Opinione C'era una volta il formato Plus

Riodda

Biker serius
9/11/18
143
91
46
Brescia
Bike
Cannondale Flash team 2013
Premesso che sei anche uno volesse usare la gravel per fare il 100% dei propri percorsi su ghiaia sarebbe comunque una sua legittima scelta, io ho preso la gravel esattamente per usarla come dici tu, una "bdc con licenza di andare offroad".

Ma tornando all'argomento del thread, per quanto possa suonare strano ci sono in giro ad oggi abbastanza strambi che adorano fare giri gravel di qualsiasi tipo da giustificare la crescita di questo settore. La stessa cosa non si può dire delle plus.
Credo che il grande vantaggio delle gravel sia quello di fare meno km nel traffico ed avere un scelta superiore di percorsi senza auto/camion/furgoni e vari psicopatici alla guida.
Personalmente quando mi sono ri-approcciato al ciclismo (andavo in mtb da ragazzino ai tempi del rampichino cinelli), la decisione tra bdc e mtb è stata principalmente il traffico e il terrore di uscire a fare un giro in bici ed essere schiacciato dal primo camionaro sbronzo o dalla prima mamma al telefono.
Ora come ora un gravel potrei anche valutarla per quei giorni in cui c'e' troppa fanga sui sentieri dato che attorno a casa ciclabili e strade bianche per fortuna non mancano.
Scusate l'OT.
 

 

Shadow.Rider

Biker infernalis
14/5/17
1.988
584
46
Monterotondo (RM)
Bike
Custom Ghost 29er front - Custom Trek FuelEX 29er full
e invece, per me e sottolineo per me, l'aspetto esplorativo del "cercare tutte le strade sterrate che ci sono" ha un fascino enorme.....stessa cosa che applico - potendo e con i miei limiti - anche alla mtb (ma anche alla bdc) ..............più volte mi sono trovato a spingere la bici a piedi per le mie scelte scellerate :-P:
Vedo la MTB come te ma vedo anche molta gente che usa costosissime MTB front per fare lunghissimi giri con un minimo di 50% asfalto e fuoristrada senza difficiltà e pendenze modeste ovvero il classico giro gravel. Quelle poche volte che la salita in fuoristrada si fa dura poi fanno la discesa su asfalto che per me è un eresia ma il mondo è bello perchè vario. Io li chiamo giri bruciagrasso.
 

Nekro

Biker tremendus
31/8/14
1.044
973
Brescia
Bike
Canyon Nerve 8.9 / Ritchey P29 / Surly Krampug 29+ / KHS Solo Se 29 Singlespeed / Dartmoor Primal 27.5+ / Deedar 27.5
Vedo la MTB come te ma vedo anche molta gente che usa costosissime MTB front per fare lunghissimo giri con un minimo di 50% asfalto e fuoristrada senza difficiltà e pendenze modeste ovvero il classico giro gravel. Quell poche volte che la salita in fuoristrada si fa dura poi fanno la discesa su asfalto che per me è un eresia ma il mondo è bello perchè vario. Io li chiamo giri bruciagrasso.
Lo diceva anche un altro utente nei messaggi prima, che ci siano in giro mezzi decisamente sovraproporzionati rispetto all'utilizzo è certo.

Dalle mie parti si vedono (quasi) solo bici con super escursioni^^'
 

uuluruu

Biker novus
27/6/13
5
34
il 27,5 in generale è un formato inferiore al 29 per girare in MTB (togli enduro, downhill ecc).
Però se si vuole una bici per fare lunghi trail di più giorni, tipo attraversare il marocco, fare il baja divide ecc, il formato migliore è il 29 PLUS, pochi cazzi.
Per attraversare il Marocco ti serve una 26 con la tripla e i freni a zoccoletto, fidati.
 
  • Like
Reactions: Riodda

robom

Biker novus
15/8/19
8
3
56
loreto
Bike
MyBike
Non tutti ma la maggior parte si....la mtb è un mercato dove si sperperano migliaia di euro per bici utilizzate al 2 percento del loro potenziale da gente che non sa nemmeno cambiare le pastiglie dei freni..Rimane poi una minoranza che SA quello che compra e per COSA vada usato realmente e che sa portare una mtb vicina al limite.. ..
Lo diceva anche un altro utente nei messaggi prima, che ci siano in giro mezzi decisamente sovraproporzionati rispetto all'utilizzo è certo.
non capisco dove sta il problema!
x andare in giro il piu delle volte è sufficiente una Panda eppure vedo auto di ogni cilindrata che probabilmente sono "sovraproprzionate" rispetto all'utilizzo...
 

Nekro

Biker tremendus
31/8/14
1.044
973
Brescia
Bike
Canyon Nerve 8.9 / Ritchey P29 / Surly Krampug 29+ / KHS Solo Se 29 Singlespeed / Dartmoor Primal 27.5+ / Deedar 27.5
non capisco dove sta il problema!
x andare in giro il piu delle volte è sufficiente una Panda eppure vedo auto di ogni cilindrata che probabilmente sono "sovraproprzionate" rispetto all'utilizzo...
Nessun problema infatti, l'importante è (forse sarebbe) rendersene conto e accettare la cosa
 
  • Like
Reactions: robom

Don Juan

Biker forumensus
31/5/18
2.209
1.529
49
Roma
Bike
...ce l'ho!
non capisco dove sta il problema!
x andare in giro il piu delle volte è sufficiente una Panda eppure vedo auto di ogni cilindrata che probabilmente sono "sovraproprzionate" rispetto all'utilizzo...
..anche per andare in bici basterebbe una Graziella allora.
Poi magari, argomentando meglio il concetto, uno si rende conto, ad esempio, che fare l’Area Manager in giro per l’Italia la Panda non è, per tante ragioni, il mezzo appropriato.

DON
 
  • Like
Reactions: robom

AlanBdG

Biker novus
11/2/20
30
23
36
Malo
Bike
Santa Cruz Nomad 4
non capisco dove sta il problema!
x andare in giro il piu delle volte è sufficiente una Panda eppure vedo auto di ogni cilindrata che probabilmente sono "sovraproprzionate" rispetto all'utilizzo...
2mila km al mese in panda? No grazie
Oppure un Vicenza-Belgrado? Preferisco evitare ma se la Panda monta plus forse...
Si scherza eh
 
  • Like
Reactions: robom

gamba86

Biker serius
19/4/16
138
124
Bike
ragley marley
io uso abitualmente plus con ruote da 3pollici , e fat bike tutto l' anno , sono molto allenanti cosa che a mè serve , e in piu in discesa mi divertono molto , mi danno piu sicurezza , e girando spesso in inverno la fat aiuta , non vedo un problema l uso delle plus per chi si sente di girare con un tipo di formato cosi
 

emiz

Biker serius
16/3/11
236
13
Roma
Bike
Stumpjumper FSR Evo Carbon 29 Tuned Niner Air9 RDO Tarmac Sagan Battaglin
Giusto, a TUO avviso.
Per esempio dove giro per divertimento e lavoro, le 2.6 sono una manna dal cielo. Non per questo però trovo sensato sostenere che sono utili a tutti e che, al contrario, le 2.35 / 2.4 sono insufficienti.
D'altra parte, tra una 2.5 e una 2.6 la differenza è così ridotta che in pratica ti sei contraddetto nella stessa frase ;-)
Per 2.4-2.5 intendevo le Maxxis, larghe uguali e pari a 2.4 nelle due misure in base ai modelli. Comunque ovvio, io parlo per mia esperienza personale e per i percorsi che faccio (che comunque spaziano dal flow al roccioso, radici, insomma, un po’ di tutto...).
Io personalmente con Magic Mary 2.35 (60mm) non trovo nessun limite alla gomma...che non sia il mio...
Ma non c’è nulla di più personale della scelta delle gomme!
 
  • Like
Reactions: scuotter

cicluto

Biker ultra
6/7/13
610
243
Bike
Stumpjumper st monster
io uso abitualmente plus con ruote da 3pollici , e fat bike tutto l' anno , sono molto allenanti cosa che a mè serve , e in piu in discesa mi divertono molto , mi danno piu sicurezza , e girando spesso in inverno la fat aiuta , non vedo un problema l uso delle plus per chi si sente di girare con un tipo di formato cosi
Il problema non c'è, a te diverte come ad altri io ho una 29 plus e i vantaggi maggiori sono il grip e il confort però mi diverto di più con la 29 normale è questione di gusti confort non è sinonimo di divertimento
 

Maiella

Biker superis
3/2/15
302
106
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Certo le geometrie sono cambiate, le ruote sono migliori e c'è più scelta di gomme però le caratteristiche delle 29er (miglior trazione, stabilità, superamento ostacoli, ecc.) sono sempre quelle ... A me sono piaciute fin dalla prima volta che le ho provate. Secondo molti invece erano solo delle ciclocross per strade bianche e argini ma visto dove siamo arrivati non direi proprio... ;-). Le plus sono una nicchia, a me non dispiacciono su una front per uso fun. Poi se sulla stessa bici posso montare anche altre ruote a seconda del percorso, perché no? Quindi se c'è più scelta per tutti e ognuno sceglie quello che preferisce, non mi sembra il caso di far morire nessuno. ;-)
Ragionamento che condivido e che rende chiaro delle motivazioni spefiche per cui si possono usare, aggiungo io giustamente, formati diversi per esigenze diverse. Neanche io sono contrario e, come già scritto in precedenza, il successo delle 29 non é detto che sia dovuto al fattore tecnico.
 

Maiella

Biker superis
3/2/15
302
106
Maiella/Abruzzo
Bike
Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
Con i formati delle ruote delle MTB accade esattamente la stessa cosa che coinvolge i cerchi delle bdc. In bdc alto, medio e basso profilo hanno un'indicazione d'uso specifica. Chi prende una bici da corsa nuova, però, al 99,9% uscirà dal negozio con cerchi a basso profilo. In MTB accade la stessa cosa: visto che il 99% monta le 29 allora ci si adegua.
 

salukkio

Biker augustus
26/2/08
9.914
885
Medolago (BG)
Bike
Transition Patrol - Dartmoor Hornet
Non c'entra il discorso tecnico..le plus non vendono perché la massa non ne ha capito bene il senso. I prodotti particolari e "diversi" sono sempre difficili. Il 99percento dei biker che non comprerebbero una fat o una plus non l'hanno mai provata. Di fatto le plus sono bici semplici e molto più divertenti delle ennemila front carbon da xc race usate in modo improprio da ciclisti che non sanno scendere da un marciapiede. Eppure la bici xc race da 10kg vende..la plus da 13 kg no..Il discorso leggerezza = velocità e performance attrae sempre.
Anche le front enduro sono una nicchia nella nicchia , eppure sono bici molto divertenti e spesso economiche, eppure nei negozi italici si vedono pochissimo. I 2 kg di aggravio rispetto al missile xc sono il vero deterrente che tutti temono...
Bisogna anche ricordarsi che l utente imbranato e inesperto vuole comunque la bici dei pro..e se i pro non usano le plus p le fat ..non le vogliono nemmeno loro.
Vero sicuramente che i gommoni sono appropriati per un uso ludico e non race ma sinceramente quando pedalo per i boschi.. io di pro ne vedo pochi..
Solo 2 kg di aggravio?? Magari!
 

Shadow.Rider

Biker infernalis
14/5/17
1.988
584
46
Monterotondo (RM)
Bike
Custom Ghost 29er front - Custom Trek FuelEX 29er full
Vorrei però ricordare un piccolo problema tecnico con le gomme plus al posteriore. Secondo me infatti il formato Boost non è del tutto sufficiente con l'introduzione delle moderne trasmissioni 12v (ma penso che con le 11v il problema sia analogo) in quanto il tratto della catena di ritorno che va da dalla corona alla puleggia inferiore del cambio posteriore è pericolosamente vicina allo penumatico quando si marcia utilizzando il pignone più grande.
Sulla mia Trek Fuel EX '18, pneumatico Schwalbe 2.8 e trasmissione Shimano XT 12v siamo ad appena mezzo centimetro forse anche meno quindi in caso di fango appicicoso la catena fungerebbe immediatamente da stacca fango. Stavo infatti valutando un 2.6 al posteriore o un 2.8 Maxxis... comunque un copertone meno ciccio.
Ritengo un 3.0 di Schwalbe non potrei montarlo o la catena mi staccherebbe la gomma dal fianco. Probabilmente il formato perfetto per questi pneumatici è il superboost.
 
  • Like
Reactions: Nekro

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.916
343
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
Credo che il grande vantaggio delle gravel sia quello di fare meno km nel traffico ed avere un scelta superiore di percorsi senza auto/camion/furgoni e vari psicopatici alla guida.
Personalmente quando mi sono ri-approcciato al ciclismo (andavo in mtb da ragazzino ai tempi del rampichino cinelli), la decisione tra bdc e mtb è stata principalmente il traffico e il terrore di uscire a fare un giro in bici ed essere schiacciato dal primo camionaro sbronzo o dalla prima mamma al telefono.
Ora come ora un gravel potrei anche valutarla per quei giorni in cui c'e' troppa fanga sui sentieri dato che attorno a casa ciclabili e strade bianche per fortuna non mancano.
Scusate l'OT.
Non capisco cosa impedisca, per evitare "il traffico e il terrore di uscire a fare un giro in bici ed essere schiacciato dal primo camionaro sbronzo o dalla prima mamma al telefono" o per usarla "per quei giorni in cui c'e' troppa fanga sui sentieri" usare una mtb normale, al più con copertoni ad hoc (che poi dei normalissimi copertoni scorrevoli da xc vanno benone). Che ci vuole una gravel per questo? Poi per carità se uno ha soldi per comprarsi una bdc, una gravel, una mtb da xc, una da trail, una da enduro e una fat per quella volta che va sulla spiaggia o sulla neve....soldi per comprarsele decenti e performanti, perchè meglio una xc top ad esempio per fare trail, che una entry level trail per fare trail, allora ben venga.
Di base, per me, non servono a nulla le fat, come le plus, come le gravel, perchè per usi troppo residuali le prime e troppo nè carne nè pesce le gravel.