Sondaggio Pedali flat o a sgancio rapido?

Pedali flat o a sgancio rapido?

  • Flat

    Votes: 116 41.7%
  • Sgancio rapido

    Votes: 120 43.2%
  • Entrambi, dipende da quello che faccio

    Votes: 42 15.1%

  • Total voters
    278

Andrea#11

Biker ciceronis
6/5/11
1,451
439
0
San Mauro torinese
Bike
YT Jeffsy 27 ‘18 - Stumpy ht 2011
Ok ma non sono vantaggi, se sai la tecnica salti uguale con tutti e due.
La differenza è che coi flat, quando sei stanco di gambe puoi perdere i pedali.
Riguardo alla pedalata e lo scassato hai detto poco, 80% di giro si passa in salita.
Lo scassato è il punto piu pericoloso dove perdere un pedale.

Se si ha tecnica, lo scassato veloce si fa anche con i flat; bisogna aver voglia di imparare e migliorarsi.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: pk71

 

Banana667

Banana diabolica
11/5/17
311
147
0
Sardegna
www.hwreload.it
Bike
BTwin RR520 - YT Noton 2.0 Comp
Poi ci sta che chi vuole il massimo come velocità, contro il tempo ecc. rinunci a un po di mobilità e metta in conto magari di potersi fare più male in un eventuale caduta scelga lo sgancio rapido. Come chi fa la coppa del mondo. In tal caso allora stai anche basso sui salti per risparmiare tempo ecc. ecc.
Boh, secondo me uno fa un po quello che vuole, ma non penso sia per paura o tecnica, ma per comodità e basta.
 

fafnir

Biker delirius tremens
11/9/13
11,372
8,089
0
33
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Mmmh, onestamente questa volta non son d'accordo. Fosse vero userebbero tutti i clip in tutte le discipline.
Poi mi è capitato di vedere qualcuno saltare coi clip credendo di saltare bene. I pedali mettevano una pezza sulla sua tecnica imbarazzante, ma ha avuto il coraggio di chiederci come facevamo a saltare coi flat :))): ... Lasciamo stare.
Il discorso sull'amatore invece te lo posso girare al contrario: che bisogno ha uno che non fa agonismo di avere i presunti vantaggi che elenchi (di cui personalmente riconosco solo quello in pedalata) rinunciando appunto a sicurezza (vera o presunta solo psicologica) e mobilità ?
Uno che quando scende salta il più possibile e che non va contro il cronometro secondo me è difficile che scelga gli spd.
Ovviamente è solo un opinione, anche se credo sia la più diffusa, perlomeno guardandomi attorno rispetto alla gente che incontro nei giri e a che disciplina della mtb praticano (e anche in quale maniera).
Come detto sopra, con spd puoi saltare bene esattamente come con i flat, solo che se salti male per stanchezza, errore o incapacità è piu facile che lo fai lo stesso senza problemi.
È proprio la maggior sicurezza secondo me il vantaggio in discesa.
I flat sono piu sicuri solo da fermo o quasi, per evitare le cadute fantozziane che comunque con la pratica non esistono.
Con le cadute in velocità non cambia nulla si sganciano da soli, non vedo maggior sicurezza sui flat.
Non mi sono mai trovato per terra agganciato e di tuoni ne ho fatti parecchi.
 
  • Like
Reactions: marco

Andrea#11

Biker ciceronis
6/5/11
1,451
439
0
San Mauro torinese
Bike
YT Jeffsy 27 ‘18 - Stumpy ht 2011
Come detto sopra, con spd puoi saltare bene esattamente come con i flat, solo che se salti male per stanchezza, errore o incapacità è piu facile che lo fai lo stesso senza problemi.
È proprio la maggior sicurezza secondo me il vantaggio in discesa.
I flat sono piu sicuri solo da fermo o quasi, per evitare le cadute fantozziane che comunque con la pratica non esistono.
Con le cadute in velocità non cambia nulla si sganciano da soli, non vedo maggior sicurezza sui flat.
Non mi sono mai trovato per terra agganciato e di tuoni ne ho fatti parecchi.

Quando atterri male da un salto o come dici te, quando sei stanco, secondo me meglio i flat; si riesce a recuperare un eventuale caduta.
Anche in discesa con i flat quando si sta per cadere si riesce ad evitare qualche caduta.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: pavlinko80

Tc70

Entomobiker
4/20/11
21,515
7,897
0
51
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Scusate però,ma quando si è stanchi e o poco lucidi,non è che con flat o spd si possa evitare la caduta di un salto...si è col [email protected] a terra al 100%...e se non sono 100, al 99,9% lascio quello 0.1 ad una dose di [email protected] che non guasta mai...o no? Personalmente se son stanco o poco lucido,evito di far salti e mi porto a casa le gambe intere...
 
  • Like
Reactions: Andrea#11

fitzcarraldo358

Biker imperialis
11/13/08
10,930
1
1,910
0
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Leggendo i commenti sembra che ci siano principalmente due tipi di ciclista, quello che ha imparato ad usare gli attacchi e quello che non ha imparato/non vuole imparare per pigrizia o paura di cadere o mancanza di tecnica.

Gli svantaggi degli attacchi sono praticamente tutti riconducibili a rischi di caduta fantozziana, altri svantaggi non ce ne sono salvo forse se fate freestyle nei salti per lavoro (e non credo sia il caso del forumendolo medio).
Quindi si tratta principalmente di paure, spesso infondate, derivanti da pregiudizi o da poca voglia di imparare, raramente è una scelta tecnica.
I vantaggi sul veloce scassato, sui salti, in pedalata sono enormi. Forse potrei dire che in curva la posizione del piede è limitata, ma è piu un difetto di shimano perché con Crank brothers il piede è molto più libero di muoversi rimanendo attaccato.
Senza offesa per nessuno, mi è sembrato cosi.
io ho iniziato con gli attacchi, da ragazzino prima su su strada, poi mtb.

da grande ho voluto provare i flat, non certo per un vantaggio di sicurezza (che anzi avevo sicuramente di più da agganciato), ma fondamentalmente perchè agganciare un pedale in una fase tecnica di discesa è praticamente impossibile (devi per forza portare una pedivella a ore 6, per dirne una, oppure appoggiare il sedere in sella) e tenere il piede sganciato su un pedale automatico anche se ha una piattaforma non è il massimo. Direte, e perchè devi trovarti con un piede sganciato in discesa? boh, a me capitava, per una zampata o per un attimo in cui la bici mi si scompone... il piede si sgancia.

Bene, devo dire che dopo una fase iniziale di apprendimento sulla tecnica per usare i flat (sia in pedalata e salita, sia in discesa e sui salti-ni) svantaggi veri non ne ho trovati, solo sono meno immediati: con gli automatici, agganci senza pensare a niente e vai. con i flat, devi posizionare il piede nel modo giusto e lavorare con la caviglia nel modo giusto.

Risultato, continuo ad usare entrambi i tipi.
 
  • Like
Reactions: pk71

marco

Баба Яга
Diretur
10/29/02
36,983
3
8,128
113
49
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Come detto sopra, con spd puoi saltare bene esattamente come con i flat, solo che se salti male per stanchezza, errore o incapacità è piu facile che lo fai lo stesso senza problemi.
È proprio la maggior sicurezza secondo me il vantaggio in discesa.
I flat sono piu sicuri solo da fermo o quasi, per evitare le cadute fantozziane che comunque con la pratica non esistono.
Con le cadute in velocità non cambia nulla si sganciano da soli, non vedo maggior sicurezza sui flat.
Non mi sono mai trovato per terra agganciato e di tuoni ne ho fatti parecchi.

Condivido in toto. Una volta che ci si abitua non si nota neanche più quando ci si sgancia.
 
  • Like
Reactions: fafnir

robyradon4.0

Biker superis
4/13/12
429
77
0
bologna
Bike
Mde Damper 27,5 , Dartmoor Primal 27. 5
Io uso entrambi,se vado in park uso flat e fiveten per il resto agganci(time atac mx e scarpe Northwave con suola carrarmato)
Spesso con attacchi in certe discese che mi mettono in difficoltà sgancio e scendo col piede appoggiato e la combinazione pedali scarpe devo dire che fa molto grip..dopo vari acquisti penso di aver trovato una buona soluzione.
Coi flat in park ultimamente ho perso spesso l appoggio e ho preso delle legnate pazzesche oltre a rischiare di cadere..sto rivalutando molto gli agganci anche in park..per non dire che i flat in salita sono impedalabili,anche se in alcuni passaggi tecnici lenti sono stati molto d aiuto a non cadere.

Sent from my MYA-L11 using MTB-Forum mobile app
 

Banana667

Banana diabolica
11/5/17
311
147
0
Sardegna
www.hwreload.it
Bike
BTwin RR520 - YT Noton 2.0 Comp
Chissà cosa ne pensa Brendan Fairclough ( giusto per citare uno che a parte la dhwc fa anche freeride... ).
Se facciamo così possiamo continuare all'infinito :))): ...
 

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
25,293
5
10,023
0
MI
Bike
Varie
Ma alla fin fine cosa ci interessa cosa pensano questi signori?
Loro lo fanno di mestiere
 

ant

Biker tremendus
6/4/04
1,113
1,447
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
SPD da sempre (ma con tacchette SH56 e molle quasi al minimo): nei percorsi a mio agio una meraviglia, nei percorsi AM dove sono al limite delle mie capacità sto pensando di passare ai flat: non tanto per le cadute o zampate (in quelle mi sono sempre sganciato senza pensarci) quanto per le ripartenze: sul tecnico - a vista - capita che mi fermo a studiare il passaggio e poi quei due secondi persi a riagganciare mentre riparti mmm...

Dopo le vacanze provo i flat con scarpe adatte.
 
  • Like
Reactions: Offroad93

bgcarlo

Biker ciceronis
11/9/13
1,589
473
0
Se si ha tecnica, lo scassato veloce si fa anche con i flat; bisogna aver voglia di imparare e migliorarsi.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

...credo di aver perso i pedali flat meno di 5 volte in svariati anni. Certo una o due volte mi hanno lasciato i segni. Secondo me è ben difficile perdere dei buoni flat con buone scarpe da flat.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: Andrea#11

Hot

Biker nirvanensus
9/30/12
25,293
5
10,023
0
MI
Bike
Varie
quei due secondi persi a riagganciare mentre riparti mmm...
Certo che se stai facendo una gara due secondi sono un bella perdita di tempo :-)
Se hai un telescopico prova ad abbassarlo, aiuta parecchio a ripartire in salita
 

ant

Biker tremendus
6/4/04
1,113
1,447
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
Certo che se stai facendo una gara due secondi sono un bella perdita di tempo :-)
Se hai un telescopico prova ad abbassarlo, aiuta parecchio a ripartire in salita

Ahahahah! Grazie della fiducia ma intendevo un'altra cosa...
Mi riferivo in realtà alla discesa (quando sono al limite, per me ovvio) ed i due secondi non sono un problema di cronometro quanto di concentrazione, la frazione persa ad agganciare a volte non mi fa affrontare il passaggio al meglio.
 
  • Like
Reactions: Hot

Offroad93

Biker ultra
3/19/17
633
372
0
28
Novara
Bike
Pole Taival, transition patrol
Ahahahah! Grazie della fiducia ma intendevo un'altra cosa...
Mi riferivo in realtà alla discesa (quando sono al limite, per me ovvio) ed i due secondi non sono un problema di cronometro quanto di concentrazione, la frazione persa ad agganciare a volte non mi fa affrontare il passaggio al meglio.

Esatto io proprio come te sono passato ai flat proprio perché riagganciare prima di un tratto tecnico era sempre un gran problema, infatti ora mi trovo da dio e mi fermo tutte le volte che voglio.