Reggio Emilia

Status
Not open for further replies.

goz

Biker infernalis
7/25/08
1,841
685
0
bassa reggiana
Il problema della salita, se sopravvivi alle razze e al pongo del bosco, e' l'ultima parte che porta sul crinale, pendenze a 45° e solchi di moto e cavalli, un cesso, ci son cascato due volte e questa e' l'ultima volta che la faccio.
intendi la parte alta del sentiero spallanzani (~km 8.5 della tua traccia), quella che arriva all'incrocio sul crinale? l'ho fatta sabato in discesa, ho incrociato un ragazzo che saliva e che ne aveva dell'agonista... in salita è un bel po' che non la faccio, e in effetti è bella tosta

L'altro sentiero che scende verso la strada asfaltata della Pianderna invece e' carino in discesa, in salita non praticabile causa continui drop che abbilgano a smontare.
La vallata poi e' spesso umida e priva di vento, c'e' da sudare.
Farei altro fossi in te, ma se vuoi provare fallo col secco. Da oggi, dopo le ulteriori piogge odierne, sarebbe una vera odissea.
qua nella bassa sta venendo giù di brutto...
 

Boro

Biker pazzescus
8/25/04
13,045
5
8,389
0
Reggio Emilia
intendi la parte alta del sentiero spallanzani (~km 8.5 della tua traccia), quella che arriva all'incrocio sul crinale? l'ho fatta sabato in discesa, ho incrociato un ragazzo che saliva e che ne aveva dell'agonista... in salita è un bel po' che non la faccio, e in effetti è bella tosta


Intendo il sentiero che dalla casetta sopra la fornace di ca de caroli porta verso il crinale dello Spallanzani. La prima parte sarebbe anche bella, ma e' sempre invasa dalle razze e c'e' uno strappo pongoso scavato dall'acqua e dai cavalli che rompe il ritmo, ma il casino inizia al km 8 dove c'e' il bivio col single track che porta alla strada della Pianderna, da li devi fartela a spinta fino al crinale e le pendenze sono notevoli, si fatica a stare in piedi, una faticaccia.

Anche qua oggi pomeriggio ha cominciato a piovere di brutto e ne danno altra per mercoledi', ma sembra il weekend sara' caldo. Se tira vento asciuga.
 

skyrunner

Biker serius
1/4/07
112
0
0
Scandiano (RE)
Intendo il sentiero che dalla casetta sopra la fornace di ca de caroli porta verso il crinale dello Spallanzani. La prima parte sarebbe anche bella, ma e' sempre invasa dalle razze e c'e' uno strappo pongoso scavato dall'acqua e dai cavalli che rompe il ritmo, ma il casino inizia al km 8 dove c'e' il bivio col single track che porta alla strada della Pianderna, da li devi fartela a spinta fino al crinale e le pendenze sono notevoli, si fatica a stare in piedi, una faticaccia.

Anche qua oggi pomeriggio ha cominciato a piovere di brutto e ne danno altra per mercoledi', ma sembra il weekend sara' caldo. Se tira vento asciuga.

Quelle sono belle in discesa...dallo spallanzani,quando trovi quel tavolone in legno tieni a sx,alcuni pezzi sono impegnativi,ma si fanno senza mai sgananciare e/o scendere,arrivi ad un bivio,se vai a dx trovi il tratto con molte razze,se vai a sx vedi un bellissimo single track che ti porta alla strada della pianderna,quasi in fondo.Certo che con l'acqua che sta venendo,mi sa che se ne riparla a primavera...
 

Boro

Biker pazzescus
8/25/04
13,045
5
8,389
0
Reggio Emilia
Quelle sono belle in discesa...dallo spallanzani,quando trovi quel tavolone in legno tieni a sx,alcuni pezzi sono impegnativi,ma si fanno senza mai sgananciare e/o scendere...

Tu le fai senza scendere io non ci penso nemmeno, ho le ossa fragili e non posso permettermi di farmi male:):)

La rampa che scende dalla panca in legno e' proprio brutta, quasi verticale, scavata, in curva e cieca, io la faccio a piedi sia in salita che in discesa che e' meglio:):)
Poi rimonto su e faccio il resto del singletrack che e' divertente.
 

Boro

Biker pazzescus
8/25/04
13,045
5
8,389
0
Reggio Emilia
Aggiornamento condizioni terreno per chi interessa girare in questi giorni.
Sottobosco ben bagnato ma non troppo cedevole, affrontabile con un po' di perizia e voglia di sporcarsi ma solo in discesa, zone esposte generalmente ben drenate ma alla mattina causa forte umidita' sono molto lucide, l'erba e' intrisa d'acqua e la terra umidiccia anche se compatta, occhio alle scivolate.
Il terreno migliora molto il pomeriggio per ripeggiorare la mattina seguente (senza vento l'umidita rimane in zona e ricade).
Afa bestiale, tafani e bestie varie tollerabili se non si sta fermi.
 

iPhranco

Biker serius
4/3/12
111
0
0
depressione padana
pedalato sabato su monte duro, discretamente umido, un sacco di foglie (occhio alle scivolate) ma tutto sommato visto l'acqua caduta la settimana scorsa pensavo molto peggio, il terreno a drenato un sacco, c'è un po' di fango ma roba accettabile.
 

Marchelli

Biker popularis
3/9/09
98
0
0
36
Scandiano(RE)
Ragazzi ho un domandone da un gigalione di dollari, qualcuno mi sa dire se la carraia che va da iano a ca del vento, passando dalla tenuta aljano è aperta al transito oppure no? Io sapevo che si potesse transitare solo fino alla seconda barra (zona ca di figno), qualcuno mi sa dare delucidazioni???
 

Boro

Biker pazzescus
8/25/04
13,045
5
8,389
0
Reggio Emilia
Fino a Ca de Figno non ci sono problemi, poi da li, ben prima della seconda sbarra (quella che interseca il sentiero che viene da Borzano) quando comincia il salitone c'e' un cartello di divieto alle bici e ai cavalli ben esplicito.
Quindi formalmente non si potrebbe. Poi so di gente che ci e' passata ed e' stata tollerata.
Quest'anno io non l'ho ancora fatta, di solito arrivo alla seconda sbarra e scendo verso Borzano, giro utile d'inverno col bagnato peso.
 

Feyo

Biker popularis
6/5/14
52
14
0
Ragazzi ho un domandone da un gigalione di dollari, qualcuno mi sa dire se la carraia che va da iano a ca del vento, passando dalla tenuta aljano è aperta al transito oppure no? Io sapevo che si potesse transitare solo fino alla seconda barra (zona ca di figno), qualcuno mi sa dare delucidazioni???


Da case Figno fino su alla sbarra ( spesso chiusa ) ho incontrato gente ma non mi hanno mai detto nulla (sei nel territorio di Giacobazzi ) proseguendo oltre la sbarra sempre salendo di solito incontri custodi o contadini che ti salutano... ma sei nel podere di Ortalli e se lo incontri mi dicono che sia poco gustoso verso chi passa nella sua propieta':arrabbiat: .. tanto peggio se ti trovano dopo l altra sbarra quella che ti permette poi di raggiungere il sentiero della "vedetta" che ti ricollega in zona santa margherita sull'anello classico di ca' del vento .. sabato e domenica se vuoi rischiare e' meglio di altri giorni
 

barabba66

Biker novus
4/14/11
18
0
0
reggio emilia
Io lo faccio abitualmente , dal podere Aljano fino alla vedetta poi discesa fino a ricongiungermi con l'anello classico . Ho spesso incontrato contadini lungo il percorso , alcuni salutano altri no ma mai nessuno mi ha detto nulla . Certo , la buona educazione non deve mai mancare visto che siamo in Terra Altrui quindi , non aprire cancelli chiusi ma passare a lato (un pertugio lo si trova sempre ) se si incontrano mezzi agricoli vari rallentare e lasciare il passo cosi come se ci si trova in mezzo a qualche trasferimento di bestiame , in genere cavalli , per evitare che si possano imbizzarrire . Forse i problemi potrebbero nascere al passaggio di gruppi numerosi ....
 
10/20/14
0
0
0
Ciao a tutti mi chiamo Filippo di Sassuolo,
beh non so' se è la discussione corretta comunque io ci provo....

lo scorso we e precisamente sabato 18 ottobre ho incrociato 2 bikers di Albinea ( con 2 trek front 29 nuove ) a Febbio ed abbiamo percorso insieme un pezzo dell'anello del Cusna ( fino al rifugio Battisti)
Erano alla prime armi e non conoscevano il percorso, purtroppo, da vero cafone, non ho chiesto i nomi e telefono.
Mi farebbe piacere incrociare ancora le ns ruote e fare da guida per altri percorsi sui ns. monti
Lascio in allegato la mia mail : filippo.carnevali:nunsacci:gmail.com
Magari ho la fortuna di incorociarli ancora , scusandomi per la scortesia
F
 

Devid76

Biker serius
11/4/12
299
91
0
Reggio Emilia
Ciao Ragazzi,volevo ricordarvi che domenica ci sarà il raduno mtb della festa del tartufo a Viano.
Come da consuetudine ci saranno due percorsi,il corto 20 km e 500 mt di dislivello,mentre il lungo sarà 35km circa e 1200 mt di dislivello.
Abbiamo aperto due nuovi sentieri,in modo da mettere qualche novità sul percorso,con due nuove discese veramente belle.
Le iscrizioni saranno aperte dalle 8,al costo di 10€ che comprendono ristoro intermedio,mega ristoro finale e pacco gara.
La partenza sarà invece alle ore 9.
Iscrizioni,partenza e arrivo saranno presso il bar del centro.
Nella speranza che il tempo tenga,in settimana vi terrò aggiornati.
Vi aspettiamo numerosi

Davide
Bike Fun Club
 

Marchelli

Biker popularis
3/9/09
98
0
0
36
Scandiano(RE)
Ciao, pensate di farlo comunque il raduno oppure no?
Se lo fate la traccia sarà già segnata domani?

Grazie


Ciao Ragazzi,volevo ricordarvi che domenica ci sarà il raduno mtb della festa del tartufo a Viano.
Come da consuetudine ci saranno due percorsi,il corto 20 km e 500 mt di dislivello,mentre il lungo sarà 35km circa e 1200 mt di dislivello.
Abbiamo aperto due nuovi sentieri,in modo da mettere qualche novità sul percorso,con due nuove discese veramente belle.
Le iscrizioni saranno aperte dalle 8,al costo di 10€ che comprendono ristoro intermedio,mega ristoro finale e pacco gara.
La partenza sarà invece alle ore 9.
Iscrizioni,partenza e arrivo saranno presso il bar del centro.
Nella speranza che il tempo tenga,in settimana vi terrò aggiornati.
Vi aspettiamo numerosi

Davide
Bike Fun Club
 

luca..

Biker novus
11/4/14
11
0
0
Ciao è il primo mess quindi saluto anche tutti
ho appena sentito gli organizzatori ,tutto ok e sono pronti
 

Devid76

Biker serius
11/4/12
299
91
0
Reggio Emilia
Ciao, pensate di farlo comunque il raduno oppure no?
Se lo fate la traccia sarà già segnata domani?

Grazie

Ciao a tutti,
Il raduno lo facciamo,e' tutto ok,ovviamente dovremo modificare qualche pezzo,per evitare di rotolare troppo nel fango e rendere fattibile il giro.
Domattina iniziamo a tracciarlo,ma probabilmente sarà completato a andare a sera,xché abbiamo ancora qualche tratto da verificare e decidere.
Vi consiglio di parcheggiare nella zona artigianale a Viano e venire in centro in bici,vista la concomitanza con la festa del tartufo.
Vi aspettiamo numerosi,iscrizione dalle 8.15,partenza ore 9

Davide
Bike Fun Club
 

Status
Not open for further replies.