eVent: cosa la distingue delle altre membrane per abbigliamento tecnico?


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

glaucos

Biker paradisiacus
3/16/09
6,163
112
0
A casa mia
Visit site
Bike
A pedali
domanda banale: per lo stesso principio per cui l'acqua esce non può anche entrare?

Me lo son sempre chiesto anche io...
Credo che la spiegazione sia da cercare nella differenza tra l'acqua (la pioggia, che non vogliamo che entri) e il vapore (quello che si forma tra la nostra pelle e i vestiti, e che vogliamo che vada via).

Probabilmente la tensione molecolare tra le particelle d'acqua è maggiore rispetto a quella tra le particelle di vapore (così come è diversa anche per il ghiaccio, direi a occhio...), quindi il vapore riesce a passare, mentre l'acqua no.

Ora vogliamo il parere di un fisico che confermi o smentisca la mia teoria! :smile:
 

Andre27

Biker poeticus
5/26/11
3,950
1
0
Milano
Visit site
Bike
Liteville 301, Giant Talon pimpata e Rose Granite Chief rubatami
Quale parte della seguente frase (l'ultima dell'articolo) non ti è chiara?

"Dovrebbe arrivarci a breve una giacchetta che noi testeremo a lungo ed in condizioni difficili per farvi sapere cosa ne pensiamo!"

;-)

Probabilmente quando ho caricato la pagina dell'articolo non era ancora stata inserita la frase finale: non l'ho proprio letta!
 

Scaveon

Fueled by Pizza
7/21/13
513
119
0
44
Treviso
Visit site
Bike
stumpjumper fsr 29"
Nel vapore le molecole di acqua sono staccate l'una dall'altra e passano attraverso i fori della fibra, nell' acqua liquida le molecole sono tenute insieme dai legami idrogeno e dalla tensione superficiale quindi le gocce si fanno respingere dalla superficie idrorepellente della fibra senza riuscire a penetrare tra i pori che sono troppo piccoli.
Sulla carta questa fibra sembra molto efficace ma mi chiedo cosa succederebbe a temperaure basse che fanno rimanere il sudore liquido a contatto con la pelle invece di farlo evaporare rapidamente, se lo sforzo è lungo va a finire che ci si inzuppa di sudore come con un impermeabile senza ventilazione
 

david_jcd

Redazione
8/11/05
10,708
21
0
36
Fortezza (BZ)
Visit site
Probabilmente quando ho caricato la pagina dell'articolo non era ancora stata inserita la frase finale: non l'ho proprio letta!
E' vero, l'ho aggiunta dopo.

Nel vapore le molecole di acqua sono staccate l'una dall'altra e passano attraverso i fori della fibra, nell' acqua liquida le molecole sono tenute insieme dai legami idrogeno e dalla tensione superficiale quindi le gocce si fanno respingere dalla superficie idrorepellente della fibra senza riuscire a penetrare tra i pori che sono troppo piccoli.
esatto
Sulla carta questa fibra sembra molto efficace ma mi chiedo cosa succederebbe a temperaure basse che fanno rimanere il sudore liquido a contatto con la pelle invece di farlo evaporare rapidamente, se lo sforzo è lungo va a finire che ci si inzuppa di sudore come con un impermeabile senza ventilazione
bene o male, quando è a contatto con la pelle il sudore sta alla temperatura della pelle, anche se fuori fa freddo.
 

locolcia

Biker forumensus
4/24/08
2,022
2
0
lombardia
Visit site
Trattandosi di una cosa nuova messa in pista da GE. con tanto di brevetti, temo che farà rimpiangere il listino Gore.

Ho visto che nel settore ciclo c'è solo la Castelli, se non erro, e cercando in internet il modello ho trovato un costo sui 250€ di questa giacca:
http://castelli-cycling.com/it/products/detail/669/
Che comunque è una giacca per clima mite/umido e fresco/umido, quindi non invernale.
Diciamo che costa di più dell'equivalente gore :hahaha:
 

monorotula

Moderatur
Staff member
Moderatur
11/13/03
27,449
3,330
0
57
Collegno (TO)
www.mtbcucuzzoli.it
Ho visto che nel settore ciclo c'è solo la Castelli, se non erro, e cercando in internet il modello ho trovato un costo sui 250€ di questa giacca:
http://castelli-cycling.com/it/products/detail/669/
Che comunque è una giacca per clima mite/umido e fresco/umido, quindi non invernale.
Diciamo che costa di più dell'equivalente gore :hahaha:

Si, è solo (si fa per dire) un impermeabile, che però promette di essere più leggero e performante dell'analogo Gore che credo costi una cinquantina di euro in meno, all'incirca. Comunque quel modello Castelli è superspecifico per strada, inutilizzabile offroad con quella coda.
 

Classifica mensile dislivello positivo