Opinione Quando l'Ebike diventa la soluzione definitiva

marco

Not
Staff member
Diretur
10/29/02
43,507
19,002
113
52
Monte Bar
www.mtb-mag.com
TC
KM Percorsi
Bike
Diverse
Se una persona ha la volontà di non inquinare e andare a lavoro in bici, quella tradizionale è più che sufficiente, basta vestirsi come te in questo articolo.

siamo realisti: basta guardarti in giro per vedere che la gente non è disposta a prendere la bici per andare al lavoro. La ebike potrebbe portare più persone a rinunciare all'auto. Sulla famosa ciclabile dell'articolo, che io percorro in senso inverso al traffico di pendolari, vedo aumentare la gente in bici di mese in mese. Tutti in ebike (sono 250 metri di dislivello dal centro ai paesini), tutti con luci e vestiti antipioggia. Prima non c'era praticamente nessuno con la bici normale.
 

Etien

Biker superioris
4/14/08
927
639
0
Roma
Visit site
Bike
Transition Sentinel
Se una persona ha la volontà di non inquinare e andare a lavoro in bici, quella tradizionale è più che sufficiente, basta vestirsi come te in questo articolo.
Talvolta però, il vero ostacolo non è tanto la distanza quanto la "stradaccia" da percorrere, e in questo caso anche una bici assistita cambia poco.
 

motobimbo

Biker nirvanensus
9/30/08
28,901
1,891
0
Cimino
Visit site
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
Questo no, però molte cose stanno diventando a batteria, anche cose indispensabili, quindi una sovrapproduzione di batterie non è che faccia bene.

certochessì....adesso anche e soprattutto le automobili....ne avremo di roba da smaltire....credo che il futuro sia rappresentato da enormi cargo lanciati nello spazio profondo con la monnezza.
 

amexroma

Biker serius
12/12/16
262
73
0
55
Roma
Visit site
Bike
biga con cavalli
buona idea quello postata qui. anch'io disto 10 km casa ufficio, e ho dirottato per pigrizia, dato il traffico, su uno scooter. in bici, usufruendo per fortuna della ciclabile, ci metterei quasi lo stesso tempo, però arriverei sudato e dovrei farmi la doccia al lavoro cosa che non vorrei fare. forse, optando per una elettrica, non arriverei sudato e quindi non avendo bisogno di cambiarmi e lavarmi sarebbe la soluzione ottimale...
 

MarcoM85BG

Biker superis
10/12/13
475
309
0
BG
Visit site
Bike
Mondraker Foxy 29
Usandola cosi' tutti i giorni mi chiedo quali siano i costi di gestione, visto il tasso di usura non propriamente leggero che si determina con l'uso in fuoristrada, specialmente in condizioni di bagnato.
Certo io ho in mente qui da noi dove se fail un trail per andare al lavoro, ammesso di avere il lavoro in mezzo ai monti o alle colline, ti trovano morto nell'argilla il giorno dopo quando il datore di lavoro avvisa che non sei arrivato, quindi presumo che il terreno li sia molto favorevole, visto il livello di pulizia estrema del mezzo nelle varie fotografie e quindi l'uso sufficientemente sostenibile.
Cmq rimango dell'idea che usata così diventi una bella spesa andarci al lavoro....
Secondo me hai colto bene uno dei problemi più grossi. Infatti: rimane il fatto che per il tragitto casa-lavoro la bici elettrica diventerà una soluzione per molti ben intenzionati, ma le batterie costano e dopo 500-1000 cicli di ricarica son da cambiare o rigenerare. E comunque l'uso di una e-bike non esclude l'uso (o semplicemente il possesso) di una automobile per tutto il resto. Detto questo una semplice bici elettrica da città senza super-montaggi e meccaniche da ben revisionare (in primis ammo e forche delle moderne mtb) potrebbe diventare la soluzione ancora più definitiva e accessibile ai più per quanto riguarda il cosiddetto "commuting" (casa-lavoro): ovviamente sui percorsi on-road o al max gravel -->vedi ciclabili. Ma arriviamo al problema più grosso di tutti: L'ASSENZA DELLE CICLABILI complete. Qui a Bergamo in Val Seriana moltissima gente già la utilizza per andare e tornare dal lavoro, ma la discontinuità dei tratti, specialmente presenti a ridosso alla città, rende il percorso difficile/più lungo/rallentato e in molti tratti pure pericoloso (attraversamenti di carreggiate). Pare assurdo poi che ancora (dopo tutti sti anni di retorica green senza molti fatti a supporto!) non ci siano percorsi dedicati alla bici COME TRASPORTO vero e proprio, dunque non le solite vie ciclo-PEDONALI ma vie a precedenza CICLO, proprio per incentivarne e promuoverne l'uso al posto dell'auto. Per questo, su queste apposite (future?) vie di trasporto toglierei pure il vincolo dei 25 Km/h con adeguata, perchè no voglio dire, targatura ed assicurazione (ma assoluta assenza del bollo come sulle e-car!).
 

MarcoM85BG

Biker superis
10/12/13
475
309
0
BG
Visit site
Bike
Mondraker Foxy 29
L’articolo è nel posto sbagliato, andava messo su E-bike mag

Se vuoi davvero sostenere l’ambiente è meglio se vai con le biciclette “muscolari” , alla fine le E-Bike non inquinano dove le usi ma dove le producono fanno peggio del petrolio
Dire che fanno "peggio" del petrolio è pura tifoseria, la maggior parte delle guerre dell'ultimo secolo son state combattute e si stanno combattendo proprio per il petrolio o idrocarburi che siano, senza citare la famosa "imperfezione" della chimica-fisica dei motori a combustione interna. Che poi ci siano degli interessi anche dietro al Litio* (e al relativo Cobalto per gli elettrodi)* e alle batterie direi che è innegabile, eppure è proprio perchè spesso ci stanno dietro i soliti "giocatori"...
https://www.globalresearch.ca/climate-money-trail/5690209
Se ti leggi qualcuno degli ultimi libri di Engdahl te ne puoi fare una buona idea.
Eppure l'elettrico, non è che non inquina, ma si porta dietro lo "slegare" il modo in cui viene prodotta l'energia poi mandata in rete: un'auto a combustione interna rimarrà sempre tale, mentre attorno alla rete elettrica le centrali di produzione elettrica possono cambiare modulando la % di energia prodotta verso un modo più pulito e intelligente di produzione. E nel frattempo i mezzi elettrici non dovranno cambiare di una virgola. Ecco dove sta il vantaggio.

*aggiungo che si stanno studiando da parecchio i supercondensatori, e spero si arrivi a soluzioni industriali entro breve: questi non farebbero uso nè di litio nè di metalli e terre rare per gli elettrodi ma solo di carbonio/grafene e relativi, senza necessità di ulteriori guerre "minerarie". Speriamo bene.
 
Last edited:

fr@nky

Biker marathonensis
9/5/08
4,233
1,320
0
Bolzano
www.perbe.it
Bike
Cannondale Jekyll Carbon Team my 2015 - Canyon LUX CF SL 8.0 PRO RACE my 2019
buona idea quello postata qui. anch'io disto 10 km casa ufficio, e ho dirottato per pigrizia, dato il traffico, su uno scooter. in bici, usufruendo per fortuna della ciclabile, ci metterei quasi lo stesso tempo, però arriverei sudato e dovrei farmi la doccia al lavoro cosa che non vorrei fare. forse, optando per una elettrica, non arriverei sudato e quindi non avendo bisogno di cambiarmi e lavarmi sarebbe la soluzione ottimale...
credo sia proprio uno dei "messaggi" che Marco voleva condividere con noi
 

lumerennù

Biker forumensus
4/14/05
2,131
399
0
58
San Severino Marche (MC)
Visit site
Bike
Norco Range - Mondraker Crafty RR
L’articolo è nel posto sbagliato, andava messo su E-bike mag
..........

Sono ancora (poco) muscolare ma nonostante questo penso che sia assurdo avere due Mag distinti, perché le MTB sono tutte tali, sia a forza animale che elettrica. Infatti, diversi articoli che prima appaiono su Mtb-Mag, poi vengono ripubblicati su Ebike-mag....
La distinzione va fatta tra bdc (tra le quali comprenderei anche le Gravel) e Mtb.
Marco, hai mai pensato a questo?
 
  • Like
Reactions: MauroPS

choke67

Biker serius
3/10/19
148
97
0
57
pisa
Visit site
Bike
rockrider 560
mi sa che non hai capito una cippa.
Questo il mio 2019 (tutto mtb senza motore):

View attachment 299012

Il dubbio che tu ti sia spiegato male non ti viene..? :nunsacci: Io del resto ho citato una frase dell'autore che ha omesso di riportare nell'articolo questa tabellina (che per altro non mi impressiona, bastava dire: io sono uno che pedala e anche parecchio...). :-?: :i-want-t:
 

Barons

~ Beer & Beer ~
10/19/13
26,483
30,275
0
~BS~
Visit site
Bike
Marin El Roy
L’articolo è nel posto sbagliato, andava messo su E-bike MAG 1

Se vuoi davvero sostenere l’ambiente è meglio se vai con le biciclette “muscolari” , alla fine le E-Bike non inquinano dove le usi ma dove le producono fanno peggio del petrolio
Condivido in pieno e comunque certo che quando pedali non inquini con l ebike ma quando la ricarichi inquini eccome e quando le batterie andranno smaltite inquineranno e tantissimo e chissà dove finiranno purtroppo.
Diciamo che molti la comprano per non fare fatica e questo non rientra nella mtb....
Chi passeggia altra storia
Secondo me marco voleva solo dire che si diverte una cifra ad andare a lavoro in ebike... Tutto qua
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Eddie60 and sirc57

pk71

Biker velocissimus
12/15/08
2,465
2,326
0
Vicopisano
Visit site
Bike
Nicolai G16
Dire che fanno "peggio" del petrolio è pura tifoseria, la maggior parte delle guerre dell'ultimo secolo son state combattute e si stanno combattendo proprio per il petrolio o idrocarburi che siano, senza citare la famosa "imperfezione" della chimica-fisica dei motori a combustione interna. Che poi ci siano degli interessi anche dietro al Litio* (e al relativo Cobalto per gli elettrodi)* e alle batterie direi che è innegabile, eppure è proprio perchè spesso ci stanno dietro i soliti "giocatori"...
Se ti leggi qualcuno degli ultimi libri di Engdahl te ne puoi fare una buona idea.
Eppure l'elettrico, non è che non inquina, ma si porta dietro lo "slegare" il modo in cui viene prodotta l'energia poi mandata in rete: un'auto a combustione interna rimarrà sempre tale, mentre attorno alla rete elettrica le centrali di produzione elettrica possono cambiare modulando la % di energia prodotta verso un modo più pulito e intelligente di produzione. E nel frattempo i mezzi elettrici non dovranno cambiare di una virgola. Ecco dove sta il vantaggio.

*aggiungo che si stanno studiando da parecchio i supercondensatori, e spero si arrivi a soluzioni industriali entro breve: questi non farebbero uso nè di litio nè di metalli e terre rare per gli elettrodi ma solo di carbonio/grafene e relativi, senza necessità di ulteriori guerre "minerarie". Speriamo bene.

Condivido con te il fatto che utilizzando l'energia elettrica si possa varie la tipologia di produzione e quindi (tendenzialmente) utilizzando sempre quella più ecologica, ma è anche vero che in questo modo annulli la possibilità di avere delle riserve, l'energia elettrica non può essere accumulata in grandi quantità e non ne puoi disporre in qualsiasi luogo, altro svantaggio, secondo me sostanziale, è che ad oggi non è sfruttabile per i trasporti commerciali (navi, autotreni, aerei) e questo ne limita l'impatto benefico sull'ambiente.
Alla fine perso che l'elettrico attuale sia spinto commercialmente perché ci sono stati fatti enormi investimenti e quindi alla fine qualcosa deve produrre in termini di redditività, hanno speso tanto per fare le batterie e ora qualcuno se le deve mangiare.
 

fafnir

Biker meravigliosus
11/9/13
15,265
14,354
0
37
Padova
Visit site
Bike
Warden, Hightower, Venge
Sono ancora (poco) muscolare ma nonostante questo penso che sia assurdo avere due Mag distinti, perché le MTB sono tutte tali, sia a forza animale che elettrica. Infatti, diversi articoli che prima appaiono su Mtb-Mag, poi vengono ripubblicati su Ebike-mag....
La distinzione va fatta tra bdc (tra le quali comprenderei anche le Gravel) e Mtb.
Marco, hai mai pensato a questo?
Secondo me loro stanno molto meglio di la e noi stiamo molto meglio di qua. Ne abbiamo discusso fino allo sfinimento.
 
  • Like
Reactions: StefPD

motobimbo

Biker nirvanensus
9/30/08
28,901
1,891
0
Cimino
Visit site
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
e comunque....
Si chiama Greta, in omaggio alla giovane attivista svedese Greta Thunberg, la e-bike che inaugura a Milano il nuovo servizio di e-bike sharing firmato Helbiz. E’ stata presentata domenica sera in Piazza della Scala sul “Green Carpet” della cerimonia finale della Settimana della Moda, direttamente dal fondatore della società americana di sharing Salvatore Palella. Ed è stata tenuta a battesimo da Carlo Capasa e dalla influencer del fashion Livia Firth
(fonte: https://www.vaielettrico.it/helbiz-si-da-alle-e-bikes-nel-nome-di-greta/)

:roll:
 

Boro

Biker meravigliosus
8/25/04
17,953
13,724
0
Reggio Emilia
Visit site
Nessuna bici concepita per divertirsi e fare sport che costa Nmila euro è ecologica, a motore o meno. Non è ecologica perchè costa risorse, pregiate ed eccessive in rapporto alla futile necessità che ne determina l'acquisto, spesso con rotazione elevata per avere l'ultimo grido.
Se andate a lavorare con la bici di ferro da 100 euro allora ok, tutto il resto mi fa sorridere.
Se usate un ebike fica come quella dell'articolo per percorrenze simili a quelle del tragitto medio casa lavoro vi rovinate in manutenzione.
Sempre che vi duri due giorni prima di sparire...
 

Classifica giornaliera dislivello positivo

Classifica mensile dislivello positivo