Modifiche Epic Evo Expert 2021

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
Sto valutando una modifica da fare, più avanti, alla Epic Expert Evo 2021... Nello specifico, sto valutando la possibilità di sostituire la cartuccia della forcella Rockshox e la sostituzione dell'ammortizzatore Sid Luxe per poter comandare da remoto l'apertura e la chiusura.

Ho dato una lettura veloce ai manuali RockShox e la cartuccia che monta il comando remoto è la modifica "minore". Purtroppo, l'ammortizzatore va sostituito totalmente non avendo parti da cambiare per renderlo "remoto".

La misura indicata da Specialized è di 190x40, in internet ho trovato la misura 190x45. ... ma anche questo modello 190x40

Ammetto di avere una limitata conoscenza nelle misure degli ammortizzatori e in quello che una loro variazione potrebbe apportare alla geometria della mtb.

La mia domanda è, quel "45" cosa comporterebbe nello schema sospensivo e nel movimento del carro posteriore della Epic Expert Evo?

E' una modifica che potrei fare in sicurezza per poter avere il comando remoto che controlli forcella e sospensione direttamente da manubrio tramite il comando "TwistLock"?
 

 

verdino

Biker xXx Aliens
11/1/13
963
299
0
Colli Euganei
Bike
Una verde e una azzurra
La Cannondale Scalpel di Mia moglie ha il blocco al manubrio che con comando unico blocca simultaneamente fork e Ammo.
Ogni tanto la uso , Non mi piace il sistema, preferisco il blocco separato della mia Anche se non dal manubrio, perché non faccio uso dei blocchi simultaneo davanti e dietro.
Blocco dietro quasi sempre quando pedalo mentre davanti blocco solo su asfalto e solo .
 

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
La Cannondale Scalpel di Mia moglie ha il blocco al manubrio che con comando unico blocca simultaneamente fork e Ammo.
Ogni tanto la uso , Non mi piace il sistema, preferisco il blocco separato della mia Anche se non dal manubrio, perché non faccio uso dei blocchi simultaneo davanti e dietro.
Blocco dietro quasi sempre quando pedalo mentre davanti blocco solo su asfalto e solo .
Ok ma non hai risposto a nessuna delle mie domande e mi hai dato una tua opinione che rispetto ma che non era ciò che cercavo....
 

Solda Gianluc

Biker immensus
23/12/13
8.971
1
818
0
Varese
Bike
SBCF-1 29er + Sid Brain 100mm 8.890kg
Sto valutando una modifica da fare, più avanti, alla Epic Expert Evo 2021... Nello specifico, sto valutando la possibilità di sostituire la cartuccia della forcella Rockshox e la sostituzione dell'ammortizzatore Sid Luxe per poter comandare da remoto l'apertura e la chiusura.

Ho dato una lettura veloce ai manuali RockShox e la cartuccia che monta il comando remoto è la modifica "minore". Purtroppo, l'ammortizzatore va sostituito totalmente non avendo parti da cambiare per renderlo "remoto".

La misura indicata da Specialized è di 190x40, in internet ho trovato la misura 190x45. ... ma anche questo modello 190x40

Ammetto di avere una limitata conoscenza nelle misure degli ammortizzatori e in quello che una loro variazione potrebbe apportare alla geometria della mtb.

La mia domanda è, quel "45" cosa comporterebbe nello schema sospensivo e nel movimento del carro posteriore della Epic Expert Evo?

E' una modifica che potrei fare in sicurezza per poter avere il comando remoto che controlli forcella e sospensione direttamente da manubrio tramite il comando "TwistLock"?
45 o 40 è l escursione effettiva

comunque non si fa.
non si cambia mai ammo alla full...a meno di portare subito il nuovo da un esperto di sospensioni.
non è come una forcella, ogni ammo è customizzato sul telaio che lo accoglie (frenatura, durezza di bloco ecc)
se vuoi una bici REMOTE devi rivolgerti al altri marchi, non vedo il senso di una 2021 modificata cosi pesantemente.

due appunti
sei sicuro che ci sta l ammo nuovo? e non sbatte contro il telaio come nei vecchi modelli?
speci non ha attacco proprietario anche sulla nuova?
hai un posto per far passare il cablaggio del remote?
 

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
45 o 40 è l escursione effettiva

comunque non si fa.
non si cambia mai ammo alla full...a meno di portare subito il nuovo da un esperto di sospensioni.
non è come una forcella, ogni ammo è customizzato sul telaio che lo accoglie (frenatura, durezza di bloco ecc)
se vuoi una bici REMOTE devi rivolgerti al altri marchi, non vedo il senso di una 2021 modificata cosi pesantemente.

due appunti
sei sicuro che ci sta l ammo nuovo? e non sbatte contro il telaio come nei vecchi modelli?
speci non ha attacco proprietario anche sulla nuova?
hai un posto per far passare il cablaggio del remote?
Altra bella risposta competente... Ho guardato sia il sito RockShox e i 2 modelli riportati in questo post sono segnati come compatibili. Non solo, Specialized ha inserito un foro per il passaggio del cavo remoto da dentro al telaio e vuoi sapere una cosa? É tutto nel manuale della Epic Evo che io ho linkato sperando di ricevere risposte illuminanti e competenti.

Purtroppo tutti tecnici formatisi a chiacchiere.

E due!

Ora, sai la differenza tra 40 e 45mm? Cosa implica?

Ho chiesto solo questo!!!
 

abarbi

Biker assatanatus
29/1/08
3.070
661
0
Lodi
Bike
Front
Altra bella risposta competente... Ho guardato sia il sito RockShox e i 2 modelli riportati in questo post sono segnati come compatibili. Non solo, Specialized ha inserito un foro per il passaggio del cavo remoto da dentro al telaio e vuoi sapere una cosa? É tutto nel manuale della Epic Evo che io ho linkato sperando di ricevere risposte illuminanti e competenti.

Purtroppo tutti tecnici formatisi a chiacchiere.

E due!

Ora, sai la differenza tra 40 e 45mm? Cosa implica?

Ho chiesto solo questo!!!

A parità di interasse (190 mm) ha una corsa maggiore (45 mm).
Da tutto compresso è 5 mm più corto di quello di serie. Avrai una escursione alla ruota maggiore, ma potresti avere interferenze (ruota sul piantone, leveraggi del carro) che andrebbero attentamente verificate.
Correggetemi se sbaglio.
 

Allegati

  • unnamed.jpg
    unnamed.jpg
    33,2 KB · Visite: 2

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
A parità di interasse (190 mm) ha una corsa maggiore (45 mm).
Da tutto compresso è 5 mm più corto di quello di serie. Avrai una escursione alla ruota maggiore, ma potresti avere interferenze (ruota sul piantone, leveraggi del carro) che andrebbero attentamente verificate.
Correggetemi se sbaglio.
Finalmente una risposta sensata! Potessi ti pagherei in caffè!

Immaginavo fosse così ma non ne ero sicuro.

5mm in più... C'é da dire che la nuova Epic Evo ha il flip-chip che "spinge indietro" il carro variando l'angolo del cannotto manubrio di 0,5° (lo porta da 66,5° a 67°)ed alza di 6mm il movimento centrale.

A "spanne" direi che quei 5mm potrebbero essere recuperati proprio dalla chiusura flip-chip... Ma siamo nel campo delle ipotesi.

Però é già un passo avanti.

Grazie per il tuo intervento.
 

cicluto

Biker tremendus
6/7/13
1.318
589
0
Bike
Epic Expert brain
Per iniziare potresti sgonfiare l'ammortizzatore metterlo a pacco e vedere quanto spazio hai tra gomma e tubo sella ma soprattutto tra traversino carro e tubo sella, il flip-chip se è uguale alla stumpjumper guadagni 3mm
L'escursione passerebbe da 110 a 123 c'è anche da dire che il carro è monopezzo quindi lavora in flessione quei 5 mm in più potrebbero portare ad una flessione maggiore ma non è detto quello lo puoi verificare solo con il telaio in mano
 

abarbi

Biker assatanatus
29/1/08
3.070
661
0
Lodi
Bike
Front
Finalmente una risposta sensata! Potessi ti pagherei in caffè!

Immaginavo fosse così ma non ne ero sicuro.

5mm in più... C'é da dire che la nuova Epic Evo ha il flip-chip che "spinge indietro" il carro variando l'angolo del cannotto manubrio di 0,5° (lo porta da 66,5° a 67°)ed alza di 6mm il movimento centrale.

A "spanne" direi che quei 5mm potrebbero essere recuperati proprio dalla chiusura flip-chip... Ma siamo nel campo delle ipotesi.

Però é già un passo avanti.

Grazie per il tuo intervento.
Prego, ci mancherebbe.
Ho letto anch'io che la Epic è predisposta per il bloccaggio al manubrio. Secondo me è un peccato che non l'abbiano messo di serie, data la destinazione d'uso.
 
  • Mi piace
Reactions: nexuspolaris

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
Per iniziare potresti sgonfiare l'ammortizzatore metterlo a pacco e vedere quanto spazio hai tra gomma e tubo sella ma soprattutto tra traversino carro e tubo sella, il flip-chip se è uguale alla stumpjumper guadagni 3mm
L'escursione passerebbe da 110 a 123 c'è anche da dire che il carro è monopezzo quindi lavora in flessione quei 5 mm in più potrebbero portare ad una flessione maggiore ma non è detto quello lo puoi verificare solo con il telaio in mano

Dopo aver risposto ad abarbi mi é venuto in mente di fare la prova che hai suggerito tu ma, 13mm di escursione in più effettiva diventano tanti e a questo punto escluderei la versione da 45mm. Resta da trovare un modello da 40mm che non interferisca con l'orizzontale.
Prego, ci mancherebbe.
Ho letto anch'io che la Epic è predisposta per il bloccaggio al manubrio. Secondo me è un peccato che non l'abbiano messo di serie, data la destinazione d'uso.
Concordo... É un vero peccato. Tra l'altro, pecca sollevata da uno youtuber spagnolo che ha provato la Evo e ha subito notato che le concorrenti avevano il remoto e Specialized no.

L'intenzione di montare le sospensioni con remoto unico sarebbe da fare nel nuovo anno solo se ripartiranno le gare altrimenti resterò con gli sblocchi ordinari.

Sto guardando il sito RockShox e la sidluxe ultimate con bussola per comando remoto viene prodotta nella misura da 190x40... Tutto risolto.

Quando sarà il momento mi basterà ordinare il nuovo ammortizzatore e la cartuccia e fare la modifica.

Ho letto in altri post delle boccole, che devono essere della misura giusta. Specialized é nota per "personalizzare" i componenti, dovrò fare attenzione anche a questo dettaglio altrimenti non potrò montarlo.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: abarbi

Ilmando

Biker superis
31/5/18
311
40
0
43
Renate
Bike
Wheeler Shimano XT
letto tuta la discussione perchè sono indeciso fra epic normale ed epic evo, entrambe allestimento COMP e, dato che gare di xc non ne faccio, principalmente bei giri in brianza e due o tre marathon all'anno, il dubbio è appunto sulla gestione apertura/chiusura manuale delle sospensioni. Lo schema sospensivo delal EVO davvero fatto bene quindi permette di tenere "sempre" aperte le sospensioni una volta che si abbandona l'asfalto o comunque in alcuni casi come ad esempio salite non scassate chiudendo diero si guadagnerebbe qualche watt .. visto che ne ho già pochi? :-) grazie
 

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
letto tuta la discussione perchè sono indeciso fra epic normale ed epic evo, entrambe allestimento COMP e, dato che gare di xc non ne faccio, principalmente bei giri in brianza e due o tre marathon all'anno, il dubbio è appunto sulla gestione apertura/chiusura manuale delle sospensioni. Lo schema sospensivo delal EVO davvero fatto bene quindi permette di tenere "sempre" aperte le sospensioni una volta che si abbandona l'asfalto o comunque in alcuni casi come ad esempio salite non scassate chiudendo diero si guadagnerebbe qualche watt .. visto che ne ho già pochi? :-) grazie

Ad oggi ti posso confermare tutto quello che elenchi nella tua domanda.

Ovvio che alzandoti sui pedali andrai a comprimere la sospensione e a fare "bobbare" il carro posteriore ma ciò può avere un limite d'uso (a mio avviso) solo nelle XC dove i rilanci sono all'ordine del giorno.

Vale la regola che in salite scassate, il restare in sella ed avere una pedalata costante e senza strappi é più redditizio del rilanciare.

Ho voluto provare una salita su cemento, il metanodotto di Andora della GF Celestino MTB, in quel caso ho chiuso entrambe le sospensioni per poter avere il giusto supporto alla spinta... Passato il tratto impiccato, ho riaperto le sospensioni chiudendole solo al successivo tratto di strada asfaltata.


Per concludere, ho sostituito le pedivelle da 175 con quelle da 170 e mi sono subito accorto del grosso beneficio apportato, a patto che si vada sempre agile (bisogna cambiare mentalità e preferire alte RPM).
 
  • Mi piace
Reactions: Ilmando

danielefiori

Biker novus
3/1/13
4
1
0
Ciao, anche io sto valutando le stesse modifiche che hai in mente tu, in caso di eventuale futuro acquisto della Epic Evo (che mi piace tantissimo). A livello di misure l’ammo SidLuxe 190x40 remotabile si trova, non è quello il problema (anzi, si potrebbe montare anche un Fox, addirittura con 3 posizioni se accoppiato ad una forcella anche Fox con 3 posizioni: guarda la Epic Evo Pro sul sito per il mercato USA): piuttosto mi lascia dubbi il fatto che l’ammo di serie abbia una taratura specifica per questo telaio, chiamata Rx xc tune, la sola che dovrebbe permettere al carro di lavorare correttamente (immagino sia una taratura che dia maggior sostegno in fase di pedalata). Cambiando l’ammo di serie con uno aftermarket si perderebbe quindi la taratura originaria, che potrebbe però essere riguadagnata (più o meno, o forse anche migliorata: sarebbe interessante aprire un ammo di serie e vedere in che consiste questa taratura Rx xc tune) facendo un tuning dell’ammo (mi viene subito in mente un GalloMoto...). È sicuramente un punto di cui tenere conto in un’eventuale sostituzione dell’ammo.
 
  • Mi piace
Reactions: nexuspolaris

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
Ciao, anche io sto valutando le stesse modifiche che hai in mente tu, in caso di eventuale futuro acquisto della Epic Evo (che mi piace tantissimo). A livello di misure l’ammo SidLuxe 190x40 remotabile si trova, non è quello il problema (anzi, si potrebbe montare anche un Fox, addirittura con 3 posizioni se accoppiato ad una forcella anche Fox con 3 posizioni: guarda la Epic Evo Pro sul sito per il mercato USA): piuttosto mi lascia dubbi il fatto che l’ammo di serie abbia una taratura specifica per questo telaio, chiamata Rx xc tune, la sola che dovrebbe permettere al carro di lavorare correttamente (immagino sia una taratura che dia maggior sostegno in fase di pedalata). Cambiando l’ammo di serie con uno aftermarket si perderebbe quindi la taratura originaria, che potrebbe però essere riguadagnata (più o meno, o forse anche migliorata: sarebbe interessante aprire un ammo di serie e vedere in che consiste questa taratura Rx xc tune) facendo un tuning dell’ammo (mi viene subito in mente un GalloMoto...). È sicuramente un punto di cui tenere conto in un’eventuale sostituzione dell’ammo.
Si, hai analizzato correttamente le opzioni per rendere la Epic Evo una bici anche da XC perché, sostanzialmente, avere il comando remoto sul manubrio permetterebbe la rapida apertura e chiusura delle sospensioni proprio come si farebbe in una gara veloce...

D'altro canto, tra sostituzione cartuccia della Sid, sostituzione ammortizzatore e tuning (per entrambe) by GalloMoto la spesa andrebbe bene oltre quello che IO mi sentirei di sostenere in questo periodo (economico) non proprio roseo. Il passo verso la Evo l'ho fatto, credo sia la MTB più adatta a me e ai miei sentieri, tra tutte quelle provate... Per ora me la faccio andare bene così ma l'upgrade che hai indicato sarebbe la ciliegina sulla torta.
 

kicco84

Biker novus
19/8/14
21
5
0
Arona
Ma una modifica intera da Gallo non sarebbe possibile? Remoto più 3 posizioni che comunque su un single pivot per xc lo vedo indispensabile
 

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
Ma una modifica intera da Gallo non sarebbe possibile? Remoto più 3 posizioni che comunque su un single pivot per xc lo vedo indispensabile
Certo che sarebbe possibile, per avere un 3 posizioni si dovrebbe sostituire l'ammortizzatore RockShox con uno Fox con remoto al manubrio (la Epic Evo é predisposta al passaggio interno del cavo del remoto dell'ammortizzatore).

Per quanto riguarda la forcella o ci si accontenta della nuova Sid sostituendo la cartuccia con quella predisposta per remoto ma sempre 2 posizioni oppure si sostituisce la forcella SID con la Fox a 3 posizioni e, di conseguenza, si unificano indue sistemi con un unico remoto al manubrio... Ma, sostituendo i sistemi RockShox con i sistemi ammortizzanti Fox la spesa aumenterebbe di molto...
 

kicco84

Biker novus
19/8/14
21
5
0
Arona
Certo che sarebbe possibile, per avere un 3 posizioni si dovrebbe sostituire l'ammortizzatore RockShox con uno Fox con remoto al manubrio (la Epic Evo é predisposta al passaggio interno del cavo del remoto dell'ammortizzatore).

Per quanto riguarda la forcella o ci si accontenta della nuova Sid sostituendo la cartuccia con quella predisposta per remoto ma sempre 2 posizioni oppure si sostituisce la forcella SID con la Fox a 3 posizioni e, di conseguenza, si unificano indue sistemi con un unico remoto al manubrio... Ma, sostituendo i sistemi RockShox con i sistemi ammortizzanti Fox la spesa aumenterebbe di molto...
Non serve assolutamente passare obbligatoriamente a Fox.. I preparatori fanno 3 posizioni anche su RS
 

nexuspolaris

Biker forumensus
13/7/10
2.213
163
0
48
da Polignano a Mare ad Alassio
Bike
2ruote
Non serve assolutamente passare obbligatoriamente a Fox.. I preparatori fanno 3 posizioni anche su RS
Io sono sempre nell'utilizzare i sistemi per come nascono e per come sono stati studiati per funzionare al meglio e durare allungo.

Le modifiche ci stanno, per carità, ma sono modifiche che hanno senso per chi gareggia, per chi ha soldi da buttare in previsione di un risultato o anche per sfizio personale. Le uniche modifiche che accetto sono quelle minimamente invasive di taratura degli ammortizzatori come fa GalloMoto.

É un mio parere, forse perché in tutte le gare fatte sono arrivato, al traguardo, sempre con il mezzo intatto sorpassando altri bikers con catene rotte o cambi spezzati o ancora copertoni tagliati.

Tornando al tema, buono a sapersi che si possa modificare ma preferirei un sistema nativo piuttosto che un esperimento da testare alla cieca.... Perché certe modifiche non hanno alle spalle centinaia di test fatti dalle case madri ma la speranza che chi le abbia fatte sapesse dove mettere le mani(!)