Report Il mercato bici rallenta

claudioc1964

Biker tremendus
10/6/10
1,267
292
0
Piemonte
Visit site
Bike
2 ruote e 2 gambe
Il discorso usato è un po’ più delicato, perché per quanto sia conveniente, con i vari pro tipo bici ben montata e disponibile subito (sapendo comprare ovviamente) restano comunque alcune incognite, come ad esempio il telaio in carbonio usato che unito al fatto di dover sborsare (per dire) un 4k senza alcuna garanzia o altro, tende ad impaurire un possibile acquirente (salvo bici di amici et simili)
Quindi l’usato non è la risposta a tutti i mali…

io personalmente ho preso una bici usata, e mi è andata bene…quindi sono favorevole, ma non la reputo la miglior soluzione in assoluto
...oltretutto per prendere una bici usata occorrono due fattori:
a) che qualcuno prima l'abbia comprata nuova
b) che chi la compra si intenda un minimo di bici per capirne le reali condizioni di utilizzo

oggi molte bici usate sono bici di alcuni anni fa quando compravi le bici con sconti significativi rispetto al listino ed oggi le stesse bici (magari con qualche aggiornamento) hanno avuto delle crescite di listino non indifferenti, per cui il prezzo dell'usato accontenta sia venditore che acquirente in quanto il primo non ci rimette molto (se non nulla) rispetto a quanto da lui pagata e chi compra risparmia parecchio rispetto al listino in vigore oggi. Ma un domani non sarà così, quando arriveranno sul mercato dell''usato le bici comprate dal 2021 in poi.

Faccio un esempio: a settembre 2020 ho ordinato una cannondale scalpel SE1 Listino 5.000, sconto 15%, + bonus bici ... morale pagata 3.750 euro (consegnata ad aprile 2021); un mio amico (peraltro dopo aver provato la mia) ha ordinato la stessa bici nuova (e tra aumenti e sconti rosicati l'ha pagata ben sopra i 5.000 euro.

Oggi la bici ha un listino di circa 5.800 euro e sempre sconti rosicati. Per cui se io vendessi la mia (che ha fatto un anno di vita pochi giorni fa), partendo dai 5.800 euro di listino quanto prendo? probabilmente più di quanto l'ho pagata... (contento io che riprendo i miei soldi, contendo chi compra che risparmia parecchio) viceversa se tra un pò il mio amico decidesse di vendere la sua sicuramente andrebbe a farsi carico di una svalutazione (visto quanto da lui pagata)
 

g.f.

Biker assatanatus
1/28/18
3,445
1,096
0
Pinerolo
Visit site
Bike
YT Jeffsy AL 2018 29"; Santa Cruz Tallboy v5 cc 2023 (custom build); gravel Spcycle G058 (custom build)
...oltretutto per prendere una bici usata occorrono due fattori:
a) che qualcuno prima l'abbia comprata nuova
b) che chi la compra si intenda un minimo di bici per capirne le reali condizioni di utilizzo

oggi molte bici usate sono bici di alcuni anni fa quando compravi le bici con sconti significativi rispetto al listino ed oggi le stesse bici (magari con qualche aggiornamento) hanno avuto delle crescite di listino non indifferenti, per cui il prezzo dell'usato accontenta sia venditore che acquirente in quanto il primo non ci rimette molto (se non nulla) rispetto a quanto da lui pagata e chi compra risparmia parecchio rispetto al listino in vigore oggi. Ma un domani non sarà così, quando arriveranno sul mercato dell''usato le bici comprate dal 2021 in poi.

Faccio un esempio: a settembre 2020 ho ordinato una cannondale scalpel SE1 Listino 5.000, sconto 15%, + bonus bici ... morale pagata 3.750 euro (consegnata ad aprile 2021); un mio amico (peraltro dopo aver provato la mia) ha ordinato la stessa bici nuova (e tra aumenti e sconti rosicati l'ha pagata ben sopra i 5.000 euro.

Oggi la bici ha un listino di circa 5.800 euro e sempre sconti rosicati. Per cui se io vendessi la mia (che ha fatto un anno di vita pochi giorni fa), partendo dai 5.800 euro di listino quanto prendo? probabilmente più di quanto l'ho pagata... (contento io che riprendo i miei soldi, contendo chi compra che risparmia parecchio) viceversa se tra un pò il mio amico decidesse di vendere la sua sicuramente andrebbe a farsi carico di una svalutazione (visto quanto da lui pagata)
Non ho mai preso una bici usata e non mi intendo molto di trattative in questo senso, ma se dovessi decidere di prenderne una farei riferimento al prezzo di quel modello quando è stata acquistata, non al prezzo del modello corrente. Altrimenti, come dici tu, l'acquirente in alcuni casi rischierebbe di pagare un usato più di quanto valeva da nuovo; così per me non ne vale la pena.
 
  • Like
Reactions: giouncino and ant

Rickrd

Biker serius
4/3/12
277
180
0
Mantignana
Visit site
Ho avuto anche io una certa scimmia con le moto,

l ho amata in modo folle per un sacco di anni, fino a parcheggiarla pronto pista in garage e lasciarla li ..per un frontino di merda..
Ma forse è stato solo l inizio di un altra fase, avevo bisogno di meno velocità, ma più soddisfazione.

Ora la guardo con affetto, ma mi rendo conto che non mi possiede più come prima.

Situazione simile alla mia, con la differenza che io sin da piccolo ero invasato per le moto.
A dirla tutta ho iniziato ad andare "seriamente" :smile:in bici proprio come allenamento per la moto e per qualche anno ha funzionato. Poi anche io, per vari motivi, ho lasciato il CBR pronto pista a prendere polvere in garage. Ormai sono 4 anni che non scende dai cavalletti e mi sono buttato anima e corpo sulle bici. Con la bella stagione riesco ad usare il VTR, ma ormai è solo un mezzo di trasporto o poco poco di più!
 
  • Like
Reactions: Gigispeed3 and ant

Gianz

Biker marathonensis
6/28/07
4,335
4,072
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Cannondale Topstone Carbon 3 + Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
quando se me lo montassi da solo con gli stessi componenti risparmierei almeno un paio di migliaia di euro
Mah... sinceramente non sono così sicuro.
I soli telai vengono venduti dalle case ad un prezzo spropositato rispetto alla bici intera.
Che so... una Wilier Jena solo telaio 2200€, bici completa 3700, quando la sola trasmissione + comandi + freni arriva a 1200€, mettici poi ruote, sella, reggisella, stem, nastro, sella e hai sforato di parecchio rispetto al prezzo di vendita.
O una 3T exploro Ultra: 3100 solo telaio, 5600 la bici completa con Ekar, quando solo l'Ekar ti costa 1600€. Con altri 1000€ devi prevedere anche in questo caso: ruote, sella, stem, reggisella, nastro. Certo non andrai a prendere ruote di primo prezzo, da 300€, per un telaio che è costato 10 volte tanto... Anche se, andando a guardare col lanternino le proposte di montaggio di più di un brand, scopri che si, effettivamente ti montano, magari, il telaio fighissimo con componenti primo prezzo... che so: la MTB con i freni deore base, le ruote con mozzi entry, nemmeno tubeless ready.
E' che quando ti arrangi scegli si quello che desideri, ma farsi prendere la mano è un attimo! Esagerare, e sforare, un momento! :prega:
Ma vi rendete conto che siamo abituati al fatto che un telaio carbon più Ammo costi 3500/4000 euro?
O un telaio gravel, tipo Wilier SLR, 5000€ senza troppi ammo di mezzo, e 8400€ una bici completa. Cioè... OTTOMILA €... 16 milioni del vecchio conio, come direbbe Bonolis.
 

giouncino

Biker marathonensis
4/12/11
4,359
1,797
0
Italy
Visit site
Bike
Cube Stereo 150 C:68 TM
...oltretutto per prendere una bici usata occorrono due fattori:
a) che qualcuno prima l'abbia comprata nuova
b) che chi la compra si intenda un minimo di bici per capirne le reali condizioni di utilizzo

oggi molte bici usate sono bici di alcuni anni fa quando compravi le bici con sconti significativi rispetto al listino ed oggi le stesse bici (magari con qualche aggiornamento) hanno avuto delle crescite di listino non indifferenti, per cui il prezzo dell'usato accontenta sia venditore che acquirente in quanto il primo non ci rimette molto (se non nulla) rispetto a quanto da lui pagata e chi compra risparmia parecchio rispetto al listino in vigore oggi. Ma un domani non sarà così, quando arriveranno sul mercato dell''usato le bici comprate dal 2021 in poi.

Faccio un esempio: a settembre 2020 ho ordinato una cannondale scalpel SE1 Listino 5.000, sconto 15%, + bonus bici ... morale pagata 3.750 euro (consegnata ad aprile 2021); un mio amico (peraltro dopo aver provato la mia) ha ordinato la stessa bici nuova (e tra aumenti e sconti rosicati l'ha pagata ben sopra i 5.000 euro.

Oggi la bici ha un listino di circa 5.800 euro e sempre sconti rosicati. Per cui se io vendessi la mia (che ha fatto un anno di vita pochi giorni fa), partendo dai 5.800 euro di listino quanto prendo? probabilmente più di quanto l'ho pagata... (contento io che riprendo i miei soldi, contendo chi compra che risparmia parecchio) viceversa se tra un pò il mio amico decidesse di vendere la sua sicuramente andrebbe a farsi carico di una svalutazione (visto quanto da lui pagata)
Anche sul nuovo se non ne capisci una fava potresti prendere una gran fregatura, anche "solo" la taglia sbagliata!
 
  • Like
Reactions: g.f.

Blackdragon77

Biker serius
6/12/16
297
184
0
Visit site
Bike
BTWIN Rafal 720
...O un telaio gravel, tipo Wilier SLR, 5000€ senza troppi ammo di mezzo, e 8400€ una bici completa. Cioè... OTTOMILA €... 16 milioni del vecchio conio, come direbbe Bonolis.
Appunto.
Il fulcro del discorso è questo.
Nessuno si scandalizza e si chiede come sia possibile che una BICICLETTA costi una cifra del genere.
Un raffronto "motociclistico"?

STREET TRIPLE S 8995,00 euro​

YZ450F Monster Energy Yamaha Racing Edition 9799,00​


Ovviamnete prezzi di listino, da valutare i vari sconti....
Non venitemi a dire che sono prezzi paragonabili, hanno tecnologie e lavorazioni e sospensioni che sono molto più raffinate di una fox base proposta in molti montaggi.
Non cito nemmeno le ebike perchè lì la presa in giro diventa oramai esagerata.

E non voglio nemmeno toccare il settore auto dove alla stessa cifra prendo una citycar basica.
 

Blackmouse78

Geronto-biker Albionicus
6/21/04
1,580
2,125
0
46
London Town
www.flickr.com
Bike
Inspired Fourplay Pro
Appunto.
Il fulcro del discorso è questo.
Nessuno si scandalizza e si chiede come sia possibile che una BICICLETTA costi una cifra del genere.
Un raffronto "motociclistico"?

STREET TRIPLE S 8995,00 euro​

YZ450F Monster Energy Yamaha Racing Edition 9799,00​


Ovviamnete prezzi di listino, da valutare i vari sconti....
Non venitemi a dire che sono prezzi paragonabili, hanno tecnologie e lavorazioni e sospensioni che sono molto più raffinate di una fox base proposta in molti montaggi.
Non cito nemmeno le ebike perchè lì la presa in giro diventa oramai esagerata.

E non voglio nemmeno toccare il settore auto dove alla stessa cifra prendo una citycar basica.

Il valore intrinseco di un bene (intendo quello dato dai materiali, la ricerca, la manodopera, gli investimenti di marketing, il trasporto, etc..) è marginale nel determinare il prezzo di mercato.

Questo è diventato, ahimè, evidente con l'evoluzione del nostro sport. Il valore sul mercato alla fine lo fa sempre l'incontro tra domanda e offerta. Ci lamentiamo tanto, ma le bici da 5k+ si vendono come il pane.....

E in fondo è una cosa in un certo senso "naturale". Il godimento dato a un motociclista "ricreativo" dalle moto sopra citate è lo stesso provato dal biker che si gode una uscita su una mtb di alta gamma. Il prezzo di questo privilegio è quello che paghi sul mercato, non sono certo la ricerca o la tecnologia in se a farla da padrone nel determinare il prezzo finale.

La passione esisteva anche 10, 20 o 30 anni fa, ma il mercato delle mtb era acerbo, i mezzi non certo evoluti e specializzati come oggi. Ora ci troviamo in un mercato più maturo, dove le mtb sono molto efficaci nel soddisfare i desideri degli appassionati, ma questa evoluzione si paga carissima anche a prescindere da guerre, pandemie o carenze di materie prime, che secondo me hanno solo accelerato una tendenza già partita ben prima.
 

FatPiNi

Biker serius
4/23/21
213
121
0
39
Sciacca
Visit site
Bike
Rockrider st 530
Appunto.
Il fulcro del discorso è questo.
Nessuno si scandalizza e si chiede come sia possibile che una BICICLETTA costi una cifra del genere.
Un raffronto "motociclistico"?

STREET TRIPLE S 8995,00 euro​

YZ450F Monster Energy Yamaha Racing Edition 9799,00​


Ovviamnete prezzi di listino, da valutare i vari sconti....
Non venitemi a dire che sono prezzi paragonabili, hanno tecnologie e lavorazioni e sospensioni che sono molto più raffinate di una fox base proposta in molti montaggi.
Non cito nemmeno le ebike perchè lì la presa in giro diventa oramai esagerata.

E non voglio nemmeno toccare il settore auto dove alla stessa cifra prendo una citycar basica.
Mi sono avvicinato da un anno a questo sport e sono già nella scimmia profonda: sono partito con una RR 530, a cui ho modificato poi un paio di cose fino a valutare una nuova bici. Ora però mi sto fermando (soprattutto sto frenando la scimmia) perché valutavo proprio la situazione prezzi: per me che ho cominciato questo sport da poco teoricamente so che questo è il costo, ma più leggo più mi rendo conto che i prezzi sono aumentati a dismisura.
Con il gruppo di uscite una domenica valutavamo proprio il prezzo in confronto ad alcune moto quando ho fatto presente che un tizio del paese ha comprato una ebike da 9000 e passa euro.

Al momento rimango con la mia, forse investirò qualche euro per migliorare la trasmissione, forse rimarrò così aspettando di trovare un buon usato, ma temo che chi venderà oggi tenderà a speculare riuscendo a perdere solo qualche centinaio di euro o addirittura nulla.

Cmq, non so fare a meno della MTB ormai! Spero di continuare il più a lungo possibile
 

Gigispeed3

Biker superis
2/4/16
373
424
0
Marostica
Visit site
Bike
Nomad 6
Il valore intrinseco di un bene (intendo quello dato dai materiali, la ricerca, la manodopera, gli investimenti di marketing, il trasporto, etc..) è marginale nel determinare il prezzo di mercato.

Questo è diventato, ahimè, evidente con l'evoluzione del nostro sport. Il valore sul mercato alla fine lo fa sempre l'incontro tra domanda e offerta. Ci lamentiamo tanto, ma le bici da 5k+ si vendono come il pane.....

E in fondo è una cosa in un certo senso "naturale". Il godimento dato a un motociclista "ricreativo" dalle moto sopra citate è lo stesso provato dal biker che si gode una uscita su una mtb di alta gamma. Il prezzo di questo privilegio è quello che paghi sul mercato, non sono certo la ricerca o la tecnologia in se a farla da padrone nel determinare il prezzo finale.

La passione esisteva anche 10, 20 o 30 anni fa, ma il mercato delle mtb era acerbo, i mezzi non certo evoluti e specializzati come oggi. Ora ci troviamo in un mercato più maturo, dove le mtb sono molto efficaci nel soddisfare i desideri degli appassionati, ma questa evoluzione si paga carissima anche a prescindere da guerre, pandemie o carenze di materie prime, che secondo me hanno solo accelerato una tendenza già partita ben prima.
la cosa che più mi rattrista è che ;
sono stato in grado di spendere una montagna di soldi in moto quando costavano un botto per il poco che davano essendo del tutto analogiche, rispetto ad adesso, parlo di elettronica nel controllo di trazione, gestione della frenata abs, sospensioni adattive, ciclistiche amichevoli e motori assolutamente performanti da originali, navigatori integrati, ecc..

e ora che le moto offrono tutto questo , sono orientato su delle bicilette che costano tanto quanto un rene ..

vi prego aiutatemi
 

Gigispeed3

Biker superis
2/4/16
373
424
0
Marostica
Visit site
Bike
Nomad 6
Situazione simile alla mia, con la differenza che io sin da piccolo ero invasato per le moto.
A dirla tutta ho iniziato ad andare "seriamente" :smile:in bici proprio come allenamento per la moto e per qualche anno ha funzionato. Poi anche io, per vari motivi, ho lasciato il CBR pronto pista a prendere polvere in garage. Ormai sono 4 anni che non scende dai cavalletti e mi sono buttato anima e corpo sulle bici. Con la bella stagione riesco ad usare il VTR, ma ormai è solo un mezzo di trasporto o poco poco di più!
Ultimamente ho ripreso in mano, complice mio figlio quattordicenne, il vespino.
Nei rari momenti in cui non lo usa , ci vado in giro io e me lo godo in relax..
Cmq la malattia delle elaborazioni si è manifestata lo stesso.. 102, 19pari, campana, proma, frizione rinforzata, ammortizzatori regolabili, accensione elettronica, albero anticipato.. è una brutta malattia da debellare.......
 

Dz10

Biker tremendus
11/21/20
1,115
550
0
40
Friuli Venezia Giulia
Visit site
Bike
Stumpjumper
Di per sè le Mtb costano veramente troppo, si è andati troppo oltre e non c’è innovazione tecnologica che giustifichi il prezzo. Al di là che il confronto con le moto non è esattamente corretto, ma è mooolto indicativo per rendere l’idea.

che una Mtb possi costare 10.000 euro poco mi interessa, non è nel mio range economico e a dirla tutta, non sarei comunque a mio agio a spendere così tanti soldi per una bici, anche se ne avessi la possibilità.

il discorso prezzo lo si accusa di più nel range medio… che con 3000 euro (non spiccioli) ti prendi una bici pesante, montata male, componenti entry level, in alluminio ecc…
Ok, il mercato è così… ma vi pare normale?
ovviamente sul nuovo, l’usato è un’altro discorso
 

Blackdragon77

Biker serius
6/12/16
297
184
0
Visit site
Bike
BTWIN Rafal 720
Il valore intrinseco di un bene (intendo quello dato dai materiali, la ricerca, la manodopera, gli investimenti di marketing, il trasporto, etc..) è marginale nel determinare il prezzo di mercato.

Questo è diventato, ahimè, evidente con l'evoluzione del nostro sport. Il valore sul mercato alla fine lo fa sempre l'incontro tra domanda e offerta. Ci lamentiamo tanto, ma le bici da 5k+ si vendono come il pane.....

E in fondo è una cosa in un certo senso "naturale". Il godimento dato a un motociclista "ricreativo" dalle moto sopra citate è lo stesso provato dal biker che si gode una uscita su una mtb di alta gamma. Il prezzo di questo privilegio è quello che paghi sul mercato, non sono certo la ricerca o la tecnologia in se a farla da padrone nel determinare il prezzo finale.

La passione esisteva anche 10, 20 o 30 anni fa, ma il mercato delle mtb era acerbo, i mezzi non certo evoluti e specializzati come oggi. Ora ci troviamo in un mercato più maturo, dove le mtb sono molto efficaci nel soddisfare i desideri degli appassionati, ma questa evoluzione si paga carissima anche a prescindere da guerre, pandemie o carenze di materie prime, che secondo me hanno solo accelerato una tendenza già partita ben prima.

Vero ma la mtb di "alta gamma" oramai veleggia oltre i 10.000 euro....
Questo vuol dire che il rallentamento sarà sempre più pronunciato se lo trasformano in sport "d'elite".... onestamente il mio stipendio nonstante tutti gli aumenti non è variato, quindi credo come molti vedrò se invece di cambiare una mtb con una nuova aggiornare alcuni componenti e vivere felice per un po'....
Poi parlando di mercati so benissimo che oramai in tutto noi in italia siamo un paese del 3 mondo, con stipendi non confrontabili con le altre nazioni europee...
Spererei (temo invano) che qualcuno si accorga di questa situazione,.
 

Paoloderapage

Biker perfektus
9/1/14
2,926
2,571
0
Pistoia
Visit site
Bike
Transition Spur & XC500
la cosa che più mi rattrista è che ;
sono stato in grado di spendere una montagna di soldi in moto quando costavano un botto per il poco che davano essendo del tutto analogiche, rispetto ad adesso, parlo di elettronica nel controllo di trazione, gestione della frenata abs, sospensioni adattive, ciclistiche amichevoli e motori assolutamente performanti da originali, navigatori integrati, ecc..

e ora che le moto offrono tutto questo , sono orientato su delle bicilette che costano tanto quanto un rene ..

vi prego aiutatemi
Ma anche le moto costano molto più di prima... con 7-8000euro si compravano delle buone naked medie, ora ti danno le entrylevel con componentistica cinese se non spendi almeno 10-12k!
E pure l'usato ha prezzi folli, per la mia acquistata a 5000euro (con 1200k e 3 anni) nel 2007 dopo 15 anni e con il motore da rifare mi hanno offerto 3800euro (non è nemmeno in vendita e trattando penso arriverei 4000).
 

ant

Biker assatanatus
6/4/04
3,131
4,833
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Visit site
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
Ma anche le moto costano molto più di prima... con 7-8000euro si compravano delle buone naked medie, ora ti danno le entrylevel con componentistica cinese se non spendi almeno 10-12k!
E pure l'usato ha prezzi folli, per la mia acquistata a 5000euro (con 1200k e 3 anni) nel 2007 dopo 15 anni e con il motore da rifare mi hanno offerto 3800euro (non è nemmeno in vendita e trattando penso arriverei 4000).
Infatti il confronto va fatto top di gamma con top di gamma.
Una Epic da 11000€ va confrontata con un GS Adventure che credo sia intorno ai 20mila
 

Paoloderapage

Biker perfektus
9/1/14
2,926
2,571
0
Pistoia
Visit site
Bike
Transition Spur & XC500
Infatti il confronto va fatto top di gamma con top di gamma.
Una Epic da 11000€ va confrontata con un GS Adventure che credo sia intorno ai 20mila
Parlavo di quanto sono saliti i prezzi:
GS adventure 2007 listino 15K
GS adventure 2022 listino 20K ( ma ci sono molti più accessori disponibili e si fa in un attimo a portarla a 25k).
Le bici sono rincarate ma anche le moto non scherzano...
 
Last edited:
  • Like
Reactions: tol_emi and ant

Robibz

Biker perfektus
3/17/21
2,786
1,365
0
36
Bolzano
Visit site
Bike
una
Prendila usata, nessuno ti costringe a prendere una bici nuova....
Ci sono spesso buone offerte sull'usato, non a caso pochi mesi fa ho preso anche io per la prima volta la mtb usata e d'ora in avanti penso che farò sempre così: risparmio e non devo aspettare una vita x avere la bici!
Oppure prendi solo il telaio, può costare cmq tanto, ma sempre molto meno di una completa
 
  • Like
Reactions: giouncino

Blackmouse78

Geronto-biker Albionicus
6/21/04
1,580
2,125
0
46
London Town
www.flickr.com
Bike
Inspired Fourplay Pro
il discorso prezzo lo si accusa di più nel range medio… che con 3000 euro (non spiccioli) ti prendi una bici pesante, montata male, componenti entry level, in alluminio ecc…
Ok, il mercato è così… ma vi pare normale?

Tragicamente si, mi pare normale. Per le considerazioni fatte nel mio messaggio precedente, che non vuol dire che la cosa mi renda felice, ma solo che non mi stupisce.:cry::cry:

Inoltre dobbiamo renderci conto che da appassionati abbiamo una visione totalmente distorta del mercato. :beautifu:

Il range "medio" vero non è quello dei 3k€, tiro a indovinare e potrei sbagliarmi di brutto, ma secondo me la stragrande maggioranza del fatturato mtb lo fanno delle front che stanno tra i 200 e i 1000 euro, non la "gioielleria" che noi consideriamo "normale".

Stessa cosa per le moto. Per gli appassionati un "entry level" sarà una Ducati o una Honda sportiva da 10k, ma nella realtà del mondo quelle sono la punta dell'iceberg del mercato.

Questo per dire che quando vai verso il "top" si scollano completamente i concetti di valore del mezzo dal prezzo di mercato (che può lievitare enormemente senza influenzare troppo la domanda, alimentata appunto da una passione, che di razionale non ha niente).
 

Gianz

Biker marathonensis
6/28/07
4,335
4,072
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Cannondale Topstone Carbon 3 + Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Non solo le bici, pure i ricambi, son rincarati.

E qui non c'è usato che tenga...
 

giouncino

Biker marathonensis
4/12/11
4,359
1,797
0
Italy
Visit site
Bike
Cube Stereo 150 C:68 TM
Non solo le bici, pure i ricambi, son rincarati.

E qui non c'è usato che tenga...
la risposta è dipende:

ho comprato un copertone usato 2 giri, nuovo!
anche trasmissione , freni e sospensioni ci sono dei buoni usati...

dipende cosa stai cercando. A parte le pastiglie freno o l'olio, il resto lo puoi trovare usato, se vuoi
 

Marklenders

Fissatus Biker
11/25/16
2,954
1,397
0
Un pustaz
Visit site
Bike
Qualcuna
Secondo me la richiesta è calata anche perchè x comprare una bicicletta nuova devi aspettare quasi un'anno... Stesso andamento del mercato auto. Sinceramente io, come quasi tutti non ho nessuna intenzione di aspettare 10-12 mesi x una bicicletta. Sono convinto che se consegnassero subito venderebbero molto di più.
Condivido in toto il tuo pensiero, ho un amico che ha ordinato una Santa Cruz Bronson modello 2022 a giungo 2021 e ad oggi non si sa ancora quando arriverà, pare a giugno....altro che voglia di acquistare se le tempistiche sono queste.
 
  • Like
Reactions: Blackmouse78

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo