Fox 34 flot performance


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

AxelMTB

Biker superioris
9/22/10
856
499
0
Lecco
Visit site
Bike
Radon skeen trail 10.0
se ti ci sta un telescopico da 200 ed avanzano pure 2cm direi che o il telaio e' molto basso o la L e' decisamente la taglia giusta (e lo sarebbe probabilmente anche per me visto che pedalo anche io a 76/77cm e sono 1.80).
si io però sono uno che pedala stile XC nel senso. gamba completamente tesa con pedivella bassa e tallone sul pedale (per intenderci)
e senz'altro la alzerò ancora mezzo cm perchè non l'ho provata vestito con fondello e soprattuto le scarpe e tacchette
ma per le prime uscite preferisco dare poca confidenza e non cercare la performance ma studiarmela
 
  • Like
Reactions: pecke29

g.f.

Biker assatanatus
1/28/18
3,257
1,008
0
Pinerolo
Visit site
Bike
YT Jeffsy AL 2018 29"
ma davvero server un 200mm? mah.. io avevo 150 e anche in pendenze esagerate mi buttavo.. per me è troppo
Forse no, però sono preferenze.
Dopo aver provato la smuggler 2023 però ho notato che avere la sella molto bassa in alcune situazioni aiuta un pò; se devi ripartire in salita ripida invece è un pò più fastidioso.
Invece come lunghezza del top tube ti trovi bene? La schiena è molto curvata in avanti o comoda è abbastanza dritta?
 

fear_factory84

Biker infernalis
4/18/21
1,877
752
0
roma
Visit site
Bike
RR XC 50 + mondraker crafty se
ma davvero server un 200mm? mah.. io avevo 150 e anche in pendenze esagerate mi buttavo.. per me è troppo
piu' fuori dalle balle puoi mandare la sella, meglio e', quindi ben venga piu' escursione.

Il contro puo' essere solo il peso o il tempo necessario per salire e scendere, cose rilevanti probabilmente solo se fai xc agonistico o gare in generale.
 
  • Like
Reactions: g.f.

canyon67

Biker extra
9/20/11
723
31
0
lesmo
Visit site
Il telescopico g5 che monta la neuron è regolabile da 125 a 170 mm per la m, con scatti intermedi che dovrebbero essere di 5 mm
Se completamente inserito per avere sella a 67 cm dovresti settarlo a 145/150 mm
Questo lo ignoravo, il settaggio dell'escursione la posso fare da me o richiede un intervento di un meccanico? Bese posso limitare l'escursione a 140 cambia tutto, tanto ero abituato ai 12,5 c.m della vecchia spectral
 

AxelMTB

Biker superioris
9/22/10
856
499
0
Lecco
Visit site
Bike
Radon skeen trail 10.0
Questo lo ignoravo, il settaggio dell'escursione la posso fare da me o richiede un intervento di un meccanico? Bese posso limitare l'escursione a 140 cambia tutto, tanto ero abituato ai 12,5 c.m della vecchia spectral
è bello essere ignoranti in questo forum.. così ci aiutiamo a vicenda

guarda qui la modalità di modifica corsa

 

canyon67

Biker extra
9/20/11
723
31
0
lesmo
Visit site
è bello essere ignoranti in questo forum.. così ci aiutiamo a vicenda

guarda qui la modalità di modifica corsa

Hai ragione, poi oltre che ad ignorare io imbello anche.....
Non mi resta che paragonare le misure della mia vecchia spectral con quelle della neuron per capire se anche potendo pedalare alla mia giusta quota non mi trovo poi con una bici che tra le dimensioni e le ruote da 29 non sia troppo sovradimensionata per me. Grazie.
 

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,355
1,413
0
Torino
Visit site
Con qualunque regolazione della compressione la cartuccia grip va in crisi sulle asperità in rapida successione, magari la prima la copia, la seconda meno, la terza ciao ciao e comincia il balletto.
Praticamente ti riduci a chiudere il ritorno molto e tenere la pressione alta perchè non affondi troppo, almeno se vuoi vivere, e allora diventa anche scomoda.
Se ci vai a passeggio la tieni morbida e va benissimo.
????
Il ritorno andrebbe aperto, non chiuso.
 

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,355
1,413
0
Torino
Visit site
Io ho dimensioni simili, 173 cm e cavallo 78-79 cm. Con la bici attuale l'altezza della è 71 cm, la neuron cf in taglia media ha altezza minima di circa 68 cm con reggi sella completamente inserito.
Canyon mi direbbe s ma se dovessi scegliere la neuron credo che andrò di M.
Il tuo è un caso particolare perché pedali molto in alto. Avevo notato anche io che l'altezza sella minima della M limita le possibilità di chi è intorno a 170 e vuole stare sulla taglia più grande
 
  • Like
Reactions: g.f.

g.f.

Biker assatanatus
1/28/18
3,257
1,008
0
Pinerolo
Visit site
Bike
YT Jeffsy AL 2018 29"
Il tuo è un caso particolare perché pedali molto in alto. Avevo notato anche io che l'altezza sella minima della M limita le possibilità di chi è intorno a 170 e vuole stare sulla taglia più grande
Eppure molte trail simili hanno le stesse dimensioni del tubo sella nella taglia m; l'unica un pò più lunga che ha la neuron è il top tube di 611 mm in taglia m, quando altre hanno tra 590-600 mm. Però in molte recensioni si legge che ha l'anteriore alto e che questo da una postura molto comoda.
Il dubbio è quello di avere una buona estensione delle gambe con reggi sella tutto esteso e quasi a battuta nel telaio ma poi la schiena troppo piegata in avanti per il top tube lungo
 

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,355
1,413
0
Torino
Visit site
Quando rimbalzi come una palla matta io chiudo e infatti migliora come controllo ma diventa poi molto faticosa sulle braccia.
Aperta va bene solo se vai piano o nel flow.
Il difetto del peggioramento progressivo sugli urti in sequenza che hai descritto dipende da uno spostamento inadeguato della forcella nel tempo.

Ipotesi da manuale sono:
1. estensione troppo lenta , la forcella non si estende in tempo per l'impatto successivo
2. freno in compressione troppo basso , la ruota viene sparata troppo in alto ad ogni impatto e si trova a dover percorrere troppa strada per tornare in posizione, non riuscendoci a meno di ricorrere ad un freno in estensione fastidiosamente basso.

Estensione lenta e poco freno in compressione sono quindi la combinazione peggiore possibile per uso sportivo.

dici di andare bene sul lento con estensione veloce e poi di dover chiudere sul veloce . se ci ragioni un attimo vedi che c'è qualcosa che non funziona nel ragionamento e le conseguenti scelte di taratura esterna. sul veloce gli impatti si susseguono a maggior velocità , non è pensabile che la forcella possa funzionare meglio muovendosi più lentamente.
 

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,355
1,413
0
Torino
Visit site
Eppure molte trail simili hanno le stesse dimensioni del tubo sella nella taglia m; l'unica un pò più lunga che ha la neuron è il top tube di 611 mm in taglia m, quando altre hanno tra 590-600 mm. Però in molte recensioni si legge che ha l'anteriore alto e che questo da una postura molto comoda.
Il dubbio è quello di avere una buona estensione delle gambe con reggi sella tutto esteso e quasi a battuta nel telaio ma poi la schiena troppo piegata in avanti per il top tube lungo
Manubrio troppo lontano dipende anche dal tuo background, chi viene dalla strada o da bici xc non ha grandi problemi a stare col busto piegato in avanti. E l'attacco da 50 potrebbe essere ancora accorciato.

Allo stesso tempo mi lasciano perplessi i soli 2mm di buono sull'altezza sella che avresti con la m. Un domani dovessi tornare a quote più normali per il tuo cavallo (almeno 2cm in meno) saresti in difficoltà, come minimo servirebbe un reggisella più corto da 150.
C'è anche il rischio che avendo cavallo abbastanza basso rispetto alla altezza tu abbia braccia non tanto lunghe, rendendo il manubrio più difficile da raggiungere.
Però di enduristi alti come te con reach "moderni" da 455 ce ne sono e pedalano.

Non avendo la possibilità di provarla potresti comprare un attacco da pochi euro di lunghezza tale da simulare la distanza sella-manubrio che avresti con la m. considerando che con un angolo sella da 76 siedi più vicino al movimento di quanto faresti con un vecchio 74 gradi. Cioè a pari reach sul 76 da seduto il manubrio è più vicino...
 
  • Like
Reactions: g.f.

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
16,845
12,514
0
Reggio Emilia
Visit site
Il difetto del peggioramento progressivo sugli urti in sequenza che hai descritto dipende da uno spostamento inadeguato della forcella nel tempo.

Ipotesi da manuale sono:
1. estensione troppo lenta , la forcella non si estende in tempo per l'impatto successivo
2. freno in compressione troppo basso , la ruota viene sparata troppo in alto ad ogni impatto e si trova a dover percorrere troppa strada per tornare in posizione, non riuscendoci a meno di ricorrere ad un freno in estensione fastidiosamente basso.

Estensione lenta e poco freno in compressione sono quindi la combinazione peggiore possibile per uso sportivo.

dici di andare bene sul lento con estensione veloce e poi di dover chiudere sul veloce . se ci ragioni un attimo vedi che c'è qualcosa che non funziona nel ragionamento e le conseguenti scelte di taratura esterna. sul veloce gli impatti si susseguono a maggior velocità , non è pensabile che la forcella possa funzionare meglio muovendosi più lentamente.
Esiste anche la 3, eccessiva differenza tra alte velocità e basse velocità in compressione.
 
  • Like
Reactions: fear_factory84

fear_factory84

Biker infernalis
4/18/21
1,877
752
0
roma
Visit site
Bike
RR XC 50 + mondraker crafty se
Secondo voi la corona da 30, soprattutto per la S che ha ruote da 27,5 non è sottodimensionata?
Pedalo anche una scott scale e con il 32/50 si sale ovunque
e' una cosa soggettiva, se hai poca gamba vorresti sempre avere un rapporto molto agile...

Considera pure la lunghezza delle pedivelle. Pedivelle piu' corte richiedono l'uso di una corona piu' piccola per richiedere lo stesso sforzo da parte del pedalatore. E se non erro la S ha pedivelle da 165, quindi piu' corte.
 

30x26

Biker marathonensis
1/23/03
4,355
1,413
0
Torino
Visit site
Esiste anche la 3, eccessiva differenza tra alte velocità e basse velocità in compressione.
non credo avresti un comportamento che degrada a seconda della quantità di urti in successione come hai scritto. La "qualità" di funzionamento sarebbe più costante
 
Last edited:

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
16,845
12,514
0
Reggio Emilia
Visit site
non credo avresti un comportamento che degrada a seconda della quantità di urti in successione come hai scritto. Farebbe schifo sul primo come sul terzo.
Io so solo che sul comportamento in questione chiudere o aprire la compressione non aveva effetto rilevante, perchè secondo me anche da chiusa, negli urti rapidi l'idraulica rimane troppo aperta lavorando sulle alte. Chiudevo, e diventava solo più scomoda ma non più precisa.
Con l'estensione invece un qualche effetto c'era.
La cosa curiosa è che invece la stessa forcella grip in 120, ma su una bici ebike, quindi più pesante e meno reattiva, non mi da problemi simili, almeno non in forma così evidente e per me aiuta sia il peso che l'escursione ridotta.
Quella forcella è l'unica che mi sia mai capitata che ha un olio diverso nel fodero lato idraulica perchè cartuccia e fodero scambiano e quindi tocca mettere il 5wt e non il 15 classico per le boccole.
Quindi è veramente costruita in economia. Ho pure chiesto a un noto preparatore ex guru fox se mi ci metteva mano è mi ha mandato i link di un lyrik in offerta... :smile:
 
  • Haha
Reactions: pecke29

Classifica mensile dislivello positivo