altimetro gps o barometrico ??????

sampey

Biker superioris
12/27/09
928
19
0
51
piacenza
Bike
SCOTT SPARK RC 900
ciao raga sono indeciso per l'acquisto della serie edge tra il 605 e il 705 , oltre alla possibilita della fascia cardio (che non è indispensabile per me ) e i sensori (dei quali forse solo quello cadenza potrebbe essere utile visto che la velocita gps e affidabilissima ) la differenza dell ' altimetro mi mette in difficolta , dal mio rivenditore la differenza è di 70 euro tra i due (il 705 ha la fascia compresa) vale la pena spenderli per quello barometrico ???? e i sensori sono utili o mica tanto ???
 

AugNight

Biker perfektus
5/23/09
2,927
2
0
Montecchio Maggiore
Penso che per 70 euro ti conviene prenderlo completo con tutti i sensori.
Io ho il 705 ed il sensore velocita'/distanza ti permette una misura piu' precisa
rispetto a quella GPS in quanto siamo in bici su sterrato e non in auto su autostrada.
La fascia cardio va benissimo per gli allenamenti, mentre il sensore cadenza
lo trovo vagamente utile. Meglio sarebbe avere un sensore di potenza, ma non c'e'.
 

robyone

Biker cesareus
5/4/08
1,656
0
0
Roma
L'altimetro barometrico è assolutamente necessario per non avere profili altimetrici fortemente seghettati e dislivelli totali del tutto sballati (anche 500 mt dislivello in più su circa 1500!).
IMHO è impensabile spendere tanti soldi per un 605, quando l'altimetro barometrico è presente anche in ciclocomputer da meno di 100 euro...

Per i sensori e il cardio non mi esprimo perchè a qualcuno può naturalmente anche non interessare...
 

sampey

Biker superioris
12/27/09
928
19
0
51
piacenza
Bike
SCOTT SPARK RC 900
Penso che per 70 euro ti conviene prenderlo completo con tutti i sensori.
Io ho il 705 ed il sensore velocita'/distanza ti permette una misura piu' precisa
rispetto a quella GPS in quanto siamo in bici su sterrato e non in auto su autostrada.
La fascia cardio va benissimo per gli allenamenti, mentre il sensore cadenza
lo trovo vagamente utile. Meglio sarebbe avere un sensore di potenza, ma non c'e'.

ok ora mi è kiaro che quello baromatrico e decisamente meglio, comunque i 70 euro sono la differenza dal 705 con la sola fascia cardio , quello completo si aggira circa 110 in piu ma questo punto è meglio fare uno sforzo economico maggiore e avere un prodotto piu valido !!! grazie a tutti !!!!!!!!
 

glaucos

Biker paradisiacus
3/16/09
6,139
98
0
A casa mia
Bike
A pedali
[...]
IMHO è impensabile spendere tanti soldi per un 605, quando l'altimetro barometrico è presente anche in ciclocomputer da meno di 100 euro...[...]

Avere due oggetti separati (ciclocomputer e GPS) però non è la stessa cosa che avere le quote (giuste, da barometrico) registrate nel file traccia del GPS ;-)
 
  • Like
Reactions: giantrieste

robyone

Biker cesareus
5/4/08
1,656
0
0
Roma
Avere due oggetti separati (ciclocomputer e GPS) però non è la stessa cosa che avere le quote (giuste, da barometrico) registrate nel file traccia del GPS ;-)
E' quello che intendevo, il 605 non è proprio da prendere in considerazione, non c'è molto da scegliere tra 605 e 705... :spetteguless:
 

Ivan64

Biker superis
2/4/08
443
0
0
Pedemontana modenese
Sinceramente non vedo l'utilità dell'altimetro barometrico....se si andasse sotto terra son daccordo che serve, ma i gps si usano all'aperto....e l'altimetro barometrico, è preciso SOLO dopo una buona calibrazione, ma in caso di rapidi cambi di pressione atmosferica, la precisione va a farsi benedire! Molto piu preciso l'altimetro gps, non occorre nessun intervento, e segna bene l'altitudine, con uno scarto di pochi metri.
 

ramolaccio

Biker tremendus
4/26/06
1,171
0
0
Canavese -TO-
Sinceramente non vedo l'utilità dell'altimetro barometrico....se si andasse sotto terra son daccordo che serve, ma i gps si usano all'aperto....e l'altimetro barometrico, è preciso SOLO dopo una buona calibrazione, ma in caso di rapidi cambi di pressione atmosferica, la precisione va a farsi benedire! Molto piu preciso l'altimetro gps, non occorre nessun intervento, e segna bene l'altitudine, con uno scarto di pochi metri.

Non è così... il sistema GPS è fatto per avere ottima precisione in orizzontale ma non i verticale. Non sono un matematico e non so spiegarti la teoria che ci stà dietro, ma se cerchi su internet ci sono tonnellate di informazioni.
Calcola poi che la precisione orizzontale già si misura in metri (se va bene io sull'edge vedo +/- 3 metri, ma la norma sono 5).
La capsula barometrica dell'edge invece ho letto che ha la precisione di 30 cm.
Oltretutto se cerchi il documento della Garmin stessa, altimetrospiegato, ti renderai conto come GPS e Barometrico lavorino insieme, e non separatamente, per massimizzare i pregi di entrambi i sistemi.
Il difetto principale del solo GPS sono le oscillazioni quasi istantanee in caso di segnale debole (e capita, ad es sotto alberi) che causano un profilo altimetrico molto seghettato con conseguente dislivello totale sballato.
 

sampey

Biker superioris
12/27/09
928
19
0
51
piacenza
Bike
SCOTT SPARK RC 900
Non è così... il sistema GPS è fatto per avere ottima precisione in orizzontale ma non i verticale. Non sono un matematico e non so spiegarti la teoria che ci stà dietro, ma se cerchi su internet ci sono tonnellate di informazioni.
Calcola poi che la precisione orizzontale già si misura in metri (se va bene io sull'edge vedo +/- 3 metri, ma la norma sono 5).
La capsula barometrica dell'edge invece ho letto che ha la precisione di 30 cm.
Oltretutto se cerchi il documento della Garmin stessa, altimetrospiegato, ti renderai conto come GPS e Barometrico lavorino insieme, e non separatamente, per massimizzare i pregi di entrambi i sistemi.
Il difetto principale del solo GPS sono le oscillazioni quasi istantanee in caso di segnale debole (e capita, ad es sotto alberi) che causano un profilo altimetrico molto seghettato con conseguente dislivello totale sballato.

grazie per le precise ed esaurienti notizie , quindi ....705 sarà !!!!!!!:celopiùg:
 

sampey

Biker superioris
12/27/09
928
19
0
51
piacenza
Bike
SCOTT SPARK RC 900
una domanda ancora , ma le cartografie tipo la tekmap e altre si rimediano in giro per il web o c'è da comprarla obbligatoriamente ?????
 

glaucos

Biker paradisiacus
3/16/09
6,139
98
0
A casa mia
Bike
A pedali
[...]Molto piu preciso l'altimetro gps, non occorre nessun intervento, e segna bene l'altitudine, con uno scarto di pochi metri.


Non sono per nulla d'accordo... e come me tanti altri ;-)
Se stai parlando di GPS professionali forse hai ragione (non li conosco, non posso quindi giudicare), se stai parlando di altimetri barometrici a se stanti probabilmente anche.
In questo caso però stiamo parlando di GPS da escursione o da bici: se non hanno il barometrico il loro altimetro (basato sui soli dati GPS) è assolutamente impreciso. Se invece hanno il barometrico, devi considerare che in questi casi il barometrico ha una sorta di autocalibrazione in "simbiosi" con i dati del GPS, cosa che lo rende relativamente affidabile.
 

Ivan64

Biker superis
2/4/08
443
0
0
Pedemontana modenese
Non sono per nulla d'accordo... e come me tanti altri ;-)
Se stai parlando di GPS professionali forse hai ragione (non li conosco, non posso quindi giudicare), se stai parlando di altimetri barometrici a se stanti probabilmente anche.
In questo caso però stiamo parlando di GPS da escursione o da bici: se non hanno il barometrico il loro altimetro (basato sui soli dati GPS) è assolutamente impreciso. Se invece hanno il barometrico, devi considerare che in questi casi il barometrico ha una sorta di autocalibrazione in "simbiosi" con i dati del GPS, cosa che lo rende relativamente affidabile.

Beh, io posso riportare le cose che ho visto direttamente....ho un legend hcx, e un amico un vista hcx, con alt. barometrico; il legend segna sempre e comunque l'altitudine, con scarti di 5-15mt (rilevati dalle isoipse delle trekmap, confermati da google earth), mentre il vista, se non 'azzerato' correttamente pochi minuti prima, sballa anche di 100mt l'altitudine! In occasione di un temporale, in pochi minuti il vista dava altezze di oltre 100mt superiori, errori dovuti alla pressione atmosferica caduta di parecchio in pochi istanti. Charo che un altimetro barometrico 'sente' correttamente variazioni di altezza inferiori al metro, ma il problema è sempre quello: la base di partenza, se è sbagliata quella, tutte le altezze saranno o sotto o sopra qelle reali, e anche di parecchie decine di metri.
Provo a fare 2 conti....
1024hPa è la pressione 'normale' a zero metri, 850hPa a 1500mt circa, da cui 1hPa sono circa 8.5mt.... se guardate i grafici della pressione di una qualsiasi stazione meteo, variazioni di 25-30hPa si hanno nell'arco di pochi minuti in caso di tempo instabile, e di 5-10hPa con tempo stabilissimo nell'arco di poche ore....e 30hPa sono oltre 250mt, 5hPa sono piu di 40mt! L'altimetro gps sarà sempre piu o meno 10mt, indipendentemente da qualsiasi fattore (tranne la corretta ricezione dei satelliti).
Ora, non so se qualche gps faccia correzzioni/azzeramenti in automatico, ma sicuramente non gli etrex hcx, e neppure i 60csx...
 

mbaro

Biker superioris
una domanda ancora , ma le cartografie tipo la tekmap e altre si rimediano in giro per il web o c'è da comprarla obbligatoriamente ?????

La cartografia Garmin (Trekmap, Land Navigator) è a pagamento. Di gratuito e "open" in rete trovi questa:

[url]http://openmtbmap.org/[/URL]

Il topic dove trovi informazioni per l'installazione delle mappe è questo:

[url]http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=128846[/URL]

Per sapere come contribuire al progetto openstreetmaps, fai invece riferimento a questa discussione:

[url]http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=128803[/URL]
 

glaucos

Biker paradisiacus
3/16/09
6,139
98
0
A casa mia
Bike
A pedali
@ Ivan64
Per quanto riguarda il problema legato agli improvvisi sbalzi meteo sono d'accordo con te: il barometrico li patisce e la lettura dell'altimetria va a donnine allegre, però... io se c'è rischio temporale non sono certo in giro per monti con la bici, quindi la cosa non mi crea problemi! :smile:

L'ho detto in tono scherzoso, ma sotto sotto nasconde una verità: bisogna anche valutare in che contesto andremo ad usare un apparecchio. In base a questo contesto i suoi pregi o difetti potranno apparire sotto una nuova luce, o addirittura invertirsi.
 

Excalib65

Moderatur GPSensis
2/20/06
12,948
4
0
Sud-Ovest Sardegna
Beh, io posso riportare le cose che ho visto direttamente....ho un legend hcx, e un amico un vista hcx, con alt. barometrico; il legend segna sempre e comunque l'altitudine, con scarti di 5-15mt (rilevati dalle isoipse delle trekmap, confermati da google earth), mentre il vista, se non 'azzerato' correttamente pochi minuti prima, sballa anche di 100mt l'altitudine! In occasione di un temporale, in pochi minuti il vista dava altezze di oltre 100mt superiori, errori dovuti alla pressione atmosferica caduta di parecchio in pochi istanti. Charo che un altimetro barometrico 'sente' correttamente variazioni di altezza inferiori al metro, ma il problema è sempre quello: la base di partenza, se è sbagliata quella, tutte le altezze saranno o sotto o sopra qelle reali, e anche di parecchie decine di metri.
Provo a fare 2 conti....
1024hPa è la pressione 'normale' a zero metri, 850hPa a 1500mt circa, da cui 1hPa sono circa 8.5mt.... se guardate i grafici della pressione di una qualsiasi stazione meteo, variazioni di 25-30hPa si hanno nell'arco di pochi minuti in caso di tempo instabile, e di 5-10hPa con tempo stabilissimo nell'arco di poche ore....e 30hPa sono oltre 250mt, 5hPa sono piu di 40mt! L'altimetro gps sarà sempre piu o meno 10mt, indipendentemente da qualsiasi fattore (tranne la corretta ricezione dei satelliti).
Ora, non so se qualche gps faccia correzzioni/azzeramenti in automatico, ma sicuramente non gli etrex hcx, e neppure i 60csx...

Tutto assolutamente corretto, peccato che si tratta di strumenti (gli eTrex) che necessitano di una calibrazione manuale prima della partenza (e probabilmente, come correttamente dici tu, non hanno l'autocalibrazione con il gps... o, se c'è, fa veramente schifo).
Chi ha aperto il topic chiede specifiche su due modelli in particolare (Edge 605 e 705) ed in questo caso la rilevazione delle quote è abbastanza diversa dai modelli eTrex (soprattutto per il 705 che ha l'autocalibrazione). Probabilmente nelle singole rilevazioni istantanee (in campo aperto!) restituiscono valori simili, ma ti assicuro che un profilo altimetrico rilevato da un 605 è parecchio lontano dalla realtà (perchè le oscillazioni sono continue), mentre quello di un 705 ci si avvicina moltissimo.
 

glaucos

Biker paradisiacus
3/16/09
6,139
98
0
A casa mia
Bike
A pedali
[...]
Ora, non so se qualche gps faccia correzzioni/azzeramenti in automatico, ma sicuramente non gli etrex hcx, e neppure i 60csx...

Tutto assolutamente corretto, peccato che si tratta di strumenti (gli eTrex) che necessitano di una calibrazione manuale prima della partenza (e probabilmente, come correttamente dici tu, non hanno l'autocalibrazione con il gps... o, se c'è, fa veramente schifo).[...]

Io ho notato sul mio Etrex Vista HCX che se lo spengo in un posto (A) e poi lo riaccendo da un'altra parte (B) che sta a quota diversa (differenze di 200/300 metri), succede questo: appena riacceso mi segna la quota del posto A, ma appena aggancia i satelliti (io naturalmente sto fermo) la quota comincia a cambiare, fino a diventare quella giusta di quel luogo (metro più/metro meno, non mi interessa la precisione assoluta). Quindi direi proprio che l'autocalibrazione assistita dal GPs ci sia anche sugli Etrex con barometrico, che poi non sia perfetta, su questo non discuto. :-)
 
P

pedivhellas

Ospite
Non è così... il sistema GPS è fatto per avere ottima precisione in orizzontale ma non i verticale. Non sono un matematico e non so spiegarti la teoria che ci stà dietro, ma se cerchi su internet ci sono tonnellate di informazioni...
Ciao Ramolaccio, mi permetto di apportare una piccola considerazione sull'altimetro GPS. Il canale verticale (quota) del sistema GPS è precisissimo, può arrivare ad un errore max di 5cm, però la release è quasi esclusivamente militare (bombe guida laser) e non viene concessa per altri scopi che non vengano valutati in sede governativa. Per cui, stante questa considerazione, meglio sicuramente l'altimetro barometrico, seppure con tutte le problematiche legate ai cambiamenti di pressione che ne "sballano" la misurazione. Ciao ;-)
 

Ultimi itinerari e allenamenti