Info testimonianze token

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
Ciao ragazzi
da gennaio possiedo una trek remedy 8 equipaggiata con Lyrik RC da 160 e RS Deluxe RT3 da 230 x 57,5. In questi mesi, smanopolando solo sui registri esterni e pressioni dell'aria, ho trovato un mio personale assetto... una specie di compromesso per i classici giri AM in giro per le Alpi. Giro con un sag del 25% davanti e poco più del 30% dietro.
Ieri per la prima volta ho portato "la piccola" in park, quasi tutto flow, tante curve e salti, solo due tratti scassati, park che conosco molto bene, diciamo la mia "palestra"
Ho avuto problemi di fondo corsa, quasi al limite davanti e fondo corsa pieno al post .... ho dato qualche pompata davanti e dietro per diminuire il sag e risolto così il problema del fondo corsa (mi avanzava ancora qualche mm) , solo che sullo sconnesso il tutto si è "inselvatichito" parecchio!!! A questo punto credo sia arrivato il momento quindi di intervenire con gli spacer.
Essendo per me "la prima volta" sarei curioso di sapere secondo la vostra personale esperienza, se intervenendo con gli spacer si riesce ad intervenire in modo marcato sulle sospensioni variandone la curva di compressione.... cioè, non essendo io un pro, e non avendo tutta questa sensibilità ed esperienza, dite che giocando un po' con i token riuscirò a trovare un settaggio abbastanza funzionale, un buon compromesso quindi tra sensibilità iniziale e progressione finale??
O la variazione di comportamento è pressoché impercettibile??
Attendo curioso i vostri suggerimenti ...
Grazie a chi mi vorrà rispondere :prost:
 

fafnir

Biker fantasticus
11/9/13
14,260
12,763
0
35
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Ciao ragazzi
da gennaio possiedo una trek remedy 8 equipaggiata con Lyrik RC da 160 e RS Deluxe RT3 da 230 x 57,5. In questi mesi, smanopolando solo sui registri esterni e pressioni dell'aria, ho trovato un mio personale assetto... una specie di compromesso per i classici giri AM in giro per le Alpi. Giro con un sag del 25% davanti e poco più del 30% dietro.
Ieri per la prima volta ho portato "la piccola" in park, quasi tutto flow, tante curve e salti, solo due tratti scassati, park che conosco molto bene, diciamo la mia "palestra"
Ho avuto problemi di fondo corsa, quasi al limite davanti e fondo corsa pieno al post .... ho dato qualche pompata davanti e dietro per diminuire il sag e risolto così il problema del fondo corsa (mi avanzava ancora qualche mm) , solo che sullo sconnesso il tutto si è "inselvatichito" parecchio!!! A questo punto credo sia arrivato il momento quindi di intervenire con gli spacer.
Essendo per me "la prima volta" sarei curioso di sapere secondo la vostra personale esperienza, se intervenendo con gli spacer si riesce ad intervenire in modo marcato sulle sospensioni variandone la curva di compressione.... cioè, non essendo io un pro, e non avendo tutta questa sensibilità ed esperienza, dite che giocando un po' con i token riuscirò a trovare un settaggio abbastanza funzionale, un buon compromesso quindi tra sensibilità iniziale e progressione finale??
O la variazione di comportamento è pressoché impercettibile??
Attendo curioso i vostri suggerimenti ...
Grazie a chi mi vorrà rispondere :prost:
https://www.shockcraft.co.nz/technical-support/volume-spacers

Buona lettura.
 

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
Grazie....da quello che ho capito, non so perfettamente l'inglese :))):, ne spiega il funzionamento. Ho già letto articoli a riguardo e guardato parecchi video, e il principio di funzionamento mi è abbastanza chiaro. Quello che mi incuriosiva, come scritto nel post, era conoscere qualche vostra esperienza diretta, del tipo...."grazie ai token sono riuscito a trovare il giusto settaggio"....oppure "il cambiamento è stato marginale".....o ancora "i token su sospensioni RS servono a poco o niente".....cose di questo tipo insomma. Ad esempio, tu li usi o li hai usati? Sei riuscito a trovare un buon assetto?
 

fafnir

Biker fantasticus
11/9/13
14,260
12,763
0
35
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Grazie....da quello che ho capito, non so perfettamente l'inglese :))):, ne spiega il funzionamento. Ho già letto articoli a riguardo e guardato parecchi video, e il principio di funzionamento mi è abbastanza chiaro. Quello che mi incuriosiva, come scritto nel post, era conoscere qualche vostra esperienza diretta, del tipo...."grazie ai token sono riuscito a trovare il giusto settaggio"....oppure "il cambiamento è stato marginale".....o ancora "i token su sospensioni RS servono a poco o niente".....cose di questo tipo insomma. Ad esempio, tu li usi o li hai usati? Sei riuscito a trovare un buon assetto?
No li ho tolti tutti, anche quelli montati di serie sulla forcella.
I token sono la rovina di una sospensione e riguardo al tuo problema, non puoi avere la botte piena e la moglie ubriaca.
Se fai salti o drop devi gonfiare ma non puoi avere anche la sospensione che copia tutto come faceva prima con meno pressione.
I token non sono la risposta che cerchi semplicemente perché non c'è una risposta al tuo problema, bisogna regolare la pressione in base al percorso e i token sono solo una finta cura con effetti collaterali importanti.
Ovviamente è solo la mia opinione.
 
Last edited:

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,569
1,520
0
Bike
Tante
se ti puo essere utile io ho la remedy 9 e su lyric 160 portata a 170 montato un token e sono 80 psi,la proggressione è decente ma molto migliorabile e manca un pò il sostegno nella parte finale e centrale, con 2 token era poco scorrevole e, secondo me i token servono a poco, la forca andrebbe tarata e fatta fare da centri specializzati in sospensioni loro sanno come renderla scorrevole e sostenuta allo stesso tempo
 
  • Like
Reactions: fafnir

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
No li ho tolti tutti, anche quelli montati di serie sulla forcella.
I token sono la rovina di una sospensione e riguardo al tuo problema, non puoi avere la botte piena e la moglie ubriaca.
Se fai salti o drop devi gonfiare ma non puoi avere anche la sospensione che copia tutto come faceva prima con meno pressione.
I token non sono la risposta che cerchi semplicemente perché non c'è una risposta al tuo problema, bisogna regolare la pressione in base al percorso e i token sono solo una finta cura con effetti collaterali importanti.
Ovviamente è solo la mia opinione.
se ti puo essere utile io ho la remedy 9 e su lyric 160 portata a 170 montato un token e sono 80 psi,la proggressione è decente ma molto migliorabile e manca un pò il sostegno nella parte finale e centrale, con 2 token era poco scorrevole e, secondo me i token servono a poco, la forca andrebbe tarata e fatta fare da centri specializzati in sospensioni loro sanno come renderla scorrevole e sostenuta allo stesso tempo
Osti.... devo ammettere che mi avete un po' spiazzato :!:.......
Comunque veramente interessanti le vostre testimonianze, grazie!!
Di seguito un video caricato su google drive.... non so sr il link funziona
https://drive.google.com/file/d/1hqtBie7yt_walfKwAbnZ4ek59bsa451V/view?usp=drivesdk
 
Last edited:

Dn73

Biker infernalis
9/4/13
1,984
565
0
valenza
Bike
Ormai solo Full
Bel quesito. ..da quanto ho capito con le versioni RC è una lotta al compromesso.
Parlo di forcelle.
Io sulla Pike da 150 ho messo un token con Sag a poco meno del 25% e compressione alle basse a circa metà.
Non mi trovo male. .e anche sui salti relativamente bassi (30-40 cm ..che poi non so in effetti quale sia la reale altezza ) non ho problemi . Ed anche in staccata rimane relativamente sostenuta. Però vorrei vedere come va senza token e con il Sag attualmente.
In che Park giravi?
 
  • Like
Reactions: pavlinko80

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
Bel quesito. ..da quanto ho capito con le versioni RC è una lotta al compromesso.
Parlo di forcelle.
Io sulla Pike da 150 ho messo un token con Sag a poco meno del 25% e compressione alle basse a circa metà.
Non mi trovo male. .e anche sui salti relativamente bassi (30-40 cm ..che poi non so in effetti quale sia la reale altezza ) non ho problemi . Ed anche in staccata rimane relativamente sostenuta. Però vorrei vedere come va senza token e con il Sag attualmente.
In che Park giravi?
Grazie della testimonianza ;-).... ero al Carezza Trail a Nova Levante, vicino al lago di Carezza in provincia di Bolzano.
Sulla Lyrik di token dovrei averne già due di default se non sbaglio
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,569
1,520
0
Bike
Tante
la versione rc, purtoppo non potendo regolare le basse velocità in modo decente, il risultato è abbastanza palese, ho hai una forca poco scorrevole e rigida, ho una forca che scorre ma no sostiene nella parte centrale e finale, almeno nella configurazione originale di fabbrica, se fai fare un a revisone e una taratura adeguata al tuo peso da un centro capace il discorso cambia e la forca diventa molto polivalente
 

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
la versione rc, purtoppo non potendo regolare le basse velocità in modo decente, il risultato è abbastanza palese, ho hai una forca poco scorrevole e rigida, ho una forca che scorre ma no sostiene nella parte centrale e finale, almeno nella configurazione originale di fabbrica, se fai fare un a revisone e una taratura adeguata al tuo peso da un centro capace il discorso cambia e la forca diventa molto polivalente
Capisco.... forca e ammo sono relativamente nuovi, avranno al max 50 ore, e comunque avevo intenzione di fare il "service" veloce in questi giorni.... non ho capito bene cosa intendi per "revisione e taratura da un centro capace" . Intendi la modifica/tuning dell'idraulica?
 

pavlinko80

Biker grossissimus
1/7/14
5,569
1,520
0
Bike
Tante
Capisco.... forca e ammo sono relativamente nuovi, avranno al max 50 ore, e comunque avevo intenzione di fare il "service" veloce in questi giorni.... non ho capito bene cosa intendi per "revisione e taratura da un centro capace" . Intendi la modifica/tuning dell'idraulica?
intendo la giusta taratura delle lamelle presenti nella cartuccia idraulica e scorrimento con paraoli skf olio specifico, e non quelli di base sram. il tutto in base al tuo peso in ordine di marcia e preferenze nella guida e nel comportamento della forca che si desidera
 

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
intendo la giusta taratura delle lamelle presenti nella cartuccia idraulica e scorrimento con paraoli skf olio specifico, e non quelli di base sram. il tutto in base al tuo peso in ordine di marcia e preferenze nella guida e nel comportamento della forca che si desidera
Ho capito.... ed io che speravo che quei pezzetti di plastica facessero miracoli..... che stolto :pirletto:
 

Dn73

Biker infernalis
9/4/13
1,984
565
0
valenza
Bike
Ormai solo Full
la versione rc, purtoppo non potendo regolare le basse velocità in modo decente, il risultato è abbastanza palese, ho hai una forca poco scorrevole e rigida, ho una forca che scorre ma no sostiene nella parte centrale e finale, almeno nella configurazione originale di fabbrica, se fai fare un a revisone e una taratura adeguata al tuo peso da un centro capace il discorso cambia e la forca diventa molto polivalente
Più che altro è non puoi regolare la compressione alle alte. Per il resto mi ritrovo nella tua descrizione. Adesso infatti farò cambio olio e tenute con SKF.
 

Kilo

Biker tremendus
6/28/16
1,136
302
0
(BG)
Bike
Bianchi Methanol 29.1 FST
Anche io su Revelation dopo la sostituzione dell’idraulica ho lasciato solo 1 dei 3 token presenti, andando a recuperare parecchio in sensibilità sul medio. Ora che la forcella si muove di più i controlli idraulici risultano più efficaci nel trovare una taratura adeguata.
Comunque, come diceva @fafnir non puoi avere forcella sensibile e sostenuta sui salti contemporaneamente, a meno di non cambiare del tutto classe di forcella, con idrauliche dove puoi regolare separatamente compressione e ritorno alle alte e alle basse velocità separatamente, o puoi modificare le curve di risposta idrauliche.
In alternativa, come già suggerito, puoi sempre migliorare la forcella attuale con un tuning in un centro specializzato.


Inviato dal citofonino con Tapatalk
 

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
Grazie a tutti per i consigli ragazzi :prost:
Ci penserò su..... ovviamente sarei contento di sentire ancora qualche opinione
 

markxxx79

Biker meravigliosus
8/7/12
17,253
6,209
0
43
ovunque ci sia un trail
Bike
un frontino e un fullino
Io al contrario di tutto gli altri , probabilmente sara' che guido molto fisico e di forza , gambe e braccia le faccio lavorare di brutto assieme alle sospensioni ( forse perché vengo da 4/5 anni di sola front da enduro...) , le mie bike amo siano quindi belle sostenute , un po' nervose e iper reattive .
Ho entrambi le sospensioni in versione rct3 , una pike e un monarch plus debonair , ed ho risolto e trovato il mio assetto ideale da ps enduro ai park con 3 token nella forcella e 8 spacers nell'ammo , e sag del 25% ant e 30% post !

Su ps sfrutto quasi tutta l'escursione , rimarrà 1 cm ant e post che uso solo su drop o salti , mentre in park porto il sag anteriore al 20 % e 25% post e sfrutto tutto ant e post .


Io senza token e specers non riesco a guidare , sarei a fondo spesso , appena montata la full giravo con sag del 15%ant e 20%post per non finire sempre a pacco come guido ...

...molti miei amici però mi chiedono come faccio a guidare così quando provano la mia bike la trovano troppo rigida e nervosa , ma sono tutti abituati a sospensioni flow con sag del 30% , io invece con sospensioni lineari e poco sostenute spece dopo la metà della corsa , non riesco a guidare !
 

delobo

Biker superis
6/24/15
455
142
0
Bolzano
Bike
Norcocattiva + YT ciuesss + un rimedio
Io al contrario di tutto gli altri , probabilmente sara' che guido molto fisico e di forza , gambe e braccia le faccio lavorare di brutto assieme alle sospensioni ( forse perché vengo da 4/5 anni di sola front da enduro...) , le mie bike amo siano quindi belle sostenute , un po' nervose e iper reattive .
Ho entrambi le sospensioni in versione rct3 , una pike e un monarch plus debonair , ed ho risolto e trovato il mio assetto ideale da ps enduro ai park con 3 token nella forcella e 8 spacers nell'ammo , e sag del 25% ant e 30% post !

Su ps sfrutto quasi tutta l'escursione , rimarrà 1 cm ant e post che uso solo su drop o salti , mentre in park porto il sag anteriore al 20 % e 25% post e sfrutto tutto ant e post .


Io senza token e specers non riesco a guidare , sarei a fondo spesso , appena montata la full giravo con sag del 15%ant e 20%post per non finire sempre a pacco come guido ...

...molti miei amici però mi chiedono come faccio a guidare così quando provano la mia bike la trovano troppo rigida e nervosa , ma sono tutti abituati a sospensioni flow con sag del 30% , io invece con sospensioni lineari e poco sostenute spece dopo la metà della corsa , non riesco a guidare !
Grazie.... mi ci ritrovo parecchio in quello che dici, anch'io vengo da una front freeride da 180 tirata fino al collo:mrgreen: e mi sa che abbiamo quasi lo stesso stile di guida. Farò comunque delle prove con i token perché a questo punto sono proprio curioso viste le varie opinioni ricevute qui sul forum
 
  • Like
Reactions: markxxx79

markxxx79

Biker meravigliosus
8/7/12
17,253
6,209
0
43
ovunque ci sia un trail
Bike
un frontino e un fullino
Grazie.... mi ci ritrovo parecchio in quello che dici, anch'io vengo da una front freeride da 180 tirata fino al collo:mrgreen: e mi sa che abbiamo quasi lo stesso stile di guida. Farò comunque delle prove con i token perché a questo punto sono proprio curioso viste le varie opinioni ricevute qui sul forum


Per quel poco che costano , conviene provare senz'altro...
 

doghy

Biker forumensus
7/7/08
2,200
647
0
bolzano
Bike
troppe
guarda, sulla trail con pike ho messo un token proprio perche' volevo avere cmq un minimo di sensibilità ma anche poter fare nel medesimo giro qualche saltino.
Ritengo pero' corretto quanto di dice @fafnir , non puoi avere il medesimo setup per un giro "am" e in bike park, anche se quello di carezza mi e' sembrato relativamente "lento" e ti fa solo giocare sui salti (nella mia totale ignoranza di bike park)
 

fafnir

Biker fantasticus
11/9/13
14,260
12,763
0
35
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Le sospensioni devono andare a fine corsa cari miei, sono studiate per quello. Non è quell'ultimo centimetro inutilizzato che vi salva dall'ospedale se atterrate male.
Ovviamente i fine corsa non devono essere continui e in quel caso si deve diminuire il SAG e, per chi può, aumentare HSC se la discesa lo consente (se è troppo scassata non si può aumentare HSC.
Riguardo alla sospensione sostenuta, una forcella lineare gonfiata di più è più sostenuta di una progressiva gonfiata di meno, a metà escursione la curva è più alta in quel frangente, questo aiuta in curva soprattutto con appoggio, dove invece una progressiva sprofonda.
La forcella con molti token se compressa fino a fine corsa restituisce una energia talmente grande da scomporre completamente la bici, per questo serve girare con estensione chiusa che però la rende pessima ovunque.

La sensibilità iniziale è una farsa, la sensibilità è data dalla facilità con cui si muove la sospensione nella prima parte di corsa e per quella servono componenti interni di qualità che abbassano il carico di stacco (che la lyric non ha) oppure agire sulla molla negativa, una forcella con molti token e pressione abbassata non ha sensibilità perché la prima parte di corsa non ce l'ha proprio, ve la mangiate con ogni piccolo trasferimento di peso o accenno di frenata.

Il risultato è viaggiare costantemente a metà escursione con una forcella che ha una escursione nominale ma che in pratica non esiste, prima parte inesistente e ultima inutilizzabile.
Questo va sommato alla chiusura dell'angolo di sterzo.
30f6338a9a03ac9e506363fd10ff4e03.jpg


Ovviamente la lyric senza token non è perfettamente lineare essendo una forcella ad aria, ma il concetto di essere più sostenuta a metà corsa si capisce lo stesso.
 
Last edited:

Ultimi itinerari e allenamenti