Forare nel 2021...

maxilconte

Biker infernalis
2/8/06
1,939
10
0
Trieste
www.triestefreeride.it
Ho appena ricominciato dopo 10 anni di stop. Prima avevo una 26 ora una 29. Quando ho visto dal vivo la nuova mtb (Stumpjumper Comp Alloy) le ruote da camion mi hanno subito impressionato! Enormi! Poi, durante la prima uscita con addosso lo zainetto rimasto tale e quale da 10 anni ho realizzato che 1) come ricambio avevo una camera da 26 e 2) per stallonare avevo due cacciagomme che già "ai tempi" mi facevano bestemmiare con le 26 da dh. Facendo un minimo di ricerca ho visto che esistono dei cacciagomme lunghi e appositi (di metallo) per gomme tubeless ready (come le mie). Quindi vi chiedo: quando si bucano queste 29 a 20 km da casa si riescono a stallonare, riparare, gonfiare con la pompetta a mano e (non necessario) ritallonare? OPPURE tutti avete fatto latticizzare o avete inserito quegli orribili salsicciotti? Scusate la banalità della domanda...
 

Boro

Biker delirius tremens
8/25/04
11,743
4
6,553
0
Reggio Emilia
Il salsicciotto è un opzione salvacerchio per uso pesante, l'optimum è latticizzare.
Le gomme grosse tirano su di tutto e si forano che è un piacere perchè per non pesare 2 kg sono di carta.
Purtroppo sono anche dure da smontare perchè i cerchi sono predisposti per il tubeless, quindi mentre ai tempi della 26 si montavano a mano ora si fa fatica senza la giusta tecnica. Come minimo devi usare camere col lattice se non vuoi diventare matto.
 
Upvote 0

kokos

Biker carsicus
5/6/05
418
206
0
TRIESTE
Bike
trek superfly front/full, canyon neuron, cube ams pro
Dipende un po' dalla larghezza del canale del cerchio. Se hai un canale 19/22.5 metti dentro la gomma senza incazzarti troppo, con canali più larghi imprechi al cielo. Una volta che la gomma è dentro poi difficilmente tallona alla perfezione, per cui farai il resto della gita con la bici che balla un po' (ma fuoristrada non te ne accorgi). Ho sempre usato camera ma visto che le gomme adesso sono tutte tlr mi sa che dovrò adeguarmi anch'io.
 
  • Like
Reactions: MagicTartaruga
Upvote 0

 

Pietro.68

...estiqaatsi...
9/14/10
12,380
5,215
0
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
due...
Ho appena ricominciato dopo 10 anni di stop. Prima avevo una 26 ora una 29. Quando ho visto dal vivo la nuova mtb (Stumpjumper Comp Alloy) le ruote da camion mi hanno subito impressionato! Enormi! Poi, durante la prima uscita con addosso lo zainetto rimasto tale e quale da 10 anni ho realizzato che 1) come ricambio avevo una camera da 26 e 2) per stallonare avevo due cacciagomme che già "ai tempi" mi facevano bestemmiare con le 26 da dh. Facendo un minimo di ricerca ho visto che esistono dei cacciagomme lunghi e appositi (di metallo) per gomme tubeless ready (come le mie). Quindi vi chiedo: quando si bucano queste 29 a 20 km da casa si riescono a stallonare, riparare, gonfiare con la pompetta a mano e (non necessario) ritallonare? OPPURE tutti avete fatto latticizzare o avete inserito quegli orribili salsicciotti? Scusate la banalità della domanda...
latticizza. poi leggi un po' il forum. c'è scritto tutto.
 
Upvote 0

jbar

Biker WhyBeNormal
3/26/19
345
296
0
milano
Bike
Donzelli 1964
In summus:
1. dipende a cosa ti serve la bici... se per discesa, passeggiate, XC... ogni disciplina ha le sue accortezze.
2. forare nel 2021 è possibile, ma dover smontare il cop per strada, sempre nel 2021, è un puro atto di sadismo. Le camere ormai le usano solo i nostalgici, il lattice ripara il 90% dei forelli da spina, per i tagli più grandi ci sono i vermicelli.
3. con la pompetta a mano non ritallona il tls neppure chuck norris: se stalloni, al max metti su una camera e rientri mesto a casa... e solo dopo aver tolto le spine dal cop.
4. puoi portare le cartucce di co2, ma quelle sono usa e getta... finite, nel bosco non ti restano che i santi e le Madonne...
5. un buon cop con spalla pieghevole si toglie facile, non dico a mano, ma con 2 leve da 1 euro del deca... altri strumenti di tortura non servono... che ti ha fatto di male il cerchio?
6. un buon cop tls non costa meno di 20/30 euro... quindi, salvo svendite per cessione attività, diffidare dei prodotti sottoprezzo...
7. salsicciotti solo per enduro e oltre, mentre per xc et similia non servono...
8. i cop si mettono su a mano. serve un po' di pratica, quasi mai sono necessari attrezzi... per santi e madonne del sacro montaggio, vedere capitolo BDC, paragrafo veloflex...
 
Last edited:
Upvote 0

MTBikerMAU

Biker tremendus
12/23/08
1,097
369
0
33
(TV)
www.strava.com
Bike
Canyon LUX
La tecnologia del "cambio camera d'aria" non è cambiata nel tempo, i cacciagomme normali in plastica sono sufficienti nella maggior parte dei casi.Non mancano però combinazioni di copertoni/cerchi dove anche i santi del calendario non sempre son sufficienti ad effettuare una riparazione agevole.
Come sistemi antiforatura, la latticizzazione è quella a mio avviso più efficace, in accoppiata ai vermicelli (strisce di caucciù da inserire nei fori più grossi); trovi innumerevoli topic dedicati all'argomento.
Salsicciotti non mi attraggono e non li trovo necessari al mio tipo di riding.
 
  • Like
Reactions: Raf16
Upvote 0

MagicTartaruga

Biker velocissimus
4/19/20
2,586
1,332
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Innanzitutto devi decidere se usi camera (1) o tubeless (2).
1) camera di scorta + colla artiglio o mastice vulcanizzante + toppe tip top o autoadesive + cacciagomme in plastica rinforzata + bomboletta co2 + pompa + ritaglio tetrapak o simili.
2) al 99% vermicelli e nel restante 1% serve anche tutto il n°1

Sconsiglio i cacciagomme i lunghi in metallo, perfetti per rovinare i cerchietti e far girare storte le gomme.
Con la tecnica giusta il 99% dei pneumatici si montano a mano.
 
Upvote 0

avalonice

Biker perfektus
4/2/09
2,685
1,381
0
not applicable
Bike
con le ruote
Riparare una gomma su un trail non sempre è facile ma con qualche bestemmie e imprecazione si riesce alemeno io ci sono sempre riuscito, d'altra parte con i tubeless forare è un evento raro e se hai i vermicelli quasi sempre risolvi.
Nella mia esperienza negli ultimi 10 anni solo una volta ho avuto necessità di utilizzare la camera d'aria, il sistema tubeless non riusciva più a tenere, ho impiegato mezz'ora per la riparazione (forse anche di più) ma ho finito il giro sempre problemi e ho risolto con la solita pompetta tascabile e 3 leve ... e una collezione di santi.
Ti sconsiglio le leve in metallo rischi di rovinare il cerchio meglio quelle in plastica eventualmente usane 3 poi ci sono un po' di trucchi per agevolare il lavoro.
Se pedali molto i sistemi tipo salsicciotti aumentano non poco il peso quindi non sono particolarmente consigliati, ma se la parte in discesa è predominante e mantieni velocità elevate possono essere una buona opzione per prevenire alcuni problemi.
 
Last edited:
Upvote 0

VinciTrail

Biker superioris
5/29/18
877
566
0
36
Tesero
Bike
Olympia F1
In summus:
1. dipende a cosa ti serve la bici... se per discesa, passeggiate, XC... ogni disciplina ha le sue accortezze.
2. forare nel 2021 è possibile, ma dover smontare il cop per strada, sempre nel 2021, è un puro atto di sadismo. Le camere ormai le usano solo i nostalgici, il lattice ripara il 90% dei forelli da spina, per i tagli più grandi ci sono i vermicelli.
3. con la pompetta a mano, non ritallona il tls neppure chuck norris: se stalloni, al max metti su una camera e rientri mesto a casa... e solo dopo aver tolto le spine dal cop.
4. puoi portare le cartucce di co2, ma quelle sono usa e getta... finite, nel bosco non ti restano che i santi e le Madonne...
5. un buon cop con spalla pieghevole si toglie facile, non dico a mano, ma con 2 leve da 1 euro del deca... altri strumenti di tortura non servono... che ti ha fatto di male il cerchio?
6. un buon cop tls non costa meno di 20/30 euro... quindi, salvo svendite per cessione attività, diffidare dei prodotti sottoprezzo...
7. salsicciotti solo per enduro e oltre, mentre per xc et similia non servono...
8. i cop si mettono su a mano. serve un po' di pratica, ma (quasi mai) sono necessari attrezzi... per santi e madonne dei cop, vedere paragrafo BDC e pneumatici...

d'accordo su tutto!
Aggiungo solo che dipende anche dal territorio dove pedali normalmente e che giri fai normalmente.. e qui mi riaggancio al Punto1 di quanto scritto sopra da jbar.

Io personalmente uso una front XC e faccio percorsi consoni alla mtb.. strade forestali, singletrack, sterrati ecc.. ma onestamente se arrivo a bucare 2 volte alla stagione è tanto..
sono anni che uso il lattice e mi sarà successo forse 2 volte in 5anni di trovarmi nella situazione in cui il lattice non è bastato e sono dovuti venire a prendere..
a mio parere, usare ancora le camere d'aria nel 2021 è proprio una questione di "vecchia scuola"..
 
Upvote 0

federic000

biker lentissimus
6/17/20
573
301
0
roma
Bike
procaliber
può anche accadere che il copertone non stallona nemmeno se sei hulk, ci sono anche casi sfigati come il mio che la ruota trasuda un liquido oleoso e il lattice si secca in una settimana e non te ne sei accorto...io giro con ruote latticizzate ma mi porto dietro sia i vermicelli che il gonfia&ripara che l'ultima volta mi ha salvato. ho anche la camera d'aria ultra light d'emergenza ma non penso che riuscirei a stallonare il copertone visto che non ci riesco nemmeno in garage a momenti....

dunque la mia scala della sfiga è :
1) buchetto, il lattice fa il suo lavoro, magari gonfio un po' con la pompetta
2) buchetto, il lattice è secco (vedi trasudamento etc etc) -> gonfia&ripara col Fast.
3) bucone, il lattice non ce la fa, vermicello e infine pompetta
4) squarcio, stallonare, toppe interne al copertone adesive, camera d'aria e infine pompetta.
5) squarcio, non riesco a stallonare, finisco divorato dai lupi o dai cinghiali
 
Upvote 0

MagicTartaruga

Biker velocissimus
4/19/20
2,586
1,332
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
può anche accadere che il copertone non stallona nemmeno se sei hulk, ci sono anche casi sfigati come il mio che la ruota trasuda un liquido oleoso e il lattice si secca in una settimana e non te ne sei accorto...io giro con ruote latticizzate ma mi porto dietro sia i vermicelli che il gonfia&ripara che l'ultima volta mi ha salvato. ho anche la camera d'aria ultra light d'emergenza ma non penso che riuscirei a stallonare il copertone visto che non ci riesco nemmeno in garage a momenti....

dunque la mia scala della sfiga è :
1) buchetto, il lattice fa il suo lavoro, magari gonfio un po' con la pompetta
2) buchetto, il lattice è secco (vedi trasudamento etc etc) -> gonfia&ripara col Fast.
3) bucone, il lattice non ce la fa, vermicello e infine pompetta
4) squarcio, stallonare, toppe interne al copertone adesive, camera d'aria e infine pompetta.
5) squarcio, non riesco a stallonare, finisco divorato dai lupi o dai cinghiali
..mi è venuta in mente la scena Defcon 1di War Games :loll:
 
Upvote 0

pedroz

Biker serius
6/30/20
115
33
0
Emilia Romagna
Bike
mtb
Io continuo a girare con le camere d'aria.
In caso di foratura provo con la bomboletta con schiuma, altrimenti cambio la camera d'aria, ma per ora dall'estate scorsa non ho mai forato.
Metterei volentieri il lattice ma dato che mi capita di lasciare ferma una bici per uno/due mesi non mi va molto di trovarci il mattone di sigillante secco ogni volta.
Vedendo poi che può dare problemi di corrosione dei cerchi e trasudamento, sinceramente mi è passata la voglia.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: aria and kokos
Upvote 0

moro70

Biker superis
7/23/09
405
164
0
roma
Più o meno sono d'accordo su tutto :
- Latticizzare le gomme per piccoli fori
- avere dietro vermicelli per buchi più grandi di una spina
- Avere un paio di co2 per rigonfiare e tallonare.
- Avere una camera d'aria se non risolvi con i punti sopra.
Ad oggi a me è sempre bastato.
 
  • Like
Reactions: MagicTartaruga
Upvote 0

MagicTartaruga

Biker velocissimus
4/19/20
2,586
1,332
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Più o meno sono d'accordo su tutto :
- Latticizzare le gomme per piccoli fori
- avere dietro vermicelli per buchi più grandi di una spina
- Avere un paio di co2 per rigonfiare e tallonare.
- Avere una camera d'aria se non risolvi con i punti sopra.
Ad oggi a me è sempre bastato.
..fai attenzione a non usare le bombolette co2 con il lattice.
 
  • Like
Reactions: moro70
Upvote 0

MagicTartaruga

Biker velocissimus
4/19/20
2,586
1,332
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Cosa accade? Bohhhhmmmm??
Il repentino abbassamento della temperatura può portare al congelamento del lattice.
 
  • Like
Reactions: aria
Upvote 0

MagicTartaruga

Biker velocissimus
4/19/20
2,586
1,332
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Dipende dalla marca di lattice
ci sono anche quelli compatibili con CO₂ - per es. questo ;-)
Hai ragione, ma se non si sa per certo che lattice c'è meglio fare attenzione, preferisco essere sempre molto prudente nei suggerimenti, non vorrei che qualcuno si ritrovasse bloccato nel bosco con il lattice rappreso per colpa mia.
 
Upvote 0