Nuova mtb ht 1200€

  • Regaliamo una bici da 7000€!


Lucalv_28

Biker novus
6/14/20
9
0
0
19
Lago d'Iseo
Visit site
Bike
Nessuna
Ciao a tutti, è un po' che cerco una nuova mtb, la prima seria a dire il vero.
Prima di tutto dopo varie ricerche ho capito che quella che cerco è una am/trail, ma non ho capito di preciso la differenza tra le due tipologie.
Comunque sia gli occhi mi erano caduti tra:
RR AM100:

e CANYON STOIC 2:

Di fatto però leggendo in questo forum e anche da altre parti vedo come tanti consigliano fin da subito di farci degli upgrade a queste due bici che stock si trovano per 900/1000€.

Ho pensato allora di cercare direttamente una mtb che stock costi qualche centinao di euro in più, massimo 1200/1300€ che sia a sua volta valida ma ho fatto fatica ad individuarne una su questa fascia, consigli?
 

Lucalv_28

Biker novus
6/14/20
9
0
0
19
Lago d'Iseo
Visit site
Bike
Nessuna
Senza dubbio la Stoic
Grazie della risposta, riesci a elencarmi anche i motivi per cui è meglio la stoic? Vorrei provare a impararci qualcosa.
Comunque sia credi sia meglio comprare una stoic è upgradarla pian piano o comprare direttamente una bici di fascia leggermente superiore?
 

Joloh

biker maritimus
3/23/10
443
387
0
Baratili san Pietro
Visit site
Bike
SantaCruz Tallboy
Grazie della risposta, riesci a elencarmi anche i motivi per cui è meglio la stoic? Vorrei provare a impararci qualcosa.
Comunque sia credi sia meglio comprare una stoic è upgradarla pian piano o comprare direttamente una bici di fascia leggermente superiore?
La stoic è una bici al centro di moltissimi post, in tanti sono attratti da questa bici. Scrivi “Stoic” nel campo di ricerca e ti appariranno tante di quelle impressioni che secondo me neanche Canyon possiede !
 
  • Like
Reactions: avalonice and Guxx

MIREK

Snail on Trail
9/22/14
582
758
0
45
Bologna
Visit site
Bike
POLE TAIVAL
sono valide entrambe,

se sei in taglia "L" prenderei la decathlon (ha ruote da 29") perchè con meno soldi hai di piu e credo sia una mtb più facile per iniziare a migliorare

se sei di taglia più piccola
prenderei la stoic3 perchè ha geometrie migliori,
non pensare agli upgrade all'inizio, prendila e divertiti, poi se servirà spenderai in upgrade di cui sentirai necessità.
la stoic2 non ha il reggisella telescopico che è essenziale.

trail = sentieri = difficoltà tecniche e pendenze moderate
AM = all mountain = difficoltà tecniche maggiori con pendenze e ostacoli su sentieri naturali

sono la stessa cosa in sostanza, sono molto simili, la Deca è più semplice da condurre con meno esperienza, la Stoic è migliore appena fai più esperienza
 
  • Like
Reactions: Joloh

lorenzom89

Biker velocissimus
10/23/10
2,569
3,728
0
Russi(RA)
Visit site
Anche io sarei curioso di conoscere le motivazioni di chi consiglia la stoic...

La deca pesa 1kg in meno, esce già col telescopico, ha un cambio 11v con pacco pignoni 11-51 con cui sali anche per i muri..al posto del 10v della stoic.. forse la forca è leggermente meglio quella della stoic (non conosco suntour) ma sono comunque due forche base..

Attento alla taglia perché ad esempio la M di Canyon è addirittura leggermente più lunga di reach della L di Deca..

Ad esempio io che sono 185cm con Deca dovrei prendere XL mentre di Canyon L
 
  • Like
Reactions: kikhit

sideman

Biker incredibilis
9/19/05
12,328
5,463
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Prima di tutto dopo varie ricerche ho capito che quella che cerco è una am/trail, ma non ho capito di preciso la differenza tra le due tipologie.
Comunque sia gli occhi mi erano caduti tra:
Dipende dove e da chi scrive.
In genere qui da noi una bici trail è una bici con escursioni sui 120/130, mentre una AM è giù più vicina ad una Enduro ed dovrebbe essere sui 150/160
Poi se vedi nei paesi anglofoni le Trail sono quelle che noi chiamiamo AM e anche in molti siti di bici chiamano Trail bici pur con generose escursioni

Anche io sarei curioso di conoscere le motivazioni di chi consiglia la stoic...

La deca pesa 1kg in meno, esce già col telescopico, ha un cambio 11v con pacco pignoni 11-51 con cui sali anche per i muri..al posto del 10v della stoic.. forse la forca è leggermente meglio quella della stoic (non conosco suntour) ma sono comunque due forche base..

Attento alla taglia perché ad esempio la M di Canyon è addirittura leggermente più lunga di reach della L di Deca..

Ad esempio io che sono 185cm con Deca dovrei prendere XL mentre di Canyon L

Pensavo che Deca avesse riallineato le taglie, dal 2005 al 2009 ho comprato 2 ottime MTB Deca e pur essendo 184 la mia taglia era la XL per entrambe e a mio avviso non era tanto normale
 

Guxx

Up without drugs, Down without cuts
11/3/12
2,991
2,767
0
solo
Visit site
Bike
ce l'ho
Anche io sarei curioso di conoscere le motivazioni di chi consiglia la stoic...

La deca pesa 1kg in meno, esce già col telescopico, ha un cambio 11v con pacco pignoni 11-51 con cui sali anche per i muri..al posto del 10v della stoic.. forse la forca è leggermente meglio quella della stoic (non conosco suntour) ma sono comunque due forche base..

Attento alla taglia perché ad esempio la M di Canyon è addirittura leggermente più lunga di reach della L di Deca..

Ad esempio io che sono 185cm con Deca dovrei prendere XL mentre di Canyon L

La Stoic andava presa senza indugio qualche giorno fa a 799€ (+50/60€ di spedizione). A quel prezzo era imbattibile.

Adesso a 899€ la linea si fa più sottile.

La Deca, 999€, esce con copertoni non paragonabili a quelli della Stoic. La differenza di peso è quasi tutta lì (1250MM + 1100 HD) + un botto di peso nelle due camere 347grammi ciascuna...
Anche nelle ruote c'è differenza, sono più strette quelle della Deca: larghezza interna 26mm contro i 30 della Canyon.

La Stoic ha nelle nuove specifiche il pacco 11/46 con corona da 30. Qualche mese fa, nonostante le nuove specifiche, la consegnavano ancora col pacco 11/42.

Ha telaio categoria 4 ed è sicuramente rivendibile.
La Suntour ad aria da 140mm con steli da 34mm è ottima per la fascia di prezzo. Per molti può essere definitiva se non si è degli assassini in discesa alla ricerca esasperata del tempo.
Freni uguali ma con dischi maggiori Stoic 203 + 180 (la forca della Deca accetta il 203?)
Movimento Centrale Stoic HollowtechII che si smonta in un secondo per la manutenzione. Deca col Pressfit...
 

lorenzom89

Biker velocissimus
10/23/10
2,569
3,728
0
Russi(RA)
Visit site
La Stoic andava presa senza indugio qualche giorno fa a 799€ (+50/60€ di spedizione). A quel prezzo era imbattibile.

Adesso a 899€ la linea si fa più sottile.

La Deca, 999€, esce con copertoni non paragonabili a quelli della Stoic. La differenza di peso è quasi tutta lì (1250MM + 1100 HD) + un botto di peso nelle due camere 347grammi ciascuna...
Anche nelle ruote c'è differenza, sono più strette quelle della Deca: larghezza interna 26mm contro i 30 della Canyon.

La Stoic ha nelle nuove specifiche il pacco 11/46 con corona da 30. Qualche mese fa, nonostante le nuove specifiche, la consegnavano ancora col pacco 11/42.

Ha telaio categoria 4 ed è sicuramente rivendibile.
La Suntour ad aria da 140mm con steli da 34mm è ottima per la fascia di prezzo. Per molti può essere definitiva se non si è degli assassini in discesa alla ricerca esasperata del tempo.
Freni uguali ma con dischi maggiori Stoic 203 + 180 (la forca della Deca accetta il 203?)
Movimento Centrale Stoic HollowtechII che si smonta in un secondo per la manutenzione. Deca col Pressfit...
Scusa ma guardi davvero tutte queste finezze su una bici da 900 euro??

Io guardo le cose grossolane, e le cose grossolane sono che con la Deca la porti a casa e vai.. con la Stoic no.. non ha il telescopico.. e non ha una trasmissione decente..
Col 46 dietro (o addirittura il 42) non vai dappertutto.. mentre col 51 si.. quindi ci aggiungi pacco pignoni + cambio e manettino e sei a 150 euro.. poi ci metti il telescopico e sono altri 150.. (ammesso che te lo monti da solo) insomma sei già a 1200..
Ah alla canyon ci devi aggiungere spedizione e in caso di problemi devi spedire.. con Deca hai una rete infinita di negozi..

Riguardo forca e ruote sono entry level per entrambe le bici.. quindi se proprio devi smenarci altri soldi andrebbero cambiate in entrambe.. ma a quel punto tanto vale guardare modelli superiori o anche altri marchi come Orbea Laufey, Rose Bonero, Radon Cragger
 
  • Like
Reactions: kikhit

Guxx

Up without drugs, Down without cuts
11/3/12
2,991
2,767
0
solo
Visit site
Bike
ce l'ho
Scusa ma guardi davvero tutte queste finezze su una bici da 900 euro??

Io guardo le cose grossolane, e le cose grossolane sono che con la Deca la porti a casa e vai.. con la Stoic no.. non ha il telescopico.. e non ha una trasmissione decente..
Col 46 dietro (o addirittura il 42) non vai dappertutto.. mentre col 51 si.. quindi ci aggiungi pacco pignoni + cambio e manettino e sei a 150 euro.. poi ci metti il telescopico e sono altri 150.. (ammesso che te lo monti da solo) insomma sei già a 1200..
Ah alla canyon ci devi aggiungere spedizione e in caso di problemi devi spedire.. con Deca hai una rete infinita di negozi..

Riguardo forca e ruote sono entry level per entrambe le bici.. quindi se proprio devi smenarci altri soldi andrebbero cambiate in entrambe.. ma a quel punto tanto vale guardare modelli superiori o anche altri marchi come Orbea Laufey, Rose Bonero, Radon Cragger

Io alle finezze ci guardo anche per 900€ perché 1000€ è circa il mio limite di spesa.

Poi le valutazioni si possono fare e i pareri sono soggettivi anche in base al livello che si pensa di voler raggiungere come riding.

Con la forca della Stoic ti assicuro che il limite è già altino per il normale utente.

Non ho comunque detto di acquistare la Canyon, ho elencato alcune differenze a completamento di altri interventi.
 

fear_factory84

Biker superioris
4/18/21
845
302
0
roma
Visit site
Bike
RR ST 530 + giant reign e+3
Freni uguali ma con dischi maggiori Stoic 203 + 180 (la forca della Deca accetta il 203?)
Movimento Centrale Stoic HollowtechII che si smonta in un secondo per la manutenzione. Deca col Pressfit...
La judy con l'adattatore giusto monta anche dischi da 220 (anche se non ha senso metterceli)... e' l'ultimo dei problemi.

Per quanto riguarda il pressfit, quante volte levi i cuscinetti per pulire semplicemente intorno? Io ho la xc50 che ha lo stesso sistema pressfit (e il telaio e' simile a quello della am100, cambiano le geometrie), e una volta levate le pedivelle e il perno passante, pulire esternamente i cuscinetti e mettere del grasso bianco (per evitare infiltrazioni) e' molto facile. Poi io ho le pedivelle sram dub che si smontano ancora piu' facilmente delle shimano, basta una brugola da 8 e una piccolina per la rotella precarico.

Lista di cose da cambiare appena presa la am100ht:
- copertoni di serie hutchinson toro (li ho anche sulla mia xc50) -> non tubeless e poco adatti ad uso trail "serio"
- sella (gusti soggettivi ovviamente)
- pedali

Upgrade da fare piu' in la:
- freni
- forcella

Con 1200 di budget io terrei in considerazione la stoic 3 (unica nota dolente il deragliatore sram nx, che si puo' cambiare in caso di rottura / inaffidabilita').

Ma l'altro thread a riguardo di cui si parlava della stessa roba l'avete letto?
A partire da qui...:
 

sideman

Biker incredibilis
9/19/05
12,328
5,463
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Freni uguali ma con dischi maggiori Stoic 203 + 180 (la forca della Deca accetta il 203?)
Movimento Centrale Stoic HollowtechII che si smonta in un secondo per la manutenzione. Deca col Pressfit...
Detto che i rotori da 180 li montano anche sulle ebike da 25 KG biammortizzate...
dalle foto mi pare di intravedere che i rotori Canyon siano dei centerlock, mentre quelli Deca sono 6 fori
Se cosi fosse tutta la vita 6 fori anche se hai un rotore inferiore
Anche il canale del cerchio non lo vedo cosi superiore...
E dissento totalmente sulla rivendibilità, come ho già scritto altre volte, sono solo dicerie non supportate da statistiche, anzi se si guarda l'usato le bici Deca spariscono sempre in un attimo.

Per il resto si torna alle considerazioni fatte da @lorenzom89 la Deca la prendi e vai, con il telescopico che su una bici del genere è essenziale (altrimenti dei rotori da 203 che te ne fai se sei a sedere in cima allo sgabello :mrgreen: ) hai una guarnitura più adatta senza contare che per qualunque cavolata prendi la bici e la porti dal deca... in garanzia, con la canyon che faccio la spedisco per magari una minkiata??

Sono tutte considerazioni che contano, soprattutto su una bici da 1000 euri...

Poi ognuno scelga cosa vuole, ma analizzando bene tutto senza farsi prendere dal particolare

sid
 
  • Like
Reactions: kikhit

Paoloderapage

Biker infernalis
9/1/14
1,857
1,554
0
Pistoia
Visit site
Bike
Transition Spur & XC500
Col 46 dietro (o addirittura il 42) non vai dappertutto.. mentre col 51 si.. quindi ci aggiungi pacco pignoni + cambio e manettino e sei a 150 euro.. poi ci metti il telescopico e sono altri 150.. (ammesso che te lo monti da solo) insomma sei già a 1200..
Ah alla canyon ci devi aggiungere spedizione e in caso di problemi devi spedire.. con Deca hai una rete infinita di negozi..
Sulla Canyon infatti si dovrebbe guardare direttamente alla Stoic3 che ha già telescopico e cambio 12V (anche solo SX). Ma sono 250euro più della RR con un montaggio abbastanza simile.
 
  • Like
Reactions: lorenzom89

Guxx

Up without drugs, Down without cuts
11/3/12
2,991
2,767
0
solo
Visit site
Bike
ce l'ho
La judy con l'adattatore giusto monta anche dischi da 220 (anche se non ha senso metterceli)... e' l'ultimo dei problemi.

Per quanto riguarda il pressfit, quante volte levi i cuscinetti per pulire semplicemente intorno? Io ho la xc50 che ha lo stesso sistema pressfit (e il telaio e' simile a quello della am100, cambiano le geometrie), e una volta levate le pedivelle e il perno passante, pulire esternamente i cuscinetti e mettere del grasso bianco (per evitare infiltrazioni) e' molto facile. Poi io ho le pedivelle sram dub che si smontano ancora piu' facilmente delle shimano, basta una brugola da 8 e una piccolina per la rotella precarico.

Lista di cose da cambiare appena presa la am100ht:
- copertoni di serie hutchinson toro (li ho anche sulla mia xc50) -> non tubeless e poco adatti ad uso trail "serio"
- sella (gusti soggettivi ovviamente)
- pedali

Upgrade da fare piu' in la:
- freni
- forcella

Con 1200 di budget io terrei in considerazione la stoic 3 (unica nota dolente il deragliatore sram nx, che si puo' cambiare in caso di rottura / inaffidabilita').

Ma l'altro thread a riguardo di cui si parlava della stessa roba l'avete letto?
A partire da qui...:


Grazie per aver verificato la compatibilità della Judy con il diametro dischi.

Rispondo anche a @sideman ,
io non dico di aver ragione, eh.
Secondo me hanno entrambe punti a favore. Si tratta di valutare personalmente quelli più favorevoli al proprio modo di vedere la mtb.

Io, in ottica futura visto che le bici le tengo molti anni, e pensando di voler migliorare in discesa, nei salti e tutto quello che gira attorno al divertimento, prenderei comunque la Stoic anche a 899€. Telaio, ruote, gomme e forca non rappresentano una reale limitazione se non ci si preoccupa di non avere componenti di pregio anche da sfoggiare.
Prenderei il telescopico 150mm da 130/150€ (su AliExpress ne consigliano uno a meno di 100€) e se non dovesse arrivare col pacco 11/46, me lo prenderei a parte se pensassi di soffrire troppo col 42 (50/60€).

Circa 1000€ (anche meno se uno si sveglia e installa da solo il telescopico); 1100€ se si prende il pacco pignoni con manodopera, contro i 1000€ della Deca.

Coi Centerlock mai avuto problemi. Se dovessi scegliere preferirei onestamente i 6 fori così da mettere qualsiasi disco. Da qualche mese ho messo adattatore Shimano (10€) e un Galfer all'anteriore.

Ruote: su una front voglio volume e copertoni dalla struttura solida. Tutta la vita canale 30 interno.

Tra un telaio Stoic e uno Deca, preferirei il primo anche se dovessi prenderlo usato.

Chiaramente ognuno fa le proprie valutazioni ma entrambe le ipotesi, Canyon e Deca, possono avere senso.
 
Last edited:

sideman

Biker incredibilis
9/19/05
12,328
5,463
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Tra un telaio Stoic e uno Deca, preferirei il primo anche se dovessi prenderlo usato.
Tutto ciò che hai scritto può avere un suo senso e piacere e non piacere a seconda delle preferenze (io ad esempio un rotore con adattatore mi farebbe girare le palle...

L'unica cosa che al contrario non ha riferimenti effettivi, ma si preferisce l'idea o l'adesivo è questa scritta sopra...
la domanda sarebbe : perchè ???
se te li mettessero davanti in grezzo sapresti sceglierlo?
 

lorenzom89

Biker velocissimus
10/23/10
2,569
3,728
0
Russi(RA)
Visit site
Tra un telaio Stoic e uno Deca, preferirei il primo anche se dovessi prenderlo usato.

Chiaramente ognuno fa le proprie valutazioni ma entrambe le ipotesi, Canyon e Deca, possono avere senso.

per quale motivo?? probabilmente vengono dalla stessa fabbrica di taiwan i 2 telai..

tra l'altro io valuterei anche l'aspetto garanzia..
per canyon è di 2 anni.. e dopo i 2 anni hai altri 4 anni di "garanzia convenzionale"
La garanzia convenzionale copre solo i difetti di materiale e di lavorazione che esistevano già al momento della consegna. Eventuali danni causati da fattori esterni non sono coperti da tale garanzia. Ad esempio, l'usura e il deterioramento.
quindi in pratica non garantisce niente.. (e poi vale solo per il primo propietario)

mentre con Decathlon la garanzia è a vita
B'twin offre ai suoi clienti una garanzia a vita applicabile esclusivamente alle seguenti parti: telai (escluso il carbonio, garantito 5 anni), forcelle rigide (senza sospensione, escluso il carbonio, garantito 5 anni), strutture manubrio e attacchi manubrio (tranne che in carbonio, garantito 5 anni) delle biciclette marca B'twin. Tale garanzia è valida a decorrere dalla data d'acquisto di una delle biciclette marca B'Twin.

e visto che l'alluminio è un materiale soggetto al fenomeno della "fatica" .. è probabile che se partono delle crepe.. partono proprio dopo 2-3 anni di utilizzo intenso.. quando la garanzia Canyon non vale più.. mentre con Decathlon è ancora valida.. e tra l'altro puoi fare affidamento su diversi negozi e diversi dipendenti.. che di solito non capendone moltissimo sostituiscono la merce senza troppe storie..

poi se uno mi parla che la Stoic è più figa.. è più bella.. il marchio è più "cool" allora niente da dire.. ma a livello oggettivo la AM100 è migliore..
 

sideman

Biker incredibilis
9/19/05
12,328
5,463
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Visit site
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
per quale motivo?? probabilmente vengono dalla stessa fabbrica di taiwan i 2 telai..

tra l'altro io valuterei anche l'aspetto garanzia..
per canyon è di 2 anni.. e dopo i 2 anni hai altri 4 anni di "garanzia convenzionale"

quindi in pratica non garantisce niente.. (e poi vale solo per il primo propietario)

mentre con Decathlon la garanzia è a vita


e visto che l'alluminio è un materiale soggetto al fenomeno della "fatica" .. è probabile che se partono delle crepe.. partono proprio dopo 2-3 anni di utilizzo intenso.. quando la garanzia Canyon non vale più.. mentre con Decathlon è ancora valida.. e tra l'altro puoi fare affidamento su diversi negozi e diversi dipendenti.. che di solito non capendone moltissimo sostituiscono la merce senza troppe storie..

poi se uno mi parla che la Stoic è più figa.. è più bella.. il marchio è più "cool" allora niente da dire.. ma a livello oggettivo la AM100 è migliore..
ah ah ah ah stessa risposta in contemporanea... la tua più articolata.. a me non andava di ripetere per l'ennesima volta gli stessi concetti....
:-| :-| :-| :-|
 
  • Like
Reactions: lorenzom89

Guxx

Up without drugs, Down without cuts
11/3/12
2,991
2,767
0
solo
Visit site
Bike
ce l'ho
per quale motivo?? probabilmente vengono dalla stessa fabbrica di taiwan i 2 telai..

tra l'altro io valuterei anche l'aspetto garanzia..
per canyon è di 2 anni.. e dopo i 2 anni hai altri 4 anni di "garanzia convenzionale"

quindi in pratica non garantisce niente.. (e poi vale solo per il primo propietario)

mentre con Decathlon la garanzia è a vita


e visto che l'alluminio è un materiale soggetto al fenomeno della "fatica" .. è probabile che se partono delle crepe.. partono proprio dopo 2-3 anni di utilizzo intenso.. quando la garanzia Canyon non vale più.. mentre con Decathlon è ancora valida.. e tra l'altro puoi fare affidamento su diversi negozi e diversi dipendenti.. che di solito non capendone moltissimo sostituiscono la merce senza troppe storie..

poi se uno mi parla che la Stoic è più figa.. è più bella.. il marchio è più "cool" allora niente da dire.. ma a livello oggettivo la AM100 è migliore..
Telaio Stoic?
Geometrie, struttura (dhichiarata da Canyon cat 4 come le loro biannortizzate da enduro), forma.

A livello oggettivo per me la Deca non è migliore per i motivi citati nel precedente commento. Con una front così ci voglio crescere, scoprire i miei limiti e possibilmente superarli, telaio, ruote, gomme e forcella non sono un problema. Questa però è la mia visione della mtb. Altri magari pensano ad un utilizzo diverso.

Ma voi che esperienza diretta avete con gli articoli in questione?
Io con la 2 sono a 3000km.

Mi si mette in discussione il beneficio del canale da 30 su una front così, boh!
 
  • Like
Reactions: Fabio03

lorenzom89

Biker velocissimus
10/23/10
2,569
3,728
0
Russi(RA)
Visit site
Telaio Stoic?
Geometrie, struttura (dhichiarata da Canyon cat 4 come le loro biannortizzate da enduro), forma.

A livello oggettivo per me la Deca non è migliore per i motivi citati nel precedente commento. Con una front così ci voglio crescere, scoprire i miei limiti e possibilmente superarli, telaio, ruote, gomme e forcella non sono un problema. Questa però è la mia visione della mtb. Altri magari pensano ad un utilizzo diverso.

Ma voi che esperienza diretta avete con gli articoli in questione?
Io con la 2 sono a 3000km.

Mi si mette in discussione il beneficio del canale da 30 su una front così, boh!
spiegami come puoi superare i tuoi limiti con una bici senza telescopico?!?! e con un cambio 10v col 42 o il 46?!?!.. si presuppone che se compri una bici del genere.. di pianura ne fai poca.. e fare migliaia di metri di dsl con una bici da 13-14kg senza un rapporto veramente agile è veramente arduo.. io sono mediamente allenato e con la mia xc da 11,5kg il 51 dietro lo uso eccome.. figurarsi con una bici da 14kg e gomme pesanti..

riguardo al canale da 30 ok è vero.. ma le ruote di Canyon non è che sono chissà quali ruote.. tanto vale prendersi un paio di DT Swiss 1900 con canale da 30 che su bike discount stanno a 270euro..

comunque io penso sia utile valutare la bici nel complesso.. così come ha chiesto all'inizio del topic.. se devi valutare il solo telaio allora secondo me non ha senso ne la Deca ne la Stoic.. ti prendi un telaio tipo Ragley o NS a 300-400 euro.. e te la monti da zero.. con forca migliore, freni migliori, ruote e gomme migliori..
 
  • Like
Reactions: oliverts

Guxx

Up without drugs, Down without cuts
11/3/12
2,991
2,767
0
solo
Visit site
Bike
ce l'ho
spiegami come puoi superare i tuoi limiti con una bici senza telescopico?!?! e con un cambio 10v col 42 o il 46?!?!.. si presuppone che se compri una bici del genere.. di pianura ne fai poca.. e fare migliaia di metri di dsl con una bici da 13-14kg senza un rapporto veramente agile è veramente arduo.. io sono mediamente allenato e con la mia xc da 11,5kg il 51 dietro lo uso eccome.. figurarsi con una bici da 14kg e gomme pesanti..

riguardo al canale da 30 ok è vero.. ma le ruote di Canyon non è che sono chissà quali ruote.. tanto vale prendersi un paio di DT Swiss 1900 con canale da 30 che su bike discount stanno a 270euro..

comunque io penso sia utile valutare la bici nel complesso.. così come ha chiesto all'inizio del topic.. se devi valutare il solo telaio allora secondo me non ha senso ne la Deca ne la Stoic.. ti prendi un telaio tipo Ragley o NS a 300-400 euro.. e te la monti da zero.. con forca migliore, freni migliori, ruote e gomme migliori..

Ripeto, uso la bici dal giugno 2021 e col 30-11/42 (anche qua dico che ho profilo Strava aperto se vuoi vedere, perché io sono abituato a far parlare anche i numeri, non passeggio nonostante abbia passato i 40). Come già detto qualche intervento fa, adesso dovrebbero consegnarla col 46.
La forca di serie si è comportata sempre egregiamente. Poi l'ho sostituta con una Aion 35 Evo PCS con steli da 35 e 150 mm di escursione, solita ATC della XCR34 (geometrie invariate) ma solo perché in un noto store online la svendevano (neanche 300€).

Provalo il montaggio di un telaio in autonomia e vediamo che cifre spendi. Io ero partito così. Anche a bici assemblata scelgo usata la Stoic.

Venite nel forum front da enduro a parlare di telai, geometrie, gomme da 2.10 neanche trasformabili in tubeless (per due gomme equiparabili alla MM Soft Supertrail e HD Soft Supertrail, tocca sborsare minimo 80/90€ ed ecco che con i 40€ risparmiati dall'acquisto nudo delle bici, quasi ci salta fuori il telescopico. Per non riparlare delle ruote da 26mm paragonate alle 30mm.
 
  • Like
Reactions: Il_Tasso and Joloh

Ultimi itinerari e allenamenti