22/40 è pedalabile

red.hell

Biker cesareus
4/1/10
1,630
238
0
Cremona
secondo me non è molto usabile

su una bici ho il 22-36, e anche frullando abbastanza arrivo comunque a velocità talmente basse da far fatica a procedere
 
  • Like
Reactions: sorriso61
Upvote 0

 

Brunik

Biker tremendus
4/9/19
1,234
654
0
Milano
Bike
RR ST540 2019
Provato all'inizio quando ero a 0 allenamento, l'ho tolto dopo poco perché effettivamente è inutile, col 22-36 si va dappertutto.
 
  • Like
Reactions: emmellevu
Upvote 0

Tc70

Entomobiker
4/20/11
21,620
1
8,073
0
51
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Che ci devi scalare con il 22/40 l'Everest?
Se ti serve un rapporto del genere, forse prima rivedrei un attimino il tuo tipo d'allenamento...capisco anche il fattore età, ma un 22/40 ti risulterà un frullatore nel 90% dei casi. ;-)
 
  • Like
Reactions: zuc
Upvote 0

zuc

Biker extra
8/12/16
745
3
326
0
49
Bassa Reggiana
Bike
Triciclo
Tra l'altro , è da vedere se aggiungendo 4 denti dietro , il tuo deragliatore lo supporta come capacità massima tra differenza corone anteriori e pignoni posteriori..
 
  • Like
Reactions: doghy and cbet
Upvote 0

sorriso61

Biker popularis
11/2/11
54
2
0
brescia
Che ci devi scalare con il 22/40 l'Everest?
Se ti serve un rapporto del genere, forse prima rivedrei un attimino il tuo tipo d'allenamento...capisco anche il fattore età, ma un 22/40 ti risulterà un frullatore nel 90% dei casi. ;-)
non devo sforzarmi troppo è ho dei giri dove è troppo dispendioso per me,stavo valutando ma da quello che mi dite meglio scendere 200 metri
 
  • Like
Reactions: Teius92 and Tc70
Upvote 0

dang67

Biker superioris
3/19/17
872
792
0
53
Desio
Bike
Orbea Oiz M60
buongiorno,vorrei valutare di montare la cassetta con il 40 adesso ho la 11/36,ma so indeciso perché non so se il 22/40 si riesce a usarlo ,grazie

Se il 22/36 è troppo duro è meglio salire a piedi.
Piuttosto che alleggerire mi allenerei per spingere rapporti più duri: facendo salite più facili ma con un rapporto duro che impegna maggiormente i muscoli delle gambe.
 
Upvote 0

Teo66

Biker tremendus
6/30/10
1,322
736
0
54
Capanna Monte Bar
Bike
1 nera 1 elettrica
Accorciare i rapporti è un aiuto quando si fatica troppo su certi percorsi.
Se purtroppo ad un certo punto non esiste un rapporto abbastanza corto e pedalabile esistono solo 3 soluzioni: cambiare percorsi, affidarsi ad una ebike o mollare l'hobby e dedicarsi al divano.
Ti consiglio di valutare le prime due e lasciar perdere la terza.
Se con la prima perdi interesse ( si fa fatica ad abituarsi "al ribasso") prova la seconda prima di passare alla terza .
 
Upvote 0

Ivo

Biker marathonensis
2/21/04
4,364
2
2,225
0
Bassa modenese
Bike
Enduro Expert 2010
Avere dei rapporti molto corti in certe condizioni di alta pendenza fa la differenza, nelle altre condizioni basta cambiare. Con la 26" avevo 20/36 eppure qualche volta cercavo se ce n'era ancora, un amico con 20/40 a volte nelle pendenze al limite saliva dove io ero costretto a camminare. Avere dei rapporti corti se si parla di trasmissione con la doppia davanti significa non rinunciare a quelli lunghi (come succede con il monocorona) ed è solo un vantaggio, più ampia è la scelta meglio è.
 
Last edited:
Upvote 0

andy_g

Biker perfektus
4/27/06
2,917
596
0
Roma
Bike
Giant Trance
Secondo me la domanda che ti dovresti porre è se ti serve, non se riesci a pedalarlo (perché stai tranquillo che ci riesci), cioè se ti abilita qualcosa di reale o è giusto una fantasia. Su terreno naturale ci sono salite che non fai a prescindere dal rapporto che usi. Ora è possibile che con il 22-40 tu riesca a fare una salita che con il 22-36 non riesci a fare, come per una qualsiasi ragione tra mille che tu quella salita non la possa fare, neanche con un 22/50. E poi detto tra noi, è una vergogna scendere a piedi? Sapessi quanti biker ho superato correndo in salita con la bicicletta al fianco, e non avevano il 22/40... Prima o poi arriva quel momento in cui scendere è la scelta più vantaggiosa. Hai mai visto una gara di ciclocross? Se scendi e arrivi prima dell'altro hai vinto tu.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: cbet and GRM
Upvote 0

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,226
1
3,975
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
non devo sforzarmi troppo è ho dei giri dove è troppo dispendioso per me,stavo valutando ma da quello che mi dite meglio scendere 200 metri
Se non devi forzare troppo per motivi di salute o altro ... valuta anche una ebike al prossimo acquisto. La ebike ti consente di fare uno sforzo medio/basso ma anche di fare dei giri belli.
 
Upvote 0

valerio_vanni

Biker assatanatus
12/5/14
3,051
552
0
Accorciare i rapporti è un aiuto quando si fatica troppo su certi percorsi.
Se purtroppo ad un certo punto non esiste un rapporto abbastanza corto e pedalabile esistono solo 3 soluzioni: cambiare percorsi, affidarsi ad una ebike o mollare l'hobby e dedicarsi al divano.

Ci sono anche soluzioni meno estreme, come spingere la bici per 50 o 60 metri. Non è come il trial, che si prendono penalità quando si mette giù il piede ;-)

Anche secondo me il 22/40 ha poche probabilità di essere utile.
Io col 22/32 riesco a scendere appena sotto ai 4, ma sono abituato alle cadenze basse e già sono al limite dell'equilibrio.
 
  • Like
Reactions: lthgpes
Upvote 0

fuzzico

Bradipo a pedali
9/9/18
1,574
778
0
toscana
Bike
...
buongiorno,vorrei valutare di montare la cassetta con il 40 adesso ho la 11/36,ma so indeciso perché non so se il 22/40 si riesce a usarlo ,grazie
Come sempre quando qualcuno fa domande di questo genere si scatenano le tastiere di chi subito bolla come impossibili rapporti così agili lodando invece i rapporti classici che poi magari nemmeno riescono a pedalare perchè troppo duri e quindi scendono e spingono!
A questi fenomeni da tastiera vorrei far presente che non tutti hanno la possibilità di allenarsi a dovere perchè, magari, hanno problemi fisici o altre problematiche a cui non possono far fronte...
Io per esempio ho problemi alle ginocchia e quindi se non pedalo agilissimo la bici me la posso anche scordare!
E NON volendo passare a una elettrica montare rapportature ultra agili è L'UNICA soluzione!
Veniamo quindi al sodo: si riesce a usare un 22/40?
SI, e anche molto bene!
Ovviamente dipende da che formato di ruota si ha ma anche con una 26" è una rapportatura ancora pedalabile.
Io, tanto per scandalizzare tanti di quanto sparano balle sulla pedalabilità, ho messo addirittura un 22/46!!! (Su ruote da 27,5")
E vi posso assicurare che non solo si pedala più che bene ma anche che NON ci sono i problemi di equilibrio che qualcuno, nemmeno sapendo di cosa parla, ha paventato!
Quindi se il 61 è il tuo anno di nascita ed hai qualche problema fisico che ti impedisce di pedalare troppo duro vai tranquillo e monta il pacco pignoni ultra agile che preferisci senza ascoltare i soliti uccellacci del malaugurio!
Naturalmente accertati che il deragliatore riesca a gestire le rapportature scelte.
Buone pedalate, in barba ai fenomeni da tastiera...
 
Upvote 0

fafnir

Biker delirius tremens
11/9/13
11,520
1
8,374
0
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
buongiorno,vorrei valutare di montare la cassetta con il 40 adesso ho la 11/36,ma so indeciso perché non so se il 22/40 si riesce a usarlo ,grazie
Se senti bisogno di qualcosa di più agile del 22/36 semplicemente, e senza offesa, la MTB non fa per te. Non c'è un obbligo per girare in MTB per forza, io personalmente valuterei un altro sport oppure passare alla e-bike.
Oppure se proprio ti piace la discesa potresti spingere la bici a piedi, secondo me sali più o meno come col 22/40
 
Upvote 0

Tc70

Entomobiker
4/20/11
21,620
1
8,073
0
51
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Come sempre quando qualcuno fa domande di questo genere si scatenano le tastiere di chi subito bolla come impossibili rapporti così agili lodando invece i rapporti classici che poi magari nemmeno riescono a pedalare perchè troppo duri e quindi scendono e spingono!
A questi fenomeni da tastiera vorrei far presente che non tutti hanno la possibilità di allenarsi a dovere perchè, magari, hanno problemi fisici o altre problematiche a cui non possono far fronte...
Io per esempio ho problemi alle ginocchia e quindi se non pedalo agilissimo la bici me la posso anche scordare!
E NON volendo passare a una elettrica montare rapportature ultra agili è L'UNICA soluzione!
Veniamo quindi al sodo: si riesce a usare un 22/40?
SI, e anche molto bene!
Ovviamente dipende da che formato di ruota si ha ma anche con una 26" è una rapportatura ancora pedalabile.
Io, tanto per scandalizzare tanti di quanto sparano balle sulla pedalabilità, ho messo addirittura un 22/46!!! (Su ruote da 27,5")
E vi posso assicurare che non solo si pedala più che bene ma anche che NON ci sono i problemi di equilibrio che qualcuno, nemmeno sapendo di cosa parla, ha paventato!
Quindi se il 61 è il tuo anno di nascita ed hai qualche problema fisico che ti impedisce di pedalare troppo duro vai tranquillo e monta il pacco pignoni ultra agile che preferisci senza ascoltare i soliti uccellacci del malaugurio!
Naturalmente accertati che il deragliatore riesca a gestire le rapportature scelte.
Buone pedalate, in barba ai fenomeni da tastiera...
Permettimi di far una riflessione...ho 51 anni, quindi nemmeno più giovanissimo, ho problemi al menisco dx da anni...salgo su strappi anche al 35% con un mono 32/50 e prima lo facevo con un 22/36...grazie anche ad un allenamento non dico idoneo, ma quasi...se con gli anni dovessi far ancor più fatica valuterò una corona da 30...ma se mi accorgo che andando avanti con l'età continuo sempre a far più fatica e aumentare l'agilità del mezzo fino a rapportature impossibili, perchè ti piaccia o meno quella in questione lo è, forse è arrivato il tempo di fermarsi e analizzare che probabilmente sia arrivato il momento o di passar ad altro o di valutare percorsi più alla portata, si chiama vecchiaia e piaccia o meno dovremo farci i conti tutti prima o poi senza per questo sentirci "leoni da tastiera"...;-)
 
Upvote 0

Ivo

Biker marathonensis
2/21/04
4,364
2
2,225
0
Bassa modenese
Bike
Enduro Expert 2010
Forse dipende anche da dove si pedala, in appennino sono frequenti tratti che superano il 20% e se i rapporti corti li hai puoi pensare di stare in sella altrimenti si fanno a piedi a meno che si sia veramente molto allenati. Non capisco che problemi dia avere rapporti corti, non si è obbligati ad usarli se non lo si decide.
Questa prosopopea che sa hai rapporti corti sei una schiappa ed è meglio cambiare sport non la capisco anche perchè poi spesso viene dagli stessi che detestano le assistite.
 
Upvote 0