Club B'TWIN Rockrider 520 - discussione ufficiale - parte 3

 

adamail

Biker serius
19/7/16
281
144
0
.
Bike
.
Io li cambiai sperando di risolvere i problemi delle continue forature e con la scusa li presi tubeless ready, non se se adamail è riuscito ad utilizzare gli originali.

No gli originali non vanno bene.
Una volta consumati ho comprato dei tubeless ready e latticizzato.
Con il lattice mi è capitato più volte di trovare piccole spine conficcate nel copertone ma me ne sono accorto a casa. Rimuovo la spina e giro la ruota con il foro verso il basso, esce un po' di lattice e il foro si chiude.
Una sola volta mi sono accorto all'istante di aver forato, anche in quel caso mi sono fermato, ho girato la ruota con il foro verso il basso e voilà, buco tappato e di nuovo in sella. Non c'è stato bisogno neanche di rigonfiare.

In ogni caso conviene portare sempre una camera d'aria con se, se il buco è grosso il lattice potrebbe non farcela.

Altro consiglio, controllare che il lattice non si sia seccato almeno ogni 6 mesi forse anche 4.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: alessandro_alle84

BikeHoppus

Biker novus
25/4/20
12
1
0
35
Roma
Bike
Rockrider 520
Ragazzi ho rimesso a posto la bici alla fine ho optato per una bella ripulita di tutte le componenti e la ruggine è effettivamente andata via. Ora ho un altro problema, ho cambiato tutti i cavi e le guaine, purtroppo per pulire il dera anteriore l ho dovuto smontare ed ora sto impazzendo per risettarlo correttamente. Ho letto centinaia di articoli che spiegano i settaggi dei deragliatori, ma non ne riesco a venire a capo. In pratica l'ho mantato come raccomandano in più video/guide a 2,3 mm rispetto la corona più grande, l'ho messo in parallelo e l ho serrato. Fin qui (sembrerebbe) tutto ok. Dopodiché avvito completamente i registri sul manubrio e li risvito per 2-3- giri, poi prendo il cavo e lo serro sul bullone di fissaggio (senza tirarlo eccessivamente). A questo punto il nulla, se vado ad agire sul manettino il cambio o non sale proprio o è durissimo e cambia veramente a fatica (tipo che se forzassi di più si romperebbe il manettino), cosa sbaglio?
 

BikeHoppus

Biker novus
25/4/20
12
1
0
35
Roma
Bike
Rockrider 520
Si lo so, niente da fare.
I passaggi che ho eseguito sono questi;
-Montaggio deragliatore con collarino a giusta distanza da corona piu grande (2-3mm) e controllo parallelismo
-Completo avvitamento del registro del cambio sul manubrio in modo da avere il max cavo possibile e 3 giri completi indietro (ho letto su una guida che è meglio fare così)
-Fissaggio del cavo sul bullone del deragliatore tirandolo ma non troppo (con le mani)
E' la procedura corretta? Dove sbaglio?
P.s. il deragliatore e il manettino funzionavano perfettamente prima dello smontaggio, cavi e guaine sono nuovi e perfettamente lubrificati.
 

alessandro_alle84

Biker popularis
13/4/19
57
20
0
36
Latina
Bike
Mtb
Ovviamente il deragliatore in posizione scarica (corona più piccola) e manettino settato di conseguenza, giusto?

In questa posizione il filo del cambio deve essere un po'lasco in modo che tirandolo aziona il deragliatore.

Tirando il cavo manualmente (non ricordo se sulla 520 è tutto guainato sotto il tubo obliquo) dovrebbe azionarsi il deragliatore
 

BikeHoppus

Biker novus
25/4/20
12
1
0
35
Roma
Bike
Rockrider 520
Ciao, si il bloccaggio del cavo l'ho fatto con il manettino scarico.
No non l'ho lasciato lasco, l'ho tirato abbastanza bene senza però sforzare.
Si sotto il tubo obliquo è tutta guaina, invece su quello verticale è solo cavo.

Incomincio a pensare che ho smosso le viti del fine corsa? E' possibile che un fine corsa settato male non faccia salire la catena sulla 3 corona e renda il manettino praticamente inamovibile?
 

BikeHoppus

Biker novus
25/4/20
12
1
0
35
Roma
Bike
Rockrider 520
Ho (almeno grossolanamente) risolto. Comincio a ricordarmi perchè avevo mollato la bici...si passa più tempo ad aggiustarla che a pedalare. Comunque a chi servisse riporto la mia esperienza. Dopo averle provate tutte, ho notato che il problema di quando il manettino non va oltre la 2 corona, non è che non va il manettino ma in realtà ha gia fatto lo scatto ma è la catena che non sale (o scende). Quindi ho cominciato a settare le viti H e L praticamente a caso (la vite H mi sembra ininfluente a vista ma qualcosa ha cambiato) e regolando la tensione del cavo sia al manettino che al bullone si serraggio sono riuscito finalmente a far cambiare tutte e 3 le marce.
Non so come ho fatto e già piango per la prossima volta. Se qualcuno ha esperienze o spiegazioni da dare gliene sarei comunque grato.
 

rdware

Biker novus
27/9/19
17
10
0
36
Roma
Bike
Rockrider 520
Ho (almeno grossolanamente) risolto. Comincio a ricordarmi perchè avevo mollato la bici...si passa più tempo ad aggiustarla che a pedalare. Comunque a chi servisse riporto la mia esperienza. Dopo averle provate tutte, ho notato che il problema di quando il manettino non va oltre la 2 corona, non è che non va il manettino ma in realtà ha gia fatto lo scatto ma è la catena che non sale (o scende). Quindi ho cominciato a settare le viti H e L praticamente a caso (la vite H mi sembra ininfluente a vista ma qualcosa ha cambiato) e regolando la tensione del cavo sia al manettino che al bullone si serraggio sono riuscito finalmente a far cambiare tutte e 3 le marce.
Non so come ho fatto e già piango per la prossima volta. Se qualcuno ha esperienze o spiegazioni da dare gliene sarei comunque grato.

Nelle mia più totale ignoranza, da quanto ho letto e visto in giro le viti H ed L servono a regolare i fine corsa delle marca basse (L) e di quelle alte (H).
"Scaricando" il deragliatore vai ad muoverti sul fine corsa relativo alla vite L ed'è per quello che regolando la H non vedi cambiare nulla. La differenza dovesti averla andando verso la corona più grande, nel caso la vite H fosse regolata male dovresti riscontrare l'incapacità della catena di salire sulla corona più grande oppure potrebbe succedere, nel caso il cavo sia troppo tirato, che questa vada oltre fino a cadere oltre l'ultima corona.
Dicono di regolare la H in modo tale che anche premendo il manettino come per salire ancora di marcia questa non cada oltre l'ultima corona.
C'è poi la terza vite che è quella di regolazione della tensione del cavo che ha poi la regolazione più precisa sul manettino, ma di quella ne hai già parlato tu.

Non so forse sono cose che sai già, ma leggendo quanto hai scritto ho pensato che forse ti poteva tornare utile... In qualsiasi caso su youtube ci sono video di gente sicuramente più preparata di me che ti possono tornare utili.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: adamail

Fl4v10

Biker popularis
3/3/19
68
8
0
17
Provincia di Mantova
Bike
Rockrider 520
Ciao a tutti, premetto che ho sempre avuto problemi con la guarnitura appena la comprai (è storta). Finalmente è arrivato il momento di cambiarla dato che le corone da 42 e 32 sono usurate, qualcuno di voi mi sa consigliare una guarnitura tripla possibilmente con corone intercambiabili ? ( basta che non siano i plasticoni di shimano a 20€ :) )
 

Hookie

Biker serius
1/4/19
201
81
0
49
Monza
Bike
RR ST540 (2019)
Ciao a tutti, premetto che ho sempre avuto problemi con la guarnitura appena la comprai (è storta). Finalmente è arrivato il momento di cambiarla dato che le corone da 42 e 32 sono usurate, qualcuno di voi mi sa consigliare una guarnitura tripla possibilmente con corone intercambiabili ? ( basta che non siano i plasticoni di shimano a 20€ :) )

Già che ci sei e che non vuoi una soluzione supereconomica, io passerei alla doppia. Molto meglio della tripla IMHO
 

Fl4v10

Biker popularis
3/3/19
68
8
0
17
Provincia di Mantova
Bike
Rockrider 520
Già che ci sei e che non vuoi una soluzione supereconomica, io passerei alla doppia. Molto meglio della tripla IMHO
Beh è anche vero, però dopo un 2x8 non ha molto senso (anche se abito in pianura) e poi dovrei cambiare il manettino. Sinceramente con la tripla non mi trovo a fatto male quindi la terrei ancora. Comunque grazie mille per la risposta
 
  • Mi piace
Reactions: Hookie