Report I prezzi si abbassano: Rose, YT e SRAM

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
40,888
14,885
113
50
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Il Covid-Boom è finito, e con lui anche i problemi di approvvigionamento delle materie prime e di trasporto. Unito all'inflazione galoppante e alle preoccupazioni varie dei consumatori, il mercato della bici si sta ridimensionando. Per una volta, al posto di parlarvi di aumenti di listino, scriviamo di prezzi che si...
Leggi tutto...
 

Treppy

Biker assatanatus
1/25/21
3,397
1,898
0
31
Marche
Visit site
Bike
Rockrider XC100S
Finalmente buone nuove!

La diminuzione della domanda l'ho notata sull'usato, modelli a prezzi convenienti che rimangono invenduti anche per settimane, ma in generale i prezzi sono scesi e non si vendono più bici usate al 10% in meno del prezzo di listino.
 
  • Like
Reactions: Barborsa

Luke_Brixia

Biker extra
11/22/08
718
410
0
Brescia
Visit site
Riguardo a Rose (sto puntando una loro bici), il calo è già avvenuto o è annunciato per le prossime settimane/mesi?
nel frattempo inizio a monitorare giornalmente i prezzi...
 
  • Like
Reactions: pecke29

quorthon

Biker ciceronis
9/1/08
1,488
456
0
roma
Visit site
Bike
scott spark 60/720/RC Team Black, bianchi
Meno richieste e più disponibilità = prezzi più bassi.
La legge di mercato è sempre quella.
Come altri, mi aggiungo allo "speriamo"... Tuttavia ho il timore che invece di seguire la sopracitata regola, i prezzi che nel frattempo sono lievitati (scott per esempio ormai fuori controllo, non lo so che linea abbia preso e lo dice uno che da anni le usa), se va bene non continueranno ad aumentare.
OT
spero anche per altri settori merceologici, non so da voi, ma qui a Roma la carta igienica è aumentata damblè del 35-40% e questi si che son problemi, ma problemoni:sculacci:
 

Blackmouse78

Geronto-biker Albionicus
6/21/04
1,395
1,734
0
44
London Town
Visit site
Bike
Inspired Fourplay Pro
Come altri, mi aggiungo allo "speriamo"... Tuttavia ho il timore che invece di seguire la sopracitata regola, i prezzi che nel frattempo sono lievitati (scott per esempio ormai fuori controllo, non lo so che linea abbia preso e lo dice uno che da anni le usa), se va bene non continueranno ad aumentare.
OT
spero anche per altri settori merceologici, non so da voi, ma qui a Roma la carta igienica è aumentata damblè del 35-40% e questi si che son problemi, ma problemoni:sculacci:

Bisogna vedere dove andrà a trovarsi il punto di equilibrio per beni voluttuari come le bici. La mia speranza è che questo sia l'inizio di una inversione di tendenza, ma il mio sospetto è che in realtà le bici di media/alta gamma rimarranno inaccessibili per molti nel medio-lungo termine.

Come in tanti altri aspetti della società si sta allargando uno spietato crepaccio tra chi "può" e chi "non può". Avere una o più mtb decenti in garage è ormai più simile al concetto di mantenere macchine sportive o una barca ormeggiata in porto, piuttosto che una ordinaria attrezzatura sportiva, in termini di accessibilità economica.
 

avalonice

Biker marathonensis
4/2/09
4,423
2,949
0
ovunque
Visit site
Bike
con le ruote
ormai più simile al concetto di mantenere macchine sportive o una barca ormeggiata in porto
Non esageriamo l'acquisto e la manutenzione di una MTB è costosa ma niente a che vedere con una barca, con attenzione e oculatezza si può acquistare e mantenere una MTB di un certo livello a costi inferiori di quelli di una moto usata da migliaia di persone che ogni domenica scorrazzano sulle strade italiane.
 
  • Like
Reactions: Barborsa and Rickrd

crifla

Biker superioris
5/15/11
946
181
0
Aldeno (TN)
Visit site
Bike
Transition Patrol carbon
Bene per i prezzi... Ma siamo sicuri che per l'approvvigionamento di ricambi la situazione stia migliorando? Girando per i negozi online mi pare che i ricambi abbiano ancora prezzi alti e disponibilità abbastanza limitata (gomme, pastiglie, cassette pignoni e altro)
 

danyswimmer

Biker serius
7/9/13
102
60
0
Brescia
Visit site
Condivido la speranza, ma anche il dubbio per quanto riguarda il divario fra chi può e chi non può.
Ho il timore che i cali di prezzo restino isolati, soprattutto a case meno famose e presenti sul mercato (--> meno potere).

Io confido però nei cinesi: prima o poi arriverà qualcuno. La storia si ripeterà: prima andiamo là a produrre, imparano e poi si arrangiano.
 

Blackmouse78

Geronto-biker Albionicus
6/21/04
1,395
1,734
0
44
London Town
Visit site
Bike
Inspired Fourplay Pro
Non esageriamo l'acquisto e la manutenzione di una MTB è costosa ma niente a che vedere con una barca, con attenzione e oculatezza si può acquistare e mantenere una MTB di un certo livello a costi inferiori di quelli di una moto usata da migliaia di persone che ogni domenica scorrazzano sulle strade italiane.
....è chiaro che i prezzi non sono paragonabili in termini assoluti, il concetto che volevo esprimere è che se magari dieci anni fa il 50% della popolazione italiana poteva permettersi una o più bici di media/alta gamma in garage, mentre magari l' 1% si poteva fare la barca e/o la macchina sportiva.

Per come siamo messi ad oggi la sensazione è che magari il 25% o meno della popolazione si possa permettere di spendere 10k e oltre in biciclette (intendo nella bici, abbigliamento, accessori, manutenzione, supporti per il trasporto, etc etc.. tutto quello che ci gira inorno per intenderci...), mentre forse di riccastri con lo yacht in porto e/o la Porsche in garage ce ne sono più adesso che dieci anni fa...

I numeri sono ovviamente a casaccio, ma spero il concetto sia chiaro.
 
Last edited:

quorthon

Biker ciceronis
9/1/08
1,488
456
0
roma
Visit site
Bike
scott spark 60/720/RC Team Black, bianchi
Avere una o più mtb decenti in garage è ormai più simile al concetto di mantenere macchine sportive o una barca ormeggiata in porto, piuttosto che una ordinaria attrezzatura sportiva, in termini di accessibilità economica.
Ormai è così e di fatto molto difficile da digerire soprattutto per quelli come me che hanno superato i 50 ovvero generazione, tra le ultime almeno, che vuoi il sistema, vuoi i contesti sociali diversi, la bici era o un gioco su cui siamo cresciuti ovvero un mezzo per fare sport, tra i più vecchi e coinvolgenti, anche perché quello c'era. Oggi non è nemmeno lontanamente così, mi rivolgo ai miei coetanei, fateci caso a quanti sono i bambini con una bici sotto il culo. Anche quando ero piccolo c'erano bici che costavano di più ovvio, ma erano comunque accessibili e comunque nemmeno aspiravi ad averle. Oggi veramente anche per una bici da supermercato che sappiamo rompersi al primo scalino devi sborsare qualche centinaio di euro, è assurdo. Stessa cosa le auto, costano troppo e non valgono una ceppa, con l'unica differenza che la bici, perlomeno qui nella mia città horribilis, rimane solo una cosa ludica, l'auto un esigenza.
 
Last edited:

lorenzom89

Biker velocissimus
10/23/10
2,577
3,733
0
Russi(RA)
Visit site
"i prezzi si abbassano".. scusate ma una volta non si chiamano SCONTI o SALDI?? adesso la bici cos'è diventata come la benzina? "we lo sai che il prezzo della Jeffsy è calato.. no è aumentato.. forse verso ferragosto aumenta"
come è sempre stato tenere del magazzino ha un costo quindi se non vendi per forza ti conviene calare i prezzi piuttosto che tenere magazzini infiniti di merce vecchia..

a me comunque è capitato di entrare in un paio di negozi settimane scorse e non ho mai visto così tante bici nuove invendute.. talmente tante che ormai non c'è posto per muoversi nel negozio..
il "problema" è che vedo che si fa molta fatica anche a vendere l'usato.. comunque è un contraccolpo che chi è nel settore si aspettava già da un pò
 

vitamin

Biker infernalis
10/22/07
1,898
1,234
0
Milano
Visit site
Bike
YT Capra
In effetti YT settimana scorsa mi ha mandato la newsletter in cui si annunciavano cali di prezzo anche di 500 euro su alcuni modelli, ma non l'ho letta con attenzione
 

quorthon

Biker ciceronis
9/1/08
1,488
456
0
roma
Visit site
Bike
scott spark 60/720/RC Team Black, bianchi
a me comunque è capitato di entrare in un paio di negozi settimane scorse e non ho mai visto così tante bici nuove invendute.. talmente tante che ormai non c'è posto per muoversi nel negozio..
il "problema" è che vedo che si fa molta fatica anche a vendere l'usato.. comunque è un contraccolpo che chi è nel settore si aspettava già da un pò
Come detto nell'articolo, i periodi di boom sono terminati, e con esso anche determinate restrizioni che hanno riportato la stragrande maggioranza delle persone (non di questo forum ovviamente) a riprendere, come spesso lo si urla al pari di una vittoria, le "vecchie abitudini" che corrispondono a... diciamo ad altre cose, non aggiungo altro se no scadrei nel banale, ma non la bicicletta. A questo si aggiunge che il mercato di questi due anni, è stato condizionato principalmente da queste persone (che comunque hanno comprato anche top di gamma), ed ora si è ora saturato. Inoltre si avvicina la stagione invernale che risulta indifferente solo al vero appassionato e poi l'usato che, come nelle auto, ha assunto prezzi proibitivi. Insomma si sta tornando verso la clientela di un paio di anni fa, forse un poco di più, ma con meno dindi nel portafoglio da dedicare.
 
  • Like
Reactions: marcstr

Ultimi itinerari e allenamenti