Biker grossissimus
6/23/03
5,441
-1
0
Roma NW
www.ebic.it
infatti io non cerco stivali ma se esiste una sorta di preservativo per i piedi e gambe, il guado non è guado bensì tutto il letto del fiume finchè posso o lateralmente a esso, però se devo guadare perchè costretto mi bagno lo stesso i piedi anche pedalando perchè la pedivela arriva a mollo.

Questo che dici potrebbe andare ?
big-condom.jpeg

:))):
 
D

dolomia

Ospite
il problema dei corsi d'acqua rimanda a dimensioni dello spirito estremamente profonde e complesse.

Puoi aver molta fede e spartirle; darti all'apostolato e camminarci sopra. Oppure come ho provato io, gonfiando gli pneumatici ad otto atmosfere e pedalando a ritmo molto tranquillo..

A Manorò: due buste dell'immondizia, un elastico, e risolvi ogni problema!

p.s. come preservativo non sono molto pratiche, però.
 

Dallas

Biker immensus
2/19/04
8,409
3
0
58
Bolzano
calzini in neoprene, entri nell'acqua e anche se ti si bagnano le scarpe i piedi rimangono asciutti e caldi, almeno io li ho usati lo scorso inverno in tutte le uscite fatte sulla neve ed hanno tenuto da dio. Certo che l'acqua è un' altra cosa o-o
 

fg773

Biker poeticus
2/4/03
3,679
0
0
in Abruzzistan....
Cosa mi consigliate per pedalare dentro il letto di un fiume con un'altezza d'acqua all'incirca di 40 cm, esiste qualche tipo di sacchetto ben resistente da infilare ai piedi e che arrivi quasi al ginocchio ? avevo pensato di portarmi dietro delle ciabatte quelle di gomma morbida ma mi si congelerebbero i piedi e avrei le dita scoperte a rischio di frantumazione. Restare bagnato e lontano da casa è un'esperienza che non voglio + provare.Un'altra cosa coi freni a disco succede che l'impianto frenante si riempia di terra/sabbia e che la bici freni meno e faccio un rumoraccio di striscio ? voglio dire le pietruzze vanno a finire tra disco e pasticche ?

:))): :))): :))): :))): non è possibile :))): :))): :))): :))):
Tutti i topic aperti da manorotta sono di questo genere :))): :))): :))):
Sei, com'è che dicono sul forum????? goblin o qualche cosa del genere!!
 

molesto

Biker tremendus
7/6/06
1,210
0
0
Bologna
I calzari (non calzini) di neoprene li trovi in qualsiasi negozio che vende articoli sub e anche da decathlon. L'acqua la tengono, a patto che il guado non sia troppo alto e risultano totalmente immersi facendo passare l'acqua dall'apertura. Io li avevo provati come rimedio contro il freddo dell'inverno ma sono un caso patologico e non ho ottenuto risultati apprezzabili.
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Giro serale
    Mon, 26 Sep 2022 23:06:35 CEST
    [Training] 16,26 km +534 mt 01:22:54 ...
  • Attività pomeridiana
    Mon, 26 Sep 2022 20:44:49 CEST
    [Training] 1,91 km +14 mt 00:08:10 ...
  • Cervignano - Grado
    Mon, 26 Sep 2022 20:15:00 CEST
    [Training] 50,43 km +94 mt 02:00:12 ...
  • Giretto
    Mon, 26 Sep 2022 19:08:52 CEST
    [Training] 32,79 km +207 mt 01:38:48 ...
  • Asolo La Valle Cornuda
    Mon, 26 Sep 2022 17:54:51 CEST
    [Training] 65,86 km +488 mt 02:44:30 ...