Opinione Il pianeta si salverà da solo

  • Regaliamo una bici da 7000€!


marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
40,861
14,844
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Pur essendo la mountain bike uno sport che si svolge nella natura, devo ammettere che su MTB Mag abbiamo parlato troppo poco del clima e dei cambiamenti che lo riguardano. Questa estate però mi ha fatto molto riflettere, perché a causa del Covid tantissime persone hanno decisono di spostarsi in...
Leggi tutto...
 

colomb

Biker novus
5/20/11
7
21
0
Zurigo
Visit site
Bike
Rocky Mountain Slayer
Riflessioni che faccio anche io spessissimo! Premetto che abito a Zurigo, ma a Brescia nella mia città natale ci vado spesso e cerco di usare lo stesso approccio alla mobilita che ho qui. Leggevo un rapporto dell'ustra (ufficio federale strade), che dibatteva su strada vs. rotaia, che il trasporto pubblico in svizzera sarebbe in grado di soddisfare al massimo il 20-25% del fabbisogno, il grosso viene cmq da gomma. Il margine di intervento e' quindi limitato anche qui in svizzera. Personalmente la battaglia verde può essere vinta almeno in città, zone extraurbane o remote sono senza speranza per ora. Io mi sposto in bicicletta, porto bimbi con carrellino (5 km a tratta e circa 100m di dislivello) e ebike. Ne io ne mia moglie usiamo l'auto in settimana. Ovvio, per le gite nel weekend in famiglia, ci spostiamo in auto. Per rendere la mobilita urbana sostenibile, oltre a uno stravolgimento culturale della visione della giornata (sudare in bici non e' da poveracci o sfigati) serve qualche pista ciclabile, orari di lavoro compatibili, magari docce, parcheggi bici sicuri (o meno ladri!), scuole, asili e servizi di prossimità per accorciare le distanze e bike sharing per chi magari vuol fare trasporto pub + bici. Se volete un esempio su grande scala, basta andare a londra. In ora di punta ci si ritrova, e non scherzo, in centinaia di bici ferme al semaforo sulle cycle superhighway, dal manager al cuoco. Il resto della gente va in tube e bus. Detto questo, ho fatto un giro a Brescia con bike e rimorchio ad inizio agosto, praticamente mi vedevano come un alieno.
 

bughy1978

Biker superis
2/1/21
409
523
0
44
Berghem
Visit site
Bike
Trek Fuel EX8
L'auto non è un problema, si stima che la produzione di gas serra prodotte dalle auto, a livello mondiale, sia inferiore al 1% (uno per cento).
Il grosso dei gas effetto serra (ma anche dell'inquinamento industriale) proviene dalle grandi realtà industriali piuttosto che dal riscaldamento domestico o dagli allevamenti intensivi...si è visto durante il lock-down di marzo 2020 come la qualità dell'aria non sia migliorata...
Poi se vogliamo credere alla barzelletta elettrica, ok, va bene...
PS lavoro in una multinazionale chimica, il mio sito non è grandissimo, ma il consumo di metano annuo è pari a quello di 4000 case...
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
40,861
14,844
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
L'auto non è un problema, si stima che la produzione di gas serra prodotte dalle auto, a livello mondiale, sia inferiore al 1% (uno per cento).
Il grosso dei gas effetto serra (ma anche dell'inquinamento industriale) proviene dalle grandi realtà industriali piuttosto che dal riscaldamento domestico o dagli allevamenti intensivi...si è visto durante il lock-down di marzo 2020 come la qualità dell'aria non sia migliorata...
Poi se vogliamo credere alla barzelletta elettrica, ok, va bene...
PS lavoro in una multinazionale chimica, il mio sito non è grandissimo, ma il consumo di metano annuo è pari a quello di 4000 case...

da qualche parte bisogna iniziare, e se tutti pensassero "eh ma io non inquino, pensiamo alla Cina prima" non si muoverebbe niente. Cina che, fra l'altro, produce roba che noi compriamo per spendere di meno che se fosse prodotta qui.

Il punto dell'articolo è che con le nostre abitudini possiamo muovere qualcosa. Piccolo, ma sempre qualcosa è. Sempre meglio che starsene con le mani in mano ad aspettare che gli altri (entità astratta mai ben precisata, ma la cosa fa comodo alle coscienze) si muovano.
 

lorenzom89

Biker velocissimus
10/23/10
2,569
3,728
0
Russi(RA)
Visit site
L'auto non è un problema, si stima che la produzione di gas serra prodotte dalle auto, a livello mondiale, sia inferiore al 1% (uno per cento).
Il grosso dei gas effetto serra (ma anche dell'inquinamento industriale) proviene dalle grandi realtà industriali piuttosto che dal riscaldamento domestico o dagli allevamenti intensivi...si è visto durante il lock-down di marzo 2020 come la qualità dell'aria non sia migliorata...
Poi se vogliamo credere alla barzelletta elettrica, ok, va bene...
PS lavoro in una multinazionale chimica, il mio sito non è grandissimo, ma il consumo di metano annuo è pari a quello di 4000 case...
Esatto!
E pure l edilizia ha un impatto altissimo sull inquinamento : produzione di materie prime, trasporti pesanti, ruspe, uso del suolo ecc.. ecc.. e i vari bonus 110% , ristruttrazioni, facciate ecc.. stanno dando un bel boost a questo settore..
Ok gira l economia però vedo anche una marea di case vuote, capannoni vuoti, centri commerciali deserti... c è davvero bisogno di costruire tutto cio??

Io personalmente come abitudini "virtuose" semplicemente spendo meno.. come penso un pò tutto il ceto medio che negli ultimi anni sta vedendo diminuire il proprio potere d'acquisto.. alla fine è un bene per l'ambiente.

L'unico vero modo per rispettare l'ambiente è non usare il denaro. Rifletteteci.. è così!
 

boliviano

biker lithium-free
7/31/11
203
205
0
46
Tesserete
Visit site
Bike
Oiz TR19 e varie...;)
L'auto non è un problema, si stima che la produzione di gas serra prodotte dalle auto, a livello mondiale, sia inferiore al 1% (uno per cento).
Il grosso dei gas effetto serra (ma anche dell'inquinamento industriale) proviene dalle grandi realtà industriali piuttosto che dal riscaldamento domestico o dagli allevamenti intensivi...si è visto durante il lock-down di marzo 2020 come la qualità dell'aria non sia migliorata...
Poi se vogliamo credere alla barzelletta elettrica, ok, va bene...
PS lavoro in una multinazionale chimica, il mio sito non è grandissimo, ma il consumo di metano annuo è pari a quello di 4000 case...
Mah personalmente ho qualche dubbio sui dati che citi, ma leggo volentieri la tua fonte. Io conosco altri dati. Es.:
 
  • Like
Reactions: D-Lock

luvaltol-mtb

Biker novus
7/30/21
6
1
0
60
Monza
Visit site
Bike
Cube AMS 100
Spesso si parte dal presupposto che i governanti facciano scelte sbagliate o siano incompetenti, motivi per cui investono sulle strade e non sulla rotaia, o non sappiano pensare a una vera politica di mobilità urbana, sviluppo di piste ciclabili, ecc. ma in fondo sappiamo bene che non è così. Sono scelte politiche, per favorire lobby economiche, dettate da motivi finanziari e assolutamente non sociali.
 
  • Like
Reactions: lorenzom89

Live

Biker novus
Io tento di fare questo:
Eliminare o ridurre al minimo il consumo di carne latticini ed ogni derivato animale.

Acquistare oggetti di qualità alta e durevoli che riducano al massimo l'obsolescenza precoce (costano di più, ne compriamo meno, durano di più, ci affezzioniamo)

Concentrare le vacanze in pochi periodi lunghi anziché spostarsi ogni weekend in località lontane.

Riscoprire il territorio vicino a casa (#staylocal), magari impegnandosi per creare e mantenere i sentieri presenti.

Tentare di limitare l'uso dell'auto, anche investendo in una bici elettrica.

Investire nell'efficienza energetica della propria abitazione (coibentazione, recupero di calore, solare termico e fotovoltaico).

Cercare di scegliere prodotti alimentari sfusi che abbiamo un imballaggio minimo (con la pandemia è praticamente impossibile).

Se si abita in campagna o si ha un po' di spazio provare a coltivare il proprio orto, per comprendere l'importanza dell'acqua e la forza della terra.
 

cicciocappuccio

Biker superis
4/26/11
499
413
0
-
Visit site
L'auto non è un problema, si stima che la produzione di gas serra prodotte dalle auto, a livello mondiale, sia inferiore al 1% (uno per cento).
Il grosso dei gas effetto serra (ma anche dell'inquinamento industriale) proviene dalle grandi realtà industriali piuttosto che dal riscaldamento domestico o dagli allevamenti intensivi...si è visto durante il lock-down di marzo 2020 come la qualità dell'aria non sia migliorata...
Poi se vogliamo credere alla barzelletta elettrica, ok, va bene...
PS lavoro in una multinazionale chimica, il mio sito non è grandissimo, ma il consumo di metano annuo è pari a quello di 4000 case...
ho paura che le automobili vengano costruite nelle industrie... non crescono sugli alberi...
 
  • Haha
Reactions: ale.spg

bughy1978

Biker superis
2/1/21
409
523
0
44
Berghem
Visit site
Bike
Trek Fuel EX8
Mah personalmente ho qualche dubbio sui dati che citi, ma leggo volentieri la tua fonte. Io conosco altri dati. Es.:

poi qualcuno mi dirà che la testata possa essere di parte, magari non sarà l'1% ma sarà il 5% o anche il 9%, ma si sta guardando la pagliuzza dimenticandosi della trave...

cmq è corretto quello che ha detto @marco si devono cambiare le nostre abitudini anche nel piccolo...dal chiudere l'acqua quando ci si insapona, a ridurre il consumo di imballaggi, ad utilizzare di più i mezzi publici ecc ecc...
 

gargasecca

Biker spectacularis
8/17/05
20,041
6,677
0
46
--Roma--
Visit site
Bike
Orbea Rallon M-Team 2020 - Cinelli The Machine 1992
Differenziata
Auto nuova ibrida Euro 6D
Lampadine più efficienti
Elettrodomestici minimo classe A tranne il frigo che ancora regge...tiè
Risparmio di acqua per quanto possibile

Più che altro, cerco di insegnare alle mie 2 figlie, con forma mentis del nuovo millennio, di seguire queste minime linee guida...certo...è sempre poco.

Purtroppo per andare al trail più vicino debbo fare 1h di strada...alternative non ne ho... :roll:
 

bughy1978

Biker superis
2/1/21
409
523
0
44
Berghem
Visit site
Bike
Trek Fuel EX8
Mah personalmente ho qualche dubbio sui dati che citi, ma leggo volentieri la tua fonte. Io conosco altri dati. Es.:
Si ma nella voce Road Transport (11,9%) non ci stanno solo le auto ma anche i camion Scania, Volvo ecc che fanno i 4 con un litro...
 

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
40,861
14,844
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse

poi qualcuno mi dirà che la testata possa essere di parte, magari non sarà l'1% ma sarà il 5% o anche il 9%, ma si sta guardando la pagliuzza dimenticandosi della trave...

cmq è corretto quello che ha detto @marco si devono cambiare le nostre abitudini anche nel piccolo...dal chiudere l'acqua quando ci si insapona, a ridurre il consumo di imballaggi, ad utilizzare di più i mezzi publici ecc ecc...

secondo me l'auto è dove il singolo trae maggior giovamento, a usarla il meno possibile. Il risultato sono città dove la qualità dell'aria migliora, meno traffico, meno rumore.

Vedendo i risultati nel proprio piccolo mondo, forse qualcuno si convince....
 
  • Like
Reactions: gasemper

colomb

Biker novus
5/20/11
7
21
0
Zurigo
Visit site
Bike
Rocky Mountain Slayer
L'auto non è un problema, si stima che la produzione di gas serra prodotte dalle auto, a livello mondiale, sia inferiore al 1% (uno per cento).
Il grosso dei gas effetto serra (ma anche dell'inquinamento industriale) proviene dalle grandi realtà industriali piuttosto che dal riscaldamento domestico o dagli allevamenti intensivi...si è visto durante il lock-down di marzo 2020 come la qualità dell'aria non sia migliorata...
Poi se vogliamo credere alla barzelletta elettrica, ok, va bene...
PS lavoro in una multinazionale chimica, il mio sito non è grandissimo, ma il consumo di metano annuo è pari a quello di 4000 case...
Sicuro che presa globalmente l'auto tende ad essere relativizzata rispetto ai grandi inquinatori. Come dice l'articolo pero', provate a muovervi a piedi in questo periodo in una delle gettonate valli alpine (val rendena, val di sole, val gardena per citarne alcune), e ditemi se qualche dubbio non vi viene.
Inoltre più che focalizzarmi esclusivamente sull'inquinamento trovo che sia l'autodipendenza a rovinare completamente la qualità della vita, un eccesso di auto significa caos costante, strade e parcheggi al posto di verde, orti, servizi e tranquillità. A voi piace cosi? Insomma l'auto può rimanere termica cosi come e' ma e' l'uso che deve drasticamente cambiare. E concordo con la barzelletta dell'elettrica!
Per quanto riguarda invece l'impatto delle auto nelle aree urbane, la storia e' ancora da scrivere, se hai la possibilità, National Geographic dello scorso Aprile fa il punto sugli studi sull'inquinamento. Il verdetto sembra essere un po' come quello sul riscaldamento globale. Il nesso c'e' ed e' provato nelle aree urbane, valutare l'impatto dei singoli rimane difficile. ;-)
 

bughy1978

Biker superis
2/1/21
409
523
0
44
Berghem
Visit site
Bike
Trek Fuel EX8
Che diminuire l'uso dell'auto privata (con qualsiasi alimentazione) porti giovamento alle città e a noi stessi non ci piove, che sostituire auto termiche con auto elettriche porti vantaggi all'ambiente, ecco parliamone...

PS una portacontainer che parte dalla Cina con i nostri gioielli (telai, bici, componentistica) inquina quanto tutti gli utenti del forum in un anno (almeno...)...
 

cicciocappuccio

Biker superis
4/26/11
499
413
0
-
Visit site
come anche le elettriche...
si, si... certo... forse anche piu' di una a gasolio... l'energia elettrica da qualche parte dobbiamo pur produrla...
pero se cominciamo a dire che l'auto non inquina o che ha un impronta ambientale trascurabile allora direi che non tutto quest'inquinamento non si spiega...
 

pk71

Biker forumensus
12/15/08
2,008
1,845
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
A me è rimasta in mente una frase del mio professore di geografia in prima superiore "abbiamo l'illusione che il mondo finirà con la fine del genere umano, ma è una convinzione completamente sbagliata, il mondo continuerà (e anche la vita) più o meno fino a quando il sole esisterà, quindi moltissimo tempo dopo la nostra estinzione", e a chi dice che il problema sono le auto a combustione interna piuttosto che il riscaldamento in casa vorrei rispondere che stanno guardando il dito e non la luna, ha pienamente ragione @bughy1978, il grosso impatto sulle emissioni di gas lo danno gli stabilimenti e giganteschi, giornalieri, spostamenti di merci, ma il danno peggiore lo fa lo sfruttamento del suolo delle enormi campagne di estrazione di minerali e metalli, con i gas serra la terra potrà ritrovare un suo equilibrio forse in qualche migliaio di anni, per la devastazione del suolo serviranno ere geologiche.
 

Boro

Biker fantasticus
8/25/04
14,776
10,506
0
Reggio Emilia
Visit site
Per non inquinare bisogna abbandonare il paradigma della società di consumo. Quindi, niente superfluo, niente divertimento, solo sussitenza.
Altro che gita o vacanze, terme, ristorante, auto, bici da 10k, carne tutti i giorni, ecc. Vita del contadino cinese degli anni 50 o di quelli nostrani della fine dell'800.
Vita di merda, dura e breve.
Che nessuno vuole fare.
Quindi ci prenderanno per il culo con l'auto elettrica e finiremo cmq regolati dagli eventi climatici che porteranno carestie, guerre e malattie decimandoci.
A meno non avvengano salti tecnologici enormi che permettano di avere energia senza co2 o di imbrigliare direttamente la co2 in pochi anni e non in milioni come avvenuto nella genesi del pianeta.
In poche parole, godetevela fin che potete...
 

Ultimi itinerari e allenamenti