Dolomiti super bike 08/07/2017

pavlinko80

Biker grossissimus
7/1/14
5.442
1.360
Bike
Tante
Un pò alto come prezzo??? E' un furto!
Dovrebbero dare la possibilità di variare percorso fino a fine maggio senza nessuna spesa.
non e possibile a livello organizzativo!!!! devono fare partire 3000 persone sul corto e 3000 sul lungo. come dici tu, se ti iscrivi al lungo con senno di poi che tanto poi col passar del tempo si puo decidere gratuitamente di passare al corto diventa un macello organizzativo, e' giusto che se uno vuole variare il percorso deve pagare una cifra simile. chi si iscrive ad una gara simile deve sapere fin dal giorno dell iscrizione se e' in grado fisicamente di sostenere il percorso lungo nei limiti di tempo da regolamento, salvo imprevisti di lavoro, fiscici , familiari, ecc. che su quelli no possiamo saper nulla, altrimenti diventerebbe una cicloturistica ingestibile a livello organizzativo e di sicurezza
 

 

Pitty

Biker superioris
13/8/08
943
1
44
Albignasego(PD)
non e possibile a livello organizzativo!!!! devono fare partire 3000 persone sul corto e 3000 sul lungo. come dici tu, se ti iscrivi al lungo con senno di poi che tanto poi col passar del tempo si puo decidere gratuitamente di passare al corto diventa un macello organizzativo, e' giusto che se uno vuole variare il percorso deve pagare una cifra simile. chi si iscrive ad una gara simile deve sapere fin dal giorno dell iscrizione se e' in grado fisicamente di sostenere il percorso lungo nei limiti di tempo da regolamento, salvo imprevisti di lavoro, fiscici , familiari, ecc. che su quelli no possiamo saper nulla, altrimenti diventerebbe una cicloturistica ingestibile a livello organizzativo e di sicurezza
Ci sono diverse gare che lo permettono... E' che loro c'hanno visto giusto... Guadagnare senza fatica...
 

pavlinko80

Biker grossissimus
7/1/14
5.442
1.360
Bike
Tante
Ci sono diverse gare che lo permettono... E' che loro c'hanno visto giusto... Guadagnare senza fatica...
io preferisco di gran lunga la serieta' la severita' e l organizzazione di dsb nel regolamento , piuttosto che trovarmi in mezzo ad una gara con 6k persone, dove trovi troppa gente ferma in enorme difficolta' e affanno, al minimo strappo impegativo o a meta' percorso li trovi cotti stracotti che non riescono ad andar avanti e si fermano in mezzo al percorso,ma nonostante tutto pretendono di far il lungo a tutti i costi anche se non e' alla propria portata, creando disagio per l organizzazione, rischio per la sicurezza , non divertendosi perche verranno esclusi dalla gara non rispettando i tempi dei cancelli, e rallentare e non far divertire gli altri che si prepararano con serieta' e costanza durante tutta la stagione ,per me e' una totale mancanza di rispetto verso tutti il comportamento di tali persone
 

pilade66

Biker extra
11/11/12
752
78
In salita in curva
Ma il corto come è? Merita lo stesso? Vorrei provare a farla per la prima volta ed iniziare con il corto...o forse è meglio decidere di allenarsi seriamente per il lungo?
Secondo me no. Farsi una barcata di km per quel corto lì' non merita il viaggio. Secondo me è troppo facile e veloce, soprattutto nel senso di marcia del 2017. Prepara il lungo e ti divertirai di più. Saluti sportivi.
 

trail63

Biker serius
30/7/11
255
4
isola d'elba
Bike
Focus Raven 29"
Secondo me no. Farsi una barcata di km per quel corto lì' non merita il viaggio. Secondo me è troppo facile e veloce, soprattutto nel senso di marcia del 2017. Prepara il lungo e ti divertirai di più. Saluti sportivi.
hai ragione Pilade, io quest'anno è stata la prima volta e sinceramente ero partito con l'intenzione di fare il lungo, poi forse mi sono cacato sotto, anche se la forma fisica e l'allenamento era decente,pensavo di non arrivare in tempo al primo cancello (sono partito in ultima griglia)invece ci sono entrato alla grande e da tanto ero impegnato nel pedalare non ho visto il cartello del bivio,addirittura pensavo l'avessero già tolto(ho visto tutto poi nelle riprese della go pro)comunque effettivamente mi è rimasta la delusione di non averlo fatto, io vengo dall'Isola d'Elba e dopo tanti chilometri fare il corto non ti resta che la bellezza dei panorami e la gioia di aver passato dei giorni splenditi con la tua famiglia, ma quel dire "c'ero anch'io e ce l'ho fatta" no quello non ce l'hai se non fai il lungo, quindi l'anno prossimo, incrociando le dita, ....lungo,lungo,lungo, anche perché sinceramente il corto non si discosta molto da una gara che posso trovare anche qui vicino.
 

haidettosandro?

Biker serius
12/2/14
258
3
Zanè City
Chiaro visto che gli Heros pagano forte noi chi siamo...e quindi e lecito che tutti aumentino!!!
:mrgreen:
mi sa che c'hai ragione...
certo che stanno prendendo una brutta piega queste gare "di blasone"... spero che non si arrivi ai livelli di certe gare di bdc con prezzi veramente assurdi, anche se il fatto che facciano il pienone ogni anno non fa ben sperare!
 

cinhgi

Biker superis
22/11/11
353
4
trieste
Ciao a tutti
Quest'anno la mia prima DSB,pur essendo discretamente allenato ho optato x il corto.
Lo facevo assieme a mio fratello moooolto più' scarso di me.
Questa del 2017 la faccia lunga......il corto secondo i miei gusti troppo facile e troppi tappi.
Spero che con l'iscrizione separata ci siano meno tappi sulle salite.....
Speriamo di chiuderla e non essere buttato fuori ai cancelli.....
Ciao e buoni km a tutti......
 

pilade66

Biker extra
11/11/12
752
78
In salita in curva
hai ragione Pilade, io quest'anno è stata la prima volta e sinceramente ero partito con l'intenzione di fare il lungo, poi forse mi sono cacato sotto, anche se la forma fisica e l'allenamento era decente,pensavo di non arrivare in tempo al primo cancello (sono partito in ultima griglia)invece ci sono entrato alla grande e da tanto ero impegnato nel pedalare non ho visto il cartello del bivio,addirittura pensavo l'avessero già tolto(ho visto tutto poi nelle riprese della go pro)comunque effettivamente mi è rimasta la delusione di non averlo fatto, io vengo dall'Isola d'Elba e dopo tanti chilometri fare il corto non ti resta che la bellezza dei panorami e la gioia di aver passato dei giorni splenditi con la tua famiglia, ma quel dire "c'ero anch'io e ce l'ho fatta" no quello non ce l'hai se non fai il lungo, quindi l'anno prossimo, incrociando le dita, ....lungo,lungo,lungo, anche perché sinceramente il corto non si discosta molto da una gara che posso trovare anche qui vicino.
Esatto. Se sei abituato a pedalare sulle rampe elbane il corto della dsb te lo bevi in un attimo. Poi naturalmente la diversità del panorama e' fuori discussione (ripeto diversità, non bellezza). Un corto molto duro e difficile e' invece quello della hero. Saluti sportivi.
 

Sonic_ITA

Biker tremendus
1/4/13
1.359
514
Gradisca d'Isonzo
Bike
Marin Team CXR 29er custom 2x (racing bike) - Marin Team CXR 29er custom 3x (training bike)
Il percorso nel senso orario crea molti meno problemi del senso antiorario, perchè la prima salita è per lo più asfaltata, più corta e meno "ostica" di Prato Piazza. In più, con le partenze dei due percorsi divise, la stragrande maggioranza dei 3000 partenti nella prima mezz'ora ha gamba per poterla fare a buon ritmo (altrimenti è impensabile che possano fare il lungo). Dopo lo scollinamento, la lunga discesa successiva ed i km in piano fino all'attacco della salita dell'Elmo consentono di completare lo sgranamento del gruppo. Quindi i 3000 partenti non dovrebbero essere un problema.

Ripeto che nel 2015 eravamo oltre 5000, lungo e corto tutti assieme, e non ci sono stati problemi di tappi.
Però partendo tutti assieme dopo il bivio si scremavano i gruppi, con le partenze divise (giustamente peraltro) avremo 3000 pedalatori concentrati in mezz'ora contro i potenziali 2500 diluiti in un'ora degli anni scorsi. I tappi probabilmente diminuiranno nella prima parte, ma aumenteranno nella seconda, anche se i punti critici non sono molti, soprattutto in senso orario (es. Baranci).
 

Sonic_ITA

Biker tremendus
1/4/13
1.359
514
Gradisca d'Isonzo
Bike
Marin Team CXR 29er custom 2x (racing bike) - Marin Team CXR 29er custom 3x (training bike)
Esatto. Se sei abituato a pedalare sulle rampe elbane il corto della dsb te lo bevi in un attimo. Poi naturalmente la diversità del panorama e' fuori discussione (ripeto diversità, non bellezza). Un corto molto duro e difficile e' invece quello della hero. Saluti sportivi.
Anche molto più bello...
 

Devid76

Biker serius
4/11/12
299
91
Reggio Emilia
Chiaro visto che gli Heros pagano forte noi chi siamo...e quindi e lecito che tutti aumentino!!!
Gli heroes pagano forte,ma con pacco gara nettamente diverso e barrette e gel ai ristori,che se uno non ha vergogna fai la scorta per un anno.
Altro che lo strudel della DSB!
Poi concordo che sono comunque due prezzi folli,ma ormai uguali!
 

kill

Biker serius
26/7/10
292
0
Friuli caput mundi
Gli heroes pagano forte,ma con pacco gara nettamente diverso e barrette e gel ai ristori,che se uno non ha vergogna fai la scorta per un anno.
Altro che lo strudel della DSB!
Poi concordo che sono comunque due prezzi folli,ma ormai uguali!
Guarda...a me di avere 20 maglie nell'armadio non me ne frega nulla! Tanto ne uso una alla volta! E chissenefrega del pacco gara...i ristori alla Dsb facevano paura erono davvero molti e fornitissimi!
Pero ormai si è innescato un meccanismo che non si può fermare, anche se per gli heros le iscrizioni non vengono più bruciate come qualche anno fa!
 

Devid76

Biker serius
4/11/12
299
91
Reggio Emilia
Guarda...a me di avere 20 maglie nell'armadio non me ne frega nulla! Tanto ne uso una alla volta! E chissenefrega del pacco gara...i ristori alla Dsb facevano paura erono davvero molti e fornitissimi!
Pero ormai si è innescato un meccanismo che non si può fermare, anche se per gli heros le iscrizioni non vengono più bruciate come qualche anno fa!
Mah,il discorso è che sono entrambe cifre folli,ma finché fanno il pieno fanno bene,anche se la Hero quest'anno ha fatto fatica,un mio amico ha preso un pacchetto albergo 15gg prima della gara,quindi mi viene il dubbio che addirittura non sia stato fatto il pieno,come dicono!
Tra le due gare ci ballano 35€,che alla fine sono lo zainetto della deuter che in più ti hanno dato e la medaglia finisher,che comunque a me hanno fatto piacere,e ai ristori ho avuto la possibilità di farmi pulire e lubrificare cambio e catena mentre mi rifocillavo!
Poi,dei 10 ristori della Dsb,se non mi posso fermare perché altrimenti rimango fuori dai cancelli,me ne faccio tanto come delle 20 magliette nell'armadio!
Comunque non è assolutamente una polemica,e' solo che ormai è opinione comune che chi fa la Hero si fa spennare,tutti gli invece no,mentre conti alla mano,sono folli,ma equivalenti.
Dimenticavo,eventuali cambi di percorso e pettorale,alla Hero sono gratuiti e fino a fine maggio.
 

cresta67

Biker serius
16/5/14
113
8
Alla HERO il pieno l'hanno fatto ma a pochi gg dalla gara. hanno chiuso iscrizioni circa una settimana prima. Quindi non c'è stato il boom di iscrizioni degli anni precedenti.
E cmq alla fine, conti alla mano, non è che l'anno prossimo alla DSB risparmierò tanto più che quest'anno alla HERO. Per me che vengo da 600km, tra viaggio, vitto, alloggio e quanto altro non sono certo i 35€ di differenza dell'iscrizione che mi fanno scegliere una o l'altra.
 

trail63

Biker serius
30/7/11
255
4
isola d'elba
Bike
Focus Raven 29"
Esatto. Se sei abituato a pedalare sulle rampe elbane il corto della dsb te lo bevi in un attimo. Poi naturalmente la diversità del panorama e' fuori discussione (ripeto diversità, non bellezza). Un corto molto duro e difficile e' invece quello della hero. Saluti sportivi.
infatti il corto della dsb è molto più facile del corto Hero,che ho fatto per due anni,la salita del denterciepies e quella del Sella sono tremende, oltretutto la salita di Prato piazza io l'ho fatta tutta in bici ma a passo d'uomo per gli intasamenti
 

AmT2k10

Biker superis
15/10/14
424
7
23
Matera
Bike
TREK SuperFly 5 MY '15
l'anno prossimo credo di esserci anch'io... e sarà la mia prima gara, sperando di arrivare a fare il lungo.
Proviamo nel miracolo...!!!!