Quelli del Monte Canto, l'avventura continua

  • Regaliamo una bici da 7000€!


bughy1978

Biker superis
2/1/21
409
523
0
44
Berghem
Visit site
Bike
Trek Fuel EX8
Segnalo che entrambe le fontane sul lato Pontida sono chiuse, unica fonte di acqua disponibile è al cimitero ma è discretamente calda...
Tronchi e Canyon perfetti, finalmente sono riuscito a farmi questo benedetto Canyon, che bel gioiellino...
 
  • Like
Reactions: lucabi

daetr1

Biker superis
1/4/20
363
328
0
51
Bergamo
Visit site
Bike
Transition Trans am 29
Segnalo che entrambe le fontane sul lato Pontida sono chiuse, unica fonte di acqua disponibile è al cimitero ma è discretamente calda...
Tronchi e Canyon perfetti, finalmente sono riuscito a farmi questo benedetto Canyon, che bel gioiellino...

Oggi mi sono rifornito anche io al cimitero, avevo il dubbio che non fosse potabile ma se la segnali come fonte di approvvigionamento immagino lo sia.Oggi ho fatto anche io tronchi canyon poi sono risalito e ho fatto uccellaia biglietto da visita e poi sant Alberto.Impressionante quando sia secco
 

bughy1978

Biker superis
2/1/21
409
523
0
44
Berghem
Visit site
Bike
Trek Fuel EX8
Oggi mi sono rifornito anche io al cimitero, avevo il dubbio che non fosse potabile ma se la segnali come fonte di approvvigionamento immagino lo sia.Oggi ho fatto anche io tronchi canyon poi sono risalito e ho fatto uccellaia biglietto da visita e poi sant Alberto.Impressionante quando sia secco
Non so se sia potabile, io cartelli non ne ho visti...
 

addabike

Biker superis
4/27/11
496
43
0
merate
Visit site
Bike
Front
Ciao scusate visto che siete della zona mi sapete dire a calusco dove si può scendere e imboccare il sentiero che va verso Trezzo nella parte Bergamasca però!! grazie in anticipo e scusate se non c'entra con monte canto ma immagino che siete della zona e mi potete aiutare
 

Signor_p

Biker urlandum
10/7/19
512
413
0
Bergamo
Visit site
Bike
Mondraker Crafty R / Radon Cragger 7.0
Ciao scusate visto che siete della zona mi sapete dire a calusco dove si può scendere e imboccare il sentiero che va verso Trezzo nella parte Bergamasca però!! grazie in anticipo e scusate se non c'entra con monte canto ma immagino che siete della zona e mi potete aiutare
calusco.jpeg

Il più bello e completo è dal ponte di Paderno. Vai verso il ponte, all'altezza dell'Ex Eclisse Disco, prima del Bernasconi sport (cè ancora?) giri a destra in via Marsala e scendi verso la chiesetta dei verghi e ti fai tutta la sponda Bergamasca dell'Adda fino a Capriate, li non cè sentiero vicino alla sponda devi farti un pezzo di strada fino a Trezzo. Altrimenti Accedi dai campi sulla strada nuova che dalla ComStell passa dietro all'Italcementi (se si chiama ancora così).
 
  • Like
Reactions: addabike

addabike

Biker superis
4/27/11
496
43
0
merate
Visit site
Bike
Front
View attachment 538534

Il più bello e completo è dal ponte di Paderno. Vai verso il ponte, all'altezza dell'Ex Eclisse Disco, prima del Bernasconi sport (cè ancora?) giri a destra in via Marsala e scendi verso la chiesetta dei verghi e ti fai tutta la sponda Bergamasca dell'Adda fino a Capriate, li non cè sentiero vicino alla sponda devi farti un pezzo di strada fino a Trezzo. Altrimenti Accedi dai campi sulla strada nuova che dalla ComStell passa dietro all'Italcementi (se si chiama ancora così).
Penso di avere avere capito domani provo quella della via marsala grazie
 

Signor_p

Biker urlandum
10/7/19
512
413
0
Bergamo
Visit site
Bike
Mondraker Crafty R / Radon Cragger 7.0
Penso di avere avere capito domani provo quella della via marsala grazie
passi praticamente dietro il vivaio che cè prima del ponte di Paderno e scendi sotto, alla chiesetta dei verghi, strada asfaltata, poi inizia il sentiero. Subito dopo la rotonda nuova dell'ex eclisse gira a destra e sei in quella via.
 

addabike

Biker superis
4/27/11
496
43
0
merate
Visit site
Bike
Front
passi praticamente dietro il vivaio che cè prima del ponte di Paderno e scendi sotto, alla chiesetta dei verghi, strada asfaltata, poi inizia il sentiero. Subito dopo la rotonda nuova dell'ex eclisse gira a destra e sei in quella via.
Quella dietro il vivaio è una discesa asfaltata giusto?una volta giù il sentiero a varie direzioni oppure trovo subito la via
 

Dingo67

Biker tremendus
11/21/15
1,092
598
0
55
Adda River
Visit site
Bike
Scott Spark 930 (2017) Scott Scale 60 (2012)
Finita la discesa e l'asfalto c'è solo il sentiero (all'inizio abbastanza largo) e la stradina sulla destra che porta alla chiesetta.

Poi proseguendo fino a Capriate diventa più incasinato perché ci sono molte diramazioni, alcune che poi si ricollegano al sentiero principale ed altre che o scendono verso l'Adda o salgono verso i paesi dell'Isola.

Se è la prima volta l'ideale sarebbe un GPX da seguire.
 

addabike

Biker superis
4/27/11
496
43
0
merate
Visit site
Bike
Front
Finita la discesa e l'asfalto c'è solo il sentiero (all'inizio abbastanza largo) e la stradina sulla destra che porta alla chiesetta.

Poi proseguendo fino a Capriate diventa più incasinato perché ci sono molte diramazioni, alcune che poi si ricollegano al sentiero principale ed altre che o scendono verso l'Adda o salgono verso i paesi dell'Isola.

Se è la prima volta l'ideale sarebbe un GPX da seguire.
Grazie
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,777
4,455
0
Monza e Brianza
Visit site
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Visto che non scrive più sul Forum MC Vit mi ha chiesto di salutare Lucabi Wild prostata Emmelevu Wile59 . Lui è l' omino rosso in fuga
Grazie mille, i saluti di Vit sono molto graditi ... e ricambiati, se ci legge

Lui non frequenta più il forum ... e devo ammettere che da un po' io frequento poco il Canto. Ormai sono diventato stradista al 90%.

Ne approfitto per salutare a mia volta tutti i Cantanti. :mrgreen:
 

lucabi

Biker superioris
5/25/11
945
674
0
Caprino Bergamasco
Visit site
Bike
Orbea Wild FS Mteam
Ciao scusate visto che siete della zona mi sapete dire a calusco dove si può scendere e imboccare il sentiero che va verso Trezzo nella parte Bergamasca però!! grazie in anticipo e scusate se non c'entra con monte canto ma immagino che siete della zona e mi potete aiutare
ciao,
ti giro la traccia completa ad anello da Brivio a Crespi
 

Attachments

  • 2019-01-26 adda bg.zip
    44.8 KB · Views: 11
  • Like
Reactions: addabike

wile59

Biker velocissimus
6/15/07
2,530
676
0
Brembate Sopra (BG)
wileworld.altervista.org
Bike
Una, nessuna, centomila.
Antefatto:
Giorni fa ho pubblicato un video nel quale ridimensionavo, in tono scherzoso, le difficoltà della ”famosa curva”. Mi sono subito reso conto di avere utilizzato un’ironia, che forse non tutti avrebbero colto come tale, ma avrebbero piuttosto avvertito una certa spacconeria nelle mie parole.
Chi mi conosce sa bene, che non è nel mio stile.
Non avevo voglia di rifare il montaggio o addirittura di registrare un nuovo video e l’ho lasciato così.

Il fatto o misfatto
Ieri mattina, durante la mia seconda discesa, mi sentivo piuttosto stanco, ma tutto sommato mi pareva di avere un buon controllo della bike.
Mi sbagliavo, purtroppo.
Arrivato alla famosa curva, ho fatto una delle cadute più brutte nella mia storia di biker (almeno che io ricordi).
Appena uscito dalla curva a sx, l’ultima prima del breve ripido, ho deciso di prendere la variante a dx, come faccio di solito ultimamente.
Credo che la ruota anteriore si sia bloccata contro una delle rocce affioranti, ma non sono sicuro.
Ricordo che stavo cadendo sulla mia dx, in discesa.
Ho strusciato a terra per qualche istante e ho sentito passarmi letteralmente sul casco i 25 kg della e-mtb, che si è fermata poi contro l’alberello sottostante.
A quel punto mi sono seduto e ho cercato di valutare i danni.
Avevo male al polso destro, al gomito dx e al collo.
Non ho capito cosa ho urtato con il gomito, visto che avevo le protezioni e questa cosa mi ha lasciato qualche dubbio sull’efficacia delle protezioni stesse (Endura Single Track II appena acquistate).
Potevo ripartire e così ho recuperato la bike e ho fatto la valutazione dei danni: seduta sella grattata pesantemente, collarino freno dx leggermente grattato (i paramani hanno protetto entrambi i pompanti) e campanello rotto.
È andata decisamente meglio a lei!
Ero tentato di riprovare subito, ma ho preferito rinunciare al passaggio in mezzo ai pietroni, facendo comunque la variante a monte, partendo dal punto della caduta.
Uccellaia 2 in sordina e provvidenziale rinfrescata alla fontanella del parco giochi di Somasca (grazie sindaco).

Conclusione (catarsi)
Perchè ho raccontato tutto questo?
Perchè mi pesa ancora quello che ho detto nel video, non è stato rispettoso da parte mia, verso chi teme (a ragion veduta) quel passaggio.
In un certo senso, me lo sono meritato e avete ragione a pensare che sono stato un [email protected]@one.
Adesso sto facendo tutto con la sinistra, sperando in una rapida guarigione.

Vi lovvo
Un abbraccio.

P.S.: attenzione all’Uccellaia 2, prima del roccolo ho trovato il tubo nero dell’acqua sollevato da terra e una enorme pietra.
 
Last edited:

Jachk

Biker superis
3/1/20
487
375
0
.
Visit site
Bike
La mia bici
Antefatto:
Giorni fa ho pubblicato un video nel quale ridimensionavo, in tono scherzoso, le difficoltà della ”famosa curva”. Mi sono subito reso conto di avere utilizzato un’ironia, che forse non tutti avrebbero colto come tale, ma avrebbero piuttosto avvertito una certa spacconeria nelle mie parole.
Chi mi conosce sa bene, che non è nel mio stile.
Non avevo voglia di rifare il montaggio o addirittura di registrare un nuovo video e l’ho lasciato così.

Il fatto o misfatto
Ieri mattina, durante la mia seconda discesa, mi sentivo piuttosto stanco, ma tutto sommato mi pareva di avere un buon controllo della bike.
Mi sbagliavo, purtroppo.
Arrivato alla famosa curva, ho fatto una delle cadute più brutte nella mia storia di biker (almeno che io ricordi).
Appena uscito dalla curva a sx, l’ultima prima del breve ripido, ho deciso di prendere la variante a dx, come faccio di solito ultimamente.
Credo che la ruota anteriore si sia bloccata contro una delle rocce affioranti, ma non sono sicuro.
Ricordo che stavo cadendo sulla mia dx, in discesa.
Ho strusciato a terra per qualche istante e ho sentito passarmi letteralmente sul casco i 25 kg della e-mtb, che si è fermata poi contro l’alberello sottostante.
A quel punto mi sono seduto e ho cercato di valutare i danni.
Avevo male al polso destro, al gomito dx e al collo.
Non ho capito cosa ho urtato con il gomito, visto che avevo le protezioni e questa cosa mi ha lasciato qualche dubbio sull’efficacia delle protezioni stesse (Endura Single Track II appena acquistate).
Potevo ripartire e così ho recuperato la bike e ho fatto la valutazione dei danni: seduta sella grattata pesantemente, collarino freno dx leggermente grattato (i paramani hanno protetto entrambi i pompanti) e campanello rotto.
È andata decisamente meglio a lei!
Ero tentato di riprovare subito, ma ho preferito rinunciare al passaggio in mezzo ai pietroni, facendo comunque la variante a monte, partendo dal punto della caduta.
Uccellaia 2 in sordina e provvidenziale rinfrescata alla fontanella del parco giochi di Somasca (grazie sindaco).

Conclusione (catarsi)
Perchè ho raccontato tutto questo?
Perchè mi pesa ancora quello che ho detto nel video, non è stato rispettoso da parte mia, verso chi teme (a ragion veduta) quel passaggio.
In un certo senso, me lo sono meritato e avete ragione a pensare che sono stato un [email protected]@one.
Adesso sto facendo tutto con la sinistra, sperando in una rapida guarigione.

Vi lovvo
Un abbraccio.

P.S.: attenzione all’Uccellaia 2, prima del roccolo ho trovato il tubo nero dell’acqua sollevato da terra e un enorme pietra.
Capita, soprattuto quando si dà “troppa” confidenza. L’importante è che tu non ti sia fatto troppo male.
Io quando passi da lì, due anni dopo essermici rotto un braccio, mi [email protected] sempre un po’ sotto…
 
  • Like
Reactions: wile59

Ultimi itinerari e allenamenti