Sassetta (LI): in MTB sulla "Via del Carbone"

[email protected]

Biker superioris
Come qualcuno sa già, quest’anno il nostro gruppo ha deciso di organizzare una iniziativa un po’ diversa dal solito:

la “Via del Carbone” in MTB.

Già da diversi anni, a Maggio, si svolge una omonima passeggiata/escursione a piedi, con annessi eventi e festeggiamenti, creata dal Comune di Sassetta e dalla locale Associazione dei cacciatori per far conoscere l’antico mestiere dei carbonai e le fasi della lavorazione del carbone vegetale.
Il suddetto Comitato ci ha chiesto di organizzare una cosa simile per gli appassionati di MTB, dimostrando una notevole sensibilità verso l’utilizzo corretto del bosco e la valorizzazione dell’ambiente: hanno, tra l'altro, rinunciato ad ospitare un grande raduno di moto da enduro per gli effetti negativi sui sentieri.
Non potevamo, quindi, non accettare, anche se i percorsi da preparare sono un po’ fuori dalla nostra “giurisdizione”.
La zona di Sassetta e Castagneto, comunque, la conoscevamo già piuttosto bene, ed è stato facile creare un tracciato che ne percorresse i punti più suggestivi e includesse il vero e proprio percorso dei Carbonai ed il Museo del Bosco. Non ci siamo fatti mancare nulla: salite e discese tecniche, alcune anche impegnative, punti panoramici e, come è nostra tradizione, alcuni singletrack riaperti e sistemati per l’occasione.

La manifestazione si svolgerà il giorno
26 Settembre 2010

con ritrovo alle 9:00 nella piazza di Sassetta e partenza indifferibile alle 9:30.

L’andatura sarà quella solita delle "nostre" escursioni guidate, ognuno del suo passo e senza fretta, gustandosi la compagnia ed il bosco.
A metà percorso è previsto un primo ristoro a base di dolci, frutta e bevande, al quale potrete contribuire portando uno di questi generi alimentari e consegnandolo alla partenza.

Il tracciato si snoda tra Sassetta, Castagneto Carducci e Suvereto, per un totale di 35 km. circa, quasi interamente in fuoristrada. Bosco, panorama e sentieri sono all’altezza della situazione, ve lo posso garantire.
Verso la fine, ritornando nei dintorni del paese, il vero e proprio “percorso dei carbonai” è la chicca che conclude la parte escursionistica.

Inizia poi la parte enogastronomica…
Il Comitato dei Festeggiamenti ed il Comune di Sassetta offriranno, a tutti i partecipanti e loro accompagnatori, un cospicuo assaggio di specialità locali a base di cinghiale, polenta e salsicce sulla brace (sennò il carbone a cosa serve?). Tutto ciò, naturalmente, a gratis…

Cosa volete di più dalla vita?

  • Avete paura di non trovare parcheggio per l’auto? Ci saranno diversi parcheggi segnalati e riservati per l’occasione.
  • Volete fare la doccia prima del ristoro o dopo? Il Comune mette a disposizione la locale palestra e le relative docce.
  • Volete portare i familiari al seguito e lasciarli a gironzolare per il paese spendendo i vostri soldi in souvenir e gastronomia oppure a cercare funghi nei paraggi? Potranno poi raggiungervi nella vicina area attrezzata dove gusteranno insieme a voi il ristoro finale.

Indirizzi utili:



Come arrivare a Sassetta in auto

------------------ Aggiornamento del 24/9 -------------------
PARCHEGGI
L’Amministrazione Comunale ci riserverà tutti i posti auto disponibili nei dintorni del paese, oltre a rendere possibile la sosta lungo la strada provinciale in entrata ed in uscita dal centro abitato.
Le aree di sosta saranno comunque segnalate. In particolare, chi volesse usufruire della possibilità di fare la doccia e cambiarsi dopo la pedalata, può andare a parcheggiare nei pressi del Campo Sportivo, nella parte bassa del paese, dove saranno a disposizione spogliatoi e docce. Il bivio per raggiungerlo si trova subito dopo (venendo da Castagneto) o subito prima (venendo da Suvereto) del centro di Sassetta.
Vi dico subito che, per tornare in bici alla zona di partenza, c’è da fare una salita ripida…
RITROVO
Poco più a SUD, immediatamente fuori del centro abitato, c’è un piazzale sterrato dove saranno consegnate le tabelle (dalle 9:00) e si effettuerà il raggruppamento e la partenza (9:30 inderogabili).
Chi volesse contribuire al ristoro intermedio con un dolcino o altro, come nelle migliori tradizioni dei nostri raduni, potrà consegnarlo alla partenza oppure ad altro punto di raccolta al parcheggio NORD, vicino al “benzinaio”.
IL GIRO
Siccome si prevede “un po’ di pioggia”, vi porterete di certo il K-Way. Comunque, dato che con i vestiti umidi potremmo avere freddo specialmente nelle lunghe discese, le abbiamo eliminate tutte.
Perciò sappiate che il giro consisterà soltanto di salite, alcune anche parecchio dure…
La lunghezza del percorso è stata progressivamente ridotta, a mano a mano che gli sterratoni scorrevoli sono stati sostituiti, ovunque era possibile, da single track. Non vi fate, quindi, ingannare dal basso chilometraggio: il giro è impegnativo, l’alto numero di partecipanti e l’andatura turistica dilateranno i tempi di percorrenza.
TRACCIA GPS
Per chi ha il navigatore satellitare (sulla bici…) ma anche per gli altri, ho pubblicato su EveryTrail il tracciato da visualizzare ondine oppure da scaricare in formato GPX. Questo è Il link per il download ,per visualizzare è questo.
LE GUIDE
La frecciatura sarà il più possibile completa, ma esiste sempre la possibilità che qualcuno tolga i segnali, perciò consiglio ai “soliti” smaniosi di non avventurarsi in fughe solitarie. La Stronkaciui 2007, dove qualcuno si è perso una parte del giro, docet. Fate sempre riferimento, in caso di incertezze di percorso o altri problemi, ai bikers con la maglia del Circolo Porto, distribuiti nel gruppo e presenti in coda a fare la “scopa”.
E’ appena il caso di rammentare di portarsi il necessario per le forature e altri piccoli problemi meccanici, e di indossare il casco.:il-saggi:
I VAFFA…
Per finire, si ricorda che i blocchetti dei vaffa avanzati dai precedenti raduni, NON SONO più spendibili. In compenso, ognuno avrà a disposizione i nuovi ticket 2010, valevoli per tre “smoccolamenti” giornalieri. Fatene buon uso e non sprecateli nei primi km perché verso la fine ne avrete bisogno.
:mrgreen:

Clicca sulla locandina per la versione stampabile



Clicca sull'allegato per aprire il depliant:
 

Attachments

  • La Via del Carbone 2010 .pdf
    614.6 KB · Views: 52

Mòlle

Biker imperialis
9/29/08
10,822
-17
0
che te frega
Ovviagiù....

1) Gabriele
2) Gecko
3) Alex
4) Cooper1974
5) Ciù -Ciù
6) [email protected]
7) Gambasecca
8) Mimmo
9) Gus
10) Nonfrenare
11) Prostikke
12) MANDRE
13) Mòlle

Da buon pisano il 13 lo piglio io...
 

Gecko76

Biker superis
8/23/05
479
0
0
45
Livorno
Riaggiorno la lista.

1) Gabriele
2) Gecko
3) Alex
4) Cooper1974
5) Ciù -Ciù
6) [email protected]
7) Gambasecca
8) Mimmo
9) Gus
10) Nonfrenare
11) Prostikke
12) MANDRE
13) Mòlle
14) Sid
15) Ganior
16) Epiro

Ganior e Epiro, io ho preso i vostri nick qui sul forum, ma se sul tabellino volete qualcosa di diverso, fatemelo sapere :)
 

Gecko76

Biker superis
8/23/05
479
0
0
45
Livorno
Metto così per ricordarmi quando le preparo:

1) Gabriele
2) Gecko
3) Alex
4) Cooper1974
5) Ciù -Ciù
6) [email protected]
7) Gambasecca
8) Mimmo
9) Gus
10) Nonfrenare
11) Prostikke
12) MANDRE
13) Mòlle
14) Sid
15) Ganior
16) Epiro ([url]www.enogastrobike.it[/URL])

Bello il sito, lo avevo già visto prima di mandarvi l'invito alla manifestazione, direi che come filosofia siete molto vicini a parecchie nostre uscite ^_^
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Attività pomeridiana
    Mon, 26 Sep 2022 14:45:09 CEST
    [Training] 2,48 km +6 mt 00:22:01 ...
  • Post
    Mon, 26 Sep 2022 13:21:49 CEST
    [Post] più che 2 giorni in bici è stato un viaggio ! grande lazza ...
  • Attività mattutina
    Mon, 26 Sep 2022 12:44:03 CEST
    [Training] 17,87 km +52 mt 01:04:24 ...
  • Giretto
    Mon, 26 Sep 2022 12:39:14 CEST
    [Training] 31,77 km +962 mt 02:16:28 ...
  • Col Prial - Valle del Lys
    Sun, 25 Sep 2022 22:34:41 CEST
    [Routes] Italia - Valle d'Aosta, AO 18,44 km +1 320 mt Da Borney 1017 m si sale per bella st ...