Smontaggio e revisione del mozzo anteriore Shimano XTR

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,823
3,824
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
•Un Ben ritrovati nell’angolo del Tech corner da SCR1

•In questo articolo tratteremo lo smontaggio e revisione del mozzo anteriore XTR , visto che il posteriore è stato trattato tempo fa.

•Lo faremo passo passo per rendere il vostro lavoro oculato e semplificato al massimo

•Naturalmente l’operazione è abbastanza semplice rispetto al precedente posteriore, dunque chi si fosse cimentato nello smontaggio del post. Troverà molto semplice e veloce lo smontaggio e la revisione del front.

•Gli attrezzi che servono a tale scopo sono :

•N°1 chiave dinamometrica​
•N°1 chiave a sogliola specifica per coni aperta da 18mm​
•N°1 chiave a brugola da 5 mm​
•N°2 cacciaviti piccolo e medio​
•N°1 contenitore di petrolio bianco.​
•Dunque non resta che iniziare a lavorare.

•Innestare il piccolo cacciavite nella piccola apertura come in fig.1 per togliere il dust cap.

CIMG1491.JPG


•Facendo pressione con la lama piatta facciamolo scattare verso l’esterno fig.2 rimuovendolo completamente posizionandolo nel contenitore di petrolio per ripulirlo. Una cosa importante è sempre quella di iniziare un lavoro ripulendo tutto ciò che circonda la zona di lavoro stessa

CIMG1492.JPG


•Una volta rimosso il cap, ci troviamo di fronte a tappo cromato e cono con i piani da 18 mm fig.4

CIMG1493.JPG


•Inseriamo la chiave da 18 mm nei piani del cono e con la chiave a brugola da 5 mm svitiamo il tappo che contrappone il cono stesso dove vi è ricavato il passaggio del QR

CIMG14951.JPG


•Tenendo ferma la chiave di 18 a agendo in senso antiorario con la chiave a brugola da 5 svitiamo il tappo fig.6

CIMG1496.JPG


CIMG1497.JPG



•Rimuoviamo il coperchio cromato fig.7

CIMG1499.JPG


•Rimuoviamo il cono di registrazione fig.8 senza aver paura che le sfere possano cadere perché sono contenute in un ball retainer

CIMG1500.JPG


•Dalla parte opposta , quella del Center lock per intenderci , sfiliamo l’albero senza mai toccare la parte di cono posta da quella parte perché tarata dalla casa e incollata con apposito frenafiletti fig.9

CIMG1501.JPG


•Ecco come si presenta il mozzo senza l’albero centrale, con le sfere ben in vista e i seal ring , anelli di tenuta, che lavorano con il labbro che ben si intravede nella foto come labirinto anti intrusione di sporco
fig.10

CIMG1502.JPG


•Prima di operare alla rimozione del seal ring fig 11. misuriamo sempre la distanza dello stesso dal bordo del corpo del mozzo in maniera da controllare poi il ripristino corretto,( Lato in foto 2mm circa)

CIMG15031.JPG


•Rimuoviamo il seal ring fig. 12

CIMG15041.JPG


•Rimuoviamo il balls retainer , inseriamolo nel petrolio bianco , e ripuliamo accuratamente la sede di rotazione come in fig.13

CIMG1505.JPG


•Ruotiamo il mozzo di 180°, dalla parte del center lock, misuriamo come in precedenza la profondità del seal ring(circa 5 mm lato CL) e rimuoviamolo fig 14:

CIMG1506.JPG


•Puliamo accuratamente la sede , mettendo sempre le sfere immerse nel petrolio bianco fig.15:

CIMG1507.JPG


•Giunti a questo punto riposizioniamo le sfere , anzi il ball retainer nella sede ben pulita ed ingrassata rimontando poi il seal ring alla giusta profondità fig.16:

CIMG1508.JPG


•Sfere ingrassate pulite e seal rimontato a profondità corretta fig.17:

CIMG15091.JPG


•Ruotiamo nuovamente il mozzo controllando sempre la pulizia della sede , che abbiamo operato prima fig.18:

CIMG1510.JPG


•Ingrassiamo la pista fig.19:

CIMG15111.JPG


•Posizioniamo il balls retainer pulito ed ingrassato
fig.20:

CIMG1512.JPG


•Riposizioniamo il seal ring a profondità ottimale come quando lo abbiamo rimosso
fig.21:

CIMG15131.JPG


•A questo punto possiamo reinserire l’albero dalla parte CL ingrassando bene la sede dove ruotano le sfere fig.22:

CIMG15141.JPG


•Ed avvitiamoci il cono anch’esso ben ripulito ed ingrassato nella pista di rotazione o superficie di appoggio fig.23:

CIMG1515.JPG


•Riavvitiamo il tappo cromato che funge da fermo registro e passaggio QR fig.24:

CIMG15161.JPG


•Registriamo il gioco, sempre lasciando una libertà minimale che favorirà poi la rotazione durante il bloccaggio sulla forcella a mezzo del QR serrando il tappo a 15NM
fig.25:

CIMG15171.JPG


•Riadagiamo il dust cap, sempre ben pulito , e premiamolo in sede fig.26:

CIMG15181.JPG


Il lavoro è terminato con grande scorrevolezza del mozzo e altrettanta soddisfazione di chi lo ha eseguito fig.27:

CIMG15191.JPG


•Non resta altro che rimontare il disco e il QR e riassemblare la ruota nuovamente sulla bike.

•Chiaramente come sempre siamo a disposizione per ogni chiarimento , sperando ancora una volta di esservi stati utili.

•Saluti SCR1​
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,823
3,824
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Il gioco da lasciare va a sensazione , spingendo forte dalla parte del cono che rimane fissa , si registra in maniera che sotto carico si senta un leggero gioco dalla parte opposta, pochi decimi che servono a non bloccarlo quando lo tiri con il QR.

L'SLX è quasi uguale , differisce nella tipologia di albero e da come sono bloccati i coni , ma la procedura è la stessa.
Occorrono due chiavi per coni anziché la chiave a brugola


http://techdocs.shimano.com/media/t...HB/EV-HB-M665-2820A_v1_m56577569830651540.pdf
 

AlfreDoss

Biker incredibilis
9/2/08
12,590
5,450
0
Sotto il Canto (BG)
Bike
Specy Turbo Levo
Il gioco da lasciare va a sensazione , spingendo forte dalla parte del cono che rimane fissa , si registra in maniera che sotto carico si senta un leggero gioco dalla parte opposta, pochi decimi che servono a non bloccarlo quando lo tiri con il QR.
Io di solito faccio così: dopo aver reinserito l'albero in sede, avvito il cono dall'altra parte fino a far sfiorare le sfere SENZA serrare il tappo cromato e poi faccio girare l'albero stesso in senso orario, così facendo il cono dalla parte opposta, libero di girare sul filetto, grazie al leggero attrito con le sfere si andrà pian piano ad avvitare sull'albero eliminando il gioco, poi serro il tappo sul cono.
Dici che é affidabile con metodo? Ame sembra che le ruote scorrano egregiamente e non "ballano" per nulla.
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,823
3,824
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Ciao.
Quello che si può fare dipende da soggetto a soggetto.
Onestamente io mando in attrito il cono e poi accostando il tappo, inizio a lavorare con la brugola e la chiave a sogliola serrando sempre più il cono sul tappo fino a trovare il gioco che mi interessa .
A quel punto anche serrando a coppia definitiva grose variazioni non ve ne sono
 

basol

Biker assatanatus
6/15/06
3,026
1
0
67
roma
Bike
Moterra LT2
Se puoi e vuoi potresti integrare la procedura per un'anteriore XTR lefty ?
Grazie come sempre
 

cannondalex

Biker popularis
12/18/09
87
0
0
pistoia
il mozzo anteriore lefty non ha coni e sfere utilizza due cuscinetti con diametri diversi,sono entrambi schermati e la manutenzione da fare e' solo quella di pulire bene ed ingrassare non troppo il cono quando e se si toglie la ruota anteriore.....ciao.ciao
 
  • Like
Reactions: basol

in3pdo75

Biker serius
8/20/07
143
4
0
Castello di Serravalle
Bike
Ellsworth
Cavolo, avendo utilizzato praticamente solo mavic pensavo che nelle ruote di alta gamma i coni e le sfere fossero andati in disuso.....
Ma se dovesse succedere che dopo una manutenzione (o anche prima....tutto è possibile) si allentasse un cono, andando di fatto a creare del gioco, le sfere sarebbero libere di "martellare" sia la pista del cono che quella del mozzo, rischiando di creare ammaccature che poi farebbero diventare "rugoso" lo scorrimento della ruota creando maggior attrito.
Nel cono sarebbe possibile intervenire con la sostituzione, ma nella "pista" del mozzo?
é estraibile o è creata riportando materiale inserito per interferenza?:nunsacci:
 

GEDDY

Biker popularis
4/19/08
82
0
0
Sacile pn
La procedura per smontare le Crosstrail è simile.....? qua sul forum c'è' qualcosa di altrettanto chiaro? Grazie ciao !
 

AlfreDoss

Biker incredibilis
9/2/08
12,590
5,450
0
Sotto il Canto (BG)
Bike
Specy Turbo Levo
Cavolo, avendo utilizzato praticamente solo mavic pensavo che nelle ruote di alta gamma i coni e le sfere fossero andati in disuso.....
Ma se dovesse succedere che dopo una manutenzione (o anche prima....tutto è possibile) si allentasse un cono, andando di fatto a creare del gioco, le sfere sarebbero libere di "martellare" sia la pista del cono che quella del mozzo, rischiando di creare ammaccature che poi farebbero diventare "rugoso" lo scorrimento della ruota creando maggior attrito.
Nel cono sarebbe possibile intervenire con la sostituzione, ma nella "pista" del mozzo?
é estraibile o è creata riportando materiale inserito per interferenza?:nunsacci:
Questa é inserita per leggera interferenza, credo quindi sia facilmente sostituibile.
 

E.m.a.

Biker serius
1/4/10
164
0
0
Consiglio beta o usag, ma on line si trova di tutto
Qal è il range di forza che deve avere la chiave per essere usato su tutte le parti della bici?
Nel forum ci sono articoli che spiegano come raddrizzare un disco storto?