Club Front da enduro - parte sesta

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Akira81

Biker forumensus
30/10/18
2.253
2.194
0
Bergamo
Bike
Molte
00A6CA34-0BB8-4BAE-A65E-D1556148FA61.jpeg Altra domanda per poseraggio viti: Mi da “larghezza 4,8-4,9mm”.. Dovrebbero essere M5 giusto?

Altra pippa è: oltre a confermarmi se sono m5, tralasciando la resistenza, qualcuno di voi sa se in un telaio in acciaio è più consigliabile avere viti di un materiale o un altro per evitare ossido e corrosione?
Esempio se metto le viti borraccia in alluminio, accoppiandolo con l'acciaio del telaio forma più facilmente ossido-ruggine? Dico sta menata perché per esempio sui nippli, chi vive in certe zone a rischio corrosione, preferisce l'ottone all'alu..
Quindi con un telaio acciaio è preferibile usare come viti (tralasciano la resistenza-peso in quanto porta borraccia) ma parlando solo di corrosione-ruggine il titanio, acciaio o alu?

Grazie (bel post a chi mi illumina.. devo ordinare prima di sera)
 
Ultima modifica:

 

gianluca1989

Biker superis
19/11/15
470
260
0
Gioia tauro
Bike
Bianchi corallo
Vedi l'allegato 266328 Altra domanda per poseraggio viti: Mi da “larghezza 4,8-4,9mm”.. Dovrebbero essere M5 giusto?

Altra pippa è: oltre a confermarmi se sono m5, tralasciando la resistenza, qualcuno di voi sa se in un telaio in acciaio è più consigliabile avere viti di un materiale o un altro per evitare ossido e corrosione?
Esempio se metto le viti borraccia in alluminio, accoppiandolo con l'acciaio del telaio forma più facilmente ossido-ruggine? Dico sta menata perché per esempio sui nippli, chi vive in certe zone a rischio corrosione, preferisce l'ottone all'alu..
Quindi con un telaio acciaio è preferibile usare come viti (tralasciano la resistenza-peso in quanto porta borraccia) ma parlando solo di corrosione-ruggine il titanio, acciaio o alu?

Grazie (bel post a chi mi illumina.. devo ordinare prima di sera)

Si chiama corrosione galvanica fatti una piccola ricerca, es pratico “anodi sacrificali” sugli scafi delle navi, ma su un telaio in acciaio trattato contro la ruggine e con filetti ingrassati non avrai problemi.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 

gargasecca

Biker meravigliosus
17/8/05
16.098
1
3.456
0
44
--Roma--
Bike
Orbea Rallon M-Team 2020 - Cinelli The Machine 1992
  • Mi piace
Reactions: Akira81

cicluto

Biker superioris
6/7/13
909
373
0
Bike
Epic Expert brain
Usa quello che preferisci, le viti in alluminio se annodizzate non si ossidano, l'unica accoppiata non consigliabile è inox su inox perché grippa
 
  • Mi piace
Reactions: pecke29

gargasecca

Biker meravigliosus
17/8/05
16.098
1
3.456
0
44
--Roma--
Bike
Orbea Rallon M-Team 2020 - Cinelli The Machine 1992
Vedi l'allegato 266328 Altra domanda per poseraggio viti: Mi da “larghezza 4,8-4,9mm”.. Dovrebbero essere M5 giusto?

Altra pippa è: oltre a confermarmi se sono m5, tralasciando la resistenza, qualcuno di voi sa se in un telaio in acciaio è più consigliabile avere viti di un materiale o un altro per evitare ossido e corrosione?
Esempio se metto le viti borraccia in alluminio, accoppiandolo con l'acciaio del telaio forma più facilmente ossido-ruggine? Dico sta menata perché per esempio sui nippli, chi vive in certe zone a rischio corrosione, preferisce l'ottone all'alu..
Quindi con un telaio acciaio è preferibile usare come viti (tralasciano la resistenza-peso in quanto porta borraccia) ma parlando solo di corrosione-ruggine il titanio, acciaio o alu?

Grazie (bel post a chi mi illumina.. devo ordinare prima di sera)
Sulla Cinelli ho le viti in Ergal sul telaio, da sempre...4 portaborraccia M5 e 1 sotto la scatola del Movimento Centrale.
Su uno dei portaborraccia ho il porta in Carbonio...quindi ho ben 3 materiali a contatto,un filo di grasso e nessun problema.

Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app
 
  • Mi piace
Reactions: marpa

Akira81

Biker forumensus
30/10/18
2.253
2.194
0
Bergamo
Bike
Molte
Sulla Cinelli ho le viti in Ergal sul telaio, da sempre...4 portaborraccia M5 e 1 sotto la scatola del Movimento Centrale.
Su uno dei portaborraccia ho il porta in Carbonio...quindi ho ben 3 materiali a contatto,un filo di grasso e nessun problema.

Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app
Quindi voi dite di avvitare le viti solo dopo averle un pelino ingrassate?
 

gizzo72

Biker cesareus
27/7/15
1.674
1.263
0
Bike
Vitus Sentier , Ragley Piglet 2013
Non alla cazzo, ma prova con varie combinazioni a risolvere il problema.
Usa quello che preferisci, le viti in alluminio se annodizzate non si ossidano, l'unica accoppiata non consigliabile è inox su inox perché grippa
per curiosità cosa intendi per grippare? Il telaio non è acciaio inox, quindi la vite in inox sul lelaio non dovrebbe fare ruggine. Secondo me la vite in inox è tra le più indicate. Sicuramente se ci trovi sopra della ruggine è causata dal materiale col quale è a contatto ( telaio).
Le viti in alluminio penso vadano bene solo per il portaborraccia, materiale troppo tenero per far molta forza ( leggasi si spanano se si tirano troppo).
Le viti in acciaio zincato un disastro, col tempo fanno ruggine e se la testa si rovina eccessivamente son caxxi amari a levarle. Spesso se grosse per levarle si buca la testa, si filetta più piccolo e con la vite si prova a levare......un lavoraccio ( fatto su viti di alcuni cancelli elettrici).
 
  • Mi piace
Reactions: Akira81

pecke29

Biker poeticus
1/2/08
3.605
632
0
troppo vicino alla pedemontana
Bike
Gas29
Non alla cazzo, ma prova con varie combinazioni a risolvere il problema.

per curiosità cosa intendi per grippare? Il telaio non è acciaio inox, quindi la vite in inox sul lelaio non dovrebbe fare ruggine. Secondo me la vite in inox è tra le più indicate. Sicuramente se ci trovi sopra della ruggine è causata dal materiale col quale è a contatto ( telaio).
Le viti in alluminio penso vadano bene solo per il portaborraccia, materiale troppo tenero per far molta forza ( leggasi si spanano se si tirano troppo).
Le viti in acciaio zincato un disastro, col tempo fanno ruggine e se la testa si rovina eccessivamente son caxxi amari a levarle. Spesso se grosse per levarle si buca la testa, si filetta più piccolo e con la vite si prova a levare......un lavoraccio ( fatto su viti di alcuni cancelli elettrici).
verissimo il discorso sullo zincato.
Sull'inox non è un problema di ruggine (a meno di ambienti fortemente acidi), ma di rugosità superficiale. Come detto sopra la vite in inox si grippa sul filetto inox (del dado o del telaio). Questo perché se avvitata di fretta si surriscalda e si impasta (l'inox smaltisce male il calore) e si "incollano" i filetti. E son chazzi acidi. Quindi meglio mettere del grasso.
O essere molto molto delicati nell'avvitare e nel svitare (ma a volte non basta).
 

Pitaro

Biker infernalis
13/9/07
1.955
505
0
33
Tezze Valsugana (TN)
Bike
La Shan!
Le viti in alluminio tra l'altro sono ossidate e quindi NON conducono l'elettricità, cosa che dovrebbe bastare ad evitare la corrosione galvanica.
Comunque per viti in alluminio sempre montarle con un velo di grasso che si grippano facilmente e se si grippano son bestemmie con la gru per toglierle
 

Pitaro

Biker infernalis
13/9/07
1.955
505
0
33
Tezze Valsugana (TN)
Bike
La Shan!
Vedi l'allegato 266307 esistono degli anelli di gomma che fungono da precarico pero credo sia difficile da reperire, cosa potrei usare?


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Sono appena stato in officina ed avevo il tuo stesso problema su una guarnitura FSA, ho preso una camera d'aria vecchia e ho ritagliato un anello (piatto) di gomma e ho risolto così il problema.
A me comunque mancava davvero un capello per eliminare il gioco, prima di tutto vanno messi gli spessori corretti come prevede il costruttore
 
  • Mi piace
Reactions: gianluca1989

Akira81

Biker forumensus
30/10/18
2.253
2.194
0
Bergamo
Bike
Molte
Bene, dopo tutte le vostre risposte ho preso viteria in titanio. Sia per il portaborraccia , che per le due viti che mi vanno per un eventuale portapacchi dietro. Altre due viti sempre “ti” per lo stem della mia Gravel (ne avevo spezzate 2 in un volo alla NorthCape) + appena ho tempo cambio quelle dell’ Apex Renthal se riesco a trovarle nere “M5 da 1,6”. Le avevo trovate per quest’ordine da 1,5 ma volendole montare con la loro rondella originale , andavo a perdere 1mm.. sarà anche poco, ma sullo stem non voglio rischiare.
 

rossodona999

Biker serius
27/3/06
167
19
0
roma
DeeDar Raw; dopo un bel periodo di uso con ottime soddisfazioni, il trasparente sull'acciaio grezzo comincia a cedere e la ruggine si insinua sotto ramificandosi. Ho cercato ma non trovo la maniera per ripristinare l'effetto grezzo, garantendosi da prossima ruggine. L'alternativa della mano di fondo con verniciatura a polvere è pronta (basta scegliere il colore) ma l'aspetto grezzo originale secondo me è unico ed insuperabile. Grazie a chi mi saprà aiutare.
 

gizzo72

Biker cesareus
27/7/15
1.674
1.263
0
Bike
Vitus Sentier , Ragley Piglet 2013
Scusate la foto che, ad apparenza, dice poco con la MTB.
Ma in verità io trovo lo scialpinismo molto simile alla MTB.
Fatica in salita, bellissimi posti da vedere e frequentare e un gran divertimento in discesa. Se sapete sciare decentemente provate! IMG-20181226-WA0036.jpg la foto nn è mia ( io sono uno dei tre) ma di un mio caro amico.
 

gianluca1989

Biker superis
19/11/15
470
260
0
Gioia tauro
Bike
Bianchi corallo
Sono appena stato in officina ed avevo il tuo stesso problema su una guarnitura FSA, ho preso una camera d'aria vecchia e ho ritagliato un anello (piatto) di gomma e ho risolto così il problema.
A me comunque mancava davvero un capello per eliminare il gioco, prima di tutto vanno messi gli spessori corretti come prevede il costruttore

Domani provo con il testimone dell ammortizzatore dovrebbe avere lo stesso diametro altrimenti lo ricavo dalla camera, magari ne metto 2.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 

rovert

Baiccher nuràgicu
13/9/14
1.111
598
0
46
Nuoro
Bike
Bardino v2 29"
Sulla Cinelli ho le viti in Ergal sul telaio, da sempre...4 portaborraccia M5 e 1 sotto la scatola del Movimento Centrale.
Su uno dei portaborraccia ho il porta in Carbonio...quindi ho ben 3 materiali a contatto,un filo di grasso e nessun problema.

Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app

Quindi voi dite di avvitare le viti solo dopo averle un pelino ingrassate?

verissimo il discorso sullo zincato.
Sull'inox non è un problema di ruggine (a meno di ambienti fortemente acidi), ma di rugosità superficiale. Come detto sopra la vite in inox si grippa sul filetto inox (del dado o del telaio). Questo perché se avvitata di fretta si surriscalda e si impasta (l'inox smaltisce male il calore) e si "incollano" i filetti. E son chazzi acidi. Quindi meglio mettere del grasso.
O essere molto molto delicati nell'avvitare e nel svitare (ma a volte non basta).
Grasso al litio? Lo stesso che si mette ai movimenti centrali?
 

 


Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.