Occhiali Recon Jet: il futuro sta arrivando?


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

sam xtr

Biker forumensus
7/3/12
2,038
9
0
torino
Visit site
Si vede che hai 19 anni, a me era venuto in mente Terminator (1984)
be a livello di cazzuto ci sta però occhiali simili li ho visti solo in iron man, al max dragon ball xD cmnq parlandone seriamente secondo me dopo ore di riding con quell'affare davanti all'occhio sarà stanco e non poco, sempre che non faccia anche male alla vista
 

gto

Biker serius
7/2/09
115
34
0
46
Cremona
Visit site
sembola..... siamo antichi........:smile::smile::smile::smile::smile:




se vado a girare in posti nuovi mi carico pure io una traccia di riferimento, anche solo per essere in grado di tornare alla macchina... ma non ne faccio un must... se a metà percorso decido di cambiare, cambio... e si va...
ho visto gente nel pallone perchè la traccia non corrispondeva o ancora gente che ti dice "vai che si sale bene su di qua, tutta pedalata, ho la traccia" e poi ti ritrovi un sentiero praticamente verticale:rosik: perchè l'unica cosa che vedevano era "la traccia" e non tutte le altre info che ci sono da tenere in considerazione (curve di livello, tipo di bosco, ecc ecc)...
e per quanto antico uso cartine opensource digitalizzate ma non mi affico ciecamente alla tecnologia...
se mentre sei fuori ti va in palla il gps o ti si spengono gli occhiali, che si fa?:nunsacci:

:celopiùg:

di gente che si è fatta venire a prendere con l' elisoccorso solo perché gli si è rotto il garmin io non ne conosco e penso che un pò tutti in caso di necessità riescano a tornare alla macchina.Di mtb esplorativa con solo la mappa ne ho fatta parecchia anche io ma non vi è dubbio che seguire una traccia di cui abbiamo letto la recensione renderà più probabile realizzare un giro che soddisfi le nostre aspettative anche se magari non riusciamo a sentirci cosi tanto i Bear Grylls dei poveri.
 

Adi

Biker superis
8/10/05
495
9
0
VI
Visit site
se vado a girare in posti nuovi mi carico pure io una traccia di riferimento, anche solo per essere in grado di tornare alla macchina... ma non ne faccio un must... se a metà percorso decido di cambiare, cambio... e si va...
ho visto gente nel pallone perchè la traccia non corrispondeva o ancora gente che ti dice "vai che si sale bene su di qua, tutta pedalata, ho la traccia" e poi ti ritrovi un sentiero praticamente verticale:rosik: perchè l'unica cosa che vedevano era "la traccia" e non tutte le altre info che ci sono da tenere in considerazione (curve di livello, tipo di bosco, ecc ecc)...
e per quanto antico uso cartine opensource digitalizzate ma non mi affico ciecamente alla tecnologia...
se mentre sei fuori ti va in palla il gps o ti si spengono gli occhiali, che si fa?:nunsacci:

:celopiùg:

Adesso ho capito il tuo intervento. Prima a mio avviso era troppo categorico (gps= incapace e cartina=sei ok). :prost:

Se il mio scopo è esplorare posti nuovi e con il gps (carico!) la cosa mi riesce più semplice che con una cartina tabacco, ben venga. Se mi perdo (a me succede, eh) e per capire dove sono e dove devo andare per tornare prima che faccia buio devo usare un gps, ben venga 2. Se poi durante un escursione sono costretto a fermarmi ogni 3 km per controllare il segnale o controllare se sono "dentro" la traccia che mi sono caricato...ah beh...allora mi sentirei pecora. :prost:
 

kikkofede

Biker assatanatus
9/3/12
3,237
1
0
Bergamo
Visit site
Mah, per me il bello della MTB è anche esplorare nuovi sentieri senza per forza seguire una traccia prestabilita (Che poi a forza di guardare se si è sulla retta via non ci si gode nemmeno il percorso/panorama).
Ho un Edge 800, ma onestamente lo uso molto poco come GPS, mi piace andare un po' Wild quando sono in MTB.
 

falcoblu1

Biker popularis
3/30/11
77
0
0
Busto Arsizio
Visit site
Molto belli, penso che siamo di fronte al futuro.

Temo però che la porzione di visuale sacrificata per display sia una po? troppa: ostacoli imprevisti potrebbero non essere individuati per tempo.
Molto più efficace sembrerebbe essere la soluzione ideata da glassup segnalata da "Sisimizi".
Ovviamente tutte queste considerazione sono nate semplicemente dalla visione dei video promo.

Che ne pensate?
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,716
9,099
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
...a me era venuto in mente anche Robocop (1987) :vecio:

OT: Altro caposaldo della fantascienza anni 80, altro grande regista di genere (Paul Verhoeven, che poi diresse anche "Total Recall").

Bei tempi. Poca computer graphics e tante idee...
 

alesje

Biker serius
9/12/05
226
0
0
Palermo
Visit site
Ora vorrei capire: uno pedala in tranquillità in mezzo ai boschi,proprio per non avere pensieri,immerso nella natura e magari con tanti animali attorno...e deve pure distrarsi con mille aggeggi per connettersi sulla rete pure mentre pedala??? Ma per favore!!
 

Replay72

Biker infernalis
10/7/10
1,954
76
0
Palermo
Visit site
Bike
Bergamont Revox ltd 29"
Vedo solo ora l'articolo: questi occhiali sono davvero un'ottima idea e penso diventeranno l'oggetto del desiderio di non so quanti. Io, tuttavia, personalmente non credo che li comprerei principalmente per un motivo: quando vado in MTB so benissimo che esiste la concreta possibilità di beccare una caduta e la cosa, del resto, fa parte del gioco in questa disciplina. Una cosa è cadere con gli occhiali di Lidl o di Decathlon e rovinarli (rispettivamente pochi euro e poche decine di euro) e un'altra è che ti si riduca in mille pezzi un gadget del genere, che presumo abbia un suo costo. Personalmente io non metto neanche lo smartphone sul manubrio della bici e preferisco tenerlo in una taschina dello zaino proprio per non rischiare di distruggerlo in una caduta magari banale. Poi capisco che ci sia chi può permettersi di ricomprarsi il gadget tecnologico andato in pezzi senza battere minimamente ciglio: per me non è così e se devo tirar fuoriqualche carta da 100 euro preferisco farlo per la bici o per altre esigenze e non per ricomprarmi qualche "giocattolo elettronico" andato distrutto per averlo impiegato in maniera troppo disinvolta...
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,716
9,099
0
57
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Il problema non è rovinare gli occhiali, ma quello che c'è dietro. Se si rompono occhiali da pochi euro perchè cadono per terra poco male, se si rompono nel cadere a terra di faccia possono essere dolori grossi. Tempo fa in una discussione analoga intervenne "uno del mestiere" che spiegava come questo fosse l'unico pericolo degli occhiali economici.

Ovviamente nulla a che fare con l'oggetto in questione, solo una puntualizzazione.
 

Classifica mensile dislivello positivo