Test Classified Powershift: il cambio nel mozzo

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
42,895
18,116
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse
Classified presenta il Powershift, pensato per aumentare il numero di marce della MTB tramite un sistema interno al perno della ruota posteriore, azionato da un comando remoto wireless a manubrio. Nel video vi spieghiamo come è fatto e come funziona sul campo. Per ulteriori dettagli continuate la lettura più sotto....
Leggi tutto...
 

albatros_la

Biker assatanatus
6/25/09
3,104
2,406
0
Collegno (TO)
www.flickr.com
Praticamente la doppia integrata nel mozzo.
Quindi siamo tornati indietro... :loll:
Sarebbe molto più interessante se con lo stesso manettino si potesse usare sia il powershift che il deragliatore e che sia il sistema a decidere se al click deve cambiare pignone o attivare il powershift.
Avere il tutto integrato in un unico manettino sarebbe perfetto, così scalerebbe rapporto in successione.
È vero, è un modo per avere una doppia... Ma chi ha detto che la doppia non serve più? Dove serve avere una successione di rapporti fine, la doppia ancora supera il monocorona (circa 14 rapporti non sovrapposti con un 2x10 contro 12, visto che sembrano pigri a portarsi sui 13).
D'altro canto potresti avere una cassetta da 7 rapporti, quindi molto più leggera e meno costosa di una da 12, e avere 14 rapporti (anche se alcuni, chiaramente, sovrapposti)
. Con una cassetta da 9 o da 10 si copre e si supera il range di un 1x12.
Se tutto il sistema fosse pensato di conseguenza, si risparmierebbe sul deragliatore, più compatto, e non sarebbe servito il boost, che ha aumentato anche il fattore Q (a scapito dell'efficienza e della comodità della pedalata).
Certo si sacrifica un po' l'efficienza nei rapporti lunghi. Un sistema a rotismi non avrà mai l'efficienza di un sistema a catena.

Sul piano della robustezza, chissà cos'ha di diverso dal mozzo presentato tempo fa per uso stradale/gravel.
 

g.f.

Biker assatanatus
1/28/18
3,388
1,058
0
Pinerolo
Visit site
Bike
YT Jeffsy AL 2018 29"; Santa Cruz Tallboy v5 cc 2023 (custom build)
Sistema interessante, anche a li vello di pesi, quello che si aggiunge sul mozzo viene poi recuperato con una cassetta più piccola.
Anche se in mtb non vedo così critico avere una rapportatura fitta e per migliorare l'agilità dei pignoni più grandi, preferirei rimpicciolire la corona che avere un sistema del genere.
Sarei però curioso di vedere i prezzi delle bici con l'accoppiata nuovo sram axs e questo sistema, 5k€ solo di trasmissione...
 

Paoloderapage

Biker perfektus
9/1/14
2,827
2,495
0
Pistoia
Visit site
Bike
Transition Spur & XC500
In sistema è intressante (a patto di verfcare il rendimento con la demoltiplica x0.7), ma con un 2x12 lo vedo più utile per un uso stradale/gravel...
Per la MTB vedrei meglio un 10V (o addirittura 9V) con maggior affidabilità e leggerezza, la scelta ''di fino'' del rapporto non è così fondamentale.
 
  • Like
Reactions: Pietro.68 and g.f.

Makkio

Biker dantescus
6/30/10
4,987
875
0
HighMurgia
motografando.altervista.org
Bike
GT Zaskar Carbon 9r - Wilier Evasion '06
interessante, tempo fa avevo una citybike bianchi con un sistema simile ma meccanico (credo fosse un suntour).
Da capire affidabilità nel tempo ed efficienza.

Abbinato alle cassette attuali ha probabilmente un senso limitato, però col pacco pignoni piu compatto e cambio dalla gabbia piu corta, mi sembra un'innovazione utile, ancor piu se pensiamo alle gravel
 

Andrea321

Biker marathonensis
10/1/07
4,235
1,263
0
Cesena
Visit site
Bike
Mondraker Foxy Carbon R
Secondo me avrebbe più senso il concetto applicato come “deragliato te anteriore “
Comunque bella come pensata
una cosa simile (come concetto) forse era l'hammerschmidt di qualche anno fa.
Io l'ho avuto su una bici ed era efficace e indistruttibile (ma pesante), poi è arrivato il monocorona e poi l'eagle.
 

Zero Cool

Biker grossissimus
1/18/19
5,930
5,905
0
Porno Valley
Visit site
Bike
Specialized sequoia, Evil Offering, turbo levo
Mah.. hanno fatto tanto per togliere il deragliatore e adesso ce lo ripropongono nel mozzo a costo decuplicato.. non mi sembra questa gran genialata… in ambito race magari potrà anche avere senso (anche se non ne ho la certezza nemmeno li) ma in ambito fun a me che sono una pippa bastano i 12 V alla grande..
Uno sviluppo interessante sarebbe, come giustamente suggeriva @Pietro.68 , se il manettino fosse unico e ci fosse qualche tipo di gestione automatica del powershift in modo da poter avere pacchi pignoni più piccoli e leggeri ma lo stesso range di rapporti di un 12V
 

andy_g

Biker poeticus
4/27/06
3,770
1,108
0
Roma
Visit site
Bike
Giant Trance
Ci ho messo un bel po' a convincermi a passare alla singola (la mia prima singola su MTB è stata una Eagle), ma i motivi determinanti sono stati l'opportunità di eliminare il manettino e soprattutto la noia di dover sempre sapere in che rapporto si sta. Con la singola cambi finché ce ne sono e non ci devi pensare.
Con questo nuovo cambio, che magari è ottimo per molti, tornerei al punto di prima.
 

MauroPS

Biker acciaccatus
1/29/17
6,516
4,953
0
57
Vicino Udine.
www.pistocco.com
Bike
Ragley Big AL
bah! perché complicarsi la vita con un ritorno alla doppia sotto mentite spoglie?
se l'amabaradan funziona bene, allora dovrebbero mettere un cambio elettronico dietro e gestire tutto con un solo manettino.
 
  • Like
Reactions: Andrea321

Ciccio

Biker forumensus
11/15/02
2,320
1,077
0
52
Nonantola (MO)
Visit site
Bike
Orbea Laufey H-LTD, Scott Scale 965
Mio modesto parere, come già espresso altrove: la vera rivoluzione sarà inglobare la trasmissione all'interno del mozzo (Rohloff?) o del telaio (Pinion o similari), eliminando gli aspetti negativi (non tanto il peso, ma piuttosto la scorrevolezza, sistemi come questi hanne sempre tutti gli ingranaggi in presa).
Niente più roba a penzoloni dal telaio, che ci sporca-consuma velocemente, ecc...
 

andy_g

Biker poeticus
4/27/06
3,770
1,108
0
Roma
Visit site
Bike
Giant Trance
interessante, tempo fa avevo una citybike bianchi con un sistema simile ma meccanico (credo fosse un suntour).
Da capire affidabilità nel tempo ed efficienza.

Abbinato alle cassette attuali ha probabilmente un senso limitato, però col pacco pignoni piu compatto e cambio dalla gabbia piu corta, mi sembra un'innovazione utile, ancor piu se pensiamo alle gravel
Parli dello Sturmey-Archer presente su molte Brompton?
 

lollo72

Biker velocissimus
7/25/12
2,504
1,455
0
51
Romagnano Sesia
Visit site
Per un attimo ho pensato di essere ancora al 1 Aprile !
L'innovazione è tornare alla doppia con il peso spostato sul posteriore , ma con il grande vantaggio della cambiata wireles sotto sforzo .
Non ho compreso se è compatibile con altri pacchi pignoni e se ha corpetti tipo HG, XD o Microspline ?
Le batterie del mozzo come si ricaricano , quanto durano ?
Non mi convince l'attuatore a rotella , avrei preferito un semplice bilancere a due posizioni definite così da capire immediatamente su che posizionamento si è .
La soluzione è interessante , ma si ritorna alla complicazione degli incroci tipici della doppia/tripla oltre ad avere un organo in più che si può rompere/guastare . Trovo un bel vantaggio nel poter passare a rapportature più agili o lunghe in tempi "immediati" e soprattutto sotto sforzo , anche se per queste ultime motivazioni c'è anche il nuovo AXS .
 

Blackmouse78

Geronto-biker Albionicus
6/21/04
1,544
2,091
0
45
London Town
www.flickr.com
Bike
Inspired Fourplay Pro
Ho i miei dubbi che prenderà piede in modo significativo.
I costi sono alti, si induce un livello di complicazione in più e probabilmente anche attriti. Buona l'idea ma temo che non avrà un grande futuro.

Introdurre un elemento "in più" deve portare vantaggi concreti e diretti. Vedi ad esempio il reggisella telescopico, è un componente in più ma la differenza tra averlo e no è enorme. Oppure la nuova trasmissione Sram ad attacco diretto, costa un occhio, ma semplifica, migliora e irrobustisce un sistema esistente.

Qui c'è un miglioramento sottile e opinabile, che arriva a caro prezzo e con complicazioni e componenti aggiuntivi. Per me è un "no".
 

gam0319ti

Biker popularis
12/28/22
55
34
0
56
Bologna
Visit site
Bike
Linskey
Preferivo HAMMERSCHMIDT
E se lo rifanno in chiave moderna lo prendo e mi tengo dietro il mio comodissimo 10V

 

Pietro.68

...estiqaatsi...
9/14/10
16,630
10,218
0
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
due...
il 40 dietro con demoltiplica 0,7 corrisponde ad un 57. allora si può ipotizzare di montare una corona da 36 o 38 davanti.
E un pacco pignoni a 9 rapporti 10/40 con una spaziatura adeguata a non creare troppe sovrapposizioni.
Un solo manettino e un sistema in grado di decidere se cambiare il pignone o la rapportatura nel mozzo.
Allora sarebbe une vera figata.
 

Il_Tasso

ᛒᛅᚱᚢᚴ᛫ᚴᚼᛅᛦᛆᛏ
5/19/17
1,650
3,174
0
48
Perugia
Visit site
Bike
Cube Acid 2012, Dartmoor Hornet 2020
eliminando gli aspetti negativi (non tanto il peso, ma piuttosto la scorrevolezza, sistemi come questi hanne sempre tutti gli ingranaggi in presa).
Non tutti
 

Classifica mensile dislivello positivo