Test [Test] YT Izzo Pro

 

D.Rider20

Biker vinificus
14/8/18
205
125
0
32
Pinerolo
Bike
Strive
"La Izzo si rivolge al trail rider che ama lunghi giri su terreni non troppo accidentati, dato che è una bici che pende verso geometrie conservative. In generale offre un buon equilibrio tra abilità in salita e in discesa, che è esattamente ciò che dovrebbe fare una bici da trail."

Chiedo a chi ne sa sicuramente più di me, che non sono un gran manico, ma ne abbiamo bisogno di tutte ste bici lunghe, basse con angoli sterzo da chopper?
La seconda frase qui sopra, mi sembra riassuma quello che almeno l'80% di chi va in bici amatorialmente cerca, equilibrio e maneggevolezza senza dover scendere a mach1.
Sul thread della evil c'è chi dice che é conservativa quindi vecchia, qui si dice che con angoli più aggressivi sarebbe stata meglio, mi sembra che poi alla fine la bici che si tiene più a lungo, scimmie permettendo, sia quella con il comportamento più equilibrato.. Imho
 

stinky_23

Biker paradisiacus
18/10/04
6.020
152
0
torino
"La Izzo si rivolge al trail rider che ama lunghi giri su terreni non troppo accidentati, dato che è una bici che pende verso geometrie conservative. In generale offre un buon equilibrio tra abilità in salita e in discesa, che è esattamente ciò che dovrebbe fare una bici da trail."

Chiedo a chi ne sa sicuramente più di me, che non sono un gran manico, ma ne abbiamo bisogno di tutte ste bici lunghe, basse con angoli sterzo da chopper?
La seconda frase qui sopra, mi sembra riassuma quello che almeno l'80% di chi va in bici amatorialmente cerca, equilibrio e maneggevolezza senza dover scendere a mach1.
Sul thread della evil c'è chi dice che é conservativa quindi vecchia, qui si dice che con angoli più aggressivi sarebbe stata meglio, mi sembra che poi alla fine la bici che si tiene più a lungo, scimmie permettendo, sia quella con il comportamento più equilibrato.. Imho
Qui ti faccio un gran quotone!
Perché non si rimane oggettivi scrivendo quelle cose. Una bici da trail è una tuttofare, deve essere molto equilibrata tra salita e discesa.
Anche se i tester prediligono la discesa, non si puó dire che su una bici da trail quelle geometrie siano conservative/vecchie, perchè in realtà sono molto equilibrate. L’angolo da 63/64 gradi e il manubrio da 800 mm li ho sulla bici da dh, non sulla trail! Poi da quella base di partenza si possono fare delle modifiche che incontrano i gusti personali, ma sono cose soggettive.
 

...................

Biker superis
28/11/13
430
297
0
Bergamo
Bike
Trek Fuel EX 8 29
"La Izzo si rivolge al trail rider che ama lunghi giri su terreni non troppo accidentati, dato che è una bici che pende verso geometrie conservative. In generale offre un buon equilibrio tra abilità in salita e in discesa, che è esattamente ciò che dovrebbe fare una bici da trail."

Chiedo a chi ne sa sicuramente più di me, che non sono un gran manico, ma ne abbiamo bisogno di tutte ste bici lunghe, basse con angoli sterzo da chopper?
La seconda frase qui sopra, mi sembra riassuma quello che almeno l'80% di chi va in bici amatorialmente cerca, equilibrio e maneggevolezza senza dover scendere a mach1.
Sul thread della evil c'è chi dice che é conservativa quindi vecchia, qui si dice che con angoli più aggressivi sarebbe stata meglio, mi sembra che poi alla fine la bici che si tiene più a lungo, scimmie permettendo, sia quella con il comportamento più equilibrato.. Imho
Confermo quanto scritto, io ho una Trek Fuel EX8 del 2017, probabilmente "vecchia" come geometrie rispetto alle attuali tendenze ma sento che il limite è ancora lontano, o meglio sono io il limite...
Tornando in topic, gran bella trail bike!
 
  • Mi piace
Reactions: Albertocas

up2

Biker superis
12/9/16
339
58
0
Milano
Bike
Cube Analog 27.5"
Non ho mai guidato una bici con geometrie moderne, però non mi convincono proprio, e secondo me non sono divertenti. Credo che si debba fare una fatica assurda per alzarle in manual, che magari non è più necessario perchè la bici riesce a superare l'ostacolo tranquillamente, devi stare sempre carico sull'anteriore che se no vai dritto...insomma io vorrei provarle, ma per come mi piace guidare la bici a me credo siano una m***a
"La Izzo si rivolge al trail rider che ama lunghi giri su terreni non troppo accidentati, dato che è una bici che pende verso geometrie conservative. In generale offre un buon equilibrio tra abilità in salita e in discesa, che è esattamente ciò che dovrebbe fare una bici da trail."

Chiedo a chi ne sa sicuramente più di me, che non sono un gran manico, ma ne abbiamo bisogno di tutte ste bici lunghe, basse con angoli sterzo da chopper?
La seconda frase qui sopra, mi sembra riassuma quello che almeno l'80% di chi va in bici amatorialmente cerca, equilibrio e maneggevolezza senza dover scendere a mach1.
Sul thread della evil c'è chi dice che é conservativa quindi vecchia, qui si dice che con angoli più aggressivi sarebbe stata meglio, mi sembra che poi alla fine la bici che si tiene più a lungo, scimmie permettendo, sia quella con il comportamento più equilibrato.. Imho
 
  • Mi piace
Reactions: il Rob

Ste_Lapi

Biker novus
25/7/12
6
0
0
29
Biella
Bike
Cannondale FSI
Secondo voi si potrebbe paragonare alla Optic? Sto puntando una delle due dato che come prezzi e montaggi sono simili, ma ho paura che la Optic sia un po' più orientata verso la discesa penalizzando la salita.
 

stinky_23

Biker paradisiacus
18/10/04
6.020
152
0
torino
Secondo voi si potrebbe paragonare alla Optic? Sto puntando una delle due dato che come prezzi e montaggi sono simili, ma ho paura che la Optic sia un po' più orientata verso la discesa penalizzando la salita.
Secondo me si! Qualche mese fa ho acquistato la mia nuova trail e nella scelta avevo messo anche la Optic e la Izzo (mi ero fatto una tabella
Con tutte le varie quote geometriche di 5 bici da trail per studiarmele bene)
 

BAROLO71

Biker superioris
5/7/06
944
103
0
GENOVA
"La Izzo si rivolge al trail rider che ama lunghi giri su terreni non troppo accidentati, dato che è una bici che pende verso geometrie conservative. In generale offre un buon equilibrio tra abilità in salita e in discesa, che è esattamente ciò che dovrebbe fare una bici da trail."

Chiedo a chi ne sa sicuramente più di me, che non sono un gran manico, ma ne abbiamo bisogno di tutte ste bici lunghe, basse con angoli sterzo da chopper?
La seconda frase qui sopra, mi sembra riassuma quello che almeno l'80% di chi va in bici amatorialmente cerca, equilibrio e maneggevolezza senza dover scendere a mach1.
Sul thread della evil c'è chi dice che é conservativa quindi vecchia, qui si dice che con angoli più aggressivi sarebbe stata meglio, mi sembra che poi alla fine la bici che si tiene più a lungo, scimmie permettendo, sia quella con il comportamento più equilibrato.. Imho
assolutamente d'accordo e aggiungo che con bici cosi chi lo desidera può facilmente renderle un po' più cattive ...magari anche allungando la corsa della forka di 10 mm ...
 

Ryu80

Biker assatanatus
3/8/05
3.189
25
0
40
Biella e dintorni
Bike
YT Jeffsy 27'
assolutamente d'accordo e aggiungo che con bici cosi chi lo desidera può facilmente renderle un po' più cattive ...magari anche allungando la corsa della forka di 10 mm ...
Ma non è proprio questa la contraddizione? Per un uso più aggressivo YT propone la jeffsy con escursioni maggiori .
IMHO la Izzo andrebbe recensita e giudicata per come viene proposta e per la sua destinazione d'uso, ovvero una trail per un uso trail , quindi non capisco perchè dare un giudizio considerando il cambio di angoli ed escursioni .
 

Riki174

Biker superis
2/4/12
395
161
0
Brescia - Camunia - Tedeschia
Bike
Santa Cruz Hightower "vecchia"
"Il Forekaster anteriore aiuta in scorrevolezza ma non offre molta confidenza su nessun terreno"
Una cosa sacrosanta, e non solo per quelli che vanno forte, soprattutto per chi come me va giù tranquillo.
Maxxis fa ottime gomme ma quello è il peggior copertone da Trail che abbia mai avuto (x poco).

Quanto alla bici sembra ottima. Anche io apprezzo le geometrie bilanciate e le Trail bike veramente pedalabili
 

shrubber83

Biker velocissimus
31/3/17
2.588
1.450
0
37
Sesto Fiorentino
Bike
Smuggler, Lux, Trance E+
"Il Forekaster anteriore aiuta in scorrevolezza ma non offre molta confidenza su nessun terreno"
Una cosa sacrosanta, e non solo per quelli che vanno forte, soprattutto per chi come me va giù tranquillo.
Maxxis fa ottime gomme ma quello è il peggior copertone da Trail che abbia mai avuto (x poco).

Quanto alla bici sembra ottima. Anche io apprezzo le geometrie bilanciate e le Trail bike veramente pedalabili

in realtà Maxxis lo classifica come copertone da XC per il bagnato... infatti lo monto all'anteriore sulla Lux in accoppiata con l'Ardent Race al posteriore...

certo, rispetto al Magic Mary Soft + Hans Dampf Soft che monto sull'altra la differenza è abissale... ci passa quasi 1kg di copertoni. Gomme diverse per usi diversi
 

Riki174

Biker superis
2/4/12
395
161
0
Brescia - Camunia - Tedeschia
Bike
Santa Cruz Hightower "vecchia"
in realtà Maxxis lo classifica come copertone da XC per il bagnato... infatti lo monto all'anteriore sulla Lux in accoppiata con l'Ardent Race al posteriore...

certo, rispetto al Magic Mary Soft + Hans Dampf Soft che monto sull'altra la differenza è abissale... ci passa quasi 1kg di copertoni. Gomme diverse per usi diversi
Chiaro. Non voglio andare troppo off-topic, ma la differenza di feeling e confidenza è troppa anche rispetto a un Barzo, un X-King o altre gomme trail da 750g. Poi sai, è un'esperienza personale, io mi ci sono trovato male. Buon per te se ti piace :)
 

BAROLO71

Biker superioris
5/7/06
944
103
0
GENOVA
Ma non è proprio questa la contraddizione? Per un uso più aggressivo YT propone la jeffsy con escursioni maggiori .
IMHO la Izzo andrebbe recensita e giudicata per come viene proposta e per la sua destinazione d'uso, ovvero una trail per un uso trail , quindi non capisco perchè dare un giudizio considerando il cambio di angoli ed escursioni .
in effetti non mi era accorto che le due bici sono molto ma molto simili....cambia pochissimo tra una e l'altra .....praticamente è quasi solo questione di escursione e peso....a parità di versione 1 kg di differenza ma stesso prezzo.
 

OZZY1982

Biker ciceronis
28/3/16
1.581
313
0
LIGURIA
Bike
SC BLUR
Il numeri grossi sono quelli che fanno vendere...

Voglio vedere tra due o tre anni il mercatino dell' usato....
 

biafano

Biker superis
20/1/11
482
55
0
molise
Non ho mai guidato una bici con geometrie moderne, però non mi convincono proprio, e secondo me non sono divertenti. Credo che si debba fare una fatica assurda per alzarle in manual, che magari non è più necessario perchè la bici riesce a superare l'ostacolo tranquillamente, devi stare sempre carico sull'anteriore che se no vai dritto...insomma io vorrei provarle, ma per come mi piace guidare la bici a me credo siano una m***a
La pensavo anche io come te...fin quando non le ho provate. ti assicuro che rimmarrai stupito.
 

ppr

Biker popularis
20/11/17
58
41
0
firenze
Bike
trek fuel ex 8
La pensavo anche io come te...fin quando non le ho provate. ti assicuro che rimmarrai stupito.
io invece, l unica che ho provato , una transition patrol , è stato un disastro . a salire ho sputato un polmone e a scendere l unica situazione comoda era sul veloce dritto dove l angolo sterzo mi permetteva velocità mai provate prima . nelle curve ho perso un anno di vita : sempre indietro con il corpo e in ritardo nelle traiettorie . insomma io dovrei proprio faticare per abituarmici ma comunque la sensazione è stata che anche abituandocisi poi devi scendere a certi ritmi altrimenti non hanno senso. poi il trend è quello e anche canyon ci si sta adeguando , però sarei curioso di provare bici come la nuova spectral o la stumpy evo per vedere se il feeling è lo stesso di quello avuto con la patrol.
 

D.Rider20

Biker vinificus
14/8/18
205
125
0
32
Pinerolo
Bike
Strive
Qui ti faccio un gran quotone!
Perché non si rimane oggettivi scrivendo quelle cose. Una bici da trail è una tuttofare, deve essere molto equilibrata tra salita e discesa.
Anche se i tester prediligono la discesa, non si puó dire che su una bici da trail quelle geometrie siano conservative/vecchie, perchè in realtà sono molto equilibrate. L’angolo da 63/64 gradi e il manubrio da 800 mm li ho sulla bici da dh, non sulla trail! Poi da quella base di partenza si possono fare delle modifiche che incontrano i gusti personali, ma sono cose soggettive.
Esatto, come dici tu, la trail va provata in ambito trail, è inutile cercare prestazioni da enduro..molto probabilmente questa mtb in un contesto montano é una bomba, mi immagino il neofita che non la compra perché viene descritta come conservativa mentre una mtb con angolo 64 sembrerebbe il non plus ultra, salvo poi andare dritto a ogni curva..(il neofita)
 

vitamin

Biker tremendus
22/10/07
1.347
532
0
Milano
Bike
YT Capra
io invece, l unica che ho provato , una transition patrol , è stato un disastro . a salire ho sputato un polmone e a scendere l unica situazione comoda era sul veloce dritto dove l angolo sterzo mi permetteva velocità mai provate prima . nelle curve ho perso un anno di vita : sempre indietro con il corpo e in ritardo nelle traiettorie . insomma io dovrei proprio faticare per abituarmici ma comunque la sensazione è stata che anche abituandocisi poi devi scendere a certi ritmi altrimenti non hanno senso. poi il trend è quello e anche canyon ci si sta adeguando , però sarei curioso di provare bici come la nuova spectral o la stumpy evo per vedere se il feeling è lo stesso di quello avuto con la patrol.
Io sono passato da una Radon del 2011 26" con angolo sterzo 66,6° ad una Capra 2020 27,5" con angolo 65° e devo dire che a mio parere, parlando di discesa, le geometrie "moderne" permettono di più ma perdonano meno. La bici "lunga" è sicuramente più stabile, ma nello scassato lento qualcosina si perde rispetto ad una "corta". Ripeto, sono le mie sensazioni, e non sono certo un pro
 
  • Mi piace
Reactions: emml

emml

Biker ultra
22/9/06
661
33
0
Zena
Bike
cubista inside, ma attualmente felice possessore di intense spider 27.c pro
ho trovato l'angolo sterzo da 66 leggermente conservativo !!!

bah ma dico io? stiamo parlando di una enduro? di una DH? siamo di fronte ad una trail che deve fare un po' di tutto e bene...ovvio che non può essere una biga da xc per la salita e una enduro da discesa!!! e cmq mi pare che di bici trail di questo tipo ce ne siano molte anche più conservative...ex plurimis neuron di casa canyon...

tra l'altro se poi il modello testato è la izzo pro, la forka di serie è da 130mm non 140mm (che sulla carta dovrebbe portare l'angolo sterzo a meno di 66 gradi!)

cmq, a parte le considerazioni del test....per una trail a me garba parecchio...

ciao
 
  • Mi piace
Reactions: shrubber83